I soldi nella coppia: meglio 2 cuori e una capanna?

I soldi non rendono una coppia felice, ecco quanto hanno dimostrato gli studiosi della Brigham Young University

Con il denaro, si sa, non è possibile acquistare tutto ciò che si vuole, soprattutto se parliamo di felicità.

Ma proviamo a collegare i soldi alla felicità della coppia e quindi all'amore: sembra proprio che il vecchio detto "2 cuori e una capanna" funzioni ancora.

I soldi? Non fanno la felicità in una coppia. Ecco quanto hanno dimostrato i sociologi della Brigham Young University, seguendo le direttive di Jason Carroll, principale autore della ricerca. Lo studio, pubblicato su "Journal of Couple & Relationship Therapy", è stato condotto su 1734 coppie sposate, alle quali è stato chiesto di rivelare il loro livello di attaccamento ai beni materiali, quali gli immobili, l'auto, ma anche il conto in banca e altri beni lussuosi.

Il risultato? Una coppia su cinque ha palesemente dimostrato un attaccamento ai beni materiali superiore rispetto a quello dimostrato verso il proprio partner. Gli studiosi hanno inoltre notato che chi non nutre questo eccessivo interesse verso il benessere economico ha il 15% in più di possibilità di mantenere e vivere un rapporto stabile e duraturo. Al contrario, coloro i quali basano la vita di coppia sul denaro, comunicano con molta difficoltà, riescono a malapena a risolvere i conflitti e mostrano una scarsa reattività l'uno nei confronti dell'altro.

Insomma, sembra proprio vero che l'amore non si possa comprare! Siete d'accordo?

32 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.

fiordilotto46

inomma ahahhaha ahahahah
00
inomma

inomma

60 anni, Roma (Italy)

bello melindo ce l'hai il vermetto doc...dop...pop...rock? :D
00
very65

very65

53 anni, Roma (Italy)

...ed in barba a improbabili anatemi, tragicomiche previsioni e garruli inni alla guerriglia...consideriamo il bicchiere ancora 'mezzo pieno'e guardiamo con fiducia al futuro...Sono convinta che questa cara, vecchia, italica Nave tutto sommato ce la farà! Nel frattempo.."magnamose 'sta mela della Val di Non..", poi si starà a vedere, per dirla alla maniera del mio toscano preferito.. Ahahahah! Buonanotte e sogni di rame a tutti! (pare sia prezioso quasi quanto l'oro..)
00

whisperblue

Vivere nella jungla sarebbe una bellissima idea :D ...niente bollette e si vive di frutti ;ok
00

Favatar

Very, non posso che darti ragione...Siamo tutti stanchi dei disaccordi...non è un fatto collegato all'invecchiamento, semai alla maturazione, e come vedi, pure io sono maturato all'inverosimile...sono una mela giusta-giusta da cogliere, e c'ho pure il bollino!... Sono Melindo! vengo dalla Val di Non...
00
inomma

inomma

60 anni, Roma (Italy)

Very , concordo con te.( anche se non sembrerebbe!).
sono reduce da un'estenuante guerra battericida, virulenta...speriamo di aver debellato e che.......... la pace (non la noia eh?), torni sovrana! :D
00
very65

very65

53 anni, Roma (Italy)

Mon cher Ami 'Favatar'...che dirti? Sto invecchiando, forse, anzi no...ma - credi pure - sono stanca di..disaccordo; in generale, in ogni senso e in ogni luogo! Non serve a nulla...al contrario, un sano e civile 'confronto'(anche se non amo particolarmente il termine) può condurre sempre a qualcosa di buono, a volte persino al Perdono, o tuttalpiù lasciar le cose come stavano...Il che - in taluni casi - sarebbe pur sempre da considerare un successo...Un caro saluto a tutti.
00
danielakr64

danielakr64

54 anni, Crotone (Italy)

ringrazio tutti per i complimenti,ma ho solo raccontato un bellissimo spaccato di vita di quella persona per me straordinaria...un bacio a tutti!!! (K) ;bye
00

Favatar

Che bello....La storia di Daniela, la storia di Profumo, Very che stima Romeo e Romeo che ricambia con altrettanta stima...L'amore sta vincendo, come è giusto che sia..LOvepedia, al momento è Lovepedia...e non Lovepediatria.. Ragazzi, mi sono un po' commosso: son qui che piango e c'ho le palle in mano...le palle di Natale...sento già l'atmosfera!.. ;^^
00

profumo-di-donna3

una cosa devo dire sn 13 anni che lavoro nella stessa casa di cura...ho visto passare una marea di gente .....noi donne quando ci prendiamo cura delle persona amata lo facciamo con amore vero,ma ho visto che gli uomini hanno mlt più pazienza vedo dei mariti che dopo tt anni di matrimonio n si staccano un attimo dalla moglie giorno e notte sn sempre pronti a soddisfare il minimo desiderio, e a noi opertatori quando andimao per accudire la pazienza sovente ci chiedono di fare piano e di avere pazienza....perchè sua moglie sta tt male ,mentre aspettano fuori alcuni piangono ,ma poi quando ritornano al letto delle moglie sn sorridenti e pronti ad accudirla con inmenso amore,ogni volta e un emozione assistere a queste scene ,e la voglia di essere piùpazienti e gentili ce la trasmettono mlt anche loro
00
relaurino

relaurino

60 anni, Milano (Italy)

Tornando seri, quanto dice Daniela, che saluto, è l'esempio che normalmente l'amore può tantissimo, questo vale soprattutto per le generazioni più anziane, anche perchè abituate a lottare per le cose in cui tenevano e tengono.
Penso che oggi si siano alterati i valori della vita e che noi, erroneamnete, abbiamo insegnato ai nostri figli ad ottenere le cose senza impegnarsi e lottare per conquistarsi le cose, gli diciamo sempre che basta avere i soldi e si ha tutto ciò che si vuole.
Chiaro che poi alla prima difficoltà sorgano i problemi, due cuori fanno molto se supportati dalla voglia di avere una capanna e di condividerne le gioie e le difficoltà, ma solo se prima gli insegnamo a lottare per mantenere quello a cui tengono e che i soldi non sono indispensabili per avere la felicità, ma solo un aiuto a viverla meglio.
00
inomma

inomma

60 anni, Roma (Italy)

sembra demagogia....ma visti i risultati (l'effetto di questa storia su noi), ribadisco: "l'amore muove il mondo!"
si sono smosse delle colonne!!! ;)
00
romeo972

romeo972

46 anni, Bari (Italy)

"sembra proprio vero che l'amore non si possa comprare"?
Bella scoperta!
Certo, l'amore non si potrebbe comprare ma, per alcuni, un matrimonio sì.

In effetti, il risultato dello studio condotto è sostanzialmente intuitivo e, quindi, ampiamente prevedibile, anche se suppongo che nella vita di coppia l'attenzione prestata dai coniugi agli aspetti economici sia percentualmente maggiore.

Del resto si sa, "due cuori in una capanna" è senz'altro meglio!

Per "very65":
cara Veronica, ti ringrazio dei complimenti rivoltimi che ricambio subito per la cortesia, la sincerità e la sensibilità da te usate. Quasi non ti riconosco più...!
A parte l'innocente battuta, stai certa che io non rido sui sentimenti ed i patimenti di alcuno, per cui riponi pure ...i tuoi siluri. Con me con ci potrebbero essere guerre!
Con affetto.
;bye
00
very65

very65

53 anni, Roma (Italy)

Caro Romeo...al di là dei nostri passati,reciproci 'sfottimenti',devo dire che stavolta...approvo ogni virgola del tuo pensiero. Sono riuscita a costruire con i suelencati "materiali"(e con altri accessori, in verità) un'intesa di coppia che dura ormai da circa vent'anni,che non ritengo basata esclusivamente sul benessere economico o sulla avvenenza fisica, anche se l'assenza di certi problemi deve indubbiamente avermi reso più facile il compito.E l'esperienza di Daniela, che saluto, mi ha quasi...commossa per motivi che non sto qui a specificare.. Ora non ridere o...ti siluro! Scherzo, naturalmente. I miei complimenti sinceri. V.
00
romeo972

romeo972

46 anni, Bari (Italy)

E' molto bella la storia raccontata da "danielakr64", semplice ma carica di significato, tanto da esserne colpito, commosso e meritare un mio commento a parte.

E' sempre toccante per me sapere che al mondo c'è gente che riesce a nutrire sentimenti così profondi e radicati nel proprio essere da sentirsi in dovere morale e materiale di rispondere con semplicità, umiltà, tenacia, onore e gioia al bisogno del prossimo, anche se costui fosse semplicemente il partner di avventura di vita da lunga data.

Pure questo episodio, come molti altri diversi ma per certi aspetti uguali, si dispiega innanzi a noi a ribadire a chiare lettere che l'amore non si esprime solamente attraverso la fisicità ma innanzitutto trova alloggio nella mente di chi lo nutre nella sua essenza umile e romantica.

La felicità non è possedere il meglio assoluto ma riuscire ad ottenere ciò di cui si avverte il bisogno.
E l'amore è la via maestra per il suo raggiungimento!
;bye
00