Nascosti da sacchetti di carta per lo speed dating

Se credete che per trovare l'anima gemella bisogna osservare il suo aspetto, ricredetevi e rivalutate le vostre idee sul dating come fanno gli inglesi

Siete in cerca di qualcuno con cui trascorrere momenti sereni e intensi o volete trovare un compagno che vi faccia innamorare davvero?

Allora non fermatevi all'aspetto esteriore di chi vi trovate davanti agli occhi, ma andate oltre e valutate anche il resto, perché solo così potrete scoprire ciò che a prima vista non è esplicito, ma che con il tempo e la frequentazione imparerete a scorgere e ad apprezzare.

Ogni persona è unica nel suo genere e proprio perché si distingue dalle altre persone deve essere valutata per il suo carattere, con pregi e difetti, per i suoi modi di fare e di comportarsi, ma soprattutto per il rispetto e la comprensione che pone nei vostri confronti.

Questo non è solo un consiglio disinteressato, ma è anche il messaggio di fondo che un'agenzia inglese ha usato per sviluppare la sua indagine sul rapporto che intercorre tra attrazione fisica e incontri e che ha stimolato i partecipanti a ricercare nuovi imput e ad andare oltre la semplice fisicità della nuova conoscenza.

Con questo scopo, l'agenzia inglese ha invitato i partecipanti single a indossare un sacchetto di carta durante l'incontro di speed dating organizzato per l'occasione e di nascondere il loro viso a tutti gli altri, per concentrare l'attenzione solo sul modo di mostrarsi e sugli atteggiamenti assunti.

La mancanza concreta del "face to face" è stata gradita dai single che hanno preso parte all'iniziativa, visto che l'evento non solo ha permesso loro di conoscere nuova gente, ma anche di sperimentare una nuova tecnica di conquista, mettendosi in gioco con il cuore e la mente e non con il corpo e di comprendere realmente cosa di se stessi attragga gli altri.

Ad aiutare nella scelta del partner ideale, inoltre, per l'occasione ogni partecipante ha avuto la possibilità di decorare il proprio sacchetto di carta con scritte rappresentative dei propri gusti personali o del proprio carattere e con disegni che hanno lasciato spazio all'immaginazione di chi li ha potuti osservare

L'iniziativa, seppur ancora limitata nel suo genere, appare curiosa e alquanto efficace, poiché attira l'attenzione di tutti coloro che nel tempo hanno sperimentato nuovi approcci per trovare l'anima gemella. E voi sareste curiosi di sperimentare questo tipo di dating? 

11 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.

Dancefan91

@forever_alone Vorresti davvero rimorchiare una donna col sacchetto in testa? Ahahahahah!!:) Ma dai, non farmi ridere!! Da come parli sembra che senza sacchetto in testa non ne sei capace. Hai avuto solo due di picche? Ahahahahah arriverà colei che ti accetta, é solo questione di tempo :) ma senza sacchetto in testa ovviamente :) É assurda l'idea! Meglio guardarsi negli occhi fin da subito :)
00
romeo972

romeo972

46 anni, Bari (Italy)

A ben pensare, l'iniziativa dell'agenzia inglese è interessante.
Concentrare l'attenzione o l'interesse su una persona sconosciuta, sminuendovi l'importanza dell'aspetto fisico, potrebbe essere un approccio efficace nella scoperta della propria anima gemella.

Notoriamente, una persona è caratterizzata da molteplici qualità di tipo diverso come fisico, carattere, emotività, educazione, censo, potere e così via. Si sa, come si suol dire, anche gli occhi vogliono la loro parte, al punto che oggi più che mai le qualità fisiche vengono collocate assai spesso tra quelle principali.

Ma se questa parte fosse ridotta fino a diventare di second'ordine?
Tutto il resto verrebbe rivalutato, anzi valutato prima, nei primi momenti della conoscenza. Posto che nella relazione di coppia i sentimenti reciproci sono assimilabili al vero e proprio collante del rapporto stesso, l'aspetto fisico non potrebbe essere ritenuto fonte dell'amore tra i partners. Come più volte discusso, l'amore è frutto di come è la persona in ciò che gli occhi non possono vedere. E' vero che potrebbe essere più "facile" amare una persona più bella ma di certo una persona molto bella ma antipatica non potrebbe essere amata!
Da qui, partire a conoscere perfetti ignoti da certe qualità, che potrebbero condurre quantomeno alla simpatia, non sarebbe un male. Anzi, consentirebbe di valutare utili occasioni di "scoperte" che diversamente, basandosi sull'iniziale impatto visivo, si eviterebbero senza esitazione.

Resta vero che, a dirla tutta, pure l'aspetto fisico alla fine sarebbe importante per completare la conoscenza ma, a quel punto, quando non più "offensiva".
In particolare, l'idea dell'agenzia inglese prevede di nascondere solo la testa, lasciando perfettamente visibili le altre parti della persona.
L'idea potrebbe risultare ancor più intrigante se a nascondersi fosse tutto il fisico, non per il semplice brivido del mistero ma per condurre ad effetti più stringenti la trovata.

Dialogare senza guardarsi, decidere di incontrarsi completamente nascosti, condividere il desiderio di scoprire il volto altrui, giungendo così a completare il puzzle della conoscenza con i tasselli necessari nell'ordine corretto, potrebbero sintetizzare la via della conoscenza "perfetta".
Dallo "speed dating" allo "slow dating": un passo alla volta nella direzione opportuna, ...in avanti!
;bye
00
Forever_Alone

Forever_Alone

27 anni, Pisa (Italy)

Ah, magari così riesco a rimorchiare.

00

lopiccolo

Di sicuro se mi trovassi davanti a questo tipo di approccio e dovrei scegliere la donna con il capo coperto, mi affiderei all'olfatto..Spesso vedo donne che hanno addosso un bell'odore, un qualcosa che il più delle volte mi fa veramente attizzare, poi riesco anche a sentire quelli più confutati oppure poco olfattivi, trovo questo una bella sensazione in quanto ogni donna ha i suoi odori e profumi, però se non dovremmo vederla in face, di sicuro mi affiderai a tale cosa...Poi l'aspetto esteriore a volte si può camuffare, pensate che anche la figlia del ragionier ugo, sarebbe bella con gonna e rossetto e permanente, però la sera quando poi la ritrovi sotto le coperte rischi di prendere un bel coccolone, quindi donne state pur certe che a fine serata arrivate tutte, il trucco prima o poi va levato e li non si scampa...La bellezza esteriore potrebbe essere anche relativa se quello che si cerca non l'esteriorità...

 

00

Dancefan91

Che cavolata! Io non ci sto! Ahahahahah:) stavolta sono d'accordo con @dimipunk. Se devo incontrarmi con qualcuno non esiste il sacchetto in testa, si gioca a carte scoperte. Perché nascondersi? Non è giusto. A me piace guardare negli occhi il mio interlocutore, altro che sacchetto in testa, ma va va! Ahahahahah :) che ridere!
00
WileCoyote

WileCoyote

55 anni, Bologna (Italy)

Incontri con il sacchetto in testa? Gesù Gesù...
00
dimipunk

dimipunk

44 anni, Trieste (Italy)

Tanto, prima o poi, il sacchetto dalla testa te lo dovrai togliere, quindi evitiamo 'ste buffonate per favore. Incontrare una persona è un investimento emotivo non indifferente (almeno per me) quindi, se devo mettermi in gioco lo faccio a carte scoperte e con il muso all'aria.

Questa trovata degli incontri con il sacchetto mi sanno tanto di società al capolinea dove non si sa più cosa inventare per far socializzare la gente. Ormai manca solo che organizzino incontri di persone mentre stanno sedute sulla tazza del cesso.

01
shreeek

shreeek

52 anni, Vicenza (Italy)

Buongiorno . Siam a carnevale , una maschera e` piu` indicata.
Buonagiornata
00
supermaffepro

supermaffepro

53 anni, Milano (Italy)

Si @VRM ma biogna vedere se sai leggere attraverso gli occhi e solo gli occhi ai molti dicono ma poco poco e parlare di inglesi in virtù dell'amore è uguale x gli italiani e le italiane

Vattelo a pescà se ci riesci ;ahah ;ahah ;ahah ;em28 ;em36

 

00
FIKISSIMO

FIKISSIMO

49 anni, Bermuda (UK - Overseas & Crown dep.)

IO NN SAPESSI ANKOR KI SN IO ME DESIMO DET LO FIKISSIMO - :$

MAIS X LO SPIED DATINK KN LA TESTOLIN SKANCELLAT SN EXPERT - :D

A ORA VELO DIMOSTER LO MIO FIUTO SOPRAFFIN X LI KUIZ - ;umm

INTRA LA FOTO GRAFIA SOPER CI STANNO 7 PERSONAG IN KARTAT -  :)

IO MI SCEGLIESSI LO PERSONAG KN LA GONNA NERA OPPUR FUKSIA - ;)

LI PRENDESSI TT E 2 - ;smack ;smack - TENGO LO KASSON DELLA APE KROSS A 3 PIAZ - ;doh

;em87

 

00
vrmrcrcs

vrmrcrcs

56 anni, Salerno (Italy)

si, proprio l'anima vuole trovare chi partecipa a una cosa così ;em36

ma una volta non si diceva che gli occhi sono lo specchio dell'anima? ;em27

00