Sei in: Home » Magazine » Notizie » Singolare sciopero delle donne filippine per porre fine alle lotte fra clan
Torna alla Prima Pagina del Magazine
Notizie

Singolare sciopero delle donne filippine per porre fine alle lotte fra clan

Nelle Filippine le donne hanno attuato un singolare sciopero per porre fine alle rivalità fra clan

Singolare sciopero delle donne filippine per porre fine alle lotte fra clan

Se pensate che la decisione da parte delle donne di negare qualsiasi momento di intimità al proprio uomo per ottenere qualcosa appartenga solo alla finzione cinematografica o ad un passato che non ci sembra già troppo lontano, provate a ricredervi leggendo questa singolare storia, a lieto fine..in tutti i sensi.

Siamo a Dado, un villaggio appartenente alla provincia del Maguindanao, nelle Filippine. A causa di una lotta fra clan, che si protraeva già da diverso tempo, il clima era divenuto insostenibile: nessuno poteva più girare in sicurezza all'interno del villaggio, non era più possibile trasportare alimenti e prodotti utili all'economia del posto e, di conseguenza, il mercato era stato chiuso.

Vista la situazione, le donne del paese hanno pensato bene di attuare un singolare sciopero per convincere gli uomini a terminare le faide: uno sciopero del sesso. Se i primi giorni nulla sembrava essere cambiato, è bastata una settimana per porre fine a qualsiasi tipo di violenza e a riportare la pace all'interno del villaggio. Probabilmente nessun atto di mediazione o di trattativa formale avrebbe potuto fare di meglio!

Potrebbe interessarti

16 commenti

I vostri commenti

inomma
56 anni
Roma
offline (era online 3 mesi fa) offline

Interventi: 1141
Inserito il 26 ott 2011, 14:45
ottima idea!...bisogna sempre lottare per qualcosa in cui si crede!
Questo utente non è più registrato su Lovepedia.netfiordilotto46
Inserito il 26 ott 2011, 14:47
Ora le ho sentite tutte!
Questo utente non è più registrato su Lovepedia.netOscurita-oscura-brillante
Inserito il 26 ott 2011, 14:58
Un idea limitata, funziona, ma le donne dovrebbero essere in grado di far di meglio, se non si schiodano il prossimo megaconflitto è imminente e restano trasformate solo loro nelle più tremende assassine.

Vero che per la maggior parte delle religioni le donne sono sottomesse alla volontà degli uomini, nell'autodistruggersi, ma se vengono a mancare i rimpiazzi per occupare le fila o costruire bombe o ricercare la morte, meglio essere atei o religiosi ma furbi.
profumo-di-donna3
49 anni
Cuneo
offline (era online 3 settimane fa) offline

Interventi: 467
Inserito il 26 ott 2011, 19:16
ottima cosa ..bravissimeeeeeeeeeeeeeeeeeee ...astinenza...uguale a nn violenza... e quando ci va ci va
romeo972
42 anni
Bari
offline (era online 3 ore fa) offline

Interventi: 1137
Inserito il 27 ott 2011, 02:06
E' deprimente e sconfortante sapere che esistano uomini che cedono nell'arco di una sola settimana per l'astinenza sessuale imposta dalle compagne! Se poi a tale "impresa" prendono parte tutti gli uomini di un intero villaggio, lo sconforto diventa tragedia!

Con ciò non vorrei apparire esageratamente "disgustato" sia dalla presa di posizione impropria delle donne sia dalla reazione meschina e puerile degli uomini. Tuttavia, mi sembra obiettivamente assurdo e, quindi, inaccettabile ed incomprensibile che una persona si lasci manipolare così indegnamente, sfacciatamente e miseramente, agendo sulla propria debolezza umana.

Personalmente, il mio atteggiamento nei panni di quegli uomini sarebbe di reazione contraria, trasformando tale naturale debolezza in punto di forza attraverso cui motivarmi nell'agire meno favorevolmente nei confronti della stessa donna, furba, prepotente e sleale. Non per bisogno materiale ma per giustizia.
Sarei troppo cinico e crudele?

Il punto è che generalmente non accetto l'idea di dover convivere con la proverbiale "spada di Damocle" sulla testa o con il più comune "coltello alla gola" o ancora con i ricatti e le rappresaglie.

...meglio liberarsene subito, delle prepotenze, dei ricatti, della cattiva compagnia del carnefice!
inomma
56 anni
Roma
offline (era online 3 mesi fa) offline

Interventi: 1141
Inserito il 27 ott 2011, 07:30
...è vero anche che ...quando si sta in gruppo, e questo è positivo,"l'unione fa la forza!"....ma, è altrettanto vero che, ci si fa prendere la mano e si segue la corrente. evidentemente gli uomini di quel villaggio aspettavano un segnale per spezzare quel giro vizioso e smetterla di giocare a farsi la guerra.
è una visione meno catastrofica, Romeo....o no?
non ti ho convinto eh?
NETWAY
24 anni
Lecce
offline (era online 2 mesi fa) offline

Interventi: 84
Inserito il 27 ott 2011, 14:58
la forza di madre-natura
Questo utente non è più registrato su Lovepedia.netOscurita-oscura-brillante
Inserito il 27 ott 2011, 15:29
Discorso del tipo, le donne sono fatte solo per amare, perdonare e seguire la follia dell'uomo ovunque?

I tempi di Shakespeare li ho persi, o le donne non si sono mai impegnate a sufficienza in questo compito oppure...

romeo se sei ancora dalle parti di Bari e hai viaggiato poco o rimasto poco dalle parti del nord, vuol dire che li c'è ancora meno disgusto di quello che vedo io, qui è un altro mondo, c'è uno SHOCK brusco per chi dal sud va al freddo nord. Per chi ci vive al nord da sempre prende molto veleno e in genere trasforma il disgusto in varie armi disperate.

Ma se le donne ribellandosi a loro strano modo mettono qualcosa che fa inciampare... strisciare l'uomo con più fatica verso obiettivi di sterminio le preferisco.

E credimi guardando la storia condizionare l'uomo è facile, basta un folle con manie di grandezza a contagiarti e sei fritto, oggi nota tutti quelli che seguono sette strane, assurde, basta sempre un nulla.

Per quanto riguarda le donne, spero sempre arrivino a capire il loro potere, non limitato al solo sforzo di dover amare perforza, qualunque cattiveria e calunnia arrivi, per tenere insieme una pace.
Questo utente non è più registrato su Lovepedia.netOscurita-oscura-brillante
Inserito il 27 ott 2011, 15:44
Dovresti essere spettatore a uno spettacolo particolare, prendo i cristiani come esempio perchè sono numerosi e rendono l'idea più veloce.

Quando sono all'interno della chiesa qui al nord e non so se dalle tue parti è uguale, ma credo decisamente MENO, i fedeli si scambiano sorrisi e il gesto di scambiatevi un segno di pace, fino a qui nulla di brutto, ma attendi con pazienza la fine della messa, segui poi i fedeli al posteggio delle auto. Qui i fedeli non sorridono più e al posto dei gesti di pace, si scambiano maledizioni infernali.
vanilla1891
32 anni
Milano
offline (era online 1 mese fa) offline

Interventi: 132
Inserito il 27 ott 2011, 19:12
@romeo@inomma@oscurità---avete ragione tutti e 3 nn posso dire altro---@fiordilatta tu ke ne dici continuiamo a ballare e a commentare solo con gli ahahahah????
Questo utente non è più registrato su Lovepedia.netfiordilotto46
Inserito il 27 ott 2011, 23:13
lo preferisco vanilla! ti secca la gente che ride? Mi dispiace per te...
Risottoaifunghi
55 anni
Taranto
offline (era online più di 1 anno fa) offline

Interventi: 2
Inserito il 28 ott 2011, 12:20
Ho 52 anni e penso di aver acquisito un pò di esperienza di vita. Quello che non capisco è che oggi si pensi ancora all'uomo come un maniaco del sesso!!!! Ma a quanto mi risulta, e parlo per esperienza diretta, il sesso vissuto da molte donne è come l'aria che si respira. Quindi, in conclusione, non mancava anche alle autrici della protesta ?? Quanto queste donne avrebbero resistito??
Raflesia_
45 anni
Venezia
offline (era online 5 ore fa) offline

Interventi: 553
Inserito il 31 mar 2012, 22:23
Una mia amica,felicemente sposata da circa 30 anni,invece,mi ha fatto sbellicare dalle risate,quando mi ha descritto il suo segreto per mantenere un coinvolgente matrimonio e appianare le litigate.
Ogni volta che si trovava in disaccordo col marito,lo sottoponeva a performances sessuali fino a sfinirlo,fino a quando lui non le diceva :"Bastaaaaaaa !!! Mi arrendo,hai ragione tu,facciamo come vuoi tu "
Anche questo e' un modo per risolvere le questioni
supermaffepro
49 anni
Milano
offline (era online 3 ore fa) offline

Interventi: 4687
Inserito il 01 apr 2012, 00:44
si @Raflesia ma 1 su 1000 donne ha quella performance della tua Amica, il punto è che una donna del genere trova sempre un'uomo poco prestante, capisci dove va a finire la vittoria di appianare ogni cosa? Ma xkè tipe come la tua Amica non hann otrovato tipi + prestanti e + passionali? Chissà quanto è soddisfatta la tua amica con un uomo che dice basta
Se non lo fosse vedo cesti di lumache ogni settimana fuori dalla porta povero maritino felicemente sposato
LorisSer
32 anni
Napoli
offline (era online più di 1 anno fa) offline

Interventi: 519
Inserito il 01 apr 2012, 14:04
In effetti è stata una buona iniziativa, atta a terminare le aggressioni fra clan.
Esiste un però che mi vede concorde con RISOTTOAIFUNGHI ( , che razza di nickname, simpaticissimo!, hihihihihihi!!): appurato che, "il sesso vissuto da molte donne è come l'aria che si respira", come scritto dall'utente tarantino, orbene, come avranno vissuto questa astinenza forzata le autrici dello sciopero sessuale? Secondo me, male. E per quanto tempo ancora avrebbero resistito? A parer mio, poco.
Poi, alla fine, tornata la pace, le filippine son tornate a... concedersi! Ma quanto son caritatevoli!
danygenoa
35 anni
Genova
offline (era online 2 giorni fa) offline

Interventi: 11
Inserito il 13 nov 2013, 21:41

Aristofane aveva già descritto una vicenda come questa nella commedia Lisistrata.

 

Scrivi il tuo commento

Per scrivere un commento devi effettuare il login.
Accedi subito a Lovepedia.net.
Lovepedia è ora disponibile su cellulare e tabletScopri di più

Segui il Magazine

Google currents

Citazioni famose

Anonimo"Se l'amore è il sentimento più antico, il bacio l'accompagna da sempre"
(Anonimo)