Pull a pig, il fenomeno del momento che fa male all'autostima delle donne

C'è un nuovo gioco che arriva dall'estero che va a danneggiare pesantemente l'autostima delle donne: si chiama Pull a pig. Ma in cosa consiste esattamente?

In questi giorni si sente spesso parlare di donne che sono state vittime del “Pull a pig”: ma di cosa si tratta?

Diffuso per lo più all'estero, nasce come un gioco, se così lo si può definire, che vede protagonisti dei ragazzi che hanno come obiettivo quello di riuscire a conquistare e di portare a letto una ragazza brutta, per poi mollarla. Tutto questo per una scommessa.

Gli effetti che questo nuovo fenomeno ha sulle donne è davvero devastante in quanto va ad attanagliare la loro autostima che già in alcuni casi non è molta.

Una delle ultime vittime è una ragazza inglese di 24 anni, Sophie Stevenson, che ha voluto raccontare la sua storia al Daily News. Sophie racconta di come ha deciso di andare in Olanda per raggiungere quel ragazzo, Jessie Mateman di 21 anni e dei Paesi Bassi, che aveva conosciuto a Barcellona proprio nei giorni successivi all'attentato sulla Rambla, e con cui aveva passato la notte insieme.

I due hanno continuato a sentirsi tutti i giorni, ponendo anche le basi per una relazione a distanza: da qui la decisione di Sophie di percorrere 600 km per andare da quel ragazzo che aveva fatto breccia nel suo cuore. Ma una volta atterrata le si è posta davanti una realtà ben diversa: Jessie infatti le aveva inviato un messaggio in cui le scriveva che era tutto uno scherzo e che lei era solo una vittima del “Pull a pig”.

La 24enne ha voluto rendere nota la sua storia in modo che la gente possa capire le conseguenze che “giochi” di questo tipo possono avere sulle persone e in modo che situazioni del genere non si ripetano.

Fenomeni del genere sono la testimonianza di come molte volte le violenze sessuali mirino alla denigrazione della vittima di turno più che all'atto in se stesso.

345 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.
JimmyXXX

JimmyXXX

57 anni, Trieste (Italy)

Passatempo stolto e crudele dovuto al troppo tempo a disposizione. La noia, per certe persone (chiamiamole così) è in grado di tirar fuori il peggio di se. Ci vogliono punizioni esemplari, in primis, poi a lavorare!
00
Derrik1966

Derrik1966

51 anni, Milano (Italy)

Un altra fake-new scritta col solito intento: discreditare il maschio a scopo di sterilizzazione di massa. Non vedo molta differenza tra questo tipo di tecnica e quelle usate in agricoltura biologica, dove si sterilizzano insetti maschi per sterminare una specifica specie di parassiti, senza usare insetticidi.
Boicottate questo sterco e tutti gli altri tipi di sterco anti-maschio che i media ci propongono perché “fa audience”; non abbassano l'autostima delle donne, bensì quella degli uomini. Gli uomini valgono, le donne non hanno “marce in più” di noi, come è stato scritto da qualcuno qui dentro, siamo uguali, anche se i media vorrebbero far credere non sia così.
84
MorodiRoma37

MorodiRoma37

37 anni, Roma (Italy)

chi fa una cosa del genere probabilmente non ha nessuna idea delle ripercussioni che una donna può avere..mi piace pensare che questi soggetti siano talmente rinc.... da non rendersene conto altrimenti "il dolo" sarebbe ancora più grave. Cmq sia auguro a questi "geni" di beccare una donna che prima o poi agisca esattamente in questo modo verso di loro! w questa splendida creatura chiamata DONNA 🌹
32
Illeroi

Illeroi

50 anni, Ravenna (Italy)

Buonasera a tutti. Belle, Brutte , Carine , giovani, vecchie , ......sono Donne e senza di loro noi non saremmo maschietti...hanno 7marcie....e noi 4/5.......
Vanno amate rispettate e prese in considerazione ....
Saluti a tutti I ....
23
paulgreeneyes

paulgreeneyes

48 anni, Savona (Italy)

si..vabbè...ammesso e concesso che tutto sia come riportato...un po' boccalona lo è,e sia chiaro che credo nei colpidi fulmine per esperienza personale.comunque...dare la caccia sistemica alle bruttine stagionate richiede un fegato mica da poco...anche se è una tattica da tempi immemore per avere,noi maschietti,sesso facile.
chiamiamolo karma....
01
emmolina

emmolina

49 anni, Venezia (Italy)

Purtroppo di gente idiota è pieno il mondo.
C è da dire che se questi ragazzi fossero stati educati meglio, soprattutto dalla mamma, probabilmente si renderebbe conto che il rispetto, verso le donne e verso se stessi, è una cosa imprescindibile e mai devono dimenticarlo.
Oltretutto, quello che fanno ad una sconosciuta, qualcun altro potrebbe farlo alla loro sorella, e li probabilmente riderebbero meno.
A chi è vittima di questo che sembra solo un gioco, ma che a certe menti deboli può fare Seri danni, posso solo dire che la vergogna non è la loro ma di chi commette il gesto. Li ripagherei con una bella risata in faccia quando, fieri di sé stessi, rivelano il motivo x il quale sono stati con lei, e aggiungerei una bella frase detta con sguardo furbo "tesoro, quella che ti ha usato sono stata io che ho avuto la soddisfazione di averti". Mai far vedere che ci si rimane male, mai.
Ragazze, ora che lo sapete preparatevi a ripagarli con la loro stessa moneta.
132

alexxx54

Più che dare un colpo all'autostima delle donne questo stupido gioco lo da' agli uomini.
70
Tilikum_

Tilikum_

48 anni, Venezia (Italy)

Ho visto la foto della ragazza in questione ed e' tutt'altro che brutta .
Comunque non e' questo ..
Diciamocelo apertamente , per favore . Chi piu' chi meno si e' preso gioco di qualcun altro . Non serve dire "ti ho portato a letto per scommessa " per definire " squallore " ,che effettivamente c'e' , non dico di no .
Altrimenti nel calderone bisognerebbe buttar dentro chi tradisce per qualsiasi motivo , chi racconta balle per portarsi a letto qualcuno , chi cerca sesso per soddisfare le proprie voglie , chi cambia idea dopo averlo fatto una , due , 10 volte e sparisce , ecc...
E' "un gioco " idiota . Chi ci casca , non si senta sminuito , rafforzi la fiducia in se' stesso . Si tende a sentirsi delle nullita' quando si subisce un'umiliazione .
Non ci si deve vergognare di aver dato fiducia . Deve vergognarsi e sentirsi una merda chi l'ha tradita .
71
Veipt

Veipt

34 anni, Torino (Italy)

Se puoi pensare che la gente trovi cose stupide da fare, non ti preoccupare, ne troverà una più squallida per sorprenderti. 😅
40
romeo972

romeo972

45 anni, Bari (Italy)

Il presunto fenomeno del "Pull a pig" non è di certo una novità. Nella storia dell'umanità c'è sempre stato chi si è preso gioco di altri, si sa, per una ragione o un'altra.
E' ovvio che arrecare danno a terzi per una scommessa tra amici è particolarmente odioso ma ciò non aggiungerebbe nulla alla malvagità umana di fondo, che si è sempre alimentata attraverso l'egoismo recondito di ciascun soggetto.

Farsi beffa di qualcuno è sempre un affronto personale che nuoce gravemente all'autostima ma, al tempo stesso, potrebbe indurre la vittima a reagire con più motivazione e vigore, se non altro da un lato per non soffrirne oltre e dall'altro per evitarne il ripetersi in futuro.
In effetti, a ben pensarci, si tratta di una sofferenza intima che tutti hanno potuto sperimentare nella vita in prima persona e, forse, ciò è un bene. Infatti, facilmente si comprenderebbe così quanto sia necessario soffrire, nella speranza in futuro di non patirne per l'ennesima volta.

Una lezione di vita che di fatto solo chi custodisce costruttivamente il proprio orgoglio identitario, senza eccessivo vittimismo ma con "distaccata" lucidità, saprebbe cogliere e portare a frutto!
👋
30
fusow

fusow

53 anni, Modena (Italy)

siccome e' un gioco , si rimedia facilmente. se la ragazza prima di andare a letto con qualcuno fa passare molto tempo, chi e veramente interessato resiste. chi lo fa per gioco desiste per lui non ne vale la pena . se poi una la da via facilmente deve mettere in conto di tutto .aspettate sempre ragazze . poi se il ragazzo e' bravo e ne vale la pena si recupera dopo.
10
urbanevo

urbanevo

43 anni, Varese (Italy)

Quando due persone iniziano una conoscenza può succedere che lo facciano subito e fin li tutto ok.
Il ragazzo però ha continuato la conoscenza, facendo comunque intendere qualcosa di più, per poi frantumare in faccia alla ragazza tutta la bieca realtà.
Questo atteggiamento è da vigliacchi, ma non è cosi poco diffuso.
Per molti individui, gli altri sono solo esseri da prendere per i fondelli e trarne un vantaggio.
D'altro canto sempre più persone hanno una maggiore responsabilità nel rapportarsi con gli altri, avendo consapevolezza che il rapporto costruttivo è sempre migliorativo per tutti.
30
Backdoorlife

Backdoorlife

44 anni, Roma (Italy)

Per un uomo sedurre una bellissima donna, una di normale bellezza o addirittura una brutta donna, rappresenta la stessa difficoltà. Non credo che una ragazza brutta sia più facile da conquistare e quindi oggetto di questi stupidi scherzi (se di scherzi li vogliamo chiamare, a me sembrano vigliaccate). Perciò anche una donna bella può essere presa di mira. L'unica difesa che hanno le donne, qualsiasi sia il loro aspetto, è l'intelligenza. Punto
31
CercseiLannister

CercseiLannister

45 anni, Pisa (Italy)

😐 😞
00
Dairlewanger

Dairlewanger

41 anni, Piacenza (Italy)

Facciamo il gioco.....che se fossi il fratello di una di quelle sfortunate darei tanti schiaffoni al pirla che si diverte a fare ste stupidaggini da farlo piangere per un mese .
51
Lovepedia utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti servizi in linea con le tue preferenze e mostrarti pubblicità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui. Chiudendo questo avviso, scorrendo la pagina o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie.