239 commenti sul Magazine
Certo, il 'fattore' meramente economico ha la sua importanza, ma se due persone davvero desiderano di star insieme le cose fondamentali sono altre.
Un ciao a tutti.
Argomento dannatamente serio quest'uso dannoso del virtual, che sembra la ricerca di un identità che non si ha nella vita reale. Purtroppo non vi sono soluzioni chiare. Quel che è certo è che le giovani vittime del cyberbullismo, in molti casi, ne restano ferite profondamente. Oggi sembra il mondo del "digito ergo sum"...anzi lo è! Un mondo dove, ben lo sappiamo, conta più l'apparire che l'essere. De facto è cosi, e ognuno nel proprio piccolo può contribuire a cambiarlo...se si pensa che, in fondo in fondo, come siamo e ci comportiamo dietro un monitor, lo saremo anche nella vita reale!
👋 p.s. una serena serata a tutti
@Emmo2?... 😮 il beep di notifiche dell'email, e entro e riesco, e rientro...oggi va così!...ma...si è lei! 😌 😏 😉...l'affascinante donna lì della terra di laguna!...un inchino miss! Sempre amabile e sorprendente... 😘 Non dovrei dirlo ma per qualche dì sarò da quelle parti...terra di misteri, passioni libere e galanti!...ti sia sereno e lieve il tempo mia carissima amica. 😎 e, permettimi di lasciar al vento una carezza schietta e dolce, come il...tuo sorriso! ✨
Suo B.
Ehi! Carissimo @superm. 😀
Spero stai bene. Ricordo...ricordo. Ora quindi sei libero! 😊...pensavo di trattenermi...alla prox. Qua la mano. Cià. 👋
...dimenticavo: spero di tornar a partecipare come antichi tempi...ed anche per il tuo post...il tempo e la mia vita mi tengono spesso lontano...e sfrutto le poche ore notturne...silenzio che "vive" 🙂B.
Ciao @Francesco e scusa...non mi ricordo di te. In realtà quando ho potuto vi ho seguiti pur...in 'silenzio'. Bello e intenso il tuo post. 👍
P.s. naa, ma che t'interessi di matrimoni ? Cià 🤗😄🤣...in gamba Francè! 👋
...e qui ora, mi trovo, nell'originale e bella terra di ciociaria, osservando il fiume Liri con le sue biance oche, un suono calmo la sua corrente...

non so... è gente accogliente!: -ecco i primo pensiero che ho avuto in mente entrando in un bar-cafè di questa gente-... sensibile ai modi, come se, trovata la combinazione giusta delle porte dei loro volti, vi trovi poi davanti sorrisi e assensi quasi sorpresi.

fu una giornata...ma ne ebbi tutto sommato la conferma.

mi piacciono i racconti della vita e mi arrivò, seppur trafelato e veloce, quello di un uomo:"Fegatiello"!
Il soprannome mi suonò subito come uno stornello della vita.

fu un uomo che lasciò la sua scia, come una una sorpresa, forse un pò snob, ma proprio in questo suo essere e vivere, v'era l'essenza della sua esistenza: una vita per pochi...non tanto da "capire", ma come da guardare, con gli occhi da bambino.

Fegatiello, son sicuro, li avrebbe divertiti, soffiando su di loro colorate bolle di sapone profumato di champagne, disegnate da note musicali.
si...lo immagino come un cantastorie,in cui raccontava la sua passione: la vita!

ma purtroppo i cantastorie "rischiano", come i poeti dannati, perchè loro spremono il tempo e il tempo spreme loro...spesso fino allo sfinimento...no...Fiegatiello non era per tutti ne da tutti!
quello che "dentro" aveva non entrava nello spazio ne di un giorno e sia di una vita


e Fegatiello si spremeva nel disordine dell'alcool, del suo apparire, emozioni e passioni forse non capite, forse troppo intense anche per il suo cuore
fece soffrire il tipo e molto anche, soprattutto i suoi vicini di cuore...e portò da loro il suo vortice di immancabili ferite...

ma anche, come tutti i poeti, tanto amò Fegatiello e tanto amore voleva..:-che fosse questo il suo stornello preferito che ancora non aveva finito di comporre?-

lo trovarono un giorno disteso sul nudo pavimento della sua casa...la testa china nel suo sangue...il volto come di chi tutto ancora voleva dare e si arrese solo al tempo per lui scaduto
e la sua vita l'aveva spremuto sino all' ultima goccia

e in quell' ultima goccia di sangue v'era come scritto: -stammi vicino, non andar via piccola dolce mia-

Fegatiello il particolare
Fegatiello l'originale
Fegatiello l'elegante e il noncurante
Fegatiello un elegante schiocco di dita

Mi sarebbe piaciuto conoscerlo tal'uomo...eccome!

ora riposa tra curate pietre bianche...lì, nella sua terra, su una conca vicino a F.
e nella sua tomba incise delicate parole di vita, come introvabili ed eleganti rose nere

stornella ancora Fegatiello e chissà cosa avrà ancora da raccontare: la spiritosa pienezza della vita...e l'amarezza di non aver trovato il tempo giusto, la sua nota accordata
vale la pena di andarci, ed ascoltarlo ancora questo cantastorie di vita!
un inchino Fegatiello!...-signore, ilcaffè-
Casp, al solito ci ricado sempre!
Sta mania di scriver di getto senza starci a pensar su.

Tranquillo @dimipunk...non è riferito a te, quindi nun te toccà. Anzi meno male che c'è qualcuno che talvolta mi confessa la realtà delle mie impressioni!
Daje amico, le tue son cose da vivere mettendoci nei tuoi panni...anzi nella parola digitata, no....che dico, il profondo della tua 'animma', core e testa...la tua vita. Roba difficile, impossibile...o quasi...roba da asceti di questo mondo infame, tra colpevoli scelte dannate...senza guardar che doni e talenti non son per sempre, terra violata, dignità di uomini e donne scomparse...e solo per l'infantile crudeltà di pochi...devo annà...mentre qua l'autenticità, esser se stessi è roba per...pochi!
...il fatto è che delle volte vorrei essere semplice, si francescanamente semplice...perché, credo, spesso sta vita ce la complichiamo noi! Cià 😳 😀
Ps. Chiedo venia pé sta pippata. Non spaveventatevi: so sempre io. Errori eventuali...madame C.Z. un inchino!
...in realtà non rispondo a me stesso...era per dimipunk@.
P.s. casp. non riesco più ad usare sto smartphone nel forum
Sic! 😐
Ho la netta sensazione che tu davvero hai il coraggio di dir le cose così come stanno davvero...non ti do uno scontato, banale -...sforzati!- (che poi de che)...solo un -daje!-. Credo che sei un coraggioso! Cià. 👋