Sex robot: donne realistiche in silicone prodotte in serie

L'artigiano spagnolo, Sergi Santos, ha trovato il suo magnate cinese che gli consentirà di produrre in serie le sue bambole sessuali in silicone

Si realizza il sogno dello spagnolo Sergi Santos: l'artigiano che crea bambole sessuali realistiche di silicone, sembra aver trovato il suo magnate.

È Liu Tian, ventiseienne e imprenditore con la fissazione per i sex robot, passione tra l'altro che gli è stata tramandata dal padre, che ne crea da almeno 30 anni.

Santos potrà finalmente produrre le sue signorine in silicone in serie, circa 3000 l'anno, presso la Guangzhou Yuhe Models, una fabbrica situata a sud della Cina.

Ma in cosa si differenziano questi sex robot rispetto agli altri? Sono in grado di parlare, emettere gemiti e rispondere a determinati stimoli erotici se toccati in determinati punti “erogeni” come una donna vera.

La prima della serie è stata chiamata Samantha ed è stato proprio Santos a mostrarne parte del suo funzionamento con un video che ha poi postato su Youtube.

Il costo di ogni bambola sarà approssimativamente sui 4mila dollari.

287 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.
Elita

Elita

53 anni, Pesaro e Urbino (Italy)

Direi che urge anche l uomo robot , visto l acidume che circola tra le donne . Infatti molte di loro , saranno sempre destinate a stare sole . Inutile tentare di intortare il malcapitato di turno con moine , o voler apparire ciò che non si è....prima o poi la vera personalità di un soggetto emerge sempre.... e a quel punto.... 👋👋 poi danno la colpa all' uomo ovviamente....che è uno stronzo , una merdaccia che non le merita e chi più ne ha più ne metta..... 😂😂😂😂

In un altra vita passata , secondo uno dei tanti stupidi test che si trovano in rete, ero un uomo molto saggio ed onesto.Questo potrebbe spiegare perché molti mi dicono di pensare e ragionare come loro. Ovviamente è una stronzata quella della vita passata..anche se devo ammettere, da brava scorpioncina, che l occulto ed il mistero mi hanno sempre affascinato sin dall' adolescenza.
00

commercialista73

Oddio, sicuramente meglio la bambola di certi travoni che si vedono in giro 👀👀👀 ma anche di certe oche depensanti; ho letto certi profili, son piu' deprimenti di una canzone di fedez 😐
22

Boku

Beh, per persone esteticamente meno fortunate, può essere un passo avanti, meglio che venire zerbinati e sfruttati come bestie, per appaggare il proprio ego di donna predatrice, comunque, sempre una cosa triste è.
00
lucam37

lucam37

30 anni, Siracusa (Italy)

Sicuramente venderanno tanto. In un'epoca dove quasi tutto è finto, certamente, non poteva mancare la compagna in silicone (anche se in tante respirano, non sono bambole ma si combinano come tali)
00
supermaffepro

supermaffepro

52 anni, Milano (Italy)

Spero che questa novità sia solo un flop, xkè sappiamo bene che esistono uomini con il cervello bevuto ma, rispero in un miglior futuro, dove uomo e donna sappiano nella sessualità essere spontanei.... moooolto spontanei
Posso capire anche la fantasia di una bambola evoluta, cosa che mi dice un niente assoluto, insomma, 1000 volte e oltre la donna in carne, meglio se in linea, parlante e consenziente e spero NON rompiballe 😂 😂 😂
11

Sampey1965

Io voglio baciare e ( slurp )della carne non della plastica
00
Dairlewanger

Dairlewanger

41 anni, Piacenza (Italy)

Che tristezza!!!!!
21
contigg

contigg

59 anni, Catania (Italy)

quasi quasi chiedo l'esclusiva per l'italia, secondo me c'è da fare un bel po' di soldi
10
Mustaine

Mustaine

45 anni, Roma (Italy)

Esagerazioni su esagerazioni! Quanti commenti sulla decadenza della razza umana. Alla resa dei conti le "bambole" hanno la stessa funzione per gli uomini che i "dildo vibranti" hanno per le donne. Sicuramente c'è enorme differenza nei costi...ed è un prodotto non per tutte le tasche (mi riferisco a questi modelli iper realistici di ultima generazione).
Perchè si vendono più bambole femminili che maschili (esistono anche quelle)? Perchè le donne si masturbano con meno frequenza degli uomini e probabilmente, dico probabilmente, perchè le donne hanno una capacità di astrazione e fantasia (per quanto riguarda il sesso) per cui non hanno bisogno di un "toy feticcio" per eccitarsi. Indubbiamente come in ogni cosa ci sono anche gli eccessi: ci saranno uomini/donne con difficoltà a socializzare che si accontentano di una "bambola/o"...non prendo in considerazione i casi estremi di persone con grandi problemi a rapportarsi con gli altri (di sicuro ci saranno pure quelli che con queste bambole ci parlano come se fossero vere! 😜 ).
Se volete una visione davvero catastrofica sul nostro futuro, basta sintonizzarsi sui TG quotidiani (che sono anche fin troppo edulcorati)... 😐
10
SICHEL0SAI

SICHEL0SAI

46 anni, Torino (Italy)

Non a tutti, ma alla maggior parte degli uomini sono sempre piaciute le finzioni femminili: trucco, parrucche, labbra, seni e fianchi di silicone.
E appena ci saranno robot ricchi, non tutte,ma la maggior parte delle donne sarà ben felice di fidanzarsi con uno di loro.
00
Brunello67

Brunello67

50 anni, Milano (Italy)

Che tristezza.
Già corriamo il rischio di virtualizzare troppo le relazioni sociali che diventano sempre più col tocco di un mouse anziché un tocco reale.
Ma addirittura sostituire i partner con bambole.....mah....
32

anilina

evviva, cosi' ci estingueremo prima 😄
00

Amo_Mina

Meglio così. Meno femminicidi.
04
romeo972

romeo972

45 anni, Bari (Italy)

Il progetto dello spagnolo Sergi Santos è originale ed ardito nel suo complesso ma nulla di davvero sorprendente.
La donna in silicone interattiva mancava al panorama dei sex toys! Come per ogni gioco, può piacere oppure no, per cui non è per tutti.

Personalmente l'idea non entusiasma affatto, in quanto non amo questo genere di attrazione surrogata, preferendo di gran lunga l'originale...

Ad ogni modo, se riscuotesse successo, l'iniziativa rivelerebbe un aspetto nascosto e grave della società avanzata, dove, accanto a solitudine, conflitti di casta e di potere, dilaga la crisi relazionale tra uomini e donne.
Infatti, da molti anni serpeggia una strana rivalità tra i due sessi, caratterizzata da un rapporto collettivo e personale di odio/amore, tra concorrenza e contrasti, tra voglia di stare assieme e di insopportabilità vicendevole. Da qui, l'intima intenzione di evitare dispiaceri e negazioni attraverso l'allontanamento fisico dell'altro sesso ma l'abbraccio disperato di ogni suo surrogato fisico.
E' triste dover constatare una simile deriva nella società cosiddetta evoluta, in seguito all'ostentazione di sé per sopravvalutazione ed orgoglio fine a se stesso.

Così, meglio un oggetto per personale tornaconto, magari pagando qualcosina in più ma con tanta soddisfazione e massima serenità. Con buona pace dell'involuzione sociale!
👋
01
Tilikum_

Tilikum_

48 anni, Venezia (Italy)

Ottima soluzione per i maschietti ..omega ! Si sfogheranno con le bambole lasciando incolumi le donne in carne e ossa ! Almeno ..spero !
06
urbanevo

urbanevo

43 anni, Varese (Italy)

...e poi iniziano a parlare tra di loro....
http😕/www.ilmessaggero.it/tecnologia/hitech/robot_parlano_fra_loro_lingua_sconosciuta_esperimento_facebook-2595389.html
01
WalkerBoh

WalkerBoh

47 anni, Vicenza (Italy)

Meraviglioso. Dopo le difficoltà di comunicazione, nell'era della comunicazione globale, tra uomo e donna mancavano proprio i robot femminili. Il prossimo passo sarà, immagino, la robotica maschile. Poi, magari, impareremo qualcosa osservando la relazione sentimentale tra macchine.
😏
00
fenice2014

fenice2014

35 anni, Cuneo (Italy)

per me sono belle punto e basta
00

marcomagic

finte donne alfa per veri maschi beta. La sconfitta dell'uomo si avvicina. 😄
11
Michelotto967

Michelotto967

50 anni, Genova (Italy)

"Come una donna vera!" 😃 Hahahahahaha!!! Gli odori? I sapori? Avranno pensato anche a quello? Nu l'he che quandu ghe do de nasu e sussu tuttu, me pà de ciuccià in tubettu de silicun da bostik? 😃 😃 😃 Scherziamoci sopra, che se ci mettiamo a fare discorsi seri, bisognerebbe mettersi a piangere! 😩 😱 😠 😕 😐 😃 😉
11
dimipunk

dimipunk

42 anni, Trieste (Italy)

E' arrivata la metastasi finale.
Ma segatevi, che è meglio e, soprattutto gratis!
21

Lysa52

Sono anni che questo tipo di "bambole per adulti" si trovano sul mercato, ultra sofisticate e come tutti i bei giocattoli molto costose. Alla televisione, certamente non a quella italiana, hanno fatto anche diversi servizi sul diffondersi di questa nuova moda, sono addirittura personalizzabili, si può scegliere colore degli occhi, dei capelli e naturalmente la taglia del seno! Apparivano addirittura in una serie televisiva americana uscita 8 anni fa, sai che novità! Che poi questo rappresenti un'altra frontiera del virtuale e sopratutto della solitudine, questo è tutto un'altro discorso!
10
massi765

massi765

45 anni, Roma (Italy)

Probabilmente senza volerlo far sapere, stanno per organizzarsi a colonizzare un altro pianeta e da qui l'esigenza di dare tutto il necessario ai coloni per non farli sentire soli 😜 a parte la battuta, sembra l'escamotage per arrivare a stare e vivere da soli sempre di più. come se già gli smartphone o internet non ci hanno messo abbastanza di suo per farlo succedere. L'idea può essere utile per quegli uomini con problemi tali da rendergli difficile il trovare un partner. al di là di quello le donne sono come gli uomini. hanno pregi e difetti. ma senza di loro come senza di noi..... non c'è più gioco, non c'è più storia......
01
resiliente59

resiliente59

58 anni, Genova (Italy)

A posto, per i pigri !
Niente chat...niente corteggiamento, hai sempre ragione, non usa carta di credito
Uomini cosa aspettate? ??!!!!
33
fusow

fusow

53 anni, Modena (Italy)

se e' costruita per assomigliare veramente ad una donna vera come minimo parla 16 ore al giorno 😉
30
Lovepedia utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti servizi in linea con le tue preferenze e mostrarti pubblicità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui. Chiudendo questo avviso, scorrendo la pagina o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie.