Sindrome da malessere post orgasmico: chi ne soffre?

Esiste una patologia, ancora poco conosciuta, che colpisce gli uomini dopo che hanno avuto un coito: si tratta della sindrome da malessere post orgasmico

Conosci la sindrome da malessere post orgasmico?

Si tratta di una malattia sessuale che colpisce gli uomini post coito, e di cui oggi sono stati riscontrati solo 50 casi clinici.

I sintomi avvertiti, a partire da pochi secondi o anche ore dopo l’eiaculazione sono: brividi di freddo, confusione mentale, debolezza e difficoltà nel linguaggio.

La sindrome è stata riscontrata nel 2002, ma un nuovo studio dell'Università di Tulane, negli Usa, fa un sunto di quanto è stato scoperto fino ad oggi.

Il problema principale è che i sintomi, così come i tempi in cui si la malattia si manifesta, variano in base al soggetto: c’è un primo exploit che colpisce già dal primo orgasmo avuto, ed un secondo che insorge in età più adulta. Non vi sono eccezioni: riguarda ogni tipo di orgasmo, indipendentemente da come sia stato raggiunto.

Il National Institutes of Health Office of Rare Disease Research americano l’ha classificata come malattia rara, soprattutto perché la maggior parte delle persone ne ignora l’esistenza.

Ma a cosa può essere dovuta? Gli studiosi hanno avanzato due ipotesi in merito. La prima è che si tratti di una sorta di allergia ad una sostanza contenuta nel proprio liquido seminale, che fa scaturire i vari sintomi quando questo entra a contatto con la pelle.

La seconda è che possa derivare da un rilascio elevato di sostanze chimiche endogene che agiscono da oppioidi naturali, come ad esempio l'endorfina, che vengono liberate durante l'orgasmo. Nel momento in cui queste calano, il corpo resta come in uno stato di astinenza.

Il fatto che molti pazienti non denunciano i sintomi, limita purtroppo la conoscenza di questa malattia.

 

42 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.

Domenico0510

Vero
02
JimmyXXX

JimmyXXX

58 anni, Trieste (Italy)

Interessante... Prendo atto e vado avanti.
11
October59

October59

59 anni, Salerno (Italy)

Signore cercate, trovate e legatevi a uno di questi 50.
Le probabilità di essere tradite sono pari a zero!

😝 😝 😝
13
dimipunk

dimipunk

43 anni, Trieste (Italy)

Ma quale sindrome! Eccetto i brividi di freddo, tutti gli altri sintomi ce li ho da una vita, anche senza fare niente.
02
aurevoir

aurevoir

59 anni, Genova (Italy)

È cosa arcinota che uno dei momenti in assoluto più carichi di intellettualita' maschile è il periodo immediatamente successivo ad un orgasmo.
Persino superiore ad un altro momento topico, quello del post bagno, e non intendo doccia.
Anche perche il post orgasmo è generalmente meno frequente ( eh si, se uno fa più scopate che deiezioni/la finezza, potevo scrivere cagate, invece la solita classe/è certamente malato).

Sei lì, hai finito, è andato tutto bene, come al solito.
Inizi a pensare al fisico innanzitutto. Però, nonostante l'età vado sempre forte.
Ok, le ossa si rompono sempre di più, ma forse è la pastiglia. Ah no, oggi senza.
Belin, sono sempre una bomba! Si , ma le ossa??
Va beh, ma è lei. Cazzo, e falla una dieta che mi rovini questo fisico spettacolare!
Col cazzo che la prossima volta vieni sopra!
Poi ti parte la filosofia. Certo che scopare è bello, ti dà un senso alla vita.
Un senso? Le solite cose in fondo, le solite frasi, i soliti gesti.
Quindi spiegami, caro il mio trombatore contento: vivi una vita difficile, pericolosa, precaria, e una chiavata risolve tutto?
Allora chiava e basta, così stai sempre bene!
Esatto, dunque il senso deve essere un altro.
E quale? L'amore.
Dai, basta cazzate se no davvero la figa ti male.
L'unione dei corpi e delle menti?
Oh porca troia, o ne fai una seconda, se ce la fai, oppure, ascolta uno furbo, ti alzi, le dai un bacio, le dici è stato bellissimo, e se il tuo fisico malbecciato te lo consente, ti rivesti e saluti,
dicendo da distante che chiami tu.

Allegri.
24
Windsun

Windsun

50 anni, Avellino (Italy)

Faccio una premessa, leggo solo il titolo della notizia e non l'eventuale spiegazione , perché non voglio essere influenzato da altre menti.

Una parte delle persone che soffrono di depressione post-coito affermano che nel loro caso il protrarsi dei sintomi generali copre un arco di alcune ore. E in più, al senso di una tristezza generale inspiegabile, può aggiungersi una volontà di non fare più sesso, oppure smettere di farlo per un po’. Tutt’ora non esiste una cura specifica per smettere di essere depressi dopo un rapporto sessale. Alcuni psicologi consigliano di mangiare un po’ di cioccolata, in modo da apportare all’organismo la sostanza responsabile dei livelli di felicità. Altri esperti del settore medico consigliano di curare la depressione post-orgasmo con le coccole del partner: sentirsi amati ed eliminando il pensiero di aver fatto sesso con un qualcuno a caso, aiuta subito a ripristinare il bilancio emotivo.
02
romeo972

romeo972

46 anni, Bari (Italy)

Sindrome maschile da malessere post orgasmico?!
Evidentemente si tratta di una scoperta recente, poco conosciuta ed in fase di studio ed approfondimenti.

E' una novità ed è giusto prenderne atto, in attesa di prossimi sviluppi scientifici, nella speranza di poterla curare con efficacia.
👋
03

NELL1

😳 😳 😳
Be' 50 casi clinici mi sembrano un po' esigui per fare una statistica....
I sintomi potrebbero essere riferiti ad un abbassamento della glicemia, per via dello sforzo prolungato, nulla che una zolletta di zucchero nel caffe' non possa rimettere a posto...
Comunque la spossatezza e' d'obbligo dopo un orgasmo, mica siamo macchine!!!???
mah , che articoli..... 😁

oggi piove a dirotto, faro' le frittelle di mele 😊 🍎 🍏
ci va un triplo caffe' ☕
un saluto a tutti 😘
22

Any79

Ho sentito parlare di una cosa del genere..di una certa tristezza e malinconia che affligge, in particolare, le donne dopo un rapporto sessuale...la post sex blues.. 😳
06

Resiliente1959

Non conoscevo questa sindrome, quindi la prendo per buona/cazzata.
Io so solo ,che dopo un orgasmo sto da dio ,altro che ! Per cui che malattia..?? 😉tutta salute ! Ma non faccio testo , a sto giro la parola agli ometti

Buongiorno, giornata uggiosa ... 😗
13

massi765

Questa poi mai sentita. meno male che è malattia rara almeno qualcosa di bello nella vita è rimasto 😜
13