Guida pericolosa a Napoli per colpa di Belen

I napoletani si distraggono alla guida a causa di un cartellone pubblicitario che ritrae la showgirl argentina

Quando si conduce un veicolo l'attenzione deve essere massima, anche se le fonti di distrazione oggi come oggi sono purtroppo davvero molte.

All'intramontabile autoradio e all'ormai classico Smartphone, a Napoli si è aggiunto un nuovo motivo che diminuisce la soglia di attenzione del conducente: quella di un particolare cartellone pubblicitario.

Nel tratto di Via Marina adiacente alla Torri Aragonesi, infatti, un cartellone pubblicitario ritraente una foto di Belen Rodriguez in biancheria intima, sembra aver generato un discreto successo presso il pubblico maschile partenopeo, aumentando però la frequenza di incidenti e tamponamenti.

La campagna pubblicitaria alla quale ha aderito la showgirl argentina fa parte del grande progetto "Monumentando" , che permette la restaurazione di monumenti tramite il sovvenzionamento di sponsor privati che richiedono in cambio pubblicità.

Apprezzabile l'intento "culturale" che ha spinto l'amministrazione all'esposizione del cartellone, meno gradite le conseguenze!

13 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.
supermaffepro

supermaffepro

52 anni, Milano (Italy)

Si Lord, capisco il tuo punto di vista ma, vedi che la BeLen, è solo una pedina come lo siamo tutti noi
Esiste una domanda ed esiste l'offerta, poi sta ad ognuno di noi, saper scindere quel che NOI abbiamo bisogno o no
Esistono mestieri arcaici che nel tempo non si sono mai modificati, un po come la natura umana ..c'è chi guarda nel profondo e chi in superficie, dopotutto ognuno tende a portare a se energia x vivere e c'è pure che te la ruba senza fare troppi sforzi
Al mondo lo sappiamo c'è di tutto e, dato che donne senza moralità esistono in quanto Madre Natura che si diverte a sperimentare, sappiamo che ci sono anche uomini, figli delle loro madri x niente sobbrie
Ora, che colpa ne ha la Belen?
Lei è nata x fare quel mestiere che tutti noi vediamo e immaginiamo, poi la verità, lo sa solo lei e chi la manovra
Con questo non voglio dare a credere che sia il protettore di certe BELEN o bellezze da cartolina, però a guardarci tutti bene, fra uomini e donne non esiste nessuno a questo mondo che possa dire "io sono meglio di lei"
Doipo tanti anni di vita ed essermi interrogato sulle solite menate, tipo: chi cz siamo e che ci facciamo al mondo, sono arrivato al mio risultato razionale e dato che siamo sempre ad imparare, ognuno deve pensare un po a guardare + se stesso/a che gli altri o la BELEN
X me la vita di molta gente è pari ad una prigione, vediamo di non farcene ulteriori e come disse un saggio "ogni cosa che possiedi ti possiederà
X me ti stai facendo possedere dal pensiero amorale che la Belen non è dignitosa x te e, analizzando il tuo nick (seguito da Lord), se ti fa effetto una come lei hai forse da ricomporti il tantra che c'è in te
Al mondo esiste di tutto, non è vero?
Bello/a Bravo/a Cattivi e immorali, Ciuloni e Ciulone, assassini, ladri, stupratori, prostitute e bassezze di ogni tuipo, sia nell'oMo che nella Tonna
Siamo Uomini o ometti da appendere dove si vuole?
E le donzelle, sono Donne o Tonne?
Tante sceme x quanti sono gli scemi e pochi giusti x poche giuste è il risultato che ho percepito
Mi domando chi ha voluto impastare il Buono col cattivo ..dicono che sia un dio che svolazza nel cielo ma a dire la verità, non l'ho mai visto e sentito ..AHAHAHA
Vabbhè, se dovesse esistere, quel pazzo ha proprio voluto anche la Belen qui con noi a disturbare o a far godere
Tutto è relativo, dicono e nessuno sa la verità
X me possiamo sempre scegliere chi vogliamo essere e, chi desideriamo a nostro fianco - io scelgo chi mi piace e a chi potrei piacere, senza badare a ciò che fa la Belen o un pinco pallino qualunque lontano dalla mia visione
In fondo, concentrarmi su chi non fa x me, non mi fa progredire ed evolvere come uomo
La vita umana è una prigionia dove la sua liberazione giunge all'ultimo dei suoi respiri e fino a quel giorno, tante tristezze ci toccheranno ma, solo se lasciamo aperta la porta della negatività saremo in preda a quanto non vogliamo
Siamo umani ed è tutto normale essere e comportarsi x come ci viene e a me pare che succede x come noi stessi ci comportiamo o pensiamo ..possiamo sempre scegliere, vedi tu 😊 Ciao 😊
00
lordtantra

lordtantra

50 anni, Napoli (Italy)

ops.....super....mi riferivo alla Belen e a quelli / quelle come lei...e chi monumentando guadagna consensi e adesioni lucrative alla faccia del rispetto della cultura e dell'arte
00
supermaffepro

supermaffepro

52 anni, Milano (Italy)

Uhuuuuu e chi sarebbe il pagliaccio?
Non so a chi ti riferisci, io qui entro solo x ridermela, spero che tu sappia anche goderti la vita, in tal caso Buon x te
00
lordtantra

lordtantra

50 anni, Napoli (Italy)

tranquillo supermaffepro....non pago le donne....soprattutto non pagherei mai una Belen.....o giù di lì... ho altre vedute in campo di donne...e non amo chi della propria vita fa pagliacciate...
00
supermaffepro

supermaffepro

52 anni, Milano (Italy)

Emmhò Napoli è la Capitale del Mediterraneo? ..AHAHAHA
Era ai tempi di Garibaldi, poi fu ferito alla 3°a gamba e aleee, è diventata un caos x colpa dell'unione Italiana
Lord, mi sa che Belen farà fare altri incidenti a Napoli, occhio tu a non centrarla in auto, che poi ti tocca pagarla x intero ..AHAHAHA
00
lordtantra

lordtantra

50 anni, Napoli (Italy)

ma quale napoletano è stato multato ?

chi ha concepito sta scemità di articolo?

ma avete compreso che l'articolo si riferisce a napoli? ma secondo Voi a napoli stanno aspettando la Belen?....al massimo quei cartelloni giovano solo alle tasche di chi fa comunicazione per il Comune...dando visibilità a una tipa di nome Belen. Napoli essendo la capitale del Mediterraneo, ne ha di donne da far vedere, e per tutto il rispetto per la signora Belen, i Napoletani non hanno tempo per guardare i suoi cartelli, hanno tantissime donne che gli passano sotto gli occhi e tra le mani... Ciao Belen
10
supermaffepro

supermaffepro

52 anni, Milano (Italy)

Sono allupato diiiiiiiiiiiiiii.... Fiiiilomena 😋 ma...
.....non mi tolgo la strada x un pezzo di carta sbattuto su un cartello
Mi dispiace sapere che gli amici Napoletani siano così fessi
Ammirate pure una bella signora ma, che sia vera e viva dinanzi a voi, non so cosa vi torna a sbavare x una fotografia
Fare incidenti x una foto?
Ma si deve essere fessi maaaa.. Veramente FESSI 😂 😂 😂
00
romeo972

romeo972

45 anni, Bari (Italy)

E' incomprensibile demonizzare ancora oggi il potere attrattivo del fascino femminile sull'uomo, assimilandolo senza giustificazione ad una disfunzione clinica gravissima dovuta a malattia personale per di più colpevolmente voluta. Nonostante la tanto lodata e supposta emancipazione dall'ignoranza, è assurdo non comprendere ancora quanto l'essere umano è innanzitutto una creatura vivente, al pari di tutte le altre presenti qui sulla Terra, con innegabili istinti e bisogni primari come nutrimento, protezione, riproduzione, sopravvivenza.
Quindi, è inaccettabile il pensiero di quanti affermano l'esistenza di uomini che per semplice stupidità, se non peggio, cedono al potere attrattivo della donna.

Si sa, l'essere umano si distingue per la propria capacità superiore di discernere e decidere per il meglio, anche al di là dell'istinto semplice e d'impulso. Da qui, attraverso doti personali, come intelligenza, buon senso e conoscenza, l'uomo è in grado di scegliere le sue priorità.
Infatti, a ben pensare, la bontà delle scelte si manifesta a partire dalla priorità assegnata, se non altro perché escluderebbe tutte le altre nell'ordine.

Nel caso di specie, è ovvio, l'uomo che si distraesse alla guida per contemplare o sbirciare un cartello pubblicitario creduto interessante opererebbe una scelta sbagliata, se in pregiudizio della sicurezza. Di contro, ad esempio, farlo alla guida da fermi al semaforo rosso non sarebbe cosa disdicevole.

In ogni caso, la campagna pubblicitaria a cui ha aderito Belen, pur accogliendo una finalità realmente condivisibile, ha ritenuto opportuno adottare il solito strumento della seduzione femminile, operando così una forte leva sull'istinto del solo pubblico maschile, si sa, non indifferente a certa bellezza. In verità, della campagna pubblicitaria, disdicevole sarebbe non il potere attrattivo sfruttato, appropriato o quanto meno comprensibile in tante altre circostanze, ma il sin troppo discutibile approccio usato per l'effettivo fine preposto, evidentemente di altra natura.

Perché, a dispetto dei tanti "ben pensanti", il fine in sé non potrebbe giustificare i mezzi!
👋
00
dimipunk

dimipunk

43 anni, Trieste (Italy)

Beh, in questo caso ci potevano mettere Emmolina in costume da bagno......
01
shreeek

shreeek

51 anni, Vicenza (Italy)

Buongiorno. Anche a Venezia si voleva investire in restauri , ma senza pubblicita`........lol !
Buon sabato
00
dimipunk

dimipunk

43 anni, Trieste (Italy)

.......e ovviamente, la pubblicità per la signora Belin Rodríguez non poteva che essere una se stessa in abiti succinti....
"Monumentando"....un monumento alla stupidità umana;
Dopo che, da decenni vediamo carne femminile esposta e cucinata in tutte le salse, c'è ancora qualche deficiente che rischia un incidente per guardare un cartellone pubblicitario.
00
resiliente59

resiliente59

58 anni, Genova (Italy)

Non posso credere a questo tipo di stupidità, tipica dei morti di fi.....
Cmq una volta camminando per la mia strada, rimasi rapita da un cartello sulla vivisezione e, leggendo e camminando contemporaneamente, ho sbattuto (in modo indolore ) contro un palo...
01
Lovepedia utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti servizi in linea con le tue preferenze e mostrarti pubblicità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui. Chiudendo questo avviso, scorrendo la pagina o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie.