Si conoscono in disco, ma lui nasconde un segreto

Quante bugie avete detto per conquistare una persona che vi ha attratto e per farla cadere ai vostri piedi? Ecco cosa ha fatto questo giovane inglese

Risale a qualche giorno fa la storia sentimentale tra Pippa e Matt, due giovani ragazzi che si sono innamorati durante una serata in disco, la cui storia però è subito in modo negativo.

Se non si conoscessero i risvolti di questa vicenda, non si darebbe molto spazio all'accaduto, visto che questi tipi di incontri in luoghi pubblici sono frequenti e molto usuali.

Ma questo fatto, che è realmente accaduto in una discoteca di Wythenshave, in Inghilterra, dove una giovane coppia si è incontrata e ha trascorso una passionale notte insieme, ha fatto il giro del web in pochi secondi.

La condivisione della notizia è stata influenzata dalla solidarietà mostrata a Pippa, ragazza inglese che, come molte altre, è restata vittima della bugie di Matt, un giovane incontrato durante una tranquilla serata di svago e di cui si è fidata sin da subito, senza remore né alcun timore.

Ed è stata forse la troppa sicurezza o la forza dell'amore a giocarle un tiro falso, visto che colui che credeva sincero si è rivelato essere una conoscenza bugiarda e poco affidabile. Dopo aver trascorso insieme una piacevole serata tra risate e baci appassionati, infatti, la coppia si è separata, dimenticando di scambiarsi i contatti utili a potersi rivedere.

Un po' per casualità e un po' per intenzione, però, sembra che Matt abbia omesso di essere fidanzato da tempo, non considerando di aver conquistato il cuore della bella ragazza conosciuta in discoteca e nemmeno che questa potesse ricercarlo su Internet e scoprire la verità sul suo conto.

Incurante della scoperta, il giovane inglese dovrà fare i conti con le due ragazze, mentre la sua nuova conquista è restata scottata da un falso incontro che l'ha spinta a perdere la fiducia nella ricerca dell'anima gemella. 

Di per sé la storia appare scontata e diffusa soprattutto nella nuova generazione, ma una cosa di certo insegna, a non dare nulla per scontato e a riflettere prima di agire. Ciò non deve però condizionare le vostre scelte né deve farvi perdere la fiducia, ma solo farvi aprire gli occhi e rendere la vostra mente lucida.

Il detto "fidarsi è bene, ma non fidarsi è meglio" appare adatto a questa circostanza, ma convertirlo in "fidarsi è bene, stare attenti è meglio" crediamo sia più proficuo.

Avete mai mentito per conquistare qualcuno?

8 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.
emmolina

emmolina

50 anni, Venezia (Italy)

Ma pensa te se esiste qualcuno cosi idiota da conoscere una persona in discoteca, e farsi i film in testa!! prima regola MAI fidarsi di quello che ti raccontano.
00

gabrielpontello

e io che pensavo fosse un transsssss

00
romeo972

romeo972

46 anni, Bari (Italy)

La notizia è in tutta evidenza assai banale.
Per due ragazzi conoscersi in discoteca è usuale, anche sulla base di alcune bugie raccontate per fare colpo allo scopo. Qual è la stranezza o l'eccezionalità?
Bho...!

Ad ogni modo, la ragazza protagonista Pippa (che nome ridicolo! ) non solo ha creduto a quanto raccontato da Matt ma pare che se ne sia pure innamorata. Davvero strano, considerato che l'amore a prima vista non potrebbe esistere. Tuttavia, la stranezza maggiore è nello stupore dispiaciuto che la ragazza ha confessato di provare dopo aver saputo delle bugie raccontatele da Matt ma non le è apparso affatto bizzarro scambiare effusioni con lui senza chiedergli riferimenti personali.
Le piace lui ma non ricorda di farsi lasciare una traccia per poterlo contattare in seguito!

La vicenda si commenta già tanto da se!
E' evidente che, se per Matt quella esperienza è stata voluta come momento piacevole ma fugace, per Peppa il breve ma intenso rapporto è stato affrontato con sincera immaturità oppure con altrettanta falsità.
Tralasciando le supposizioni, a ben guardare, la ragazza ha cercato il puro piacere dell'occasione, esattamente come lui ma con più velata ipocrisia.
Ma poi farsi "bella" agli occhi degli altri, addossando la colpa tutta su Matt, è davvero di pessimo gusto!

Oltretutto, dipingere Pippa come la vittima del turpe Matt è quanto mai ridicolo. Unire irragionevolmente romanticismo a buonismo, come nella notizia, non è semplicemente inopportuno ma addirittura ...diabolico!
;bye
00
dimipunk

dimipunk

44 anni, Trieste (Italy)

Non capisco dove stia la particolarità di questa storia; quanti/e mentono sulla loro vera vita relazionale e vanno in giro a cercarsi un'avventuretta con un altro/a? Quello che e' capitato tra quei due somari, sarà solo uno delle mille storielle simili che, quella sera stessa saranno capitate tra furbastri/e e prede ignare e consenzienti. Non mi e' chiaro, poi se, quei due si sono limitati a scambiarsi effusioni in discoteca o abbiano consumato tutto il pasto da qualche altra parte. L' articolo parla di notte di passione, mah.
Se poi c'è ancora qualcuna che crede di trovare qualcosa di duraturo in un regno dell'effimero come una discoteca dove, anche le musiche sono concepite per essere adoperate nel corso di una stagione e, dimenticate in quella successiva, allora e' chiaro perché questa qualcuna si chiama ... Pippa.
Nomen omen; anzi, nomen woman.
00

kassiopeo2

uno degli articoli piu stupidi mai letti sul magazine, imparato qualcosa, azioni stupide, fidarsi, hahaha... :(

00
Godai5

Godai5

39 anni, Mantova (Italy)

Com'era quel proverbio? Ah si:
Tanto va la gatta al lardo che ci lascia lo zampino!
Un'azione stupida che ha fatto star male altre 2 persone, speriamo abbiano imparato qualcosa da quello che è accaduto.
00
shreeek

shreeek

52 anni, Vicenza (Italy)

Buongiorno. Lol ! Ma lei si e` fidata di cosa ? Di uno che dice di esser single cosi`......triplo lol !
Buonagiornata
00

moganfree

Pippa ? :)

00