Perché l’ex ti contatta (e cosa dovresti fare)?

Come bisogna comportarsi quando improvvisamente il proprio ex torna nuovamente a farsi sentire? Per quale la ragione lo fa? Scoprilo in questa nuova guida

Se l’ex ti contatta subito dopo una rottura, può essere molto frustrante per te.

Potresti chiederti perché lo fa, cosa vuole e se per caso desidera ancora stare con te o se devi preoccuparti. È più che normale che questi pensieri e domande vaghino nella tua mente. Dopo tutto, non sempre lasciarsi significa non voler più avere a che fare con l’altra persona. Tuttavia, potresti di certo pensarlo… sennò perché ti avrebbe lasciato?

Sono dubbi leciti, credimi. Non sei l’unico/a a chiederti perché l’ex ti contatta e cosa dovresti fare. Beh, ci sono molte ragioni per cui ti contatta ancora. Scopriamo insieme cosa può nascondersi dietro questo comportamento e come dovresti comportarti.

Ecco alcuni delle motivazioni più comuni

perché l'ex ritorna

Le ragioni più evidenti per le quali non è possibile evitare il contatto sono queste:

  • Lavorate insieme
  • Vivete insieme
  • Avete avuto un figlio, o più di uno
  • Avete un impegno finanziario (un finanziamento? Un mutuo? Oppure uno dei due deve rendere dei soldi all’altro)
  • Condividete un'auto
  • Le tue cose sono a casa sua e/o viceversa

Per questi ovvi motivi, devi proprio restare in contatto con il tuo ex o la tua ex, almeno per un po’. In questi casi, non è possibile troncare completamente le comunicazioni tra voi, quindi dovrai praticare la regola del nessun contatto in modo limitato.

In pratica, dovrai semplicemente mantenere i contatti al minimo indispensabile. Se non si dispone di una ragione importante o di un’urgente necessità, si dovrebbe astenersi e ricorda… se senti di aver bisogno dell’ex in maniera disperata non si tratta di una "necessità urgente"!

Quindi, nelle eventualità che abbiamo appena elencato, quando vi sentite taglia corto e fai comunque di tutto per rendere l'interazione piacevole. Questo ti aiuterà nel caso tu voglia ritornare con lui/lei: ti permetterà di mostrare le tue buone qualità, di fargli/farle ricordare lentamente i bei momenti che avete passato insieme e potrà consentirgli o consentirle di collegare i momenti passati con te al piacere e non alla rabbia e/o al dolore della vostra rottura. In poche parole, ti servirà per ricostruire l’attrazione.

Poi, può anche essere che lui/lei ti contatti perché vuole che restiate amici. Ti vuole ancora nella sua vita, anche se in modo platonico. Magari si sente a proprio agio a parlare e/o addirittura a confidarsi con te. Pertanto, non vuole perderti del tutto. Ad ogni modo, dobbiamo considerare persino che potrebbe avere una nuova relazione e che desideri la tua opinione o i tuoi consigli. Se questo è il caso, è una richiesta che potresti accettare con difficoltà.

Anche se è dura, dovrai resistere e accettare, se vuoi riconquistare l’ex ed essere davvero amichevole. Se sarai costantemente arrabbiato/a, lui/lei assocerà qualsiasi interazione con te ad una sensazione negativa e certamente non gli/le verrà voglia di tornare insieme a te. Tu non vuoi questo, non è vero? Perciò, fai un piccolo sforzo!

Ovviamente, in alcune situazioni, l’ex ti contatta perché prova ancora qualcosa per te e perché gli/le manchi. Magari non lo dice, ma prova a parlare con te, iniziando semplicemente con un "come stai?". Ha pensato a te e voleva sentirti. Soprattutto se siete stati insieme per anni, questo è più che normale: non sarà così facile dimenticarti completamente. Una parte di lui/lei vuole probabilmente stare con te, ma per vari motivi che saprete voi, sta cercando di resistere o riflettere sul da farsi, anche perché pensa che non funzionerà. Perciò, pensaci bene: se vuoi che torniate insieme, avvia una conversazione piacevole evitando di discutere e di tirare in ballo il passato. Tuttavia, se non vuoi rimettere le cose a posto, cerca comunque di comportarti educatamente e di essere cortese.

Uno dei miei allievi mi ha raccontato che la sua ex è improvvisamente riapparsa dopo 2 settimane senza parlarsi. La scusa era che i suoi genitori volevano andare in vacanza e le avevano chiesto se lui era interessato. Alla fine lui ha scoperto che era solo una scusa.
Un altro dei motivi più comuni per cui l’ex potrebbe contattarti è perché è confuso/a. Non sa cosa prova per te e vuole capire la natura dei propri sentimenti. Non sa ancora se vorrebbe tornare con te... Questo è anche uno dei motivi per cui probabilmente non accetterebbe se tu volessi solamente rimanere in amicizia. Pertanto, ricorda che la confusione può portare l’ex a ricontattarti o anche a rifiutare la tua amicizia: tutto o niente. L’amicizia lo/a farebbe solamente stare peggio.

In generale, se l’ex ti contatta dovresti fare così

se l'ex ti contatta

Se vuoi tornare con lui/lei, quello che devi fare è accettare il suo tentativo di contattarti e iniziare ad avere un rapporto amichevole con lui/lei (a parte nel caso che abbiamo visto, in cui rifiuta). Essere amici aiuta a farsi strada nuovamente nella sua vita, senza muri di difesa da dover abbattere. Potrai impegnarti per rendere le vostre interazioni piacevoli e fare di tutto per fare lo stesso anche con gli incontri. In pratica, l’amicizia è il tuo cavallo di Troia!

Secondo la mitologia greca, durante la guerra di Troia, che si svolse attorno al XIII secolo a.c., i Greci avevano combattuto i Troiani per un decennio, ma la guerra non andava da nessuna parte. Non finiva e nessuno la perdeva. Così, i Greci idearono una strategia: il loro piano era quello di costruire un enorme cavallo di legno e nascondere un gruppo selezionato di uomini al suo interno. Lo lasciarono davanti alle porte della città di Troia e fecero finta di andare via, lasciando credere ai Troiani di aver dato loro la vittoria.

A quel punto, a Troia si iniziò a festeggiare, pensando appunto di aver già vinto e che la guerra fosse finita. Ma quando si addormentarono, i Greci uscirono dal cavallo, ne fecero entrare altri e attaccarono i padroni di casa, vincendo così la guerra. Pertanto, una volta che tu e l’ex sarete amici, avrai modo di rientrare nella sua vita e, pian piano, anche nel suo cuore, senza che se ne accorga. Se ovviamente non ti interessa, non dovrai fare nulla di particolare, ma se vuoi che torniate insieme, questo è decisamente il modo giusto.
Sappi inoltre che ci sono anche 4 regole d'oro da ricordare quando l’ex ti contatta:

  • Non ignorarlo/a o altrimenti penserà che sei ancora sconvolto/a per la rottura. Questo porterà lui/lei a non riprovare a contattarti e di certo potresti pentirtene in un secondo momento.
  • Sii sempre molto amichevole e gentile. Questo renderà tutto più semplice, sia nel caso tu voglia rimettere a posto le cose che nell’eventualità tu le voglia lasciare così.
  • Non essere disponibile come lo eri prima. Essere un po’ sfuggente aiuta. Perciò, non rispondere troppo in fretta, non essere sempre reperibile e non stare troppo a parlare con lui/lei. Se l’ex sa che potrà trovarti a sua disposizione in qualsiasi momento, non avrà urgenza di voler tornare con te al più presto e il tuo essere troppo disponibile e raggiungibile ti renderà meno attraente ai suoi occhi!
  • Anche durante eventuali litigi provocati da lui/lei, cerca di essere gradevole o almeno ascolta con attenzione e senza arrabbiarti. Questo smorzerà la lite, lo/la porterà a sentirsi bene mentre parla con te e potrebbe iniziare a favorire la ricostruzione dell’attrazione tra voi. 

Pertanto, adesso sai esattamente perché l’ex ti contatta e cosa dovresti fare. Quindi non ti resta che scegliere cosa vuoi veramente e agire di conseguenza… Vuoi tornare con lui/lei oppure no? In base a questa risposta, potrai agire nel modo più giusto per te.

Articolo realizzato da Alessandro Love Coach di DirezioneRitorno.it

170 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.
MartinM

MartinM

56 anni, Milano (Italy)

Quando si chiude si chiude, punto.
Di solito, quando l'ex ti cerca è per interesse: si è ritrovato solo/a e cerca di colmare il vuoto con chi conosce bene (ma non a lungo termine), perché l'altro/a ha annullato e la serata da soli è triste... e via discorrendo.
Se finisce una relazione motivi ce ne sono, sempre, guai a dimenticarsene quando squilla il telefono.
10
pamleto73

pamleto73

44 anni, Alessandria (Italy)

per quanto dolore si possa provare per aver lasciato o essere stati lasciati, il vaso è rotto. Puoi incollare i cocci, nessuno te lo vieta, ma non è detto che tutti i pezzi riescano, esattamente a tornare al loro posto. Ed anche se riuscissi ad incollare tutto, comunque rimarrebbero le crepe e al primo piccolo urto tutto si romperebbe di nuovo. Andiamo avanti e impariamo ad amarci anche da soli.
00
eltjonah_official

eltjonah_official

22 anni, Chieti (Italy)

Se ami qualcuno, lascialo libero. Se torna da te, sarà tuo per sempre, se non lo farà non lo è mai stato.
Se ami davvero una persona, lasciala andare. Mi riferisco sia a chi è stato lasciato, sia a chi ha lasciato.
A chi è stato lasciato e soffre per la mancanza del proprio amore, consiglio di raccogliere le forze e curare se stesso, così da comprendere che si può vivere anche da soli. Guardate oltre, quando qualcosa finisce è perché c'è altro di più grande in serbo per entrambe le parti.
A chi dopo aver lasciato il proprio compagno continua a illuderlo, consiglio di prendersi un po' di tempo per poter analizzare la situazione, così da evitare di illudere non solo il proprio ex, ma soprattutto se stesso.
Amare se stessi per essere amati. Amare se stessi per imparare ad amare gli altri. Amare se stessi e abbandonarsi all'amore... lasciarsi amare.
90
Solounuomo52

Solounuomo52

65 anni, Mantova (Italy)

Semplicemente si sente un'ape regina che ama circondarsi di fuchi smaniosi di accoppiarsi...
10
davidorix

davidorix

34 anni, Roma (Italy)

Ti contatta perché non ha altro o alcuno a cui pensare, quindi per lei se la sola ancora di supporto.
Quando si cambia vita, bisognerebbe farsene una ragione
10
unonellanorma

unonellanorma

31 anni, Catania (Italy)

Se l'ex ti ha fatto le corna bisogna fare solo una cosa: mandarla/o a quel paese.
20
sfidalavita666

sfidalavita666

43 anni, Bergamo (Italy)

Ex che torna?
Mandala a fare in c.
20
alex365

alex365

48 anni, Torino (Italy)

Secondo me se ex (uomo) ti contatta è perchè vorrebbe darti un colpetto!
60

diegos93

Non c'è nulla di più vero di questa frase: "le minestre riscaldate non vanno mai bene!"
20

diegos93

Non c'è nulla di più vero di questa frase: "le minestre riscaldate non vanno mai bene!"
10
AlessandroSteel

AlessandroSteel

38 anni, Milano (Italy)

Non lo so dipende che palle, cerco comunque sempre di tenere buoni rapporti, il comportamento degli altri non giustifica il mio. .... basta mandarmi notifiche per queste puttanate ? Grazie !!! 😊
00
Niev

Niev

26 anni, Palermo (Italy)

Se la mia ex dovesse ricontattarmi, la manderei a quel paese, quello lontano, su Marte 😂😂
30
Morfeus760

Morfeus760

41 anni, Livorno (Italy)

non servono parole , se faccio un esempio dato che non ho figli e ragazzi sono stato lasciato al altare... e credetemi non è stato veramente simpatico è scappata con un pezzo di M..... pure spacciatore di cocaina ... ma chi sene importa e indovinate è tornata con la coda fra lòe gambe e io NO bella mi dispiace e lei perché non mi amavi e io ovvio (((( ti amavo ) ma mi dispiace ora in casa c'è la mia convivente e non credo che gli vai a genio mio dio per fermarla mi c'è voluto un Bob kat anche se piccola e cinese credetemi ora sono felice... e spero per sempre e ricordate queste testuali parole.

LA EX è LA EX E un vaso quando è rotto è rotto punto e basta se ci sono figli ok amici ma fino a un certo punto siate uomini e se avete un altra dopo la EX non cascateci perché lei farà di tutto per riavervi con i figli. oh altro buona serata a tutti.
30
CapoGiuseppe1972

CapoGiuseppe1972

45 anni, Lucca (Italy)

e sopratutto ti chiede i consigli sul suo nuovo amore...mah
40
paulgreeneyes

paulgreeneyes

48 anni, Savona (Italy)

non mi ricordo più a chi attribuire 'sta citazione...ma così recita..°ama un amore più dell'ultimo ma mai più del prossimo°....poi...nel caso fate vobis..sfanculare o acconsentire...pillola blu o pillola rossa... 💊
30
Lovepedia utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti servizi in linea con le tue preferenze e mostrarti pubblicità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui. Chiudendo questo avviso, scorrendo la pagina o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie.