Stalking: quando l'amore diventa ossessione

Non è mai colpa non è della vittima, quindi è fondamentale denunciare evenutali molestie.

Nel corso di questo 2010 che volge ormai al termine, abbiamo sentito parlare davvero moltissime volte di episoli di stalking nei confronti delle donne. Telefonate, minacce, inseguimenti, follie di uomini o donne ossessionati dall'amore da rendere impossibile la vita delle persone.

Il termine "stalking" (letteralmente: persecuzione), indica una serie di atteggiamenti tenuti da un individuo che affligge un'altra persona, perseguitandola ed provocandole stati di ansia e paura, che possono arrivare a comprometterne il normale svolgimento della quotidianità. Può capitare che alcuni comportamenti che inizialmente potrebbero essere concepiti solo come una forma di affetto, sfocino in seguito in vere e proprie forme di persecuzione e violenza.

Le principali vittime sono le donne, che vengono assillate con telefonate ad ogni ora del giorno e della notte, sms, visite a sorpresa, regali (tutti sicuramente poco graditi). Il molestatore può essere una persona conosciuta con cui si ha avuto qualche tipo di relazione o addirittura uno sconosciuto con cui ci si è scontrati anche solo per caso, magari per motivi di lavoro. La cosa essenziale da non dimenticare mai è che la colpa non è della vittima, quindi è fondamentale denunciare evenutali molestie. Da circa un anno e mezzo è entrata in vigore la legge contro lo stalking e le denunce sono aumentate di circa il 25%, anche se ancora sono moltissime le persone che non hanno avuto il coraggio di dire basta a queste persecuzioni. Per dare aiuto a tutti coloro che si trovano in queste difficili situazioni, è nata l’Adoc che mette a disposizione 13 sportelli in tutta Italia per l’assistenza psicologica e legale ed anche uno sportello centrale on line, al quale ci si può rivolgere in maniera del tutto anonima per avere informazioni e assistenza. (http://www.sportellostalking.it)

32 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.
Windsun

Windsun

50 anni, Avellino (Italy)

Chiusi i manicomi queste sono le conseguenze.
00
Dairlewanger

Dairlewanger

41 anni, Piacenza (Italy)

Una bella denuncia o querela
00

Ramirc

Il "reato" di stalking non esiste. Sono solo fantasie di gente paranoica e codarda.

Contrariamente a quanto si sostiene nell'articolo, infatti, molto spesso la colpa è proprio delle presunte "vittime". Facciamoci una domanda: per quale motivo una persona dovrebbe insistere allo sfinimento per interagire con chi, per i più svariati motivi, non la vuole? Quando questo accade dipende dal fatto che la "vittima" rifiuta ostinatamente ogni tipo di contatto. Anzichè scappare, sarebbe sufficiente spiegare con chiarezza il proprio punto di vista ed ecco che il "molestatore" si metterebbe il cuore in pace una volta per tutte, facendosi una ragione del rifiuto.

00
marioncello

marioncello

67 anni, Vancouver (Canada - British Columbia)

Strano! nussuna donna e stata capace di rispondere al mio commento,eppure ero certo che mi avrebbero risposto in tante,comunque sia, vi saluto
00
very65

very65

52 anni, Roma (Italy)

Ultimo messaggio: nel profilo ho scritto..."cerebralità"...non..."celebrità".Fatti spiegare la differenza!! Buon Natale e felice 2011.
00

JONDOO

p.s.
Nel film che hai citato, ti ricordi la parte che interpretavi.... sai quando LA MOGLIE delcarbonaro ti offende ma tu essendo francese ( mi sembra che lo parlicchi ) non lo capisci e Onofrio del Grillo te lo spiega chiaro e tondo ;shock ................. medita invece di rompere
00

JONDOO

Allora, sei di orecchio dimentico, io contro di te ho solo l'ndignazione a ciò che scrivi offendendo e umiliando.
Sè tu lo PUOI FARE, perchè gli altri ( o io ) no... e la stessa moneta che ti offro, perchè questa indignazione, non capisco.
A me sè tu hai le TUE idee, non mi importa ASSOLUTAMENTE... anch'io ho le mie, ma non per questo vado in giro ha prendere di mira chi non la pensa come me, come fai tu.
Vedi io non ti ho dato dell'analfabeta, perchè non è vero, non ti ho detto che sei brutta, perchè anche questo non è vero, ( sei graziosa ) non dico ciò che non sei... noooooo, sarei ipocrita, metto solo in evidenza quello che gli altri non vedono o non gli frega.
Ho incrementato le tue visite, buon pro ti faccia. ;umm la verità hai chiesto la parolina maggica, il prusultra dei codici Macchiavelliani, la fatitica parola D'ORDINE... io non conosco tali persone, avranno avuto le loro ragioni, è il fatto che l'hanno fatto non mi interessa e non mi inquieta MINIMAMENTE, ricordati che non è con il primo approccio che si capisce con chi hai a che fare, dagli tempo e poi mi potrai rifare la stessa ramanzina.
Finisco la mia... con le stesse parole, SONO UN OSSO TROPPO DURO PER I TUOI DENTINI DA LATTE, e ricordati la mia e solo INDIGNAZIONE per ciò che hai scritto e continui a scrivere, cioè quando usi toni duri.
Sè le persone che ti fanno visita non si identificano con ciò CHE TI INDIGNA, non hai scoperto l'acqua calda, oppure la sua coscenza è dormiente,( non gli frega più di tanto )... capita, ma chi capisce la spreggevole critica che spargi con superbia ed alterigia, allora si chiamerà JONDOO... SICURISSIMO.
Ti avevo chiesto SOLO una gentilezza, e penso di non usare NESSUNA cattiveria nell'averlo fatto...

VORREI SOLO CHE TRATTASSI LE PERSONE CON

D I G N I T A'

qualsiasi sia la sua inclinazione, o scelta di vita.

pensi che ti si chieda troppo.
00
marioncello

marioncello

67 anni, Vancouver (Canada - British Columbia)

Credo che se le donne vengono perseguitate,in tantissimi casi la colpa e solo sua,perche la maggioranza di loro si separano dai coniugi senza una valida ragione,e non mi dite di nooooo?
dunque, essendo stati piantati per delle sciocchezze,e amando ancora la x moglie piu' della sua vita,li costringono a perseguitarle ecc..ecc...spero che sono stato abbastanza chiaro,dunque ! vi raccomando donne,solo voi volendo potete cambiare il mondo,capito?
cambiate ma no nel peggio,al meglio?
Vi saluto
00
very65

very65

52 anni, Roma (Italy)

Tu sei solo...quello che nel film "Il marchese del Grillo" il grande Alberto Sordi dice al carbonaro...e nient'altro. Ti sono grata per la pubblicità!! Grazie ai tuoi sproloqui ho conosciuto altre interessanti persone...di livello adeguato. Sappi che d'ora in avanti ti ignorerò, ma - se esageri - mi rivolgerò agli organismi preposti. Dì quel che vuoi ma senza offendere, ora hai rotto veramente le p....Auguri.
00

JONDOO

AMO la Celebritàe l'Emozione, anche " virtuale " che ne può derivare... sono PAROLE TUE, e assudo ! ! !
Prima pensavo che non volevi tirarti indietro per non passare per codarda, ma non è solo questo che sei ( visto che nell'unica foto che ti ritrae, ti nascondi dietro all'unica cosa che ti si illumina ) ma poi ho capito... per te l'umiliazione, l'essere attaccata non contano, l'importante " è " avere sù di te l'attenzione anche " virtuale " fai questo per essere CELEBRE, perchè ti dà EMOZIONE, tu sei malata... fatti vedere ma da uno bravo, chissà quanti ne hai abbindolati.
00

JONDOO

Tu ti diverti ? ? ? Ma ci faccia il piacere... ti nascondi dietro un dito ? Ma sè prima hai fatto un commento PROPRIO CONTRO, lamentandoti come una donnetta, bèè sè proprio non ti nuoce, e vedo che mi dai il tuo consenso, penso proprio che continuerò, specie perchè non voglio lasciarti sola a leccarti le ferite... acciaio hai detto ? ? ? Vedremo... vedremo, io ti ho solo chiesto di essere giusta,perchè offesa chiama offesa, tu vuoi andare per la tua strada... solo sè tratterai le persone con la dignità che gli compete, non andando a troneggiare sul malcapitato di turno, io sono un osso troppo duro per i tuoi denti da latte, lady ACCIAIO ;doh
00
romeo972

romeo972

46 anni, Bari (Italy)

Perseguitare una persona affliggendola costantemente sia psicologicamente sia fisicamente è senz'altro un comportamento estremamente grave poichè lesivo dei più elementari diritti di chi ne è oggetto.
Dunque, lo "stalking" significa procurare male, massicciamente, puro ed ingiustificabile; ciò potrebbe essere espressione di amore, sia pure l'altra sua faccia?
Certo che no!

L'amore non diventa ossessione, semplicemente perchè da promotore di benessere riservato al prossimo ne costituirebbe antitesi. Chi è artefice di stalking non ha mai amata la persona così perseguitata.
Infatti, anzichè di amore si tratterebbe di desiderio possessivo e convulsivo dell'altra persona, al di là di presunte o probabili condizioni psichiatriche insane.

Di certo, l'autore dello stalking, lo stolker, commetterebbe gravissimi reati alla persona (oggi punibili per legge, finalmente) con arroganza, prepotenza ed invadenza, a cui è doveroso opporsi con altrettanto coraggio, fermezza ed efficacia.

Tanto odioso quanto insidioso, lo stalking riesce a porre a nudo la natura umana più subdola e malefica di chi con coscienza malferma lo pratica, malato patologico di volontà inespressa.
;bye
00
very65

very65

52 anni, Roma (Italy)

Per me...continua pure,così offendi solo te stesso...io mi diverto un mondo...Auguri!!
00

JONDOO

Vorrei fossero rispettate, le mie opinioni come io stesso cerco di fare, PUR CRITICANDO MA SEMPRE SCHERZOSAMENTE, SOLO LE TUE... sai perchè ? ? ? Come dici tu, SEMBRA non esistano i presupposti, io credo che nel MARE dell'ipocrisia, tu detenga la carica di ammiraglio ad onerm causa, ho a causa onorem
Non si può, non si DEVE guardare dall'alto in basso le altre persone... proprio perchè sono PERSONE, e non oggetti nelle tue sudice mani, quello e gay, l'altro e drogato, quell'altro ancora usa fare della sua vita ciò che cazzo vuole, DEVE RENDERE CONTO A TE, per come si veste, mangia beve, ecc... MA CHI CAZZO SEI...

Posso accetare il fatto che non ti garbano certe persone che non fanno cose corrette, ok anch'io non amo cete persone, MA OLTRE A QUESTO, LI REPUTO PERSONE, a cui dico solo FATE CIò CHE VOLETE, MA NON VOGLIO ESSERE COINVOLTO CON LE VOSTRE SCELTE, NIENTE DI + NIENTE DI - senza per questo OFFENDERLE, perchè cone l'evidenza mostra, io che lo stò facendo con te, LA COSA TI DISTURBA, scusa stò solo ricambiandoti il favore, perchè agli altri sè lo fai tu la cosa dovrebbe piacere e sè lo fanno a te ti incazzi ? ? ? scioglici questo nodo ? ? ?
A me di stare quì ha scrivere a te non e che mi mandi in estasi, NOOOOOOOOOOOOO PRINCIPESSA... dacci il tuo sapere, perchè il vedere una donna colta può fare SOLO PIACERE, ma tieni nello stomaco il tuo disprezzo, per coloro che in primis non hanno il tuo stesso intelletto, e secondo, il tuo stesso modo di vedere il mondo che ci circonda.
A qualcuno piace farsi il tatuaggio, il pirsing, farsi un corpo statuario andando in palestra, altri vogliono srivere dialogare con un modo che a te non sconfinfera, e allora ? ? ?
Dobbiamo TUTTI pensare, srivere, dialogare, vestire. mangiare, ecc.. come te PER FORZA, o ci bacchetti con il tuo giudicarci, a me piace il tatuaggio, fare palestra, sè potrei comprerei un suv, non uso abbreviazioni nello scrivere ( avvvolte ) ecc.. e non mi và di vedere una spocchiosa che pensa di saperla lunga che critica me e quelli che nella loro vita hanno fatto delle scelte... EEEEEE CHIARO STU' FATOOOOOOOOO.
Vuoi essere lasciata in pace, ok... smetti di offendere l'altrui scelte, e non lo farò IO... fallo è io ricambierò SEMPRE, perciò comincia dal togliere nel tuo profilo quelle indecenze che ti contraddistinguono, come un hitleriana...
Come hai detto tu in un altro blog, perchè non hai accettato i commenti di un altro, ( solo i tuoi sono ok ) EVACUATI NELLA MANO E SCHIAFFEGGIATI ;ok

Spero che questa sia la mia ultima volta, che dovrò intervenire per affontarti, tu non lo fare io non lo farò
baaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaayyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyyy
00
very65

very65

52 anni, Roma (Italy)

Vorrei fossero rispettate - e magari ovviamente non condivise - le mie opinioni, così come io stessa cerco di fare, pur criticando ma sempre scherzosamente quelle altrui...Non mi sembra di chiedere altro se non una dimostrazione di umano stile anche laddove, a prima vista, sembra non ne esistano i presupposti...Se poi lo spirito natalizio non è sufficiente...vuol dire che certi "interlocutori" (a senso unico) continueranno, bontà loro, ad aumentare la...curiosità e l'interesse che spinge tante persone a dialogare con me...Che poi ,in fin dei conti, è quel che ci piace...
00
Lovepedia utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti servizi in linea con le tue preferenze e mostrarti pubblicità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui. Chiudendo questo avviso, scorrendo la pagina o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie.