Donne attratte da uomini con tratti femminili: perché?

Uno studio mostra come gli episodi di violenza sulle donne, abbiano influenzato i loro gusti in fatto di uomini portandole a preferire tipi con tratti femminili

Le numerose violenze subite dalle donne, fuori e dentro le mura domestiche, sembrano aver influenzato i loro gusti in fatto di uomini.

Oggi infatti, le donne preferiscono gli uomini che hanno dei tratti femminili, piuttosto che quelli con dei tratti mascolini più marcati.

La causa di questo cambiamento? A spiegarlo è uno studio condotto dall'Università scozzese di St Andrews, dalla School of Psychology and Neuroscience Perception Lab: per gli scienziati questo mutamento si basa per lo più su una scelta strategica, che le porta ad evitare partner che hanno maggiori probabilità di comportarsi in modo aggressivo e pericoloso nei loro confronti.

Lo studio, condotto in Colombia, ha visto coinvolte 83 donne, alle quali è stato somministrato un questionario in cui venivano richieste informazioni relative alla salute, la percezione della violenza, e l'utilizzo dei media. In seguito, è stato chiesto loro di selezionare volti che consideravano attraenti presi da coppie di immagini manipolate in modo da esibire diversi livelli di mascolinità.

I risultati hanno evidenziato come le donne con punteggi più alti, in merito il livello di violenza domestica, preferivano facce maschili (nel dettaglio di uomini colombiani come loro), con tratti meno mascolini.

234 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.
romeo972

romeo972

45 anni, Bari (Italy)

Tralasciandovi i dettagli organizzativi ed il livello scientifico offerto, lo studio condotto in Colombia appare interessante sotto il profilo del quesito, niente affatto banale, a cui dover rispondere.
Il risultato emerso alla fine indica che le donne con punteggi più alti, in merito al livello di violenza domestica subita, preferivano volti maschili con tratti meno tipicamente mascolini. E' una conclusione che, in effetti, non potrebbe sorprendere, posto che di certo ogni violenza subìta indurrebbe per istinto a fuggire da ciò che direttamente o per attinenza logica la ricollega al cattivo ricordo personale.
Da qui, la ricerca appare convincente nella risposta trovata, anche se meriterebbe approfondimenti opportuni, specialmente con attenzione al rigore scientifico applicato agli aspetti di natura antropologica.

Del resto, si sa quanto una donna sola si sentirebbe fisicamente più tranquilla per la propria incolumità se circondata da donne piuttosto che da uomini sconosciuti. In fondo, è un atteggiamento istintivo, amplificabile facilmente da eventuali violenze subite per mano maschile. Lo shock, il ricordo traumatizzante del dolore provato, rende spontaneamente sempre viva la sofferenza passata, ricordando per sempre periodo, circostanze e qualità della persona responsabile.
E' noto che esistono donne che continuano ormai a rifuggire da tutti gli uomini, all'indomani di diverse relazioni di coppia tormentate da violenza e mancanza di rispetto da parte del proprio partner; il timore di ricominciare a star male sarebbe assai forte e dominante per poter accettare di fatto una nuova relazione sentimentale a "cuor leggero".

Donne attratte da uomini con tratti femminili?
Sì, donne attratte da chi non sembra possa arrecare loro altro malessere!
👋
11
Alefalco

Alefalco

28 anni, Roma (Italy)

Ed io preferisco le donne con la barba,ma fatemi il piacere
11
emmolina

emmolina

49 anni, Venezia (Italy)

Benvenuti a "Super Love".

Questa sera si parlerà di un tema che sta tenendo svegli gli studiosi di tutto il mondo: "La donna che sa quello che vuole"

Da recenti studi si è scoperto che "lei" ama gli uomini Alfa, possibilmente con gli occhi del padre ma con tratti femminili e poco marcati.
Questo raro esemplare di femmina, viene costantemente aiutata nella sua ricerca, grazie a consigli su come farsi baciare, coccolare, amare a distanza e come passare feste indimenticabili.
Nonostante la sua forte determinazione e certezza, la "donna che sa quello che vuole", trova però conforto in letture come "50 evidenti motivi x capire se la tua relazione è arrivata al capolinea." (seguito logico del più famoso "50 sfumature"), "Come scoprire un tradimento", "Come lasciare l amante" e "Guida pratica x riconoscere un tradimento" (questi ultimi due, soprattutto, da leggere assieme xche "lei" può!).
Al contrario nn avrà bisogno di "24 tecniche tremendamente efficaci x far innamorare un uomo" e "Come tornare insieme all ex"! (.... no.... Quest ultimo forse le può servire...dopotutto sono si' certa, ma pur sempre donna! ) proprio perché "lei" sa quello che vuole e come ottenerlo.
Siete anche voi "donne che sanno cosa vogliono"?
Lo sapremo nella prossima imperdibile puntata di Super Love, nella quale, oltre a scoprire quante testimonianze sono arrivate in studio, tratteremo un altro importantissimo e dibattuto tema:

"Esistono le Gioie?"

Buon proseguimento dalla vostra Andre
44
aurevoir

aurevoir

58 anni, Genova (Italy)

Tutto molto "normale".
Gli aspetti fisici forse saranno predominanti in Colombia, dove se uno non ha la barba è già considerato femminile.
Se facessero il test in Europa sarebbe lo stesso, magari meno predominante sul piano fisico ma ugualmente attendibile sul piano umano.
La donna cerca femminilità e gentilezza, non è una novità.
Perché? Perché sono caratteristiche prettamente femminili, e sembra di scrivere una cazzata che una femmina cerchi femminilita. Invece è la vita, la femmina oggi fa sempre di più il maschio, un po' forzatamente e molto volutamente.
La rivoluzione, giustissima sul piano etico e sociale, è stata però sbagliata sul lato estetico. Non ne è uscita una donna nuova, è uscito un quasi maschio.
Avviandoci tutti verso un mono genere sessuale molto stereotipato.
Un maschio senza uccello, questa è la donna di oggi.
Che inconsciamente ricerca ciò che ha perso, salvo poi rendersi conto, a letto, che fare l'uomo non le conviene. In questo caso , uno dei pochi rimasti ed il più eclatante, la gentilezza e la femminilità maschile possono scansarsi, un bel cazzo duro, qualche parolaccia, tanta "cattiveria" sessuale sono cose ancora trendy e richieste.
L'uomo, che non è uno stupido, questa cosa l'ha capita.
Se per trombare devo indossare una pashmina, magari a fiori, magari con due giri sul collo...belin, che problema c'e! Un cassetto di pashmine!

Allegri.
55
timidocurioso

timidocurioso

37 anni, Potenza (Italy)

Non sono d'accordo con l'articolo in generale.
Piuttosto fisognomico.. pretendere di dedurre caratteri e moralità..di una persona,..dal suo aspetto.. soprattutto dai lineamenti e le espressioni di un volto.
..non è in un aspetto androgino..
..la risposta contro ..
.. aggressività..e pericolosità..
..di un partner.
.. bensì nella sua mente e nel suo ..cuore.
22
Michelotto967

Michelotto967

50 anni, Genova (Italy)

Si... come se scegliere l'ometto con il faccino che gli ricorda loro stesse, le mettesse al riparo da simili pericoli! Ma per favore... quanti serial killer, anche del passato, a veder la foto, avresti detto che erano l'immagine della bontà, dell'innocenza. Basarsi solo sui tratti somatici sarebbe, oltre che dimostrazione di scarsa intelligenza, anche di una certa dose di superficialità. Stare attente, invece a chi ci si mette in casa, cercando di non avere fretta di sistemarsi e usando di più il cervellino e un po' meno la patatina e il cuoricino... magari aiuterebbe. Poi si sa, anche la fortuna gioca il suo ruolo, come in tutte le situazioni, la fortuna cioè, di non incocciare in un bravissimo attore che recita alla perfezione una parte, salvo poi con il tempo mostrarsi per quello che è in realtà! 😕 😐 😃
33
Leneeeee

Leneeeee

31 anni, Lecce (Italy)

Articolo femminista e commenti maschilisti !!! Nn è questione di tratti o di esperienze negative ma bensì di gusti . Bellezza fino ad un certo punto xké sn carisma,intelligenza e rispetto a nn avere prezzo ... Deve sbocciare la parità sessuale ,dove l unico ring sia la camera da letto !!! 😈😇
66
dimipunk

dimipunk

43 anni, Trieste (Italy)

Stronzate. I calendari che vanno a ruba tra il pubblico femminile e i discorsi delle donne, vertono su stalloni muscolosi e dalla mascella quadrata.
33
Altiorem_summa

Altiorem_summa

47 anni, Lecco (Italy)

Il solito coacervo di cazzate gettate li tanto per far sensazione. Fermo restando poi che, 8 ragazzetti su 10 si fanno le sopracciglia ad ala di gabbiano e si depilano finanche il buco del culo, se non vogliono fidanzarsi con un vibratore un alano o qualcuno che abbia l età del loro padre, dovranno scegliere tra i vari frocetti marcocartizzati
33
cartabianca87

cartabianca87

30 anni, Milano (Italy)

Tom Welling sta iniziando ad avere i capelli bianchi e porta la barba lunga....sembra un camionista
11
D0nJ0n

D0nJ0n

43 anni, Pisa (Italy)

E' nel mio spirito, il mio modo d'essere, di fronte a certe proposte devo suonare l'altra campana, lo farei per uno e per l'altro genere.

"Maschicidio", ebbene si, esiste anche questo termine, e bisogna parlarne, leggendo l'ottimo articolo pubblicato su "il giornale" dalla brava giornalista (donna!!) Barbara Benedettelli (Dom, 20/11/2016 - 09😚9), cinque milioni di uomini ogni anno sono vittime delle violenze femminili.

Leggete, leggete, molto istruttivo:
http😕/www.ilgiornale.it/news/politica/cinque-milioni-uomini-ogni-anno-sono-vittime-1333858.html

Riporto alcuni passaggi che faccio miei, maschicidio, "violenza che esiste - anche se raramente ha dinamiche omicidiarie - e che riguarda la psiche, il portafogli e perfino la sessualità."
"Secondo l'indagine dell'Università di Siena, nel 2011 sarebbero stati oltre 5 milioni gli uomini vittime di violenza femminile configurata in: minaccia di esercitare violenza (63,1%); graffi, morsi, capelli strappati (60,05); lancio di oggetti (51,02); percosse con calci e pugni (58,1%)."
"Nella voce «altre forme di violenza» dell'indagine (15,7%) compaiono tentativi di folgorazione con la corrente elettrica, investimenti con l'auto, mani schiacciate nelle porte, spinte dalle scale. Come gli uomini anche le donne usano forme di violenza psicologica ed economica se pur con dinamiche diverse"

Allora è vero, questi atti deprecabili non sono solo prerogativa dei maschietti "bullletti" nostrani, ma anche delle leggiadre e gentili (???) femminucce !! 😳 😳 😳

Per finire, la saggia Barbara conclude che il tutto và "Oltre il genere però. Perché il centro di tutto non siano i maschi o le femmine, ma la persona."

Chapeau Barbara, meditiamo gente, meditiamo, e come sempre "chi è senza peccato scagli la prima pietra" !!! 😔

大家早上好 😊
66
JimmyXXX

JimmyXXX

57 anni, Trieste (Italy)

E' interessante notare una cosa. Questo studio viene condotto in Colombia, uno dei paesi più violenti non solo dell'America latina ma dell'intero globo.
Logicamente questa violenza arriva fin dentro le mura domestiche, coinvolgendo la parte più debole...
Come già più volte sottolineato, essi, ai miei occhi, appaiono sempre più inutili ed inconcludenti.
A questo punto mi viene da pensare che chi li propone... o ci è o ci fà... 😏
33
fusow

fusow

53 anni, Modena (Italy)

aspettate un attimo , vado a truccarmi e a farmi la permanente poi torno 😉
44
massi765

massi765

45 anni, Roma (Italy)

Una curiosità dal mondo, interessante ma che dovrebbe essere approfondita.
66
urbanevo

urbanevo

43 anni, Varese (Italy)

Questo studio sembra di orientamento lombrosiano.
Dove, avendo certi tratti somatici, origini native e altri fattori genetici, questi determinavano comportamenti delinquenziali.
Meno male non più valido.
Buona giornata a tutte/i😊 e caffè bollente per scaldarsi☕️
66
Lovepedia utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti servizi in linea con le tue preferenze e mostrarti pubblicità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui. Chiudendo questo avviso, scorrendo la pagina o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie.