Comunicazione uomo-donna: come farla funzionare?

La difficoltà di comunicazione fra uomo e donna è spesso il motivo scatenante di molte discussioni

Il rapporto di coppia, si sa, è fatto di alti e bassi e molto spesso i momenti peggiori sono quelli in cui si acquista la consapevolezza che esiste una difficoltà di comunicazione, un'incapacità (anche se momentanea) a fare comprendere le nostre esigenze al partner.

Per questo oggi vi proponiamo 10 consigli utili a migliorare la comunicazione di coppia.

- Non forzare la conversazione: l'uomo ha spesso bisogno di isolarsi e di ordinare i pensieri prima di iniziare una discussione con la propria donna. Forzarlo a parlare sarebbe un grosso errore, è necessario dargli del tempo.

- Coltivare i propri interessi: nel rapporto di coppia è necessario non tralasciare i propri interessi e le proprie passioni, a lungo andare la dipendenza dal/la nostro/a partner potrebbe rivelarsi soffocante.

Leggi anche: L'arte del bacio

- Parlare apertamente: è importante che la donna parli apertamente con il proprio uomo, dichiarando chiaramente che qualcosa non va proprio per il verso giusto; aspettare potrebbe solo aumentare il malessere e creare tensione.

- Evitare le aggressioni verbali: quando il/la proprio/a partner commette un errore aggredirlo/a verbalmente, mettendo in evidenza le sue colpe, può servire solo a fare sentire il/la nostro/a lui/lei incapace; è bene piuttosto muovere delle critiche "costruttive".

- Riconoscere le proprie colpe: accusare l'altro della propria infelicità è forse semplice, ma non sempre corretto. Dobbiamo avere la capacità di riconoscere le nostre responsabilità nei problemi di ogni giorno.

- Non rispondere al posto dell'uomo: durante una conversazione con altre persone è bene rispettare i propri ruoli; in particolar modo la donna dovrebbe evitare di rispondere al posto del proprio uomo, perché questo potrebbe fargli pensare di non essere in grado di farlo o di non sentirsi rispettato.

- Non criticarlo/a in pubblico: di fronte ad altre persone è bene lasciare di lato eventuali critiche che si possono muovere al partner, si rischierebbe di creare un clima di ostilità.

- Coccolare e adulare: non dimentichiamo che un complimento è sempre gradito, sia esso mosso verso la donna che verso l'uomo. L'adulazione aumenta la complicità e la voglia di stare insieme.

- Non imporre i propri consigli: se uno dei due deve prendere una decisione, è giusto dare dei consigli, ma imporli e fare pesare al/la proprio/a lui/lei il non averli seguiti potrebbe creare in lui/lei un senso si insicurezza e inettitudine.

- Accettare le risposte: quando la donna chiede qualcosa al proprio lui, è bene che accetti qualsiasi risposta venga fornita, anche se questa è differente rispetto alle proprie aspettative. Ragionare insieme è il modo più equilibrato per risolvere le difficoltà.

In quante di queste situazioni vi riconoscete?

I vostri commenti

every-beep

Vorrei fare una piccola puntualizzazione: Io non ho mai avuto a che fare con donne ubriache, mi diverto soltanto a stravolgere quel vecchio proverbio che recita così: " C'è chi vuole la botte piena e la moglie ubriaca " e pure l'altro detto che dice: " dar una botta al cerchio e una botta alla botte "...almeno credo...boh.. Comunque il mio è una sintesi... MANFREDI: anch'io venivo a Firenze a mangiar le bistecche in quel locale rinomato che non ricordo più...era vicino al mercatino... Bei tempi quando non c'erano gli autovelox e le telecamere della ZTL anche su-per-il-c... 😯
inomma

inomma

58 anni, Roma (Italia)

1149

1149 Commenti

...e la ribollita e la pappa al pomodoro e il vin santo con i suoi tozzetti buuooni...quelli sì che erano bei tempi....ho preparato la mia tesi sperimentale a firenze....un milione di anni fa... non volendo, mi avete fatto tornare in mente, momenti belli, della della mia (spensierata) vita fiorentina...grazie Beep, grazie Manfredi...
👋 👋
supermaffepro

supermaffepro

50 anni, Milano (Italia)

6783

6783 Commenti

@Manfredi @EveryBeep @inomma, Ciaoooo..
Caspita, ci voleva @Manfredi, me lo vedo come il saggio comico della combricola Lovepediana 😂 😂 ..si sei forte 👍

Bhè sono un po meno saggio e un po + mattacchione? 😁 😭 😓 Maaaa?? Grazie di esistere a voi tutti 😋 😱 😄

Pare che con voi sono sulla buona via 😂 😂 ..non so se voi lo siete con me 😉

Beati voi che avete Firenze e Livorno che vi accomuna, in quei miei tempi, parlo nel 1989, gironzolavo su e giu fra Svizzera Spagna e Riccione

Bella la Toscana ricordo che avevo 24 anni e x lavoro passai ben 45 gg alla Cartiera Georgia Pacific, il paese? Castelnuovo di Garfagnana, lo conoscete?

Bellissimo paesello, bellissimi ricordi, bellissime persone ..emhmmm ..BELLISSIME STRAGNOKKEEEEE ..Ho memorabili ricordi x farci un film super comicooooo (ma che purtroppo mancano i soldi) 😭 😟 😖

Comunque in questi miei lontani pensieri si creò una favola di sogno con parecchie donzelle (quando si è giovani si hanno molte possibilità) ..ahaaa siiii, c'è stato anche il concerto di Vasco Rossi, addirittura in quel periodo del 1989 tra luglio e Agosto c'era l'elezione di Miss Italia, na stragnocca della madonna, mhmmm che serate favolose

Lavoravo come elettricista novello, ricordo che x fare il ganzo chiesi alla barista dell'hotel (anche quella, gnocca tanto quanto basta) chiesiiii, emhmm.. bhè si, un torcibudella con avvitamento carpiato, sai com'è 😁 quelli belli pompati ..si è giovani, si hanno le sfere sbiellate, si arriva al paesellooooo.. 😂 😂 e ci si sente a 1000 giriiiii uhuuuu che sballo ..caspita, la barista, mi fece un Negroni strasbudellato ..ohooo capperi, la bella mi prese proprio in parola 😂 😂 troppo forti quei tempi ..mhmmm e adesso?

Povera Italia, non sa arrivare alla fine del mese ..intanto c'è chi sta ancora benone e non capisco come certi vadano in giro con macchinoni e vacanze alla grande, forse con i debiti e le pezze al culo ..bhè raga, so che tra noi sono molti che se la sta passano male e anch'io sto arrancando sugli specchi, si dice sempre che i tempi cambieranno ma dipende da ognuno di noi ..quel che non mi sembra giusto è che il popolino, cioè noi ha una media di 1000 € al mese, mentre i nostri politici DIPENDENTI si sbaffano 20.000 TESTONI AL MESE dico 40.000.000 di vecchie LIRE

..rivoglio quei tempiiiii D'OROooooo 😭

Certo che dopo il temporale esce sempre il sole 😉 ma sta nuvoletta di Fantozzi sull'Italia quando se ne andrà ..sta crisi è tutta a balla, basterebbe scendere tutti in Piazza ma veramente coi bastoni ..e voi? come ve la passate? 😓 😎 ..MA? intanto continuiamo a mangiare bricciole e cipolle o alla male peggio, lungo le strade ci stanno le cicorie 😭 😯 ..VABBHè la vita e' bella no? 😳 😭 😓 😎 😱 👋

solitude

@super...Castelnuovo di garfangana....capisco molte cose ora... 😂 io ho abitato venti km dopo verso la Liguria per periodi più o meno lunghi, ci arrivavo in autostop...ma erano gli anni 70-80 e io che venivo da Bologna e giravo sui vesponi dei moods venuti da Milano, usavo il topples perchè magra come Kate Moss e gnocca come lei, venivo considerata un pò strana 😂 😂 perchè nella terra dell'anarchia ( come ben saprai da li vicino venne l'attentatore che sparò e fece scoppiare la prima guerra mondiale) la libertà era proprio un vero miraggio, e io libera lo ero VERAMENTE. Libera in un territorio dove la filosofia si riassume ancora così (visto che ci vado ancora) "io mi faccio i cavoli miei, nessuno mi può dire niente, ma lo stato mi deve aiutare a vivere perchè non tengo voglia di lavorare". Infatti imprenditoria zero e disoccupazione a mille, l'unica aspirazione il posto statale assicurato per poi stare in malattia il più possibile per coltivare il campo. risultato, per fare la spesa oo un'ospedale 25 km almeno, perchè di botteghe e servizi zero....i tedeschi e gli inglesi impossessati di tutto, tanto loro se hanno casini pagando assicurazioni private arriva l'elicottero e le porta al loro paese di orgine. Ma il tuo nonno se deve fare il coumadin per la coagulazione, preferiscono mettergli il by-pass così rimane in un letto due anni come un vegetale. Ma privati no...figuriamoci...dare i servizi in sussidiarietà...un affronto... 😯
Insomma teritorio sottosviluppato, tanto che fino agli anni 90 credo che non andassero neppure in naja per via di un terremoto del 1912 dove morirono 2000 persone, un pò come il Belice....e così via...
Potrei dire tante cose, nessuna positiva tranne che per le Alpi Apuane, le adoro sono casa mia...ma di una cosa sono certa...mi sono divertita come una pazza, sono stata fortunata. 👋
relaurino

relaurino

57 anni, Milano (Italia)

1104

1104 Commenti

senti solitude smettila di sparare cazzate, il sottosviluppo e l'ignoranza convengono ai potenti che governano, e stanno facendo tanti danni al sud quanti al nord.
smettiamola di schierarci coi più forti del momento dicendo che bologna era ananarcica, io ero in stazione a bologna il 2 agosto 1980, stavo giusto tornandeme da militare, sopo aver quasi finito la leva.
non incantare serpenti ancora nel 2011 cn i bombaroli e uccisori anarchici, sono millenni che si spaccia l'anarchia per un gruppo costituito di bastardi, ora sono stanco di menzogne, l'anarchia ha un primo ed unico articolo, non si può associare e costituire altrimenti cessa il principio di anarchia.
in quanto a Bologna la Rossa non è mai stata terra di anarchici, semmai di gente che vuole capire e partecipare, ma non certo di attentatori e dinamitardi.
se poi tu volessi vedere veramente chi ha comandato le stragi come quella di bologna dovresti chiedere ai vari personaggi che hanno governato e che ci governano di aprire gli armadi e di dirti come stanno le cose

solitude

@relaurino...ma ti rileggi ogni tanto? Seocndo me no? Bologna è una città addormentata e basta. Di persone ricche e snob e basta...e scusa che c'entra con il mio discorso la strage di Bologna con il mio escursus storico? Non andare sul vuoto mentale spinto...e poi lo sanno tutti che l'ha messa Carlos pagato dai palestinesi come punizione verso i nostri governanti che non hanno ripsettato i patti sull'impunità dei loro terroristi. Non certo quei coglioni che sono in galera. Io poi ho sempre pensato che fosse stato fatto per coprire lo scandalo IOR che stava esplodendo...
Per quanto riguarda quella zona, mi permetto di giudicare perchè la conosco bene avendoci vissuto e avendo parenti strettisimi. Massa Carrara è zona di miniere, povertà estrema secolare. Zona di gozzo endemico, che non facilita certamente un equilibrio mentale stabile. SE NON SAI LA STORIA INFORMATI...e basta dare la colpa agli altri, cominciamo noi a fare le cose fatte bene. Ti dico solo questa, mia cugina insieme a altri centinaia di elementi residenti li, furono assunti con qualifiche fittizie in arsenale della marina....per 20 anni non hanno mai lavorato, fino a quando 10 anni fà in fase di ristrutturazione gli hanno chiesto di passare in ufficio, be lei e altri elementi si sono rifiutati, dicendo che 40 anni non volevano imparare. Li hanno prepensionati in massa...una vergogna. Ladri erano e ladri rimarrano.....
Alberto_FC

Alberto_FC

54 anni, Rimini (Italia)

79

79 Commenti

Relaurino... secondo me hai capito diverso da cio che ha scritto signorina solitudine... non era l'Emilia romagna ad essere anarchica... si riferisce a quei paesi arretrati sulle montagne delle Alpi apuane... dove arrivava in autostop da Bologna... paesi dove ha avuto origine la missione anarchica di uno che... sparò per primo nella guerra mondiale... perchè non leggi tutte le altre cose che ha detto la solitudine ???... che andava 20 kilometri oltre Castelnuovo Garfagnana ... si metteva il topless in montagna... in libertà... magra gnocca come Kate Moss su vesponi arrivati da Milano... e i tedeschi...e gli inglesi... le assicurazioni... l'elicottero... il posto fisso... lo stato che deve aiutare... il terremoto del 1912... che morirono 2.000 persone... la naja abolita come in Belice fino agli anni 90... e tuo nonno... che se deve fare il coumadin per la coagulazione, preferiscono mettergli il by-pass... perchè ospedali a 25 km... botteghe e servizi zero... e cosi via... Relaurino hai letto o no? Ma la storia e geografia la sai?... Carlos pagato dai palestinesi... lo sanno tutti... lo scandalo IOR che stava esplodendo... informati Realaurino... a Massa e a Carrara ci sono le miniere... e un arsenale della madonna. sI è divertita come una pazza solitudine... purtroppo è stata considerata un poco strana... da quei retrogadi sottosviluppati di garfagnanesi. Relaurino hai letto male... qui in Emilia Romagna non c'è anarchia... pensa tu... abbiamo abolito per primi i manicomi... libertà... libertà.... che cosa hai studiato alla scuola?... Ciaooo.
Insint45

Insint45

47 anni, Ascoli Piceno (Italia)

25

25 Commenti

...per tornare nel tema "Comunicazione uomo-donna".

Scenetta.

Lui: "Amore, domani vuoi andare al cinema o a teatro? Cosi prendo i biglietti"

Lei:"mh!"

Lui:"...allora amore?"

Lei:"mh!"

Lui:"... amore?"

Lei:"...SEMPRE IL SOLITO, NON INTUISCI MAI QUELLO CHE PENSO?!?"

Dancefan91

Per me è meglio fare le sedute da un bravo psicologo.
machegonadi

machegonadi

45 anni, Brescia (Italia)

846

846 Commenti

molto semplice, cari uomini imparate a disegnare poichè le donne per capire hanno bisogno del disegnino ☺

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.
NMB\Error Object( [localized:protected] => [message:protected] => errore-loggati-per-commentare [string:Exception:private] => [code:protected] => 800 [file:protected] => /home/lpweb/dist/classes/Template/Magazine.class.php [line:protected] => 553 [trace:Exception:private] => Array ( [0] => Array ( [file] => /home/lpweb/dist/magazine-post.php [line] => 120 [function] => writeComment [class] => Template\Magazine [type] => :: [args] => Array ( [0] => Object\Magazine\Article Object ( [id:protected] => 205 [title:protected] => Comunicazione uomo-donna: come farla funzionare? [text:protected] => <p>Per questo oggi vi proponiamo 10 consigli utili a migliorare la <a href="http://it.lovepedia.net/magazine/667-come-evitare-di-essere-ripetitivi-nella-comunicazione-con-gli-altri.htm">comunicazione di coppia</a>.</p><p>- <strong>Non forzare la conversazione</strong>: l'uomo ha spesso bisogno di isolarsi e di ordinare i pensieri prima di iniziare una discussione con la propria donna. Forzarlo a parlare sarebbe un grosso errore, è necessario dargli del tempo.</p><p>- <strong>Coltivare i propri interessi</strong>: nel rapporto di coppia è necessario non tralasciare i <a href="http://it.lovepedia.net/magazine/1046-interessi-diversi-nella-coppia-come-accettarli.htm">propri interessi</a> e le proprie passioni, a lungo andare la dipendenza dal/la nostro/a partner potrebbe rivelarsi soffocante.</p><p>- <strong>Parlare apertamente</strong>: è importante che la donna parli apertamente con il proprio uomo, dichiarando chiaramente che qualcosa non va proprio per il verso giusto; aspettare potrebbe solo aumentare il malessere e creare tensione.</p><p>- <strong>Evitare le aggressioni verbali</strong>: quando il/la proprio/a partner commette un errore aggredirlo/a verbalmente, mettendo in evidenza le sue colpe, può servire solo a fare sentire il/la nostro/a lui/lei incapace; è bene piuttosto muovere delle critiche "costruttive".</p><p>- <strong>Riconoscere le proprie colpe</strong>: accusare l'altro della propria infelicità è forse semplice, ma non sempre corretto. Dobbiamo avere la capacità di riconoscere le nostre responsabilità nei problemi di ogni giorno.</p><p>- <strong>Non rispondere al posto dell'uomo</strong>: durante una conversazione con altre persone è bene rispettare i propri ruoli; in particolar modo la donna dovrebbe evitare di rispondere al posto del proprio uomo, perché questo potrebbe fargli pensare di non essere in grado di farlo o di non sentirsi rispettato.</p><p>- <strong>Non criticarlo/a in pubblico</strong>: di fronte ad altre persone è bene lasciare di lato <a href="http://it.lovepedia.net/magazine/libri/207-senza-offesa-fai-schifo-la-critica-che-fa-bene-agli-altri-e-fa-star-meglio-te.htm">eventuali critiche</a> che si possono muovere al partner, si rischierebbe di creare un clima di ostilità.</p><p>- <strong>Coccolare e adulare</strong>: non dimentichiamo che un complimento è sempre gradito, sia esso mosso verso la donna che verso l'uomo. L'adulazione aumenta la complicità e la voglia di stare insieme.</p><p>-<strong> Non imporre i propri consigli</strong>: se uno dei due deve prendere una decisione, è giusto dare dei consigli, ma imporli e fare pesare al/la proprio/a lui/lei il non averli seguiti potrebbe creare in lui/lei un senso si insicurezza e inettitudine.</p><p>- <strong>Accettare le risposte</strong>: quando la donna chiede qualcosa al proprio lui, è bene che accetti qualsiasi risposta venga fornita, anche se questa è differente rispetto alle proprie aspettative. Ragionare insieme è il modo più equilibrato per risolvere le difficoltà.</p><p>In quante di queste situazioni vi riconoscete?</p> [intro:protected] => Il rapporto di coppia, si sa, è fatto di alti e bassi e molto spesso i momenti peggiori sono quelli in cui si acquista la consapevolezza che esiste una difficoltà di comunicazione, un'incapacità (anche se momentanea) a fare comprendere le nostre esigenze al partner. [date:protected] => 1306840440 [artauthor:protected] => 0 [category:protected] => 1 [tags:protected] => comunicazione-uomo-donna,rapporo-di-coppia,mini-guide,comunicazione,consigli,conversazione,discussione,difficolta,esigenza [description:protected] => La difficoltà di comunicazione fra uomo e donna è spesso il motivo scatenante di molte discussioni [thumbnail:protected] => 0f4919971d3b86b0a9a88e06e67b4ffd.jpg [video:protected] => [lang:protected] => it [ncomments:protected] => 51 [votecount:protected] => 2 [voteavg:protected] => 3.5000 [type:protected] => 0 [ready:protected] => 1 [poll:protected] => [oldtags:protected] => [oldlang:protected] => [formats:protected] => Array ( [0] => 750 [1] => 640 [2] => 450 [3] => 200 [4] => 140 [5] => 100 ) [toUpdate:protected] => Array ( ) ) ) ) ) [previous:Exception:private] => )
Lovepedia utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti servizi in linea con le tue preferenze e mostrarti pubblicità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui. Chiudendo questo avviso, scorrendo la pagina o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie.