Calo del desiderio: quando si verifica in una coppia?

Il desiderio sessuale all'interno di una coppia passa da un picco del rapporto a un drastico calo. Ma dopo quanto tempo si verifica tutto questo?

Qual è la durata del desiderio sessuale all'interno di una coppia?

Si sa che il primo periodo è quello più intenso: c'è la voglia di scoprirsi, di conoscere ogni centimetro del corpo dell'altro, e quella passione sempre travolgente. Ma quanto dura tutto questo? A dare risposta a questo quesito è una ricerca tedesca pubblicata sul giornale “Archives of Sexual Behavior”, secondo cui il desiderio diminuisce già dopo il primo anno di rapporto.

Gli studiosi hanno basato le loro ricerche su un campione di 3 mila uomini e donne tra i 25 e 41 anni: ad ognuno degli intervistati è stato chiesto quale fosse il grado di soddisfazione della loro vita sessuale. Sulla base dello loro dichiarazioni è stato cosi scoperto che il picco del rapporto viene raggiunto dopo i 12 mesi, dopo inizia a verificarsi un drastico calo, che raggiunge addirittura il 27% dopo i 16 anni.

Il desiderio di procreazione non sembra influire con il desiderio sessuale, anche se comunque incide con la frequenza con cui si hanno rapporti all'interno della coppia.

Per i ricercatori questo risultato può essere motivato con il fatto che superato quel primo periodo di scoperta e di desiderio, successivamente si viene a creare una sorta di incompatibilità tra la libido maschile e quella femminile: paradossalmente infatti, mentre il desiderio di lui tende a diminuire, lei sembra essere sempre più interessata.

Come illustra l'esperta di relazione, Pam Spurr: "Le coppie sviluppano un'intimità emotiva più profonda che trasforma la passione dei primi giorni in un approccio più maturo per soddisfare il sesso che media tra le differenti necessità. Purtroppo le coppie che non negoziano questa transizione hanno molte difficoltà nell'accettare i cambiamenti nella loro vita sessuale. Alcuni cercano il piacere in scappatelle che complicano ancora di più la dinamica della relazione".

Probabilmente man mano che un rapporto diventa maturo si tende a dare importanza ad altri valori come la fiducia, l'onesta e l'amore. Il sesso ovviamente ricopre sempre un ruolo importante, ma non è fondamentale come prima. Siete d'accordo?

121 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.

Adriana2017

Buongiorno sig. Sig.ra

Sono un privato che offre prestiti sul piano nazionale e a l internazionale.

Disponendo di un capitale che servirà ad assegnare prestiti tra privati a breve e lungo termine che vanno di 4000€ essendo che vanno a 18.000.000€ ad ogni persona seria nelle reali necessità, ha un tasso d'interesse è pari al 2% all'anno.

-Assegno prestiti finanziario
- Prestito immobiliare
- Prestito all'investimento
- Prestito automobile
- Prestito personale

Sono disponibile a soddisfare i miei clienti in una durata massima di 3 giorni a seguito della ricezione del vostro modulo di domanda.

Contatta per e-mail per ulteriori informazioni: Posta elettronica: r_lisa@outlook.com

Grazie.
00
supermaffepro

supermaffepro

53 anni, Milano (Italy)

E anche notaio ...Via ;em30 Tiè ;em36

00
supermaffepro

supermaffepro

53 anni, Milano (Italy)

Ecco fatto, @kassss, si è cancellato ..e uno si è conformato in modooo.. rapido rapido ;ahah ;ahah ;ahah

Era indistruttibile luiiii ;doh ;ahah ;ahah ;ahah

00
Brilll

Brilll

58 anni, Brescia (Italy)

@daniela,,mi hai ammazzato @notaio,,,sparito,,plaff,,,sara' tornato a fare il notaio,,beato lui,,guadagnano molto i notai sai? :) ,,,hs,,,x forza ho fatto il clone,,pv,,a brillantenotte han dato l'ergastolo ;umm

00
supermaffepro

supermaffepro

53 anni, Milano (Italy)

mi sa che @Daniela ha TANTA ragione ..@Notaio vedo che spari vaccate a tutte le donne e non fai distinzioni..questo vedere oltre a me lo vedranno tante altre donne ..Fatti i tuoi conti x quanta relazione parallela basata sulla complicita' riuscirai a portarti a casa

Sei sicuro di non essere sbavante e belante con una nuova? Sicuro Sicuro?

Ho dubbi, xkè quel che scrivi sono solo schiaffi gratuiti ed una donna normale, x come desidereresti al tuo fianco, sarà difficile che si avvicina a te x come scrivi ..Auguri ma sei troppo incazzato

Si @Daniela, lo vedo triste anch'io ma sappiamo che il sottoscritto non è zerbbino di nessuna, xkè saper rispettare è tutt'altra cosa ..un conto è scherzare, un'altra è vomitare

00
HS2013

HS2013

56 anni, Genova (Italy)

Ciao brill :) hai il clonazzo visto?
00

notaio72

che cojoni le persone che ti mettono in bocca cose mai pronunciate, imparate a leggere cribbio.

non dovrei raccontare la mia intimità, comunque lo scrivo qui e non ci pensiamo piu', mia moglie mi cerca tutti i giorni, ma ha un calo della libido per cui si soddisfa prima di me e fine dei giochi, io ho ancora la libido di vent'anni fa per cui ho 3-4 cartucce al giorno da sparare e non voglio sentirmi represso.

per seconda cosa, è scritto a chiare lettere sul mio proflo, non cerco toccate e fughe ma una relazione parallela basata sulla complicita'.

che poi per te e per altri possa essere triste non me ne frega una mazza, che siate talmente presuntuose e piene di voi da non vedere i vostri difetti e definire critiche sacrosante dei vomiti, è solo un problema vostro, di certo non mi interessa rapportarmi con chi ha tali malsane idee.

per finire, la pena è reciproca, difatti provo pena per chi a 40 o 50 anni suonati cerca ancora il principe azzurro. ah, la via piu' semplice è la fuga, ed è roba da donne

00

Daniela970

@notaio, scusa se mi intrometto ma questa tua ultima frase a me, che sono stata moglie, mi fa girar le budelle. Se mi dici che tua moglie si comporta nello stesso modo e attuate questo comportamento di comune accordo la cosa non è così brutta come pensavo, anche se molto triste.

 

Se tua moglie non ti cerca più, non credi che ci possa essere un motivo? Non ti viene il dubbio che magari tu non stia riuscendo a dargli ciò che vorrebbe? Non credi che il tuo cercare all'esterno della coppia, possa definitivamente rovinare il tuo matrimonio?

 

Invece di continuare a vomitare parole contro le donne, perchè non cerchi di capire cosa cerca, o cosa potrebbe volere, tua moglie da te? Perchè non "sfrutti" le donne di questo sito per riuscire a capire la "tua donna"?

 

Dimmi, @notaio, quanto sarebbe bello se tua moglie ti ricercasse, se tua moglie ti ridesiderasse?

 

Sai come vedo io gli uomini sposati che qui cercano "rapporti occasionali"? Mi fanno pena! Li considero incapaci e deboli perchè invece di affrontare il problema ci girano intorno. Ammiro più l'uomo che decide di mettere fine al proprio matrimonio, che quello che sceglie di vivere come te. Questa è la scelta più facile, ma ti costringe a vivere nella menzogna, nella falsità...

 

Ognuno è libero di fare le sue scelte, ma queste parlano  e qualificano chi le fa.

00
brillantenotte

brillantenotte

58 anni, Brescia (Italy)

Buongiorno a voi
00
brillantenotte

brillantenotte

58 anni, Brescia (Italy)

@mogano @notaio,,,vedo che avete conosciuto tante donne :)

00

notaio72

qui si fa' parecchia confusione.

difatti viene confusa l'incazzatura e l'essere negativi con osservazioni realistiche e che nessuno per ora ha smentito.

si confondono odio e misoginia per la valutazione negativa di una certa, numerosa, categoria di donne.

ora, c'è chi si accontenta di un buco e chi invece non si accontenta, per cui si fa' selezione ed una bella scrematura, tra esseri indegni e degni di venir considerati, certe considerazioni servono proprio a questo; la massa belante si sente toccata e indignata al leggere certe cose, perchè è abituata a zerbini servili e consenzienti, poi esiste una minoranza di donne intelligenti che al contrario è perfettamente d'accordo con la visione catastrofica e che, nostro pari, detesta le categorie di oche e zerbini: ed è a queste ultime che si punta, in quanto brillanti, sveglie e perspicaci.

per cui, francamente, di riempire di bava il desktop e tutti profili così come fanno diversi esseri inutili, che la gnagna se l'hanno vista è stato su qualche rivista o su porno tube, ad altre persone non puo' fregar di meno.

a me, personalmente, l'idea di sfondarmi qualche zitella inacidita dai suoi fallimenti mi farebbe alquanto schifo, indipendentemente dal suo aspetto, per cui, non aspettatevi bava, scodinzolamenti o quant'altro, ma state serene, se noi non vi caghiamo, c'è sempre un orda di morti di gnagna pronti a consolarvi e ad asciugarvi le lacrimucce e a spingere il carrello della spesa.

 

00

mogano

Per certe donne, il simpatico,gentile e disponibile(un bavoso morto di gn) è solo un maggiordomo di cui disporre a loro piacimento.Le poveracce poi cedono al cattivo di turno, sono affascinate da questo tipo di uomini, per poi fare i capricci e prendersela con i loro maggiordomi se sono rimaste con un due di picche in mano.La capacità di farsi del male da sole è davvero incredibile, per poi prendersela con il genere maschile in toto, Mai tentare di capire una donna in certi contesti, non si capiscono loro per prime, vivono in una dimensione tutta loro che con il genere maschile nulla ha a che vedere. Un tempo si diceva" vuoi ottenere tutto da una donna ? Trattala male e sarà tua " Concordo.

00
dimipunk

dimipunk

43 anni, Trieste (Italy)

E' proprio questo il punto, Daniela. Voi, AVETE PAURA DI ANNOIARVI con un uomo serio; tale uomo lo definite triste, negativo e arrabbiato e, almeno a parole, vi sentite attratte dal secondo tipo di maschio, il pagliaccio con il sorriso ebete stampato in faccia. Salvo poi, dargli il benservito sul più bello e dargliela a quello che vi è più confacente: Il maschio categoria n.3, ossia, il burino che vi sbatte di santa ragione con vezzo da scaricatore di porto e, alla fine, preferisce baciare la bottiglia piuttosto che voi, in quanto, la bottiglia sta zitta e non fracassa i zebedei. O sbaglio?
00

kassiopeo

gli zerbini e i misogeni sono due estremita, in mezzo ci sono tutti, hai ragione e vero che per le donne e divertente uscire con gli uomini simpatici, e poi quando loro poveri ingenui ci provano....  mi dispiace, cosa hai capito , io ti voglio bene ma la nostra e solo amicizia....   vero donna....  , poi va dal misogeno cattivo  insensibile e si fa trapanare, dopo torna a casa si loggia su lovepedia aspetta che qualche zerbino la contatti e lo copre di bile velenosa...   e solo una mia opinione naturalmente.... :(

00

Daniela970

Permettetemi di esprimere un mio parere da donna. Brutta o bella, testa vuota o intellingente, zitella sposata o sola...non importa, comunque sono donna. O dubitate pure di questo...va beh! dai, scrivo troppo da donna per non esserlo.

 

Un uomo con il sorriso in bocca è un uomo che attrae, così come attrae l'uomo che è capace di fare ironia ed ancor di più autoironia. Attrae l'uomo che riesce a mostrare le proprie debolezze, il proprio io, mostrando così la propria sicurezza. Attrae l'uomo che ha senso protettivo nei confronti delle donne e dei "deboli" in generale. Attrae l'uomo che nonostante le battoste della vita, riesce a rialzarsi e a non perdere mai il sorriso o, cmq, a ritrovarlo.

Con tali uomini è piacevole parlarci, confrontarsi, scherzarci e uscirci.

 

L'uomo triste, negativo, perennemente incavolato con il mondo, misogino è un uomo che annoia, con cui non sprechi tempo. E' un uomo da evitare, da non considerare, con cui qualsiasi confronto è inutile, sterile. Tali uomini li consideri fastidiosi e da tenere alla larga.

Con tali uomini non ci parli, non ti confronti, non ci scherzi e non ci esci.

 

...è solo un mio parere?

 

00
Lovepedia utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti servizi in linea con le tue preferenze e mostrarti pubblicità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui. Chiudendo questo avviso, scorrendo la pagina o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie.