Causa contro banca del seme olandese: i bambini somigliano al direttore

22 bambini nati negli Ottanta grazie all'inseminazione artificiale, somigliano al direttore della banca del seme. Eseguiti test del Dna per accettare la paternità

Se la madre è sempre certa lo stesso non di si può dire del padre, che addirittura potrebbe essere il direttore di una banca del seme olandese.

È questo il sospetto che almeno 22 persone, nate negli anni Ottanta in Olanda grazie all'inseminazione artificiale dalla banca del seme di Bijdorp, hanno per via della notevole somiglianza con il dottor Jan Karbaat, tra l'altro morto lo scorso aprile a 89 anni.

L'uomo è sospettato di essere il padre di almeno una sessantina di persone. Molti dei sospetti sono diventati conferma a maggio, quando il figlio “ufficiale” di Karbaat si è offerto di sottoporsi all'esame del Dna. Inoltre il tribunale olandese ha anche concesso ad alcuni ricorrenti di ottenere un test del Dna direttamente dal defunto, che in vita si è sempre tirato indietro, che sarà prelevato direttamente da alcuni suoi oggetti personali come ad esempio lo spazzolino da denti.

128 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.
romeo972

romeo972

45 anni, Bari (Italy)

La notizia qui pubblicata non chiarisce le motivazioni del contendere e gli elementi legittimi contestati.
In particolare, non è dato conoscere quali condizioni non siano state rispettate per cui la pretesa del contendere.

In ogni caso, normalmente il donatore del seme è ignoto, anche se supposto complessivamente "sano". Da qui, le caratteristiche del nascituro dovrebbero essere alla fine altrettanto ignote.
Nel caso di specie, sembra che i tratti somatici di molti bebè rispondessero a quelli del direttore della stessa banca del seme, forse per coincidenza o per la vasta disponibilità del suo seme.

E allora?! Anche se fosse, ribadisco, non si comprenderebbe il reale problema.
👋
00
supermaffepro

supermaffepro

52 anni, Milano (Italy)

Causa contro banca del seme olandese: i bambini somigliano al direttore 😳
Minkia che brutta storia 😝 ..mò vattela a spiegare al giudice sta storia 😂 😂 😂
00
Simo1409

Simo1409

43 anni, Massa-Carrara (Italy)

😂
00
Ela87

Ela87

30 anni, Catania (Italy)

In teoria le donne che si recano presso un centro per ricorrere alla fecondazione artificiale hanno la possibilità di poter scegliere il donatore sulla base di determinate caratteristiche fisiche e attitudini che magari sperano di poter ritrovare nel loro bambino. Se gli esami dimostrano la veridicità di quanto compiuto dal direttore, le donne in questione sono state raggirate e quindi imbrogliate poiché gli accordi iniziali erano altri. So che è orrendo il paragone che sto per fare dato che in questo caso si parla di vite umane e bambini, ma per farvi capire il concetto in maniera blanda è come se voi andaste in una concessionaria ad acquistare una mercedes e poi vi arriva una panda. È una macchina ok, ma non è proprio quella che avevate richiesto, quindi in questo caso il concessionario non ha tenuto fede agli accordi presi: vi ha imbrogliato. Non credo che la prendereste molto bene.
00

nuvolaroma

.....e il problema dov'é??????
spero sia una frase provocatoria...
10
HS2013

HS2013

55 anni, Genova (Italy)

Ne ho sentito parlare, prima provava il direttore alla fecondazione naturale sotto anestesia, se nulla succedeva allora procedevano con quella artificiale! http😕/artifizialintruderish.de/cheghedavensprut/spruzmeyer.htm
00
emmolina

emmolina

49 anni, Venezia (Italy)

Olà, qualcuno oltre me ha problemi nello scrivere?? Tutto a rallentatore e si blocca spesso! Da sclero!!! 😡
00
goldrake87

goldrake87

29 anni, Trento (Italy)

Grande direttore!
00
nico1001

nico1001

39 anni, Sassari (Italy)

Il direttore di una banca del seme non può mettere a disposizione il suo seme? Per quale motivo?
Forse c'è una legge che lo vieta, ma sarebbe strano!
E poi le mamme hanno avuto il loro bebè, giusto? E ora cosa vogliono? Non si capisce! Forse vogliono indennizzarsi perchè il direttore era veramente brutto. In ogni caso ormai l'ha fatta franca.
00
Tilikum_

Tilikum_

48 anni, Venezia (Italy)

In altre parole il defunto ha fatto disonestamente il furbo . Si e' intascato un bel po' di soldi dai clienti con costi personali zero . Gran bastardo .
01
urbanevo

urbanevo

43 anni, Varese (Italy)

Magari nel contratto che queste donne avevano firmato all'epoca, c'era una liberatoria da qualsiasi tipo di donatore che fosse.
Il dottore poi ha fatto i lavori in economia!!
00
urbanevo

urbanevo

43 anni, Varese (Italy)

Magari nel contratto che queste donne avevano firmato all'epoca, c'era una liberatoria da qualsiasi tipo di donatore che fosse.
Il dottore poi ha fatto i lavori in economia!!
00
Michelotto967

Michelotto967

50 anni, Genova (Italy)

Va beh dai... 60 assegni mensili da staccare dal blocchetto... cosa sarà mai? 😃 😀 😱
00
castoro56

castoro56

63 anni, Gorizia (Italy)

non vedo dove sia il problema.
Se le donne sono ricorse a una banca del seme, erano d'accordo per avere un figlio senza sapere chi era il padre. Anche se adesso lo dovessero sapere cosa cambia?
O sbaglio????
00
Rosy1967

Rosy1967

50 anni, Verona (Italy)

Defunto ad aprile e ancora circola il suo spazzolino da denti? Una ""reliquia " .

Ed ora? Risarcimento danni oppure nuovi eredi? 😲😃
13
Lovepedia utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti servizi in linea con le tue preferenze e mostrarti pubblicità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui. Chiudendo questo avviso, scorrendo la pagina o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie.