Lei lo lascia e lui si consola con il suo cane

La vostra lei vi ha mollato e siete in cerca di una nuova anima gemella? Nessun allarmismo, potrete ricorrere all'affetto di un cane come ha fatto Scott Ladauti

La fine di un rapporto sentimentale genera malumori e rancori su cui non sempre è facile mettere una pietra sopra come è riuscito a fare un ragazzo americano che ha trovato consolazione nel suo migliore amico.

Attenzione a non capire fischi per fiaschi, visto che ad aiutare il cuore infranto di Scott Ladauti non è stata una persona, ma un cane, l'unico amico che gli è stato accanto dopo la fine del suo rapporto sentimentale con la propria partner. E anche se questo stesso cane rappresenta in realtà la causa della separazione, in questo caso non è valso a nulla riflettere sul da farsi.

Dopo un periodo di frequentazione, Scott e la sua ragazza avevano deciso di andare a convivere e di dar un senso più concreto alla loro storia d'amore, fino a quando i dissapori quotidiani e i peli dell'amico a quattro zampe hanno preso il sopravvento sul loro rapporto, spingendoli a mollare la presa.

Ma a differenza di altri uomini, Scott non ha scelto di prendere tempo per pensarci su e nel momento in cui la sua ragazza gli ha rivolto un ultimatum, obbligandolo a scegliere tra lei e il suo cane, la sua scelta è ricaduta sulla seconda opzione, vivendo da vagabondo in macchina con il cane fino a quando i suoi genitori li hanno riaccolti a casa loro.

Come ha spiegato lo stesso Scott, la presenza del cane è stata solo la goccia che ha fatto traboccare il vaso, visto che in verità già da tempo la sua relazione con la partner dava segnali di squilibrio e che la sua scelta è forse scaturita anche dalla propria esigenza di evasione e di cambiamento. 

Ora, in compagnia del suo vero amore, Scott si dice infatti sereno e tranquillo, pronto nuovamente a far entrare un'altra partner nella sua vita, ma che questa volta accetti sia lui che il suo amico peloso e affettuoso, allergie a parte. Sono molte infatti le persone che sono costrette a mantenere le distanze da questi animali, che in particolari periodi della vita si rivelano essere però un vero supporto per il cuore e per la mente. 

Soprattutto quando le coppie tentanto disperatamente di avere un figlio che non arriva, un cane è l'unica soluzione, così come nei momenti di solitudine che spesso si riempiono di angoscia e di noia. Ed è proprio in questi istanti che un cane può farvi tornare il sorriso, da non condividere con chi si ama.

E voi avete un amico a quattro zampe a cui siete particolarmente legati?

28 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.
LuigiVincelli

LuigiVincelli

46 anni, Taranto (Italy)

Cioè come si è consolato?S'è mangiato il cane?!!! 😧Bon appetit!
00
HS2013

HS2013

55 anni, Genova (Italy)

Belin.. Essere equiparato ad un animale domestico mi farebbe inorridire, voglio bene agli animali e li rispetto nel loro ambiente e comprendo che un cane o gatto che sia faccia felice molte persone, quindi sarebbe preferibile accoppiarsi considerando anche la passione per gli animali domestici. Non concordo con chi lo prende dopo, sapendo che non è gradito a entrambi, o peggio lo prende e poi lo abbandona perché si rende conto di non poterlo accudire.
00

profumo-di-donna3

Bravo wile poi se nn si ama gli animali è un altro discorso Lo si dice subito e si cerca una quadra
00
WileCoyote

WileCoyote

54 anni, Bologna (Italy)

C'era un video in rete una tempo fa contro l'abbandono dei cani d'estate che era pressappoco quello che dice @profumo. Lei era una gran spaccaballe e proponeva a lui di abbandonare il cane in autostrada x andare in vacanza in un posto, e lui... abbandonava lei in autostrada!!! 😁 😁 😁

Scherzi a parte, io penso che un animale in famiglia dona serenità. Se non ci sono seri motivi di salute tipo allergie non si può neppure pensare di chiedere alla persona che si ama di separarsi da un affetto così grande. Altrimenti non è amore.
00

profumo-di-donna3

Il titolo perfetto di questo articolo era Lei lo lascia e Lui e il Cane fanno festa. ..
00
fantasia01

fantasia01

62 anni, Milano (Italy)

@oRomeo Romeo ..sei tu il mio Romeo???......grazie x avermi risposto ☺ ☺ ,,ma certo che alludevo al vero amore...mica al calesse 😂 😂 😂 ..infatti ci si deve conoscere ,ascoltarsi (non solo a letto)---poi ripeto ci si amalgama ......ciao caro ..buon week 👋 👋 👋

00
romeo972

romeo972

45 anni, Bari (Italy)

"Fantasia01", quando ci si ama si prende tutto il pacchetto, è vero ma solo se appunto c'è amore, a meno della presenza di interessi personali vari di natura ben diversa.

Se a ciò aggiungiamo che il sentimento dell'amore è sempre successivo all'apprezzamento della persona in riferimento, comprendi che lo "scoprire", ad esempio, l'amore viscerale per il calcio non potrebbe essere una sgradita sorpresa, inaccettabile; se lo fosse, rappresenterebbe un campanello d'allarme serio, perchè sintomatico della carenza di conoscenza su cui verrebbe a basarsi l'amore stesso provato.

Guai ad innamorarsi di una persona poco conosciuta! Si rischierebbe di odiarla più tardi, non appena scoperto l'altro suo lato ignoto e, questo sì, come "pacchetto" da rifiutare fermamente assieme all'intera "offerta".
👋
00
fantasia01

fantasia01

62 anni, Milano (Italy)

@Romeo ..si hai ragione ...e comunque gli "uomini "sopracitati da te .......io non li frequento!!!!...e visto che in amore con una persona ,non vedo perchè io,devo accettare la sua passione x il calcio...lui non possa accettare il mio amore x gli animali 😉 😉 😉 😉 quando ci si ama ..si prende tutto il "pacchetto""ciao 👋 👋

00
romeo972

romeo972

45 anni, Bari (Italy)

La scelta di Scott Ladauti non mi sorprende. Scegliere di convivere con il proprio animale amato e fidato al posto del proprio partner sarebbe comprensibile, specie se la relazione sentimentale fosse già evidentemente in crisi.

In ogni caso, scegliere di farsi accompagnare nella vita da animali vari è una questione strettamente personale, un'opzione che ciascuno ha a disposizione ma non da dover accogliere per forza.
Mi fa specie leggere ancora commenti di chi avversa coloro che non gradirebbero convivere con animali in casa, giudicandoli alla stregua di individui stupidi ed insensibili.
Non sono contrario a tenere animali in casa, in linea di principio, ma ritengo di dovermi sentire in diritto di rifiutare ancora oggi una simile scelta, senza per ciò venire apostrofato in malo modo.

I gusti sono personali e come tali nessuno potrebbe arrogarsi il diritto di condannarli, ...legge permettendo, s'intende!
👋
00
fantasia01

fantasia01

62 anni, Milano (Italy)

@daiproviamo ...in parte condivido il tuo pensiero!!...io non ho vissuto in una fattoria ,ma in un appartamento ,ripeto ho un grande rispetto x tutti gli animali ....mai farei loro del male ,ed è vero che nel rapportarsi agli animali ..bisogna sempre ricordarsi che sono "bestie".....infatti vedo tanti propietari di animali ,trattarli male .....ma sai lo farebbero anche con figli, e moglie .......io dal mio cane non pretendo nulla ,mi basta quello che mi da ........affetto ,parecchie persone hanno tutto da imparare ..proprio dagli animali!!!,,ciao buona serata 👋 👋

00
daiproviamo

daiproviamo

34 anni, Torino (Italy)

@Fantasia, ciao, ho avuto cani (mai comprati e quindi non educati da me), anatre, galline, tacchini, gatti, cavalli (non a casa), rane, pesci.
Soprattutto coi cavalli, anche ben educati, spesso devi ricordarti che sono animali, di 400 , 500 kg e se gli girano, magari si comportano sempre bene, la volta che va male ti ricordi che sono animali o che non sono santi!
Il mio ragionamento intendeva dire che spesso a noi umani non perdoniamo nulla ma agli animali sì, magari anche un adulto maleducato è un bambino che non è stato educato bene, ma non lo giustifichiamo!
E c'è veramente tanta gente che fa del bene e si rimbocca le maniche ma non fa notizia, non fa notizia proprio perché e più normale rispetto al cane che abbaia aiuto o si getta nel mare per salvare una persona!
E soprattutto intendevo dire che a un compagno/a, spesso chiediamo tanto, più che a un animale e non perdoniamo nulla pretendendo molto ma molto di più!
Prendi il gatto, il mio animale preferito, è il prototipo dell'uomo che ami e ti ignora,gli dai da mangiare e arriva, si fa coccolare ma se non ha voglia ti snobba, se ti snobbasse così un compagno o compagna dopo tutto quello che fai per lui lo manderesti a quel paese.
Poi il gatto arriva miagolante e ti torna il sorriso, gli perdoni tutto!! 😊
A me gli animali piacciono perché sono belli esteticamente in tutte le loro forme e diversità, dal cavallo che corre, alla mucca sorniona, al gallo che raspa il terreno, alla ranocchia che salta e per quello che danno, è vero, affetto, la bellezza nel coccolarli, il contatto e perché mi piace la natura e mi sento più vicino ad essa.
Forse è proprio sbagliato paragonare persone e animali, sono cose distinte, lontanissime tra loro, è lontano quello che gli diamo e quello che pretendiamo.
Ma è un mio pensiero, ciao! 😊
00
fantasia01

fantasia01

62 anni, Milano (Italy)

Urka ...wile......sono cecata 😂 😂 😂 😂 il post era rivolto a @dai proviamo ... 😂 😂 😂 😂 😂 bip bip ..sorryciao a tutti @lopiccola scusa!! 👋 👋 👋

 

00

profumo-di-donna3

Meglio puzza e un russare con un cane che un uomo o donna che nn amano gli animali io gentilmente gli farei vedere l uscita di casa mia e forse gli farei ciao ciao con la mano...
00
orso-siberiano

orso-siberiano

73 anni, Siracusa (Italy)

p.s. ho letto adesso il commento di fantasia01 che condivido in toto, vorrei inoltre precisare che ho sempre avuto cani, anche 3 contemporaneamente, presi al canile o trovatelli regalati.

00
orso-siberiano

orso-siberiano

73 anni, Siracusa (Italy)

Ho sempre avuto cani, poi sposandomi anche gatti, rimasto vedovo mi facevano compagnia 3 gatte e un cane, una delle gatte quando mi mettevo sul divano, col cane e le altre due, si accovacciava dietro la testa e mi accarezzava la guancia con la zampina, si è spenta a 20 anni   😭   tenendola in braccio; ora mi è rimasto solo il cane, posso dire che nei momenti di crisi la loro presenza mi ha aiutato molto.

L'anno scorso ho frequentato una signora che diceva di amare i cani, (e me...) quando è stata ospite a casa mia non ne sopportava i peli, il russare e l'odore (per lei puzza asfissiante sebbene fosse lavato) 😡   .... indovinate come è finita: russo in compagnia di Nando, con i suoi peli e aroma 😂 .

Conoscere gli animali, amandoli, e osservare come "gli umani" interagiscono con loro, mi ha insegnato molto.

Buona serata a tutto il gruppo 👋

 

00
Lovepedia utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti servizi in linea con le tue preferenze e mostrarti pubblicità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui. Chiudendo questo avviso, scorrendo la pagina o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie.