Quanto spendono gli italiani per un appuntamento?

Gli italiani sembrano spendere molto per i loro appuntamenti sia che abbiano esito positivo che negativo. Ma di quanti euro si tratta nello specifico?

Quanti sono gli appuntamenti romantici che gli italiani, in coppia e non, organizzano nel corso dell’anno?

In media sono 23, anche se i Millennials ne organizzano anche più di 20 l’anno. I single spendono in media 38 euro, mentre il 7,6% delle coppie supera anche i 90 euro.

È quanto emerso dall’app di pagamenti social di Circle che ha condotto una ricerca in varie città d’Europa, Italia compresa, e negli Usa.

Per quanto riguarda il nostro Bel Paese i dati emersi dimostrano che gli uomini spendono in media 93 euro, contro i 64 delle donne.

Chi spende di più sono coloro la cui fascia d’età è compresa tra i 35 e i 44 anni, la cui media si aggira sugli 87 euro.

Ovviamente finché un appuntamento va a buon fine, non si fa tanto caso a quanto si spende: il problema è quanto si verifica esattamente il contrario. In tal senso il 46% degli uomini e il 43% delle donne ha affermato di aver rimpianto i soldi spesi per un appuntamento concluso con un litigio o per un compagno di serata poco interessante. Parliamo quindi di 20 milioni di italiani tra i 18 e i 50 che hanno “buttato” oltre 3 miliardi di euro.

C’è anche però chi cerca di trarre vantaggio dalla situazione: il 33% dei maschietti e il 26% delle donne hanno confessato di essere andati ad un appuntamento solo per mangiare gratis.

Il 58% degli italiani poi, vorrebbe dividere il conto nel momento in cui l’appuntamento ha esito negativo: lo vogliono il 73% delle donne e, solo il 40% degli uomini. Il restante pagherebbe comunque per intero.

Alcune volte si sceglie di pagare tutto il conto con la speranza di ottenere la benevolenza dell’altro: il 37% degli uomini si dice disposto a baciare una donna se questa si fa avanti per pagare il conto per intero. Per il gentil sesso invece, la percentuale scende al 24%.

E tu come ti comporti in un primo appuntamento: dividi, paghi o lasci fare all’altro?

202 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.
Elita

Elita

54 anni, Pesaro e Urbino (Italy)

Sinceramente non ne ho idea, anche perché non ho appuntamenti galanti con altri uomini.
Tra amici ognuno si paga la propria consumazione, tranne offrire al proprio compleanno o per festeggiare qualche evento particolare.
Mai piaciuto che mi venisse pagato anche un gelato da passeggio.
23
romeo972

romeo972

46 anni, Bari (Italy)

Quanto gli italiani spendano al primo appuntamento ricopre un aspetto del tutto relativo, dipendendo da come quest'ultimo viene di fatto organizzato.

Personalmente ritengo che l'uomo debba pagare l'intera spesa per entrambi al primo appuntamento, per galanteria o semplice coerenza, attendendo pure che ciò sia la scelta di quasi tutti gli altri uomini.
Posto ciò, resto incredulo quando leggo alcuni dati riportati nella notizia qui pubblicata, laddove risulta che ben il 33% degli uomini ha sperato di mangiare gratis al primo appuntamento. Parimenti, sorprende appurare che ben il 40% degli uomini dividerebbe il conto, qualora l'esito dell'incontro si rivelasse negativo. Non da meno sarebbe pure il 73% delle donne che dividerebbe il conto nelle stessa eventualità, lasciando trasparire la maggiore indole calcolatrice da opportunista.
Tuttavia, il dato più incredibile è rappresentato dal 37% degli uomini disposto a baciare la donna nel caso ella offrisse il pagamento del conto intero.

Al di là di quanto attendibili siano questi dati nello specifico, la tendenza sembra indicare un'evoluzione inversa del rapporto tra l'uomo e la donna al loro primo appuntamento, dove l'uomo si lascia viziare dai soldi della donna, oggi più generosa.
Probabilmente, ciò è frutto della maggiore indipendenza economica del "gentil sesso" ma anche, di pari passo, della sua rivalsa per maggiore consapevolezza delle proprie capacità o per semplice orgoglio nei confronti del cosiddetto "sesso forte".

Francamente, un'evoluzione che non mi piace, sottraendo fascino alla prerogativa primordiale maschile di invitare e mettere a proprio agio la donna che interessa, indiscutibilmente pur sempre sua ospite speciale!
👋
00
Windsun

Windsun

50 anni, Avellino (Italy)

In base all'età, e che tipo d'appuntamento è, comunque in tutti i casi per il 90% delle volte normalmente è l'uomo che paga.

Questo si nota anche in questo sito per le discussioni affrontate, ed avere come scudo uno schermo.
Era meglio se inserivano una chat aperta. 👎
00
armovita9

armovita9

43 anni, Roma (Italy)

Qui a Roma quando nevica è un gran casino...ho 13 temi in arretrato, impossibile commentarli tutti, ma voglio rispondere a quella che si sente la padrona del blog, cioè Resiliente, ed al suo soldatino di carta igienica, Emmolina, finitela di dare fastidio alle iscritte del blog, tartassandole che sarei io in incognito. Io manco da circa 2 settimane, lavoro tantissimo, e lavoro di gusto perche questa nuova professione mi piace un casino, figuratevi se potevo trovare il tempo di collegarmi. Oggi ha nevicato, siamo bloccati in casa, quindi mi sono collegata, e cosa trovo? Le solite due vecchie signore che soffiano zizzania nel blog. Ma non ce l'avete una vita? ma non vi vergognate a vedere ombre e fantasmi ovunque, ed infastidire la piacevolezza dell'interloquire di nuove persone che si propongono al blog? non cambierete mai, e questo perche siete come quelle vecchie dei paesi che fanno comunella, sparlano, tessono e cuciono tutto il giorno, perche non hanno niente di meglio. Resiliente, tu stai sul trespolo della cassa ad aspettare che il tempo scorri per poter chiudere bottega, quell'altra sta un po qua, un po la, ma pare che la sua vita si svolga tutta in motonave. Resiliente con quella scucchia (mento), ci apri le scatolette di tonno? .....ragazze, cioe le nuove iscritte che ho visto attaccate da quelle due, non curatevi di loro, per aver azzeccato un castoro, si sentono Derrik...un saluto alle persone che mi scrivono privatamente quasi tutti i giorni, un saluto ad Elita, ed uno a Roberto (Aurevoir). Baci
721
Dairlewanger

Dairlewanger

41 anni, Piacenza (Italy)

Ognuno paga per se
🔥 boia chi molla
02
Spinnnaker

Spinnnaker

58 anni, Treviso (Italy)

A quei rari appuntamenti a cui ho partecipato quasi sempre ho offerto io, ovviamente.
Però ho incontrato anche delle donne che avrei dovuto abbattere a gomitate davanti alla cassa per riuscire a pagare io.
quello che conta comunque è offrire con sincera generosità ma soprattutto guai rinfacciare per aver offerto una consumazione ad un bar
34
Spinnnaker

Spinnnaker

58 anni, Treviso (Italy)

A quei rari appuntamenti a cui ho partecipato quasi sempre ho offerto io, ovviamente.
Però ho incontrato anche delle donne che avrei dovuto abbattere a gomitate davanti alla cassa per riuscire a pagare io.
quello che conta comunque è offrire con sincera generosità ma soprattutto guai rinfacciare per aver offerto una consumazione ad un bar
13
Spinnnaker

Spinnnaker

58 anni, Treviso (Italy)

A quei rari appuntamenti a cui ho partecipato quasi sempre ho offerto io, ovviamente.
Però ho incontrato anche delle donne che avrei dovuto abbattere a gomitate davanti alla cassa per riuscire a pagare io.
quello che conta comunque è offrire con sincera generosità ma soprattutto guai rinfacciare per aver offerto una consumazione ad un bar
13
timidocurioso

timidocurioso

38 anni, Potenza (Italy)

.. primo appuntamento..
.. delicata ..valutazione reciproca..
.. piacevole scontro di.. 6''sensi..
..tra persone libere e indipendenti.
Pagare non è ..una regola..
..non è vincere , .. non è perdere .., non è comprare..
è solo parte del corteggiamento.
In una società che ..
riduce le differenze legate..
.. all'apparenza sessuale,..
.. rimane un.. gesto di cavalleria.
21
emmolina

emmolina

50 anni, Venezia (Italy)

Ma nn serve nemmeno pensarlo, pensa te scriverlo!
Al primo appuntamento paga assolutamente lui, poi si fa anche tranquillamente a metà, ma nn alla prima uscita.
Però è triste leggere che c è chi lo fa sperando di ottenere qualcosa in cambio, dovrebbe essere un semplice gesto di galanteria.
Poi dipende anche dalle possibilità economiche delle persone, se esco con un precario, nn mi sentirei a posto nel far pagare tutto a lui, se invece esco con un uomo facoltoso, lascio che goda nel dimostrare quanto sia generoso 😉
Comunque donne, mai patteggiare, nn ci si vende ne x una cena, ne x altro, mai.
53
Any79

Any79

39 anni, Foggia (Italy)

Beh..nn è carino al primo appuntamento x un uomo..far pagare una donna o peggio dividere a metà...ma oggi tutto si è ribaltato...😶😶
03
dimipunk

dimipunk

43 anni, Trieste (Italy)

Mmmmh......una bella cenetta val bene un bacio; Si.può.Fare.

Allegri e mangiapane a ufo.
15

swan8

sono qui per un messaggio di nell-sebastien

per cio che riguarda la situazione innescatasi ieri sul commento di petitfleur
stanotte si è riscritta per spiegare il perchè ha voluto lasciare il blog e vuole sia chiaro che le cose non dipendono da nessuno
sono state dette cose non esatte e vi prega di leggere quel che ha scritto sotto i vari commenti.

naturalmente ambasciatore non porta pena. ciao
33
urbanevo

urbanevo

44 anni, Varese (Italy)

Buongiorno blog,🤣
siamo adulti giá da un pezzo.
Se a questa età, siamo al livello di passare una serata con una persona, che ci interessa solo per l'opportunità di una cena gratis, meglio illustrare la situazione ad uno specialista di competenza e lasciare che dia una risposta.😄

Allegri e abbuffini😋🤣

Buon caffè ☕️☕️😊
30
JimmyXXX

JimmyXXX

58 anni, Trieste (Italy)

Quanto ho speso per "appuntamenti galanti" nella mia vita? Non lo so, avevo ben altro a cui pensare.
10
Lovepedia utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti servizi in linea con le tue preferenze e mostrarti pubblicità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui. Chiudendo questo avviso, scorrendo la pagina o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie.