Il cancro al seno colpisce anche gli uomini

Uno grafico di 48 anni, Stefano Saldarelli, racconta del suo cancro al seno sottolineando come, al contrario di quello che si pensa, "non è solo roba da femmine"

Quando si parla di cancro al seno si è soliti pensare che sia una malattia che riguarda solo le donne: niente di più sbagliato.

Ne è un esempio Stefano Saldarelli, un grafico di Prato di 48 anni, che nell’agosto del 2017 ha scoperto di avere un cancro al seno e ha deciso di raccontare il suo calvario, lanciando una campagna di prevenzione.

È stata la moglie Antonella a notare un rigonfiamento all'altezza del suo capezzolo sinistro, che da un primo accertamento è stato indicato come “tumefazione a sede mammaria sinistra”. Stefano viene operato il 5 dicembre e a quel punto non vi sono più dubbi: “carcinoma duttale infiltrante alla mammella”. Inizia cosi le sue 12 sedute di chemioterapia: adesso è a metà del trattamento.

Il 48enne ha deciso di raccontare la sua malattia e il disagio provato per essere stato l’unico uomo in attesa per una mammografia, con altre donne che condividono il suo stesso dolore, all’interno del suo blog dove lancia la sua campagna #cancroalsenomaschile, mettendoci letteralmente la faccia e il suo corpo nudo con le cicatrici e in cui si può leggere una scritta colorata che recita così: "Il cancro al seno non è solo roba da femmine".

49 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.
Francesco19465

Francesco19465

53 anni, Milano (Italy)

CANCRO TUMORE O MELANOMA
Alla fine, tutti là hanno da andare ed il capolinea, ci aspetta tutti ma proprio tutti
Magari troviamo S.Pietro o Belzebù che ci fa BauBau PtùPtù 😝
Qualcuno dice che le malattie + disastrose, siano nate nel secolo scorso e, siano x eccellenza, colpa dell'inquinamento e dello schifo che ci fanno mangiare
Ma davvero?
Si è sempre detto sui libri di storia che, nei tempi del Medio Evo (ma anche prima), una persona comune poteva vivere fra i 20 e max 45/50 anni
In quei tempi, oltre alle continue guerre, c'erano altre malattie devastanti e.. non c'erano comunque cure
Oggi, abbiamo fatto passi d giganti nel mondo medico sanitario ma, la paura di morire x i tanti è rimasta
PAURA PAURA PAURA
EVVIVA IL GIORNO CHE VINCERAI TUTTE LE TUE PAURE
Se è x questo, ogni nostro passo o respiro, può essere l'ultimo ma, la stra-maggioranza, non sa riflettere cosa significhi veramente LA FRASE, fino a che non arriva ai SUOI 50 anni di vita
Si a quell'età cambia qualcosa e si spera che quel qualcosa, sia solo saggezza oltre che accidenti e dolori
Buona vita a tutti finchè c'è aria buona nei polmoni, in altro caso, ci troviamo di là dopo il campo santo ..ma non saprei se ci troveremo lì, xkè mi farò cremare, quindi, o paradiso SE C'E' o, inferno (di cui ne dubito) 😜
Certo che di favole, sempre viviamo vhèèè 😜 😂 😂 😂 😝
00
ciarly1

ciarly1

71 anni, Verona (Italy)

Ce una età particolare per questa malattia che si sviluppi?
00
timidocurioso

timidocurioso

38 anni, Potenza (Italy)

..non è facile..
..stare accanto ..
..a chi..
.. per pudore..
.. vorrebbe portare..
..da sé..
..tutta la sofferenza.
All'ombra..
..di ..
..quel male..
..si nascondono..
..gli occhi..ai cari..
.. per piangere da soli.
20
romeo972

romeo972

46 anni, Bari (Italy)

Senza indugio è bene confermare che il cancro al seno è tipicamente femminile. L'eccezione maschile è ragionevolmente possibile ma rimarrebbe appunto un'eccezione. Creare allarmismi intorno alle eccezioni sarebbe da sconsiderati e fuori luogo per definizione. Tuttavia, la minore probabilità che possa manifestarsi nel genere maschile non deve giustificare la sottovalutazione della gravità, consigliando il mantenimento elevato dei controlli opportuni tra gli uomini.

Il tumore è una malattia estremamente pericolosa, specialmente se sottovalutato, potendo condurre al decesso in breve tempo. La sua prevenzione sarebbe la strada maestra nella sua lotta ma prevedere esami su ogni persona contro ogni forma di tumore sarebbe oggettivamente impossibile. Forse un giorno non molto lontano verrà messa a punto una tecnica diagnostica che consentirà di rilevare la presenza di specifici marcatori tumorali nell'organismo, attivando così gli esami successivi per scoprirne l'effettiva origine.
In verità, si sa, malattie e prevenzione non possono concedere tregua, contribuendo a mantenervi alta l'attenzione, ma senza per questo sviluppare dannose ansie e depressioni soggettive.
👋
50
Talkme

Talkme

48 anni, Pavia (Italy)

Sclerate un po' troppo.
83
JimmyXXX

JimmyXXX

58 anni, Trieste (Italy)

Questa tremenda patologia non è sessista e può colpire tutti/e... sia i belli/e che i/le brutti/e.
11

NELL1

Buongiorno Blog,
ormai il cancro non ha prerogative femminili o maschili, colpisce indistintamente adulti , bambini e animali.... e non diciamo che non e' colpa della mano dell'uomo sulla natura, sul cibo, su cio' che siamo obbligati a bere e respirare senza contare le lobbies farmaceutiche che guadagnano in base alla malattia, quindi avanti malati , piu' siete e piu' c'e' un ritorno in denaro.... 😁
So che verro' contestata, ma noi siamo cio' che mangiamo, quindi se la carne rossa e' cancerogena come gli insaccati, e tutte le cose lavorate industrialmente, frutta e verdura provenienti dall'estero dove non ci sono veti su pesticidi e altro, possiamo immaginare il numero dei soldoni che arrivano alle lobbies. 😳
leggete "cosa metti nel carrello" , "le bugie nel carrello,", e " pane e bugie " o altri libri denuncia sul cibo spazzatura di cui ci nutriamo.

be' oggi prendetemi cosi'... rompicogl......

Informati e salutisti 😘 😘 😜
49

massi765

Mi sembra più l'eccezione che la regola il tumore al seno maschile. Probabilmente visto l'inquinamento dilagante, sono aumentati questi mali in quelle zone particolari. o così mi sembra.
02
dimipunk

dimipunk

43 anni, Trieste (Italy)

Ci stupiamo? In fin dei conti, perché l'uomo ha i capezzoli, anche se non allatta?
02
urbanevo

urbanevo

44 anni, Varese (Italy)

Ciao,
credo che in questi casi, come si dice, "quando l'acqua tocca il sedere, si impara a nuotare" e conviene non guardare in faccia a nessuno😊
22

Resiliente1959

Uno scopre di avere un cancro e si preoccupa del "disagio " da sala d'attesa?

Buongiorno, vi leggo comoda dal parrucchiere...mai successo che non sia il sabato
Bene... 💇
24

Any79

Buongiorno Manu.. si in effetti si è portati a pensare che il tumore al seno sia "prerogativa" femminile...invece seppur in minor percentuale può colpire anche gli uomini... mi piace la scelta del magazine di stamattina...è veicolante di un messaggio importante senza distinzione di sessi...la prevenzione costante.. 👏👏 Sereni @llegri preventivi 🖐😊😊😊
29
Windsun

Windsun

50 anni, Avellino (Italy)

Bonjour mesdames et messieurs, un autre tour une autre course.
16