Coppia: fidarsi di un partner per non soffrire

Avete voglia di stare bene con voi stessi? Siete davvero pronti a ritrovare la vostra serenità? E allora provate a dare fiducia al vostro partner

Pensare a voi stessi vi spinge a stare meglio anche con gli altri e stimola in voi un animo più positivo e vitale, capace di contagiare chi vi sta accanto.

Non credete che questo sia possibile o dubitate ancora che qualcosa in voi o negli altri sia sbagliato? Ponete in tavola ogni pezzo del puzzle e fate ordine nella vostra vita sentimentale; vi accorgerete che in realtà basta sgomberare la mente da false e rigide congetture e distendere i nervi.

Tante volte capita che permettiate a voi stessi e alla vostra mente di creare pensieri negativi che stimolano ripetuta ansia e ingiustificata tensione emotiva. Questo stato vi fa star male, provocandovi malesseri generali sia al cuore che al fisico e limitandovi di agire come meglio volete.

E allora, riflettendo, cosa è meglio per voi: soccombere a tali pensieri deleteri o viceversa reagire cercando stimoli nuovi e concreti?

- Se avete già trovato un partner che stia al vostro fianco, non vuol dire che la vostra vita debba essere condizionata da questa nuova relazione sentimentale, ma che da entrambi le parti ci sia la giusta dose di fiducia per affrontare una storia serena e piacevole.

- Fin quando riporrete maggiore attenzione a ciò che succede al vostro partner, non riuscirete a concentrarvi su quello che volete realmente per voi stessi e per la vostra vita, visto che le maggiori energie sono rivolte a pensieri negativi ed estranei da voi. Proprio per questo dovrete concentrarvi su voi.

- Chi ha detto che il vostro compagno non sia davvero quello giusto e la sua sincerità non sia fondata e concreta? La risposta deve scaturire dalle vostre insicurezze, visto che solo se sarete capaci di pensare positivamente e sempre al meglio, potrete ritrovare il giusto equilibrio interiore.

- Dovrete dare valore ai vostri interessi e coltivare le vostre passioni, in modo da coinvolgere il partner ed incuriosirlo indirettamente a prenderne parte. Qualora non dovesse restarne attratto, non esagerate e pensate che come lui anche voi siete capaci di prendervi cura della vostra vita. 

Perché se è vero che la vita di coppia è fatta in due, è altrettanto giusto che ogni persona abbia il diritto di avere i propri spazi e le proprie idee. 

13 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.
timidocurioso

timidocurioso

38 anni, Potenza (Italy)

..di vecchie ferite..
si nutre la sfiducia..
..nella paura che tutti..
possano ..
nuovamente deludere..
..si alzano muri..
chiudono le porte..
.. e si aspetta che..
qualcuno..
trovata la chiave..
d'accesso al cuore..
riconquisti..
la nostra fiducia.
10

platinette

fidarsi e bene , non fidarsi e meglio
00
supermaffepro

supermaffepro

53 anni, Milano (Italy)

Noriega, non ti credono nemmeno i sassi, vuoi che ti crediamo noi?
Ma come fa un uomo a non saper soddisfare sua moglie?
Bhè, viva i panettieri di tutt'Italia, loro si che sanno far sentire donna una donna ..AHAHAHA
...e pensa
Sono stato panettiere pure io ..Ghghgh ..AHAHAHA
00

mogano

ah ecco, ora ho capito :)
00

resiliente59

Ma noooo, raccontavo la mia vita come ha fatto noriega :joy: :joy: :joy:
00
dimipunk

dimipunk

44 anni, Trieste (Italy)

Non l'ho capita nemmeno io. Cos'è, un indovinello?
00

mogano

Sally che ti succede ? :) ahahhahaha
00

resiliente59

Quando lavoravo nelle risaie, con le autoreggenti e il cappello di paglia; venivo tradita con la tipa che vendeva le lenticchie al mercato. ..e da allora , girovago nelle balere e nei tabarin, per trovare il mio mangiafuoco barbuto ! O_O
:joy: :joy: :joy: :joy:
00

mogano

in memoria di Keith, RIP

https://www.youtube.com/watch?v=1kSZWkYe09g
00
romeo972

romeo972

46 anni, Bari (Italy)

Tra i molti miti consolidati comunemente intorno alla relazione di coppia figura di certo la necessità simbiotica di svolgere le medesime attività, suffragate dalle supposte passioni personalmente condivise.
Nulla di più sbagliato!

Essere innamorati non significa essere uguali. L'amore non lega sentimentalmente due persone uguali ma, diversamente, le completa sulla base di valutazioni soggettive circa il soddisfacimento in senso lato, così ottenuto nel proprio vivere quotidiano.
E' vero, spesso capita di conoscere persone innamorate con molte qualità comuni ma ciò non dovrebbe trarre in inganno, considerato che in tutta evidenza proprio quelle peculiarità risultano indispensabili al fine del soddisfacimento cercato. Da qui, i gusti e più facilmente gli hobbies possono essere differenti tra i partners, come è facile del resto attendersi. Si sa, in effetti gusto e hobby esprimono il modo di essere della persona inequivocabilmente, al punto da dovervi rispondere nel migliore dei modi per proprio conto nel tentativo di evitare delusioni, rimpianti e sofferenze varie.
Va da sé che reprimere od ostacolare l'identità materiale della persona procurerebbe turbamenti se non danni nell'intimo della stessa e, di riflesso, nel rapporto sentimentale vissuto di coppia. Quindi, è sempre meglio agevolare ciascuno nel seguire le proprie scelte, specie se mosse da passioni ed aspettative, se il caso, ponendo in second'ordine l'istinto della gelosia.

Del resto, se si ama davvero, il benessere del proprio partner non potrebbe che rappresentare la ragione finale concreta di ogni scelta condivisa in seno alla coppia. In tale chiave dovrebbe essere interpretata la fiducia da conferire al partner, beneficiandone così entrambi.
Perché l'amore è il più grande investimento che si possa affrontare sul proprio benessere interiore!
;bye
00
Godai5

Godai5

39 anni, Mantova (Italy)

Tua moglie ti ha tradito con il panettiere, mi ricorda qualcosa.... giusto, si, tu sei Fantozzi!
00

noriega2

facile parlare, mia moglie mi ha tradito con il panettiere, mentre io lavoravo in campagna, ora lei e rimasta nella mia casa insieme a mio figlio disoccupato che vuole diventare un calciatore famoso, io vivo nella capanna degli atrezzi in campagna, solo con il cane l unico svago una prostituta e un transs un sabato si uno no
00
shreeek

shreeek

52 anni, Vicenza (Italy)

Buongiorno. "Fidarsi ciecamente" non mi sembra il caso.......meglio tenere gli occhi aperti.
Buon sabato
00