388 commenti sul Magazine
Onestamente non conosco donne del nord, ma questa voce che al nord le persone sono piu fredde l'ho sempre sentita. La cosa che mi da piu fastidio è la selezione in base alla ricchezza, molte donne del nord sono esigenti in fatto di soldi, e questa cosa discrimina gli uomini. Se una persona lavora, guadagna, ma non è Onassis, va bene lo stesso, basta che non sia un delinquente.
Frequentavo un uomo di Vigevano, lui scendeva qui a Roma da me, la cosa che piu mi diceva, era che c'era una differenza colossale tra il calore delle donne dal centro Italia in giù, al freddo tombale di quelle del nord. Racxontava che parlarci era difficilissimo perche se la tiravano da morire, erano acide, e selezionavano in base al portafogli. Se eri ricco e potevi scarrozzarle nella movida notturna, allora forse avevi una possibilità.
Stavolta ha ragione Nell, quella non era normalità. I figli sono importanti, ma li si rovinano anche essendo genitori opprimenti od onnipresenti e ne conosco cosi.
ps. no Resiliente, il tuo non era un semplice commento, e lo sai bene. Non ho piu tempo, ciao a tutti.
Come vedi la "cattivona" armovita, non ha sempre torto, ed ora ti lascio chiacchierare, che è arrivata la cliente. Ti saluto
...se invece hai prurito perche ti ho detto il mio pensiero, allora per quello non esiste pomata. Se non vuoi che ti venga fatto notare come ti poni in alcune occasioni, allora cambia modo.
Resiliente la rogna è un problema dermatologico risolto da anni, non lo sapevi?
Emmo Emmo...puntualmente Resiliente ti carica a molla e tu ci caschi 😂....è risaputo che Resiliente ti fa fare la testa d'ariete, mentre si gusta te che litighi, e lei se la ride sotto i suoi baffi 😂 ma ti vuoi svegliare 😊...cmq, in merito alle mie risa sotto lo scritto di Dimi, avrei avuto la stessa reazione per qualsiasi altra persona nel contesto, non ho riso propriamente per te, a me fa proprio sorridere l'ironia geniale di Dimi, pure se l'avesse scritta verso una mia amica 😂, primo perche Dimi non ha un filo di cattiveria nel suo animo (e se fin'ora non avete capito questo, allora non avete capito niente), e poi perché è originale, mai banale, e spesso ha strappato un sorriso anche a voi, non potete dire di no. Quindi, a te chiedo scusa se la mia ilarità era facilmente equivocabile (in questo caso hai ragione), ma io non metto in dubbio, ne mi interessa la tua "vita erotica", se lo scrivi vuol dire che è vero, sennò non sei mica una canta storie che inventa e scrive tanto per scrivere, nemmeno sei brutta, quindi ti te non lo penserei. A Resiliente invece dico che, ero on line quando (con aggiunta di finta faccina incredula) accendevi la miccia per farmi litigare con Emmolina (oltre che far litigare Dimi ed Emmolina), ed ho scelto di risponderti adesso con tutto il mio comodo, perche manco ci vali il mio tempo, io mi domando: ma che vita grama devi avere su quella seggiola, per divertirti a mettere benzina al fuoco? eppoi, non credi Emmolina sia sufficientemente adulta ed intelligente per leggere, interpretare, e deciderere se e dove intervenire, senza che tu, puntualmente, non ci metti l'accento?...mmmha....sono basita...
ps. dimenticavo, nella casistica delle singles 40, ci sono anche quelle per "scelta", cioè che scelgono di non prendersi un uomo separato o divorziato, per non avere la sensazione di stare con uomini "strizzati e mollati" da precedenti relazioni, allora stanno sole, altre invece rimediano a questo problema puntando "sull"usato sicuro" , cioe si prendono direttamente uomini ancora sposati, fanno le amanti per un po di anni, e si accontentano di essere loro la seconda scelta di qualcun'altro (è risaputo che la donna a cui tieni te la sposi e con le altre invece...), ma anche questo non va bene per le donne, perche non c'entra niente con l'amore, e forse anche col rispetto per se stesse (per come sono fatta io, non mangerei mai nel piatto di un'altra), e come dice l'articolo, ci sono tanti modi per trovare l'amore a 40 anni, e se vogliamo, a qualsiasi età, basta essere predisposte con la testa, rimanere coi piedi per terra, e pensare che anche noi non siamo perfette.
Lovepedia utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti servizi in linea con le tue preferenze e mostrarti pubblicità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui. Chiudendo questo avviso, scorrendo la pagina o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie.