Le bugie "bianche" nella coppia danneggiano il singolo

Raccontare una piccola bugia al prossimo può comportare dei disagi psico-fisici non solo per chi la riceve ma anche per chi la dice. Ecco cosa dice la scienza

Quante volte ti sarà capitato di dire qualche bugia che tu hai catalogato come “bianca” per non ferire il partner o una persona in generale?

Bene, in realtà bugie di questo tipo, anche se non gravi, hanno comunque delle conseguenze negative nei confronti delle persone a cui vengono dette, ma anche su di noi.

A sottolinearlo è uno studio condotto dall' Università di San Diego e dall’unità Emotion Lab, e pubblicato dal Daily News, che ha coinvolto 110 persone in un periodo di tempo di 10 settimane.

Gli studiosi hanno così misurato l'effetto che questa bugie “presociali”, chiamate così proprio perché hanno lo scopo di preservare l'altro da possibili delusioni o sofferenze inutili, hanno sulla salute. Il risultato è ovvio: le persone sincere con coloro che amano sono più inclini alla felicità in quanto raggiungono un maggiore benessere psico-fisico.

Mentendo invece non solo facciamo un torto agli altri, ma anche a noi stessi.

Essere onesti quindi fa bene sia agli altri che alla nostra salute evitandoci stress e dispiaceri.

Leggi anche...

44 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.
JimmyXXX

JimmyXXX

57 anni, Trieste (Italy)

Le bugie in questo paese sono "istituzionalizzate" (vedi la classe politica). Niente di nuovo dal fronte. 😕
00
Dmistery

Dmistery

46 anni, Varese (Italy)

Tutte cazzate!
Il solito articolo fake, tanto per scrivere qualcosa. Dov'è la fonte originale? Dov'è questo "studio"?
È il bello è che alla fine dell'articolo mettono "riproduzione riservata"... io metterei "riproduzione sconsigliata" 😅😅😅
00
romeo972

romeo972

45 anni, Bari (Italy)

Che le bugie cosiddette "bianche" rechino malessere non solo a chi le subisce ma anche a chi le diffonde è tutto da dimostrare.
Esistono molte persone che sono inclini a raccontare bugie di varia entità e tipologia con tale disinvoltura da poter impressionare anche la persona più avvezza alle mistificazioni. Addirittura, taluni dimostrano maestria nel raccontare bugie al punto di non riuscire più a rinunciarvi. Infatti, in tal ultimi casi si tratterebbe di vera patologia psichiatrica, meritevole di opportuno approfondimento clinico.

Le bugie danneggiano anche chi le dice?
Bhè, questo non è sempre vero anzi è ...una bugia!
👋
00
supermaffepro

supermaffepro

52 anni, Milano (Italy)

Le bugie "bianche" nella coppia
E METTONO UNA FOTO DI DONNA 😏
danneggiano il singolo 😩
....E poi, le donne dicono di noi uomini che siamo Bruti, Orchi e Bastardi? 😭 😪
Certi uomini sono forse diventati il peggio forse x colpa della loro mamma? 😠
....o magari x colpa di certe donne? 😱
C'è di tutto a questo mondo, buono e cattivo convivono da sempre, ma scusate.. scelgo solo la Buona 😃
Non mi sento bastardo xkè davanti alle bugiarde scappo e, pare che abbia ricevuto un'estrema educazione ..grazie non solo a mamma 😉
L'uomo italiano e la donna italiana NON funzionano
Domanda - PERCHE'?
Si accettano risposte ..e poi dirò la mia 😏 💔
10
castle123

castle123

51 anni, Verona (Italy)

La verità ti fa male lo so 🎶 🎼 🎵 🎶 🎹

Troppe sfumature su questo tema, meglio cantarci su 😄
00
Michelotto967

Michelotto967

50 anni, Genova (Italy)

Certo la via della sincerità e sempre la strada migliore da seguire, però... bisognerebbe vivere in un contesto, avere a che fare sempre con situazioni, dove tale comportamento non fosse causa, a volte, di conseguenze, di problematiche, che possano portare una tale situazione, verso un destino peggiore, dal quale potrebbe essere difficile tornare indietro e/o porvi rimedio! La mia personalità, il mio carattere, mi portano normalmente ad assumere un atteggiamento sincero verso il prossimo, ma mi trovo, ahimè a dover essere favorevole alla cosi detta "bugia a fin di bene". Beati i bimbi, che nella loro infinita innocenza, sono autorizzati dalla loro età, a dirti le cose in faccia, senza peli sulla lingua, perché non conoscono ancora la menzogna, salvo un giorno, in futuro, essere costretti a dover familiarizzare con essa, a farsela addirittura amica, per poter meglio integrarsi con la realtà del mondo che li aspetta! 😕 😐 😃
11
aurevoir

aurevoir

58 anni, Genova (Italy)

Ciao Manu,
non sapevo che esistessero i colori; quindi la bugia nera è proprio quella bella grossa, tipo quando dai le misure, ti guardano meravigliati e tu aggiungi, oh...in pollici, mia madre era inglese!!

Superata indenne la cazzata del giorno andiamo al tema.
La verità non esiste, dunque non esistono nemmeno le bugie, bianche, nere, multicolor.
Non esiste una vita con sistema binario 0 / 1, con procedura si /no, con situazioni firmi in basso a destra o si alzi e se ne vada.
È un mondo complesso per fortuna, nessuna affermazione può dirsi vera o falsa. In ogni azione che facciamo c'è un tot di + e uno di - .
Poiché io mi approccio alle persone sempre e solo con la mente programmata sulla frase: sentiamo che cazzo spara ora questo, immagino che lo facciano tutti, dunque non mi faccio grandi problemi e dubito persino di essere ascoltato, figurarsi se mi pongo il problema del raccontare musse varie.

Ho capito con l'esperienza che in ogni situazione esiste la cosa giusta da dire e ad hoc, e che , se la dici, sei apprezzato. E in genere la gente vuole quella.
Con un po' di pratica chiunque può farlo, dirla non fa stare ne bene ne male.
È come valutare se è bene o male respirare. È la vita.
Manu ti lovvo sempre/ verità.
Allegri.
22
Veipt

Veipt

33 anni, Torino (Italy)

A lungo andare qualunque cosa non detta, a prescindere dalla motivazione, rende meno felice la coppia, per entrambi, uno perché ha detto la bugia e si sente in colpa o sempre sul chi va là, l'altro perché percepisce qualcosa di strano.
00
massi765

massi765

45 anni, Roma (Italy)

Beh è giusto. Chi è sincero con chi ama e nella sua vita privata, sicuramente ha una vita con più benessere psico-fisico. Senza la doppia faccia se ne ha una sola e quindi vuoi mettere quanto stress in meno a confronto con chi deve organizzarsi, ricordare le castronerie dette, etc etc.? Nella vita non privata trovo difficile riuscire a non dire delle bugie bianche, non per mancanza di onestà, bensì perché situazioni lavorative o giù di lì, richiedono spesso frasi fatte, di circostanza, diplomazia. E non sempre le frasi di circostanza sono la fotocopia della sincerità. Ritengo sia la normalità degli eventi quella situazione. Il perché ed il per come lo devo ancora capire ma so che è così. Ci vorrebbe un cambiamento troppo globalizzato affinché si possano mandare in pensione le frasi di circostanza o la diplomazia. e non succederà. delle diversità ci saranno sempre e dio lo voglia. senza diversità e tutti uguali saremo solo degli automi. naaa, viva qualche bugia bianca, viva il rimanere essere umani e non automi 😊
04
dimipunk

dimipunk

42 anni, Trieste (Italy)

Santo Cielo! Non ci voleva certo uno studio, per capire che le bugie, danneggiano tutti, sia chi le racconta, sia chi le riceve.
Prima o poi vengono alla luce e, non sono una bella scoperta, da parte di chi le ha subite.
Il concetto di "bugia bianca", poi, mi sfugge, nonostante il tentativo di spiegazione.

Allegri e Pinocchi.
20
fusow

fusow

53 anni, Modena (Italy)

giusto niente bugie bianche . adesso la moglie invece di dire ho mal di testa dira' caro non faccio l amore con te perche' oggi e venuto a trovarmi l' idraulico . 😉
00
emmolina

emmolina

49 anni, Venezia (Italy)

Assolutamente da condannare tutte le forme di bugie, sia che vengano dette in buona fede e su piccolezze, che su cose importanti.
Mentire ci allontana da noi stessi, crea negatività e ci infila in un circolo vizioso da cui poi è difficile uscire.
Ovviamente tutti mentiamo prima o poi, fosse solo (esempio) nel commentare con apprezzamento il taglio di capelli di un amica/o o il nuovo colore delle sue pareti di casa, sapendo benissimo che invece ci fa schifo. Sembra nulla ma si inizia da li, poi può succedere che si prosegua e si perda il controllo.
Se sono in imbarazzo e la mia risposta non è essenziale, preferisco tacere, altrimenti cerco di essere sincera usando parole non troppo dure.
Altri tipi di bugie possono essere quelle dette riferendosi a se stessi, ma li è un discorso troppo complesso, ovviamente sempre meglio evitarle ma, non conoscendo il vissuto o le emozioni di una persona, tendo a non giudicare il motivo che porta a mentire, dopotutto non mi cambia nulla credere o meno, dunque non mi pongo nemmeno il problema, troppe motivazioni e troppe variabili, sarebbe impossibile dare una risposta.
01
D0nJ0n

D0nJ0n

42 anni, Pisa (Italy)

Mah io tendo a dire quasi sempre la verità, in generale come la penso, e la mia impressione è che a volte risulto un pò, come dire, "scomodo" o comunque poco piacevole, come a dire che le persone a volte (o spesso) hanno bisogno di essere assecondate, in qualche modo adulate, al limite anche non contraddette.
Mi conforta questo studio, come sempre l'erba del vicino e sempre migliore.
😦 😦
00
resiliente59

resiliente59

58 anni, Genova (Italy)

Ovvio che essere onesti fa bene a se stessi e agli altri.
Cmq dire una bugia del tipo : non esco perché ho mal di testa, non crea conseguenze , suvvia...
In ogni modo ,odio i bugiardi, la loro è una missione.

Io le chiamo bugie a " fin di bene "
In alcuni casi , servono a non far soffrire le persone a noi care ( non intendo in ammmore ma, per amore )
10
He-2

He-2

49 anni, Varese (Italy)

Si tratta di una massima di Catalano?
00
Lovepedia utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti servizi in linea con le tue preferenze e mostrarti pubblicità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui. Chiudendo questo avviso, scorrendo la pagina o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie.