Cosa accade quando la donna guadagna più dell'uomo?

Il fatto che una donna possa guadagnare più del proprio uomo scatena in quest'ultimo degli effetti collaterali che si riversano sulla sua salute e stile di vita

Se all'interno della coppia la donna guadagna più dell'uomo questo potrebbe risentirne sia dal punto di vista salutare che del comportamento.

Gli esperti della Rutgers University hanno studiato come questo cambio di ruoli possa influire sugli uomini e sulla loro mascolinità, riscontrandone così degli effetti collaterali come un aumentato rischio cardiovascolare, problemi cronici ai polmoni e ulcere allo stomaco.

Non solo: quando gli uomini si trovano in una condizione di subordinazione rispetto alla donna, danno sfogo ad un stile di vita malsano fatto di alcol e sigarette.

Questo accade perché non accettano il cambio di ruolo e di non essere più il principale sostegno economico della famiglia.

Altra conseguenza è che gli uomini che guadagnano meno della propria partner sono anche più inclini al tradimento.

Questo studio ha coinvolto tutti quei soggetti classificati come sostenitori economici nel corso di tutta la loro relazione, quelli che lo sono stati per la maggior parte, e quelli a fasi alterne.

Il fatto che la tua partner possa guadagnare di più, è per te indice di sofferenza come illustrato dallo studio oppure no?

121 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.

pasqualle5

questo studio che hanno fatto Gli esperti della Rutgers University è molto primitivo, sono fatti culture di altri tempi. io ho 44 e sono già in pensione è, scontato che la donna guadagni più di me forse ❗ come dice questo studio l'uomo è facile che la tradisca,l'uomo sta male di salute perche mai❗❓❗ due che si vogliono bene si amano✔ sicuro per me che questo problema non esiste,se questi problemi entrano nella coppia o sono deboli o non c'è il bene e l'amore. due cuori e una capanna,con il bene c'è l'amore tutto il resto conta poco per essere felici,la vita non si valuta dall'averi,non si compra una persona un'amore ,chi compra l'ho fa solo per compiacersi e,la vita non si compra si vive insieme ci si aiuta come è è.purtroppo oggi i soldi vengano prima di tutto, si vede tutti i giorni cosa succede per il benestare.
00
Tilikum_

Tilikum_

48 anni, Venezia (Italy)

In un rapporto SANO non accade nulla . Ci si sostiene l'un l'altro senza farsi problemi di sorta . Se entra in gioco la cupidigia , allora si' che son guai .
10
frenkling

frenkling

46 anni, Asti (Italy)

Se la donna guadagna di più che non chieda il mantenimento in caso di divorzio 😊
11
frenkling

frenkling

46 anni, Asti (Italy)

Se la donna guadagna di più che non chieda il mantenimento in caso di divorzio 😊
11
romeo972

romeo972

45 anni, Bari (Italy)

La questione dello stato di salute della coppia in cui la donna guadagna più dell'uomo è più complessa di quanto possa apparire inizialmente.
Infatti, potrebbero essere tante le situazioni possibili in cui l'uomo incassa meno della compagna, a cominciare dal tipo di lavoro svolto fino ad arrivare all'eventualità di essere disoccupato.

Si sa, anche se in rapida e profonda trasformazione, nella famiglia tradizionale l'uomo è il partner che provvede a finanziare ogni necessità familiare mentre la donna ne cura necessità ed organizzazione logistica.
Sono ruoli soltanto teoricamente distinti, in quanto nella realtà quotidiana attuale entrambi i partners tendono sempre più ad essere complementari anche con ruoli invertiti, a seconda delle necessità del momento. Una simile elasticità organizzativa e funzionale dinamicità di svolgimento delle attività d'interesse familiare comportano figure rappresentative dai contorni assai poco delineati ed associabili all'uno piuttosto che all'altro partner. Da qui, è facile immaginare quanto poco possa influire il minore apporto economico da parte dell'uomo oppure il suo maggiore contributo nella sistemazione degli ambienti domestici, in barba agli antichi schemi organizzativi della famiglia patriarcale, oggi non più di fatto esistente.

A dirla tutta, squilibri e fraintendimenti maggiori potrebbero verificarsi più facilmente nel caso in cui tali ruoli tradizionali in seno alla coppia vengano addirittura invertiti, magari con l'uomo disoccupato oppure la donna impegnata fuori casa per molte ore di lavoro.
E' chiaro che buon senso e matura responsabilità di entrambi i partners sarebbero sufficienti a gestire con costruttività e profitto ogni attività familiare, finché i vari ruoli distribuiti tra i partners di volta in volta siano senza esclusiva e con costruttiva opportunità, a beneficio di ciascun componente familiare.
👋
00
armovita

armovita

42 anni, Roma (Italy)

Se guadagnassi più del mio uomo, per me, non sarebbe un problema, perche, se l'ho scelto, significa che lo amo, e se li amo, qualsiasi cosa possedessi lo metterei a sua disposizione. Piuttosto, non so lui come reagirebbe, spesso, molti uomini, si sentono meno virili, in merito ad una situazione di questo tipo. Se lui reagisse così, farei in modo di fargli capire che io lo adoro per quello che è, non per quello che possiede e produce, e finire il discorso la notte a letto.
11
GIGI79BR

GIGI79BR

38 anni, Brindisi (Italy)

Quando hai ttt ok...poi se lo perdi il lavoro tipo me.ke sn disoccupato a tempo indeterminato. .Capita che ti possono lasciare oppure nn trovi un altra donna..
10

whitesnow

Ci sono professioni dove le parcelle possono essere anche considerevoli. Tuttavia chi svolge tali professioni è laureato. Tante donne sono laureate ed è giusto che parcellino il loro lavoro come i colleghi uomini. Se poi a casa hanno un compagno od un marito che guadagna meno non vedo dov'è il problema. Quando si crea un'unione fra un uomo e una donna dovrebbe esserci stima reciproca. La stima non è subordinata a quanto una persona guadagna ma a quanto "moralmente" vale. Se invece si vuole ricondurre tutto al denaro......allora è triste. Le coppie intelligenti apportano il loro contributo collaborando reciprocamente. La serenità familiare permette di lavorare meglio.
20
supermaffepro

supermaffepro

52 anni, Milano (Italy)

Cosa succede se la donna guadagna + dell'uomo?
Dipende dalla donna 😊
C'è chi continua ad amare e chi pensa di avere le palle del toro anche se è una gallina coccodè 😜 😂 😂 😂 😝
00
Cosmo1971

Cosmo1971

46 anni, Venezia (Italy)

Non succede nulla se la donna non fa pesare la situazione al compagno. La vera domanda da fare sarebbe ...... La donna metterebbe a disposizione il suo stipendio, senza creare disagi e malumori, avendo un marito disoccupato?
10
Lex1960

Lex1960

50 anni, Benevento (Italy)

Che bello magari mi compra il SUV o si va in crociera
10

Barbanzet

Presumo che si parli di sensibili differenze di reddito, quindi se la donna guadagna di più è molto probabile che sia molto più impegnata nel lavoro rispetto al marito che, sentendosi trascurato, è più facilmente indotto all'adulterio similmente alle signore che si sentono trascurate dall'uomo interamente assorbito dal lavoro
10
Dairlewanger

Dairlewanger

41 anni, Piacenza (Italy)

Non succede proprio nulla.

Boia chi molla 🔥
10
fusow

fusow

53 anni, Modena (Italy)

io ammiro tantissimo le donne che fanno volontariato e che aiutano gli altri gratuitamente, e non di certo quelle che guadagnano tanto , in un paese che va avanti a corruzione e raccomandazioni.
20

fabioroma1961

ragazzi, basta con queste seghe mentali
argomenti più seri no?
00
Lovepedia utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti servizi in linea con le tue preferenze e mostrarti pubblicità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui. Chiudendo questo avviso, scorrendo la pagina o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie.