Stranezze dal mondo: si sposa con una donna virtuale

Un giovane giapponese ha sposato la protagonista di un videogioco

È davvero incredibile quanto sempre più spesso la realtà concreta di ogni giorno venga superata dalla vita virtuale e parallela dei videogiochi moderni: è successo in Giappone, dove il dating-game "Love Plus", incentrato sul corteggiamento e la frequentazione di una ragazza virtuale, è stato lo spunto per creare una situazione davvero irreale.

Un giovane giapponese, che si fa chiamare "Sal9000", ha deciso, dopo un lungo corteggiamento, di sposare la protagonista del suo videogioco, Nene Anegasaki, poiché diventata oramai il centro del suo universo. Il giovane, al quale è stata ovviamente negata la possibilità della celebrazione nella sua terra, ha deciso di spostarsi a Guam, un'isola dell'Oceano Pacifico occidentale, dove un vero prete ha celebrato le nozze, insieme ad una strana combriccola composta dal testimone dello sposo, da un dj, un maestro di cerimonie e un'amica, naturalmente virtuale, della sposa. Il tutto è stato trasmesso in streaming online. Singola notizia originale o sintomo di una situazione preoccupante?

30 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.
caldo_78

caldo_78

40 anni, Imperia (Italy)

che dire... avrebbe bisogno di una bella visitina da un psicologo , e anche bravo 😄
00
Petitfleur52

Petitfleur52

66 anni, Reggio Emilia (Italy)

Non poteva che essere un giapponese, ma... non è che diventeremo tutti giapponesi?? Mumble mumble, sto pensando a quale personaggio virtuale potrei sposare ( virtualmente... ). Mi sa che Mark Harmon mi andrebbe bene ( quello di NCIS ): virtualmente.. potrebbe non rifiutarmi. Almeno virtualmente!...........................
00
NEWLADYOSCAR

NEWLADYOSCAR

35 anni, Verona (Italy)

Credetemi, che di questi tempi non ci si deve stupire più di nulla, in quanto più si fanno cose strane, e più si fa odiens e quindi a questo punto tutto diventa normale.

00

every-beep

RELAURINO, buona giornata pure a te.. Dei nostri politici, ho la tua stessa opinione: una volta si diceva.. " il più pulito c'ha la rogna " .. Il Presidente Napolitano, è l'unico che ammiro, peccato che sia anziano.. Riguardo al pacifismo, che dire: io l'ho notata la tua coerenza..credo che chiunque si reputi un pacifista, almeno qui in chat, dovrebbe prendere esempio da Te..ma anche nella vita di tutti i giorni non guasterebbe..
00
relaurino

relaurino

59 anni, Milano (Italy)

Every beep, è verissimo che una ricostruzione porterebbe del lavoro, arricchirebbe ancora di più i potenti e impoverirebbe il popolino, che così potrbbe ancora rimanere soggiogato e schiavo.
però pensa anche quanto costa una guerra, se quei soldi venissero impiegati per costruire qualcosa che serve, vedi la salerno reggiocalabria, la pedemontana, l'alta velocità per i treni in tutta italia, sai quanto lavoro si creerebbe? e senza morti e bambini orfani in giro.
i ricchi si arrichirebbero lo stesso un po di più ma i poveri non s'impoverirebbero maggiormente, creando un giusto mercato e quindi un fabbisogno che alimenta le nostre aziende.
Non parlo di politici se non in senso generale, non m'interessa una persona o un partito, m'interessano la correttezza e l'onestà di chi vuole prendere le redini del paese ma, sinceramente, non vedo una sola persona degna di fiducia in questo momento, forse l'unico che salverei come moralità è il presidente della repubblica, ha dato una grande dimostrazione di correttezza sia morale che professionale.
Ciao every beep, come vedi il mio pacifismo non è politicizzabile e nemmeno aggressivo con chi non la pensa come me, buona giornata
00

every-beep

RELAURINO il mio non era un inno alla guerra...però converrai con me, che le guerre han sempre arricchito i potenti, e tenuto a bada il popolino...Poi, se vogliam parlare di nuovo boom economico, soltanto una grande guerra potrebbe creare la condizione per realizzarlo... " fare e disfare, è tutto un lavorare ", ora come ora, manca il lavoro...pensa ad una grande ipotetica ricostruzione post-bellica...pensa alla popolazione globale decimata...tutto da rifare...L'ironia della sorte, o forse sarebbe meglio dire della storia, è che la storia, spesso si ripete: Orwell l'ha spiegato nel libro " LA FATTORIA DEGLI ANIMALI "..Ci sarà sempre qualcuno, che andrà al potere, e ci saranno sempre popoli scontenti... Sinceramente, mi fa sorridere chi in Italia scende in piazza per protestare per tutto...come quelli che fan le catene su face-book per mandare a casa Berlusconi..Silvio è li, perchè una maggioranza l'ha votato..quindi.. il B.day, se lo dovevano fare prima.. adesso è più opportuno un bel bidet.. E poi, Noi, avremmo in mano una grande arma, se la sapessimo utilizzare: l'arma del nostro portafogli..ma tanto, non siamo uniti neanche li...Mi dispiace per VITRIOL, del resto a chi poteva interessare la storia d'uno sfigato sposato con un disegnino..
00
Vitriol_

Vitriol_

44 anni, Roma (Italy)

Sono io l'unico a cui pare strano che su 22 commenti finora ricevuti, solo 6 (ad essere larghi 6 e 1/2) hanno *effettivamente* a che fare con la notizia? ;umm
00
relaurino

relaurino

59 anni, Milano (Italy)

Si Cara Inomma, ma non so quanto convenga e con chi, tanto siamo tutti dei coglioni(scritto da tante persone in questi post) che pensano solo a portarsi a letto più donne possibile, naturalmente qualcuna per distinguersi ha detto che questo lo fanno anche le donne.
che devi farci? sarà che oggi sono acido ma mi và di dire che non voglio più sentire che la sinistra o la destra sono meglio, sono tutti uguali, compreso l'unico serio che ha ammesso di aver cambiato schieramento per la promessa dei soldi per finire di pagare il mutuo.
00
inomma

inomma

60 anni, Roma (Italy)

.......già... il ballottaggio...allora VOTA ANTONIO...VOTA ANTONIO...VOTA ANTONIO...VOTA ANTONIO...VOTA ANTONIO.................................
così anche io ho espresso la mia idea!
...ma qui su lovepedia...fanno i tesseramenti?
;bye ;bye
00
relaurino

relaurino

59 anni, Milano (Italy)

sai Every beep, sei molto bravo nel correggerti, potresti correggere anche il tuo inno alla guerra????
se ora ci fosse una guerra saremmo tutti prdenti, soprattutto non lasceremmo niente di sano per i nosri figli, ok dimmi che pure che sono patetico, ma sarà forse che io penso alla nostra discendenza e vorrei che ci pebsassero un po di persone in più, magari fare qualcosa per gli altri aiuta anche noi a stare meglio e ad eliminare l'astio con cui parliamo sempre
00
supermaffepro

supermaffepro

53 anni, Milano (Italy)

BRAVO @RELURINO HAI UN PO DI SENNO PULITO, se non altro sti bastardi non è che I MOSTRI GOVERNANTI STANNO SBAGLIANDO purtroppo dal Signor ridolini MORTADELLA PRODI, IL BOLOGNESE fino ad arrivare ai giorni d'oggi e quindi TUTTA LA POLITICA ITALIANA fanno semplicemente apposta ricordate quando prodi ci ha obbligato a cacciare le vecchie 100.000 lire?

QUANTO ABBIAMO RICEVUTO INDIETRO? SE NON ERRO tra tasse governative e svalutazioni varie tornarono 65.000 lire ..FORSE MENO?

sti porci Si riuniscono dietro le quinte si mettono d'accordo, fanno cene pranzi e colazioni a spese del contribuente cittadino, CIOE' A SPESE DEL PADRONE QUINDI NOI TUTTI, fingono dinnanzi al popolo BUE, spartiscono una torta di nome ITALIA, APPIOPPANDOSI REGIONI (CALDEROLI E BOSSI con quelli della sinistra TUTTA) CE LA DIVIDIAMO per te x me x quello a Destra e Sinistra e a manca ..è dalla fine della 2°a guerra mondiale, con la 1° Repubblica si perdono i conti delle legislazioni TUTTI HANNO PAPPATO, ma questi ragaaaaa

UNA VOLTA C'ERA SOLO 1 Rè OGGI CE NE SONO novecentosettanta-trè 973, ognuno con la sua stuola di portantini e cozzaglia avariata (2MILIARDI DI EURO DICONO) ma sapete quanti sono? ..MA QUAND'è CHE SCENDIAMO TUTTI A ROMA? già io ci sono da un po e non ho + nulla da perdere, ma voi pare che avete ancora molto ..il prossimo anno sarà x tutti
00
supermaffepro

supermaffepro

53 anni, Milano (Italy)

FARE LA GUERRA? chi ha parlato di fare la guerra? ..come sempre ci rimettono i poveracci e pochi i bastardi oppressioni

Ha ragione l'Hayatolla Kamenei...ci vuole una guerra ogni tanto per tenere in riga le persone

HA RAGIONE CHI?
Scusate, sappiamo bene chi ci governa sappiamo bene quanto si pappano e quanto se ne fregano, BASTEREBBE METTERSI TUTTI D'ACCORDO scendere in piazza come in Eitto e se fare alla guerra sinifica contro sti merdoni lo comprenderei, ma dire

"ci vuole una guerra ogni tanto per tenere in riga le persone"

SIGNIFICA
che è il popolo a dover perire ..non non mi sta bene, qualcuno qua ha le rotelle fuori posto ..incredibile
00
supermaffepro

supermaffepro

53 anni, Milano (Italy)

Effettivamente @SOLITUDE èuna tipa al quanto ACIDA, mi son semnpre chiesto se LOVEPEDIA L'HA ASSUNATA E QUANTO LA PAGANO A SUON DI CAZZATE ..Vedo che non sono l'unico a considerarti poco saggia e troppo SBORONA ..FATTI UN ESAME DI COSCIENZA @SOLITUDE, IO L'HO GIA FATTO ..hai la penitenza di 3000 Ave 3000 Pater 3000 Gloria ..altrimenti le fiamme dell'inferno ti divoreranno ..Sei una poverella, ti comprendo sai? GRAZIE CHE CI SEI, XKè LA TUA IMMAGINE MENTALE MI FA CAPIRE CHI NON VOGLIO ..comunque vedo quanta tristezza sei e stasera chiederò al cielo che ti illumini un po ..non hai rispetto di te si capisce come sei con gli altri ..mi fai ribrezzo ed è strano xkè la tua foto non ce l'hai, LOVEPEDIA non fa bene il suo mestiere pare, fa entrare cagne e porche
00

Oscurita-oscura-brillante

E finchè questa razza rimane su questa sua amorevole natura è più strano considerare strana la notizia di uno con la moglie virtuale.
00

every-beep

Finchè c'è guerra c'è speranza... E' brutto da dirsi, ma adesso il mondo ne avrebbe proprio bisogno...
00
Lovepedia utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti servizi in linea con le tue preferenze e mostrarti pubblicità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui. Chiudendo questo avviso, scorrendo la pagina o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie.