Qual è la differenza tra ossessione e amore?

Quali sono i segni che evidenziano un'ossessione e quali quelli che la differenziano rispetto ad un comune innamoramento? E da cosa scaturisce?

Essere ossessionati da una persona non significa amarla. Amare infatti significa lasciar l’altro libero di fare, dandogli la nostra fiducia e i suoi spazi, e ricevere altrettanto.

L’ossessione invece è la convinzione di non poter fare più a meno di una persona, e in alcuni casi può diventare una vera e propria malattia. Solitamente chi è affetto da ossessione nei confronti di qualcuno, è una persona insicura.

Quando infatti due partner hanno un equilibrio interiore stabile, è facile che il rapporto prosegua nei migliori dei modi, accrescendolo e rendendolo duraturo. L’ossessione invece ha un passaggio drastico: si passa dall’incanto iniziale allo sfiancamento della propria conquista.

In alcuni casi gli scienziati parlano di “narcisismo abusivo”, dove uno dei due attacca anche verbalmente l’altro accusandolo della propria infelicità. È un annientamento psicologico in cui si viene accusati di sbagli che lo stesso accusatore commette.

Se qualcuno è innamorato di noi, si fida e desidera solo cose buone per chi ama. Al contrario, chi è ossessionato sarà solo geloso e possessivo, oltre a dedicare completamente tutto il proprio tempo al partner a discapito di hobby, amici e altro.

Come sempre la miglior cura è il dialogo che consentirà di capire se è il caso di continuare il rapporto, oppure se è meglio troncare.

135 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.
Francesco19465

Francesco19465

53 anni, Milano (Italy)

Avevo una ex molto ossessiva, direi gelosissima, diciamo anche peggio delle napoletane che conobbi 😁 e LEI, mai mi disse ti Amo xkè, x leiiiiiiiiiii, quella parolina lì doveva essere dimostrata e mai detta
..azz, quella era tutta stonata ed io molto di + ae sceglievo x 10 anni di rimanergli a ruota ..AHAHAHAHA
Bhe, ho sempre dimostrato e fatto ogni cosa richiesta ma, a leeeeiiiiiiii, non bastava mai e mi trovava sempre una nuova prova
Com'è andata a finire? 😃
Cara Ti Amo, ma mi hai scassato un po tanto le palle 😛
Cara ti amo, ma x te non c'è mai la pace 😝
Cara Ti Amoooooooo 😂 😂 😂
...ma aMMore mio bello, x sola 1 volta, riesci a dimostrarmi che mi ami?
Cara, ma lo sai che sei la mia ossessione?
Non ti sopporto + ..davvero 😜 😂 😂 😂 😂 😝
DETTO IN GENERALE
Attenzione a chi ci cucchiamo, ogni lasciata sarà anche persa, ma ogni scelta, se non ben fatta, può essere fatale 😉 😘
01
Lancillottosenzamoto

Lancillottosenzamoto

42 anni, Massa-Carrara (Italy)

L'amore è un regalo ..è amore secondo me, quando fai qualsiasi cosa con piacere per l'altra/o e non senti minimamente il bisogno di ricevere qualcosa in cambio.
È pensare a lei senza sentire il bisogno di farglielo capire a tutti i costi con 2000 whatsapp a tutte le ore del giorno.
È fargli un regalo ..una sorpresa semplicemente perché vederla star bene ..ti fa star bene!
Ossessione è quando fai sempre tutto questo ...ma inizi a sentire l'ansia, inizi a pretendere qualcosa in cambio
70
romeo972

romeo972

46 anni, Bari (Italy)

La notizia qui pubblicata non è una novità, avendo tra queste pagine già più volte trattato il tema della possessività in "amore".

Ricordando che il sentimento dell'amore determina l'attaccamento emozionale alla persona amata per attrazione empatica, il senso di possesso unilaterale nei confronti di una certa persona determina sentimenti indotti altrettanto profondi di attaccamento, fisico ed in senso esclusivo. Da qui, l'amore come causa dell'appartenenza mentre l'ossessione del possesso come causa dell'appartenenza fisica della persona. Quindi, l'ossessione del possesso è avulsa da qualsiasi sentimento e tanto più da quello nobile dell'amore, prestandosi facilmente a confusione e fraintendimenti emozionali.
Nell'ossessione non potrebbe esistere amore ma semplice convinzione del possesso di una "cosa" rappresentata dalla persona.

Sicuramente, l'ossessione di possesso è un disturbo clinico assai pericoloso, come troppo spesso la cronaca nera ha potuto dimostrare, e di difficile cura. Riconoscere i soggetti più a rischio consentirebbe di prevenire danni anche irreparabili, di fatto non essendo essi insicuri ma, al contrario, troppo sicuri delle proprie convinzioni distorte. Recuperare chi ne è affetto è doveroso, chiarendogli che la persona non potrebbe mai essere associata ad una "cosa" che si possa possedere.
Del resto, si sa, la persona è la "cosa" che non deve essere trattata come una "cosa", perché la sua essenza identitaria è unica ed intangibile!
👋
50
Talkme

Talkme

48 anni, Pavia (Italy)

Non giudico nessuno , questo blog serve per commentare le notizie e nient'altro , siete conoscenti , massimo vi siete visti per una birra alcune volte ,ma non vi frequentate nella vita di tutti i giorni. Quindi come fate a dare giudizi su altri utenti.
Il mio messaggio non prendetelo per ostile .
Ma per dare giudizi su altri utenti li devi vivere giorno per giorno nella vita quotidiana.
Auguro un buon fine settimana a tutti.
62
JimmyXXX

JimmyXXX

58 anni, Trieste (Italy)

Qualsiasi ossessione è malsana.
40
Limbico

Limbico

60 anni, Trento (Italy)

"If you love somebody, if you love someone set them free" (Sting).
Se fossimo liberi di amare chi vogliamo, e di essere amati da chiunque ci voglia, saremmo tutti meno ossessionati. Le relazioni esclusive creano dipendenza, la dipendenza crea insicurezza e paura, la paura crea ossessione e violenza.
Si aggiunga ora a questa sciagurata sequenza due ulteriori elementi:
a) la pretesa consumistica (l'obbligo si potrebbe dire) di una soddisfazione continua, che genera insoddisfazione perenne;
b) la pretesa narcisistica e infantile che il mondo e i suoi abitanti siano al nostro servizio, destinata a rimanere frustrata.
Ed ecco che il disastro è assicurato.
"Narcisismo abusivo" non mi pare un'espressione chiarissima, ma è comunque suggestiva... 😊
25
Windsun

Windsun

51 anni, Avellino (Italy)

Ossessione è possedere a tutti i costi la persona e farla parte di se senza obbiezioni.
Amore è condivisione , felicità , allegria e dolori.
Amore vero una parola molto grande da capire e comprendere per molti della nostra specie.
17
dimipunk

dimipunk

44 anni, Trieste (Italy)

Bell'articolo. Mi e' piaciuto.
Allegri ed ossessivi.
13
armovita9

armovita9

43 anni, Roma (Italy)

L'amore è scevro da possessività, è spontaneo, libero, ed incondizionato. L'ossessione per una persona è tutt'altra cosa, rientra nella branca della psichiatria, è un difetto cognitivo e, ai massimi livelli, diventa pericoloso. Buongiorno blog 😊
410
timidocurioso

timidocurioso

38 anni, Potenza (Italy)

..alza polvere..
.. nella mente..
.. l'avanzata..
..di pensieri persistenti..
..guidati da.. Sospetto..
La strada spianata..
.. dall'avanguardia della.. Gelosia..
..agevola..
..il piano di occupazione..
.. dell'ultimo baluardo.
È assedio del cuore..
.. Ossessione..
.. mantiene le posizioni..
.. scavando trincee.
Aspetta..
..e aspetta..
..che l'Amore
.. si arrenda per fame.
42

massi765

In fondo all'articolo viene menzionata la possibilità di essere innamorati ed avere fiducia, o essere ossessivi e possessivi. In entrambi i casi la persona può essere davvero innamorata ma poi subentrano le immaturità e disequilibri emotivi, difetti che oggi hanno parecchie persone. Io non credo bisogni generalizzare dicendo uno ama l'altro no. credo che bisognerebbe rimboccarsi le maniche e fare in modo che nella società ci siano più occasioni dove poter coltivare ed educare un educazione emotiva più matura, più responsabile, più equilibrata. Le stesse scuole o lo stato, potrebbero per esempio, avviare un processo di analisi e formazione educativa in quel senso. E' palese, da quello che succede ogni giorno, che molte persone crescono fin da bambini, con una educazione emotiva completamente inadeguata alla vita odierna. Per cui credo che su questo argomento valga più che mai un detto. A mali estremi, estremi rimedi. E poi sinceramente se nelle scuole ci fosse l'ora di religione ed anche: L'ORA DI EDUCAZIONE EMOTIVA. Dai niente da dire. Suona proprio bene!
32
emmolina

emmolina

50 anni, Venezia (Italy)

Ossessione = egoismo
Amore = condivisione (e molto altro)
35

Any79

Bom dia Manu....Magazine di oggi quanto mai attualissimo...ne è piena la cronaca di casi dove l'ossessione,all'inizio sottovalutata e scambiata x grande passione,o grande amore, sappiamo bene dove sfocia...Non vi è dubbio alcuno che l'insicurezza è alla base dell'ossessione... il narcisismo abusivo quando permea i rapporti affettivo-sentimentali deteriora e mina la serenità e la stabilità della persona. Credo fermamente che il dialogo purtroppo ahimè nn basti da solo..a guarire l'ossessione...se nn è supportato da un adeguato sostegno psicologico.. S€reni e Non ossession@ti 👋 😊😊 @@@😊
410

NELL1

wow..... sono le 9, 09 e sono la prima a scrivere.....

Buongiorno, alzi la mano chi non e' mai stato ossessionato da un amore....
piu' ami e piu' diventi possessivo ed hai paura di perderlo questo amore.....
Certo l'esagerazione e piu' che dannosa, soffoca l'altro, rendendo il rapporto insostenibile.
Ma se dai fiducia e ci credi quando ti accorgi che e' mal riposta allora si che diventi ossessivo per forza...
si dovrebbe essere sinceri sempre, a costo di far andare via chi ami se non sei in grado di vivere un rapporto senza bugie, si deve parlare....

oppure fai come me, te ne vai......

Fiduciosi ma non stupidi 😜
59