Come sedurre con un buon bicchiere di vino

Aveva ragione Eschilo nel dire che "il bronzo è lo specchio del volto, ma il vino quello della mente" se utilizzato come strumento di seduzione e di conquista

Quando si fa la conoscenza di una persona che vi attrae, uno dei pensieri che vi vengono subito in mente è come stupirla al primo appuntamento, inteso come vetrina e occasione di conquista.

Le modalità e i mezzi utilizzati per stupire l'altro sono molteplici e tutti rispecchiano l'intenzione e il carattere di chi organizza l'evento. Ma, certe volte anche se si pensa di avere tutto sotto controllo, non si riesce nell'intento, portando al fallimento l'impresa sentimentale.

Tra gli strumenti di seduzione più ambiti c'è il vino che, nei momenti più intimi, rappresenta un valido aiuto alla timidezza e all'inesperienza. Attenzione però a non confondere il vero significato di questa bevanda, ritenendola necessaria a far ubriacare la persona che si vuole conquistare, ma anzi considerandola come un mezzo per sedurla.

- Comprendete che sono soprattutto gli uomini ad essere attratti dal calice di vino, che degustato coinvolge i sensi e avvicina i due soggetti creando un'atmosfera unica e sensuale. Accanto all'uomo che attrae, potrete sfiorare la sua mano con la scusa di un piccolo brindisi e conquistarlo con il vostro sguardo sexy.

- Per gli uomini utilizzare il calice di vino serve ad interagire con la donna che si ha di fronte, coinvolgendola nel gioco di gusto, di profumo e di aroma, simile ad un bacio sensuale che riesce a conquistare ogni cuore.

- Anche per chi non ama il vino o è astemio, questa bevanda può incuriosire e fornire un argomento di dialogo che accosta l'uno all'altro. Per i buoni intenditori invece è preferibile scegliere un buon vino ricco di bollicine che solleticano i palati più fini e inebriano le leggermente le menti. Ogni tipologia infatti ha un effetto particolare e un significato specifico.

- Arricchire l'atmosfera con una musica di sottofondo contribuirà ad alleggerire gli animi e a creare una dimensione surreale, all'interno della quale la coppia si avvicinerà ancora di più. A ciò aggiungete l'abito adatto all'occasione, sensuale ma non troppo, che lasci alla mente l'opportunità di immaginare.

Provate dunque a immergervi in questa dimensione, e ad assaporare il gusto del buon vino seducendo.

13 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.

kassiopeo2

eschilo aveva ragione....... :(

00
crossbar

crossbar

66 anni, Pisa (Italy)

in vino veritas

00
romeo972

romeo972

46 anni, Bari (Italy)

La signora Lovepedia ha molta fantasia, sollecitata dal suo ineguagliabile ed inguaribile romanticismo!

Sedurre con un buon bicchiere di vino?!
E se il vino non piacesse? In tal caso "darla a bere" sarebbe una vera impresa.

Si sa, sedurre non è facile, specie se si rischia di sbagliare ...gli argomenti!
;bye
00

arietefc

'In vino veritas' dicevano gli antichi ma naturalmente sempre con moderazione,C.Baudelaire arrivava a sostenere che'chi non beve vino ha qualcosa da nascondere',sarà vero?  Di sicuro una bella cena senza neanche un bicchiere di vino perde molto gusto...........

00

andr28

Un paio di bicchieri di vino aiuta a restare giovani
00
lafemmechic

lafemmechic

60 anni, Torino (Italy)

mannaggia......lo sapevo che qualcosa prima o poi mi fregava, l'acqua minerale andrà bene lo stesso?....ma si....

00
brillantenotte

brillantenotte

58 anni, Brescia (Italy)

meglio creare l'atmosfera con una musica in sottofondo,,sn astemia.

00

sally59

Sinceramente non amo l'alito vinoso,per cui su di me si otterebbe l'effetto contrario, preferisco che un uomo sia se stesso senza supporto alcolico.

00
shreeek

shreeek

52 anni, Vicenza (Italy)

Buongiorno a tutte/i. Il vino molto buono, ma la birra mi piace di piu`. Buonagiornata
00
fantasia01

fantasia01

63 anni, Milano (Italy)

...astemia totale!!! ;ahah ;ahah ;ahah ;ahah ;bye ;bye

00
lordtantra

lordtantra

51 anni, Napoli (Italy)

...io non bevo....ma amo far bere ;)

00
corradocorrado

corradocorrado

62 anni, Rimini (Italy)

mina.... hai tirato proprio una mina....   heeee......

si fanno inviti e molti per conoscersi meglio,e la migliore conoscenza avviene se alla persona piace o si piacciono, il vino come il ristoramte l'abito il profumo o i profumi velamo il corteggiamento e lo inebriano insieme alla serata. Certo si fa' tutto questo per capire fino a che punto si è interessato alla conquista, ma credo che piu' conquisti sia la persona, e non tutti quei paliativi se dietro non ce' chiarezza, e dove una persona vuole arrivare, e se non cè una buona faccia di bronzo si arriva e ben poco... ;ahah ;ahah ;ahah

A tavola si ottengono migliori risultati, dove si è piu tranquilli e senza fretta, spesso con le bollicene  battano giu quel muro di timidezza e la lingua è piu' sciolta, scoprendo tante situazioni nascoste che spesso non si sospetta, (il vino è portatore di verita' nascoste, attenzione dolci fanciulle,scioglie meglio la lingua anche ai balbuzienti,).... ;ghgh ;ghgh ;ghgh

Visto che le feste si avvicinano datevi da fare... per non rimanere mummione..hihihihi ;bye ;bye ;bye

00

Minagialla

Assaggiare il vino di Malaga, chi non l'ha provato rimane sorpreso. Non soddisfatto forse, qui non c'è.

Non é suggerito un luogo né quale polverina magica sciogliere di nascosto nel vino. (se si é timidi).

Un uomo può provocare molto di più delle varie danze femminili rimanendo immobile. Solido, duro, capace anche se incapace a fare qualunque cosa. Del vino se ne fa poco, come i vari altri doni per "conquistare". La donna ha un atteggiamento tremendo, si fionda sugli uomini come una classica zona riempita di abiti ammucchiati in un mercato, nella maggior parte dei casi non prendono nulla e sperano in un angolino buio di essere... lasciando all'uomo la prima mossa, un uomo serio con tutti i problemi da sfondare non prenderà tale iniziativa. Se sente bisogno di un massaggio ci sono centri apposta. Quando una donna é in difficoltà 1 gira la carta della cavalleria, questa situazione la rende nel pensiero di un uomo peggio che incapace, da evitare, abbandonare immediatamente, debole e sciocca.( I giapponesi suggeriscono di non rivelare mai i propri difetti). Oppure 2 la carta gentilezza, con parole scandite e tonalità del suono molto riconoscibile cercano,tentano di ottenere qualcosa da un uomo, l' uomo per gentilezza le aiuta il pensiero é che la donna faccia pena tanto che forse offrendogli del vino non dica più scemenze.
00