Le donne hanno bisogno di maggiori ore di sonno: ecco perché

Secondo una ricerca scientifica del professor Jim Horne dell'Università di Loughborough, una donna ha bisogno di maggiori ore di sonno rispetto ad un uomo

Uomini e donne sono diversi anche nel modo di dormire: secondo infatti una nuova ricerca realizzata dal professor Jim Horne dell'Università di Loughborough, in Inghilterra, una donna necessita di maggiori ore di sonno rispetto ad un uomo.

Perché? In base ai risultati della ricerca il disturbo del sonno in una donna è da attribuire ad alti livelli di sofferenza, rabbia, depressione e ostilità che la stessa ha accumulato nel corso della giornata, che la portano ad avere bisogno di più riposo.

Questi stessi sentimenti non condizionano in ugual modo il sonno dell'uomo invece.

Ci sono poi altri fattori che influenzano il sonno di una donna come la gravidanza, la menopausa, e fase premestruale.

Per avvalorare questa tesi il professore Horne ha spiegato che un uomo con un lavoro che prevede vari incarichi e decisioni, può anche avere bisogno di più sonno rispetto al maschio medio, ma nonostante questo, non avrà comunque bisogno delle stesse ore di riposo che occorrerebbero ad una donna.

207 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.
armovita

armovita

42 anni, Roma (Italy)

Levdonne hanno una sensibilità diversa in confronto agli uomini, il rapporto coi sentimenti è più viscerale, per questo si stressano, è normale che poi dormano di più.
00
querciaverona

querciaverona

45 anni, Verona (Italy)

Bah... maggior stress=maggior sonno!

Abbiamo scoperto l'acqua calda 😒
10
romeo972

romeo972

45 anni, Bari (Italy)

Complessivamente la ricerca realizzata dal professor Jim Horne non mi convince.

In realtà, alti livelli di sofferenza, rabbia, depressione e ostilità accumulati nel corso della giornata riescono a disturbare il sonno di un po' tutti, uomini e donne. E' comprensibile che gravidanza, menopausa e fase premestruale possano contribuire ad alterare il riposo delle sole donne ma ciò non significa che tipicamente la donna abbia più necessità di dormire rispetto all'uomo.
Infatti, il tempo trascorso a riposare è sempre troppo soggettivo, dipendendo da fattori diversi sia personali sia esterni, per poterlo generalizzare o distinguere tra maschi e femmine.

Nella notizia qui pubblicata non è dato sapere altro circa i dati raccolti e come sono stati rilevati, aspetti sempre molto interessanti, anzi determinanti, per comprendere davvero il fenomeno sotto esame.

In attesa di conoscere uno studio condotto più scientificamente al riguardo, è il caso di dormirci su, ciascuno per il tempo ritenuto sufficiente o ...consentito dagli altri impegni!
👋
00
vogliosess

vogliosess

23 anni, Siena (Italy)

le persone che lavorano troppo, dormono troppo
00
Cosmo1971

Cosmo1971

46 anni, Venezia (Italy)

Invece di dormire direi di cantare tutti assieme:

Simili a degli eroi, abbiamo il cuore a strisce
Portaci dove vuoi, verso le tue conquiste
Dove tu arriverai, sarà la storia di tutti noi
Solo chi corre può, fare di te la squadra che sei.

Juve, storia di un grande amore
Bianco che abbraccia il nero
Coro che si alza davvero, per te

Portaci dove vuoi, siamo una curva in festa
Come un abbraccio noi, e ancora non ci basta
Ogni pagina nuova sai, sarà ancora la storia di tutti noi
Solo chi corre può, fare di te quello che sei.

Si alza un cora dalla curva......O LE LE O LA LA FACCELA V....E FACCELA T...A. 😃 😃 😃
00
matrixpino82

matrixpino82

34 anni, Roma (Italy)

Bisogna, come ogni cosa, rimboccarsi le maniche
00
Shellman

Shellman

52 anni, Torino (Italy)

Mia moglie non è "arrabbiata, stressata o altro", ma dorme sempre in egual misura, sia che sia prossima al ciclo, che stanca, che riposata...praticamente dorme sempre.
Solo il sesso non sa cosa sia.
00
Michelotto967

Michelotto967

50 anni, Genova (Italy)

Va bene allora... voi donnine avete più resistenza di noi ometti, ma poi abbisognate di maggior numero di ore di nanna per poter recuperare... i conti tornano alla fine, noo? 😐 😃
00
dimipunk

dimipunk

43 anni, Trieste (Italy)

Rabbia, depressione, stanchezza e fastidi vari sono distribuiti tra tutti e due i sessi, con esiti diversi.
Mia madre e' mattiniera e vispa anche se ha dormito poco, io e mia sorella siamo dormiglioni e ci alziamo rincoglioniti; (io rimango tale anche per il resto della giornata.....)
00
massi765

massi765

45 anni, Roma (Italy)

Buonanotte a tutte e tutti 😴
00
emmolina

emmolina

49 anni, Venezia (Italy)

Ah, io se nn mi svegli, posso dormire in eterno 😁
Non so se sia vera la tesi della rabbia accumulata, io sono abbastanza serena ma dormo parecchio quando nn lavoro.
Il problema, adesso, è addormentarsi. Faccio piu fatica anche se ho avuto una giornata pesante, prima dell una e mezza/due nn esiste. Se non lavoro la mattina seguente, resto a letto anche fino alle dieci, sennò alle sette e mezza devo essere sveglia e attiva (seeeeee....attiva.....parola grossa, sveglia dai....ok, occhi aperti va bene?!?!)
30

commercialista73

Toh, quando l ho scritto io nell articolo, le donne sono piu' resistenti, son stato assalito da un orda di femministe che rivendicavano la loro superiorita', suppongo che oggi lavorino tutte intensamente e non abbiano il tempo di intervenire 😬😬😬
00
Lovepedia utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti servizi in linea con le tue preferenze e mostrarti pubblicità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui. Chiudendo questo avviso, scorrendo la pagina o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie.