La routine fa male all'amore di coppia

Le cattive abitudini, se non vengono bloccate sul nascere, iniziano a radicarsi nella vita quotidiana fino al momento in cui risulta difficile o addirittura impossibile eliminarle.

Se state già vivendo una relazione di coppia e non avete intenzione di rovinarla, è importante perdere alcune cattive abitudini che ripetendosi, possono sfociare in routine negativa per la coppia.

I sintomi di questo grave stato sentimentale sono semplici da riconoscere: passione spenta, abbassamento dell'entusiasmo, noia, insoddisfazione, insofferenza fino a sfociare nell'indifferenza. Le cattive abitudini, se non vengono bloccate sul nascere, iniziano a radicarsi nella vita quotidiana fino al momento in cui risulta difficile o addirittura impossibile eliminarle. Così all'improvviso ci si accorge che la relazione che stiamo vivendo in relatà non è quella che desideravamo e quindi si spengono tutti i sogni e i progetti presi per il futuro.

Dunque, per evitare crisi e catastrofi, è meglio agire i tempo, prima che sia troppo tardi. Bisogna prendere consapevolezza di sè, mettersi in discussione ed eliminare e/o prevenire quelle cattive abitudini di coppia che possono arrivare a compromettere una storia d'amore, un matrimonio o una convivenza. Possiamo ora soffermarci su 5 specifici comportamenti dannosi per una sana e tranquilla vita di coppia

- Evitare di usare nomignoli per troppo tempo. Sarà anche tenero chiamarsi Pucci e Cucciolotta, ma potrebbe ammazzare la vostra vita erotica. I vostri veri nomi vanno benissimo, ma se proprio non vi piacciono potete sempre inventare un nome "d'arte" che stuzzichi la vostra fantasia erotica.

- Quando c'è bisogno, un piccolo litigio, fatto in modo intelligente, non fa mai male. E' ovvio che non si può andare sempre d'accordo, anzi è buono parlare e confrontarsi perchè spesso le differenze arrichiscono e i conflitti si possono trasformare in occasioni di crescita.

- Evitare assolutamente di vivere come due gemelli siamesi! A lungo andare, lo stare sempre insieme può portare a un punto morto. Una coppia felice infatti è formata da individui felici, la cui crescita personale è un nutrimento fondamentale per la coppia. E' indispendabile fare cose indipendentemente e coltivare le proprie passioni, che poi vanno condivise con il partner in modo da arricchire la vostra relazione.

- Quando nasce un figlio, la gioia è sicuramente indescrivibile e avete voglia di parlarne al mondo intero. Ma ricordatevi che non siete solo mamma o papà, prima di tutto siete amanti, compagni, amici...siete una coppia! 

- Evitate le effusioni continue che potrebbero dare fastidio a chi vi sta accanto. Placate i bollenti spiriti in quanto potrebbero denotare insicurezza con altri aspetti della relazione, come il dialogo o l'intimità emotiva, non meno importanti della componente sessuale.

9 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.

curiosoneio

Articolo impeccabile, non fa una piega!

00

sociologyman

...come evitare la routine...? Semplice! Ricordate che il momento più bello si divide in due...Quando lo conosci e quando lo lasci...i poeti veri scrivono solo di questi momenti...
00

delicatezze1

della routine se arriva al divorzio. uomini si prendono la domestica e la donna dei doveri che si chiama moglie ,e le donne la banca ,e poi dopo un paio de anni si svegliano e cominciano a stilare che cercano l amore ma in altre parte.
00
romeo972

romeo972

45 anni, Bari (Italy)

Perchè preimpostare il comportamento all'interno di una coppia? Perchè non seguire l'istinto affettivo?

Elencare un insieme di azioni da compiere e da evitare per prevenire le crisi di coppia è inopportuno quanto prescrivere il comportamento della "tal" persona; ciascuno deve essere libero di scegliere seguendo le proprie inclinazioni culturali, affettive, preferenziali, affinchè possa esprimere la sua "sensibilità".

In particolare, all'interno della coppia questa libertà viene modulata e governata dall'amore tra i partners, consapevoli di amare ma doverosamente autonomi nel sentire a proprio modo la vicinanza del partner vivendone il benessere reciproco.
In altri termini, parafrasando un'affermazione della notizia, bisogna prendere consapevolezza del partner, mettersi in discussione ed eliminare e/o prevenire quelle cattive abitudini personali che possono arrivare a compromettere la "sensibilità" del partner stesso.

Da qui, condividere i bisogni della persona amata significa tenere al suo benessere, coinvolgendo analogamente e conseguentemente anche quello di chi ama.

Pertanto, in una coppia sana, coesa dall'amore autentico, non possono esistere cattive abitudini, ovvero comportamenti imposti da un partner a scapito dell'altro, ma vezzi condivisi. L'amore determina le ragioni fondamentali nel mantenere e valorizzare il rapporto; così, in assenza sostanziale dell'amore, se un comportamento ripetuto (routine) venisse interpretato come cattivo, nocivo dall'altro, si genererebbe forte disagio in quest'ultimo, tanto da poter determinare nel tempo la crisi di coppia.

In generale, i comportamenti umani scaturiscono da emozioni personali, anche recondite ed inconsapevoli, che l'amore potrebbe governare.
👋
00

curiossissima

👍 ben detto
00
annidaridere

annidaridere

66 anni, Verona (Italy)

Ecco che hanno scoperto l'acqua calda...................Un sorriso
00
inomma

inomma

60 anni, Roma (Italy)

di fondo c'è sempre un profondo rispetto per gli altri, le loro idee, le loro passioni, le loro piccole abitudini.e ...i loro spazi. poi è bello condividere, confrontarsi, vivere nel quotidiano situazioni diverse , fonte di dialogo reciproco, compresi gli screzi per un vivace e sano scontro.tanto le difficoltà, non vale la pena andarsele a cercare, ARRIVANO! la legge di marphi colpisce e fa centro.
00

ALBYMILANO

COME DICEVANO I VECCHI NONNI E SAGGI ANZIANI:

"IL MATRIMONIO E' LA TOMBA DELL'AMORE".
00

come_me

la routine fa male all'amore di coppia' si! ma meno male che c'è il pianeta " LOVEPEDIA " .......un porto sicuro per i naviganti......rovinati da questa routine ....
"..fatti non foste a viver come bruti
ma per seguir virtute e canoscenza..." navigiamo e aprimo altri orizzonti..e conoscenze!
00
Lovepedia utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti servizi in linea con le tue preferenze e mostrarti pubblicità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui. Chiudendo questo avviso, scorrendo la pagina o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie.