Sei in: Home » Magazine » Tendenze » Quanto un animale migliora una coppia?
Torna alla Prima Pagina del Magazine
Tendenze

Quanto un animale migliora una coppia?

La psicologa Suzanne Phillips dà dei consigli utili per migliorare il nostro rapporto

Quanto un animale migliora una coppia?

Che gli animali domestici siano per noi un'immensa fonte di calore e di gioia non è certo una novità; ciò su cui dobbiamo piuttosto soffermarci è l'opinione della psicologa Suzanne Phillips la quale, all'interno dell'articolo "Can pets improve your relationship?", ha analizzato il rapporto con i nostri amici a 4 zampe, arrivando alla conclusione che ciò che più di loro ci fa rilassare e stare bene è la positività e la totale mancanza di pregiudizi con le quali affrontiamo giornalmente i piccoli "problemi" della loro quotidianità, ai quali troviamo spesso una soluzione senza che questo possa pesarci in modo esagerato.

Secondo la Phillips, basterebbe mantenere questa stessa predisposizione d'animo e questa stessa gaiezza anche nel rapporto di coppia e, in genere, nei rapporti con il resto del mondo per vivere meglio le nostre relazioni. Così come facciamo con il nostro amico a 4 zampe, sarebbe bene cominciare la giornata salutando e coccolando il nostro partner ogni mattina, indipendentemente dal nostro umore: è un vero toccasana per la coppia, la quale viene esaltata come fonte di serenità e di gioia.

Dovremmo poterci costantemente sentire liberi di comportarci nel modo che riteniamo migliore, senza aspettarci una reazione negativa o delusa da parte del nostro partner. Del resto, ci aspettiamo mai di essere giudicati dal nostro cane/gatto? Quando il nostro piccolo amico combina dei guai, ci è molto semplice perdonarlo. Perchè non provare a mettere, per quanto possibile, da parte i nostri rancori nei confronti della persona amata? Se ci pensiamo bene molto spesso sono delle semplici sciocchezze ad essere la causa di litigi infiniti. Dovremmo, infine, amare il nostro partner semplicemente per ciò che è, senza provare disperatamente a modificare quelle caratteristiche che sappiamo resteranno intatte nel tempo e senza soprattutto lasciare agli altri la possibilità di giudicare le nostre scelte. L'amore è un sentimento solo nostro e tutto si colora solo se noi lo vogliamo colorare.

Potrebbe interessarti

11 commenti

I vostri commenti

Questo utente non è più registrato su Lovepedia.netBoji
Inserito il 25 giu 2010, 18:02
Ho 3 gatti, li coccolo puntualmente ogni giorno...Non mi dispiacerebbe strapazzare anche un'amica a quattro zampe...poco male se mi sciupa qualche lenzuolo!..
EffeDiBi
44 anni
Udine
offline (era online più di 1 anno fa) offline

Interventi: 404
Inserito il 25 giu 2010, 22:07
Qualcuno dice che chi non ha un cane non saprà mai cosa significa essere amato veramente. Io ne so qualcosa e condivido, però al cane non interessa se il proprio padrone è bello o brutto, simpatico o antipatico, ricco o povero e cosi via, il cane vuole bene a chi gli da da mangiare. Vi sembra un sentimento disinteressato?
ALBYMILANO
38 anni
Milano
offline (era online 15 ore fa) offline

Interventi: 149
Inserito il 28 giu 2010, 13:59
PER ALCUNE DONNE
CAVALLI...
E SERPENTI!!!
maremaremare
39 anni
Pistoia
offline (era online più di 1 anno fa) offline

Interventi: 2
Inserito il 28 giu 2010, 18:53
un animale , specialmente un cane migliora qualsiasi persona.... in una coppia ? si potrebbe rafforzarla , ma non contiamo su di lui ! e' solo un animale che a bisogno di affetto...
Questo utente non è più registrato su Lovepedia.netdolcexte70
Inserito il 28 giu 2010, 22:53
la genetica di um animale se e puro migliora tutto e cm l'uomo in una coppia quando si e veri uomini ce piu rapporto e sentimento dentro..
Questo utente non è più registrato su Lovepedia.netbaby1968
Inserito il 29 giu 2010, 13:23
la koppia deve sempre migliorarsi senza supporti esterni
nessun animale servira a tenerli uniti....
Questo utente non è più registrato su Lovepedia.netZaffiro-
Inserito il 29 giu 2010, 17:28
vorrei rispondere a effedibi.. non e' niente vero che un cane vuol bene a chi gli da da mangiare . Lo prova il fatto che piu' volte ho accarezzato un cane mai visto prima e mi ha ricambiato con coccole e affetto.
Questo utente non è più registrato su Lovepedia.netZaffiro-
Inserito il 29 giu 2010, 17:39
Rispondendo ad albymilano.. E per alcuni uomini ? nessun animale puo' esser paragonato alla capacita' di compiere le atrocita' sia fisiche che mentali di cui un "essere umano " e' capace .
zula3
71 anni
Perugia
offline (era online 13 ore fa) offline

Interventi: 1
Inserito il 29 giu 2010, 23:39
Gli animali sono straordinari,danno affetto senza chiedere nulla in cambio,è così che dovrebbe essere il vero amore...dare..avete mai visto gli occhi di un cane?solo un animo sensibile sa cogliere nel suo sguardo quanto amore sa donare,e non solo per bisogno di cibo come qualcuno ha scritto...se fosse così non si spiegherebbero i tanti casi in cui si sono lasciati morire venendo meno il loro compagno di una vita.Tutti gli animali hanno qualcosa da insegnarci non sono inferiori a noi ...dice un detto..piùconosco gli uomini e più amo gli animali...non è sempre così per fortuna...
Ciao e unabbraccio di luce a tutti.
Questo utente non è più registrato su Lovepedia.netadagio58
Inserito il 30 giu 2010, 00:01
Ho sempre avuto animali intorno a me fin da quando ero piccola, li ho sempre amati, ma nn in maniera esagerata, nn ho mai confuso l'animale con l'essere umano, cosa che ho visto fare davvero da tanta gente.
Io credo che quando l'amore per un animale supera quello che si dovrebbe provare per un umano, sia un modo di giustificare la propria inadeguatezza a sapersi rapportare con le persone e a quanto pare la psicologa americana avvalora la mia tesi.
E come in tutte le cose , il "troppo" storpia, e fa nascere un conflitto interiore e là dove manca equilibrio, manca la possibilità di gestire le proprie emozioni.
romeo972
42 anni
Bari
offline (era online 9 ore fa) offline

Interventi: 1170
Inserito il 30 giu 2010, 18:11
L'amore verso un animale è un sentimento importante e può aiutare a vivere meglio, nel fisico e nella mente. Ciò è ormai risaputo e dimostrato scientificamente.

Tuttavia, le emozioni scambiate con un animale non riflettono il più esteso e variopinto mondo dell'amore tra esseri umani ma ne rappresentano soltanto un aspetto. Quando si ama un animale, capace di lasciar trasparire le proprie emozioni, si tende a riversargli le proprie attenzioni emotive, ricevendone in risposta altrettanto e, quindi, giovamento. E' un "dare per ricevere", quasi automatico ma ricco di sensazioni: si possono scoprire così i lati tenuti nascosti del proprio cuore e se ne possono dare libero sfogo.

Amare una persona è ben altro: è un "dare per dare", in quanto, non è garantito ricevere.
La persona non risponde alle emozioni altrui per "riflesso condizionato" ma "riflette prima di lasciarsi condizionare"!

Scrivi il tuo commento

Per scrivere un commento devi effettuare il login.
Accedi subito a Lovepedia.net.
Lovepedia è ora disponibile su cellulare e tabletScopri di più

Segui il Magazine

Google currents

Citazioni famose

Arthur Schnitzler"Dell'amore ci accorgiamo spesso troppo tardi, se un cuore ci è stato dato solo in prestito, se ci è stato donato oppure se addirittura ci è stato sacrificato"
(Arthur Schnitzler)