Si sveglia dal coma accusando il partner: “Non sei un eroe”

Dopo 8 mesi una giovane cinese si è svegliata dal coma e invece di ringraziare il fidanzato per essergli stato accanto, ha reagito in questo modo

Ha vegliato per ben 8 mesi sulla sua fidanzata finita in coma per quello che sembrava un violento colpo alla testa, e sempre per lei ha pagato anche il conto salatissimo, oltre 30 mila euro, all'ospedale che l'ha tenuta in cura: è stato questo il comportamento assunto da un giovane di 22 anni, Liu Fenghe, da tutti, compresi i media cinesi, definito e descritto come un “eroe”.

Ma in realtà quell'atteggiamento amorevole nei confronti della sua amata nascondeva un'altra faccia della medaglia. 

È cosi il giorno in cui la fidanzata Lin Yingying si è svegliata, l'idilliaca storia d'amore ha assunto tutti i contorni di un dramma vero e proprio: la ragazza infatti dopo essersi ripresa, ha confessato che ad averla ridotta in uno stato vegetativo per lunghi mesi era stata proprio la sua non tanto dolce metà.

In base infatti a quanto ha poi raccontato Lin, era stato il suo amato Liu a picchiarla diverse volte in testa con un attrezzo di ferro che le ha causato diverse lesioni. Il gesto non giustificato è stato scatenato da un futile motivo: la colpa della ragazza infatti è stata quella di aver dimenticato e di conseguenza bruciato alcuni filoni di pane nel forno che i due ragazzi gestivano insieme a Liaoning, in Cina. Questo ha scatenato l'ira del giovane che si è buttato sulla fidanzata con una violenza inaudita.

I fatti si sono verificati nel 2014 e Lin è rimasta in coma fino a maggio del 2015: fino a quel momento nessuno era a conoscenza di cosa fosse realmente accaduto e che terribile segreto si celava dietro a quegli apparenti gesti amorevoli probabilmente dettati dai sensi di colpa.

Solo adesso la giovane è riuscita a raccontare ai media la trama di quest'assurda vicenda che l'ha vista sua malgrado inizialmente protagonista di una drammatica storia d'amore, e poi vittima di violenza, la quale ha finalmente restituito la vera immagine e la vera identità di colui che era stato creduto un eroe.

Un altro caso di violenza sulle donne che in questo caso non si è concluso con una tragica fine.

Secondo voi il comportamento del giovane era guidato dal senso di colpa o in cuor suo sperava che Liu non conservasse memoria dell'accaduto per non incolparlo? A voi la sentenza!

45 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.
supermaffepro

supermaffepro

53 anni, Milano (Italy)

TroBBBle Uhuuuuuu ;P
00

mogano

double uhuhuhuhu :)
00
supermaffepro

supermaffepro

53 anni, Milano (Italy)

Bhè, caro Dimi, grazie a quei 2 uomini del tuo racconto, gli eroi come vedi esistono eccome e, chi ama la giustizia, solitamente sa anche come trattare gli energumeni o i + agili con la pazzia in corpo - Visto e provato in passato alla tua età una marea di volte, so di cosa parlo
Se sei grosso, non significa che non le puoi prendere (riferito al tipo del bar col grembiule) e, se x questo, le arti marziali non gli fanno il solletico anzi, lo piegano senza ammazzarlo ..ad un tipo grosso, mai puntare al viso o alla pancia, non potresti fargli un gran che ..i punti deboli sono sempre gli stessi, ginocchia e sotto ascelle, gambe piedi e plesso solare ma, non dico di +, mi si capirebbe in modo sbagliato
X quel che dico, so che qualcuno che sa, mi capisce al volo, x gli altri, esistono le scuole di auto-difesa ..basta chiedere a Google e a 10 minuti di strada 1 scuola buona la trovate
Quando andavo in palestra, fino a 15 anni fa, le donne sapevano ben difendersi e, qualcuna, era anche migliore dei maschietti
Tutto dipende da che carattere ti sei formato, che spinte hai avuto grazie ai genitori tuoi, alla gente che hai avuto come maestri
Ho imparato nella vita, che la paura va domata e convertita in altro esempio utile ..la vita è un rischio continuo e qualcosa, tutti e chiunque, può imparare a farla migliore
Senza difesa personale, sei come un alberello frustato da madre natura ..imparare a difendersi lo fanno anche gli alberelli e le donne, sono migliori di un alberello ..se lo vogliono
Dimi, non ha importanza quanto l'avversario sia alto o grosso (che poi i grossi, non sono nemmeno agili) e, visto che la delinquenza o i pazzi sono in aumento, non sarebbe male che donne e Uomini Miti "e col cervello in linea" imparassero un po a come difendersi in momenti critici
Bhè, almeno le basi che male non fanno (a noi), xkè No?
Il male esiste in ogni dove, xkè rischiare di uscire di casa, senza sapersi difendere? Qui siamo un po tutti in città o paesini limitrofi, non in una savana con i leoni ..un uomo è solo un uomo, un pazzo è meno di un uomo ma se il pazzo ha + capacità di un uomo, mi chiedo chi è il pazzo a permettere o a lasciarsi pestare
E' lecito difendersi o lasciarsi pestare?
Agghiacciarsi x una sagoma? Noooo
Bruce Lee, pesava solo 60kg, era bassino e pestava come una bestia anche i mega Grossi o i mega alti
Andatevlo a rispulciare e sbigottitevi
Qui in Italia, non ci hanno voluto insegnare l'etica e la difesa?
Chissà xkè ..siSSSiiii, so bene xkè maaa.. vabbhè giriamo avanti
Almeno cerchiamo di allenare la mente x come chiamare la polizia nel modo + rapido ..nooo?
Vabbhè, x come dice qualcuno qui, sembra si faccia fatica a chiamare pure quella .. x chattare e telefonare, un telefonino va benissimo ma, x chiamare i rinforzi con la speranza che arrivino in fretta "NO" ..aGGGià, la polizia italiana x molti è una schiappa anche lei ..pardon mi sfuggiva
L'italia con la > i < minuscola, diventa sempre + minuscola x la nostra poca fede in noi, forse xkè manchiamo di basi e xkè, ci si impressiona troppo facilmente ..manca la voglia di essere?
Essere Buoni con i Buoni x 10 volte e, BST x 10 volte di + con i BST è quanto mi hanno spinto i miei maestri nella vita, iniziando dai miei genitori che non mi volevano molliccio ..anche e mie sorelle erano toste e mi chiedo xkè le donne d'italia, sono x come vedo, però posso comprendere xkè siamo a sto livello
Colpa di Matre kieSSa, che le ha sempre chiamate ad inginocchiarsi e pregare un tabernacolo ..li con i pretini, tutto è rose e fiori
Non è da tutti forse ma, cercar di imparare a difendersi non è un peccato ..anzi, direi che oggi ci vuole, anche verso i preti pedofili
Imparare è fatica?
No, serve solo un po di VOLONTA' ma, senza il piacere di voler sapere, non viene affatto LA VOLONTA' ..nemmeno x difendersi!!
Viva l'Italia che può e che fa, x il resto chiamate subito la polizia ..si ma ..subito subito !!!
00
dimipunk

dimipunk

44 anni, Trieste (Italy)

Essere un eroe..... fare l'eroe...... non è mica come nei film.
Alcuni mesi fa, fui testimone anch'io di un episodio di violenza, proprio sotto casa mia. Il proprietario di un locale, posto dall'altra parte dell'isolato dove vivo, un bestione bello grosso, uscì dalla sua trattoria ancora con il grembiule addosso, e si diresse verso una donna, che evidentemente conosceva, la quale aspettava qualcuno o qualcosa, assieme alla figlia che avrà avuto dieci anni e a un cagnolino. Il tipo, prima prese ad insultare la donna poi, la afferrò per il collo, iniziando a stringere e a scuoterla. La bambina iniziò a strillare e piangere, cercando di strappare la madre dalle mani del bruto. Io, ero appena uscito di casa e, nell'arco di pochi secondi, vidi tutta la scena. Mi sono detto: "maledizione, devo fare qualcosa"; il tipo, era parecchio massiccio e, intervenire, mi sarebbe costato un sacco di botte. Ero già rassegnato a prenderle quando, dal locale sono usciti altri due uomini che, hanno afferrato l'uomo, bloccandolo. Subito dopo è arrivata la polizia e, ha fermato e denunciato l'aggressore.
Per fortuna, in questo caso, la provvidenza o chi per lei, mi ha risparmiato l'esperienza di dover "fare l'eroe".
E, sempre per fortuna, anche la donna se l'è cavato con poco danno. Seppi in seguito che, aveva denunciato il tipo del locale perché, le aveva portato un piatto con del cibo avariato.
00

mogano

uhuhuhuh :)
00
supermaffepro

supermaffepro

53 anni, Milano (Italy)

Quel che Mogano descrive e che non avevo letto di quella famiglia con il marito bestia E che, sua moglie si scelse MALE, è purtroppo la verità di molte famiglie che ho dovuto conoscere anch'io e far arrestare il cj di turno mi capitò + di 1 volta ..ho perso il conto
Si stessa mia esperienza x "condomini pazzi" da dove poi ho traslocato anche x insopportazione e maleducazione
Chiamare il 113 è il minimo se si vuole una convivialità buona nello stesso posto dove si vive, peccato che molta gente sente queste anomalie e lascia perdere o x terrore non sa muoversi verso una direzione ..i nuovi giovani, saranno ancor meno propensi alla denuncia? Bhè, dipende dai loro cz di genitori
Tali sono i genitori MENEFREGHISTI e tali potrebbero essere i figli e le figlie ..E' UNA RUOTA
SE VEDETE DENUNCIATE E FILMATE, chi porta prove non è un cj e meno lo è chi chiama tempestivamente le forze3 dell'ordine ma a volte, non arrivando c'è da fare noi gli eroi ..chi se la sente?
In italia, di eroi ce ne sono ancora? Uhuuuu ..Forse
00
supermaffepro

supermaffepro

53 anni, Milano (Italy)

Colui che dice spesso Uhuuu.....e si attacca a chi non mi capisce quel che scrivo forse ha un problema in se anche lui?
Forse è colpa mia ..scusateeee, non sono un prof dell'idioma perfetto ma, altri mi hanno detto che sui capiva ..Bho

Mesi fa, il siGGGnor Uhuuuu, entrò baldanzoso nel magazine contro tutto e tutti, proprio x fare il Cj assieme ad altri 3 che l'hanno lasciato solo ..poverino, ora da un po sta nell'ombra ..AHAHAHA
Sappiamo quanto gli do sui nervi, Verooo?
...Uhuuuuuuuu
E sappiamo anche quanto si crede il centro dell'universo?
..Uhuuuuuuu ..AHAHAHA
Vabbhè tutti i matti fanno i suoi atti e, in + o in meno, non porta differenze in questo magazine ..Ghghghg
Si ok, x qualcuno/una, lo sono anch'io
..Uhuuuuuu ..AHAHAHA
Ehi SiGGGnor Uhuuu, leggo in altri contesti come altri partecipanti del blog ti dicano il fatto tuo e, ti chiedono, se tu ti senti bene
Pare che perfetto perfetto non sei ma, i lettori e LETTRICI, comprendono anche, bene o male, quale sapienza si nasconde in te ......in me?
Uhuuuuuu ekkeMAIsarà, io sparo cagate nooo? ..AHAHAHA
Non so te, io sono qui x spassarmela ..AHAHAHA
Mai mi erigerò su una scatola di CARTONE, so di non essere x te e qualcun altro NESSUNO ed io, abito solo sull'Olimpo, poi di tanto in tanto, scendo a giocare qui con voi e, ANCHE con te che sei tanto il meglio ...AHAHAHA
Dicono che, sbagliando si impara (ed è anche umano), è quando si persevera che non si va bene, siGGGnUuuUr Uhuuu ..AHAHA
Dicono che io sia diabolico ma, lo dicono gli altri ed io non so a chi credere se a te che ti fai sentire come il grande maestro o a loro che forse ci capiscono meglio..AHAHAHA
SiGGGnor Uhuuu, anche questa volta, ti sei attaccato a qualcuno/a che non mi ha ben capito, vedo che siete in 2 a non leggermi bene, meglio saltarmi?
Le figur de MèDDa, le se fa, spess e malvolenter ..rammenta
Il tuo siluro mi ha mancato ..Ritenta sarai + fortunato ..AHAHAHA
00
supermaffepro

supermaffepro

53 anni, Milano (Italy)

Sally cara, non ho messo in dubbio la tua credulità VISTO E CONSIDERATO CHE , scrissi nelle prime 2 righe quanto segue...
>> "non è x andarti contro, amo quel che è la realtà, >>>> io ti potrei anche credere<<<< ma, x quel che dici a chi non ti conosce di persona"<< ..E CONTINUA CON BLABLA ANCORA
AZZ Maaaa.. è così difficile ad interpretarmi?
Tutto quel che viene dopo, se lo vedi come offensivo, hai un problema in te da risolvere ..volevo solo aprire un altro modo di vedere secondo la REALTA'
Giuro che non ho scritto x farti male o x svergognarti, ho scritto in funzione della credibilità di questa SOCIETA' SCOPPIATA e non ti sto prendendo x i fondelli, E RIPETO, oggi troppi dicono a parole e poi si finisce di non essere credibili X VIA di una verità storpiata da certi giornalisti di malinformazione
Ma se quando vado dai caraBBBinieri, nemmeno + la denuncia ha valore, xkè se si muovono hanno bisogno di un pacco di denunce sulla stessa cosa ..ma Genova è forse meglio di Milano? Da voi la polizia fa subito secondo UNA sola denuncia?
E' normale quel che sta succedendo, xkè abbiamo oltre la maleducazione di gente venuta al mondo x mezzo di genitori CJ e x mezzo di una MAL GIUSTIZIA ..Vogliono metterci uno contro l'altro? a me pare di si
Precedentemente NON avevo parlato di te x colpire TE, ma solo eri il mio punto di partenza x far comprendere A CHE CZ DI PUNTO SIAMO ARRIVATI X CHI ANNI FA PORTAVA COSE NON VERE
Se x te quel che scrissi è una cagata, non la vedo così io ..vabbhè, vatti a pescare la giustizia e poi muori ..ce ne sarebbe da dire maaa, a che serve?
Non ci si capisce NO!!
A volte rileggere e tornare indietro non è da dire solo a me quando sparo senza leggere il proseguo e, sto imparando grazie al passato ..rileggi e cerca di reinterpretare secondo scritto, poi uheee, se non si capisce ancora, affidiamoci al cielo e alle mamme dei delinquenti
Non si capisce la generalizzazione di una frase così fatta??
Vabbhè, non mi si capisce, Amen ..AHAHAHA
00
dimipunk

dimipunk

44 anni, Trieste (Italy)

Giustappunto. Questa donna andrebbe aiutata a capire che non può crescere un bambino con un simile padre, e, possibilmente, portata in un posto sicuro, alla larga da lui. Mi vengono i brividi solo a leggere che, questo, ha mano libera con il passeggino del figlio.
00

resiliente59

Sì è svolto tutto in pochi attimi, il tempo che ho visto, ho gridato dalla porta del mio negozio, la donna piangendo parlava al cell, poi lui si è messo a camminare a passo svelto col passeggino è lei si è appoggiata un secondo al muro, poi ha seguito l'uomo. ...tutto in 3 /4 minuti al massimo
00

mogano

dimi, una donna in situazione del genere se non riesce a reagire va aiutata a capire che la cosa peggiore è proprio quella di pensare che, anche se è un animale, è il padre dei suoi figli. Un uomo così non può stare accanto ai suoi figli. questo una donna lo deve capire, costringere dei piccoli ad assistere a tanta violenza è assurdo e significa non essere una buona madre. Purtroppo l'universo femminile a volte resenta il puro masochismo e l'idiozia, come crescerà un figlio in un contesto del genere dove un padre massacra di botte la madre? Hai ragione, un violento lo scopri subito non dopo anni, farci figli insieme e sperare che con la nascita degli stessi possa cambiare è pura follia.
00
dimipunk

dimipunk

44 anni, Trieste (Italy)

Se non per se stessa, la donna del racconto di Mogano avrebbe dovuto tenersi alla larga da questo individuo per badare all'incolumità dei figli. Ma, forse, è proprio questa, la motivazione perché lei, come altre donne vittime di violenze, non si vogliono allontanare dai loro uomini violenti e, se li riprendono in casa: perché i figli non crescano senza un padre. E' una motivazione che, ho sentito più di una volta quando intervistano queste donne. Va da se che è meglio nessun padre che non uno violento ma, vallo a spiegare a dei bambini ancora piccoli..... certe situazioni sono davvero terribili.
Inoltre, non credo ci vogliano anni per comprendere che un uomo è di indole violenta al punto da fratturarti il naso, mi chiedo cosa spinga una donna a farci dei figli. Stupidità? Superficialità? O il solito maledetto fascino del "duro", di cui si accennava ieri?
Ragazze, donne, un po' di occhio!
00

mogano

poi uno non dovrebbe fare uhuhuh quando si leggono certe cose, vabbè. Ti capisco Sally, quando ero sposato una notte mi svegliò un condomino che abitava sotto di me, era alterato con la maglietta sporca di sangue, mi chiese di andare in casa sua perché sua moglie era caduta e aveva picchiato il naso. Andai subito senza pensare all'anomalia del fatto, quando entrai in casa c'erano i due figli, uno di 6 anni e l'altro di 11 terrorizzati in un angolo che piangevano, la moglie, sdraiata sul letto era una maschera di sangue. Chiamai subito il 118 e chiesi alla bestia cos'era successo, lui rispondeva piangendo che era caduta, non ci misi molto a capire che non era vero, il sangue era solo sul letto e quando convinsi lei a tirare via le mani dal volto si vedeva chiaramente che il naso era stato rotto da un violento cazzotto. Evito di descrivere altri particolari e fatti, chiamai anche il 113, sai quale fu la motivazione della bestia ? Lei non voleva fare sesso perché non stava bene e, secondo lui, mentiva. La poverina lo denunciò, venne allontanato da casa ma dopo 6 mesi lo riprese, conseguenze ? Due costole rotte, costretta a stare nuda sul balcone in pieno inverno per un'ora come punizione, spesso portava gli occhiali per gli occhi occhi pesti, fino a quando lo vidi io a prenderla a calci davanti al portone. Mi misi in mezzo e lo denunciai, si è fatto 2 anni di galera, quando è uscito è andato avanti mesi a minacciarmi poi è scappato all'estero e non si è saputo più nulla. A parte il racconto, ma la domanda è: perché quella donna lo riprese in casa ? Quando si assiste a fatti di questo tipo si rimane sconvolti, non si riesce a farsene una ragione, non è possibile immaginare tanta violenza e crudeltà nei confronti della madre dei tuoi figli, ma non è nemmeno comprensibile come possa una donna dare un'altra possibilità a un bastardo come quello, e ce ne sono tanti.
00
dimipunk

dimipunk

44 anni, Trieste (Italy)

Sally, hai chiamato le forze dell'ordine? Se non c'è un altro uomo in grado di fermare l'energumeno, non rimane altro.
00
emmolina

emmolina

50 anni, Venezia (Italy)

Effettivamente.....
00