Dormire insieme: come non dar peso alla borsa della notte

State insieme da poco e capita spesso di restare a casa sua per la notte? Non fatevi cogliere dal panico e imparate a gestire la vostra borsa con serenità

Condividere del tempo con chi si è conosciuto da poco è fondamentale per il buon esito di una nuova relazione, soprattutto se si ha l'intenzione di volere conoscere chi si ha accanto.

Per questo motivo, attratti dalla nuova conquista, si decide di trascorrere insieme anche la notte accettando ripetuti spostamenti da una casa all'altra pur di dormire assieme alla persona del cuore. 

Se in molti casi l'amore vince su tutto, limitando i disagi del cambiamento, altre volte non è facile adattarsi alle abitudini del partner né al continuo spostamento che può causare disturbi e angosce sia personali che all'interno della neocoppia.

In queste occasioni, una delle cause che maggiormente preoccupa il partner disposto a spostarsi è rappresentata dalla borsa da notte che contiene tutto ciò di cui si ha di bisogno durante la permanenza a casa del compagno e che mette spesso in difficoltà nel momento della preparazione.

Ma se a molti tutto questo può sembrare banale da osservare, per altri il borsone da notte rappresenta ancora un dilemma da non sottovalutare. Proprio per questo, è fondamentale mantenere la calma e ragionare sul da farsi.

- Siete presi da molteplici impegni che vi impediscono di preparare la borsa da notte? Niente paura, preparatene una di riserva che contenga il necessario utile ad ogni vostro pernottamento fuori casa.

- Non conoscete ancora bene i gusti e le abitudini del vostro nuovo compagno? Anche in questo caso, calmatevi e andate alla fonte, chiedendo esplicitamente a lui cosa occorre e cosa bisogna lasciare a casa, in modo da renderlo partecipe sin dal principio.

- Siete ossessionati dagli oggetti personali? Riflettete bene e portate con voi solo ciò che necessariamente vi occorre, facendo una cernita su tutto ciò che vorreste avere dietro. In questi casi è meglio preferire il poco ma buono che il contrario, anche perché la vostra non è una lunga permanenza, ma breve e ripetuta.

- Cercate di rendere la cosa facile e divertente, senza infastidire il partner che, di fronte alla vostra ansia potrà provare disagio e si sentirà in colpa. In questi casi, meglio esser chiari e sinceri, mostrandogli quali siano le vostre abitudini a cui non sapete rinunciare.

E ricordate che il nuovo partner desidera voi e non le vostre cose!

50 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.
rolfigianfranco

rolfigianfranco

72 anni, Roma (Italy)

IN verita non c'è da commentare nulla, pur leggendoli tutti, che cosa sono riusciti a dire, nulla, ognuno la sua senza ne capo ne coda. ma, ma LA VITA E' BELLA perche niente è uguale, un grande diceva:    (TUTTO è RELATIVO) io dico che il mondo gira a causa dell'AMORE 

00

brillantenotte

;ahah

00
NEWLADYOSCAR

NEWLADYOSCAR

36 anni, Verona (Italy)

Ma perchè la gente invece di commentare gli articoli, continua ad insultare ????????

 

Qui da noi a Verona c' è un detto che dice che il vino buono stà nella botte piccola ...

 

Signora Brillantenotte non ascolti gli insulti .... mi creda, non ne vale la pena.

00
romeo972

romeo972

46 anni, Bari (Italy)

La notizia sembra davvero astrusa.
Parliamo di una borsa-valigia per la notte?
A parlarne temo di dovermi riferire a persone mentalmente incapaci, "diversamente abili" nel gestire la propria vita nelle piccole incombenze quotidiane.
Sùvvia, siamo seri, meglio parlare di questioni degne di nota!

Oltre tutto, persino la questione posta è demenziale.
State insieme da poco e capita spesso di restare a casa sua per la notte?!
Caspita, ci si conosce da poco ma già abbastanza da stare spesso assieme di notte!

Eppoi, se si dorme spesso insieme, perchè dover preparare tutte le volte la cosiddetta "borsa della notte"?
Non sarebbe meglio, a conti fatti, lasciare il grosso a casa del "padrone" di casa?

E' proprio vero che certe questioni non trovano risposta perchè, in realtà, non hanno motivo ...d'esistere!
;bye
00

mormone

@fantasia

mica è colpa mia se è un metro è 3 barattoli:) ahahhahahah

00
fantasia01

fantasia01

64 anni, Milano (Italy)

@mormy ;em50 ;ahah ;ahah ;ghgh ;ghgh ;bye

00

mormone

Quando una donna si sposta...ma una mezza donna che deve portare?  ;em36

00

brillantenotte

una donna quando si sposta porta con se il mondo,
personalmente preparo la mia borsetta,valigia.ahahah,,alla fine mi accorgo che manca cio' che nn ho portato
dovremmo imparare a portare solo AMORE
00
Elita

Elita

55 anni, Pesaro e Urbino (Italy)

"Sally"    ricorda che la produzione propria ,è sempre la migliore..... ;ghgh   ;ahah

00
relaurino

relaurino

60 anni, Milano (Italy)

Ad ogni modo Sally, una mia amica, a cui tengo moltissimo, mi ha sempre detto che occorre saper vivere ogni momento della vita con lo spirito giusto, vivere sempre il presente per come si è e per quello che di buono ci dà

00

sally59

assolutamente sempre me stessa,limpida e dalle spalle larghe( so incassare bene ma,non mi inc..asso)

;ahah

00
relaurino

relaurino

60 anni, Milano (Italy)

ma daiiiiiiiiiii non dire così, non ci si deve mai senbtire brutte o vecchie o altro, si è come è giusto che si debba essere, con tutte le nostre cose belle e brutte a con tutti i nostri lati buoni  e cattivi

ma l'importante è essere sempre se stessi

00

sally59

nooo,molto peggio Mauro, data l'età e di conseguenza  il cambiamento che, autoironicamente sto evidenziando....sono consapevole  ;ghgh

00

sally59

@Elita,ossignur! le puzzette mentre si dorme sono terribili ;doh allora si,meglio da sola,perlomeno in caso....sarebbe produzione propria ;ahah  ehm..scusate ;lalala

00
relaurino

relaurino

60 anni, Milano (Italy)

Non riesco a capire in che modo rovineresti la vista ad un giovane, vuoi forse graffiarlo? spruzzargli acidi negli occhi? bruciargleli come nelle torture indiane???

00