1.999 commenti sul Magazine
Emmo ricordi l'idea naufragata dello "sfascio restaurant"? Quasi quasi, se riapro il ristorante, provo ad implementare il personale con bambole e bambolotti. Tanto qualche cliente "cinese" già ce l'avevo! 😄
Proprio ieri sentivo che il colosso americano dei giocattoli Toys are us è in bancarotta (troppa concorrenza da Amazon e Wallmart). Ora, immagino, se vietano l'"affitto" in patria, presto o tardi ci ritroveremo dei bei negozi di "giocattoli" a nolo affiancati ai classici centri massaggio e ristoranti cinesi!

Dracarys
Chissà perché ma credo proprio di immaginare cosa siano i munghi! 😉
Che la nostra sia una società sana è tutto da dimostrare.
Accontentiamo Elita ed i curiosi (tra cui me medesimo) con quello che ho trovato sulla rete:

Il 26 settembre salperà dal porto di Venezia la "Desire Cruise", ovvero la crociera hot dedicata a tutti coloro che vogliono condire una vacanza con "un tocco di pepe".

Chi non ricorda qualche tempo fa la canzoncina: “Mare profumo di mare, con l’amore io voglio giocare, è colpa del mare del cielo e del mare…”? Gli amanti di quel telefilm ma, soprattutto, coloro che sono appassionati di sesso (estremo!) e hanno voglia di provare l’ebbrezza di una vacanza tra scambisti e amanti dell’eros, saranno accontentati il prossimo 26 settembre.

La data non è stata scelta a caso, è quella in cui salperà la Trombonave, nemmeno a farlo apposta da Venezia, la città dell’amore! A darne notizia i sempre informatissimi di Dagospia. Il celeberrimo portale internet foriero sempre di interessanti e pruriginose notizie.

Cos’è, per chi non lo sapesse ancora, la Trombonave? È un luogo di folli e disinibiti divertimenti in cui scambisti e assatanati troveranno pane per i loro denti. La “Desire Cruise”, al secolo la crociera del desiderio, o, per voler essere più puntigliosi ancora, la hot crociera, è dedicata a tutti coloro che pensano sia giusto aggungere “un tocco di pepe” alla propria vacanza.

Questi viaggiatori troveranno a bordo chi, come loro, cerca intrattenimenti per adulti di un certo tipo. Niente partite a carte, tornei di freccette, bocce da lanciare sul ponte di prua, o nostalgici balli di gruppo tirati fuori da anni ormai lontani.

La “Desire Cruise” è dedicata al turismo sessuale.

Trombonave

Meglio essere chiari da subito, quindi! Il transatlantico Azamara Quest, è in grado di ospitare 690 persone, per accompagnarli in un tour che, dal porto di Venezia, li porterà a navigare l’Adriatico. La prima tappa che raggiungerà, il 27 settembre, è la città di Ravenna attraccando a Porto Corsini.

La crocierà proseguirà, poi, continuando fino a Spalato, Dubrovnik, Zara (Croazia), Koper (Slovenia) per poi rientrare, facendo nuovamente rotta verso Venezia, dove attraccherà il 3 ottobre. A raccontare quali sono le attività previste durante la navigazione è Rodrigo de la Peña, Ceo di Original Group.
Le attività previste a bordo della nave

Fondamentale sarà riuscire a scaldare l’atmosfera. Saranno quindi organizzate piccanti notti a tema, sale giochi private, spazi comuni per scambi di coppia e “pumping pool parties”. A quanto ribadito da de la Peña: “quel che ci vuole per evadere dalla monotonia della quotidianità.”.

Unica regola? I naviganti dovranno impegnarsi ad attenersi al preciso regolamento, così come si legge sul sito della compagnia.

Tra i divieti, si badi bene, c’è quello di non tentare di abbordare i membri del personale che risultano essere off limits!

L’idea di questa atipica crociera è venuta in mente a una società messicana, l’Original Group. La società è specializzata in intrattenimento per adulti. A far pensare a questo tipo di vacanza è stato l’intramontabile binomio turismo-sesso. Non è nuova, infatti, la trovata che invita i viaggiatori più appassionati tra villaggi e navi dove darsi alla pazza gioia.
I costi per salire a bordo della Trombonave

Prima di prenderci gusto e di cominciare a fare le valigie, è giusto informarsi su quali sono i costi da affrontare per poter affrontare con tutta calma la passerella. Le crociere, si sa, non sono tutte abbordabili, e questa non fa eccezione in quanto a lussi e divertimenti, quindi bisogna essere pronti ad aprire il portafoglio.


Ho tagliato la parte con i prezzi per non fare troppa pubblicità 😜
Sono stato adolescente negli anni '80, Peter, in tv e alla radio passavano quasi solo il pop. Ma poi, cavolo, ti stò pure a rispondere dopo che abbiamo discusso decine di volte della musica degli anni '80! A volte mi viene il dubbio che siete in 2 ad usare il tuo profilo: Dr. Peter e Mr. Washington!!! 😄
Peter...e tu stupisci me! Se qui c'è qualcuno che prende posizione e non si smuove di una virgola dalle proprie convinzioni è proprio Dimi. "Semper cohaerens"
Lovepedia utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti servizi in linea con le tue preferenze e mostrarti pubblicità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui. Chiudendo questo avviso, scorrendo la pagina o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie.