I 7 atteggiamenti che fanno fuggire gli uomini

Ci sono degli atteggiamenti femminili che gli uomini non gradiscono molto, e che a lungo andare possono portare alla fine di un rapporto. Ma quali sono?

Diamo per scontato che ad un uomo una donna possa piacere per il solo fatto che respiri. In realtà il loro giudizio non si basa solo sull'aspetto fisico ma anche su quello caratteriale che molte volte influenza anche quello globale.

Ci sono infatti degli atteggiamenti femminili che un uomo non sopporta proprio. Ma quali sono?

- Snobbi i suoi consigli. Hai mai pensato che anche un uomo potrebbe darti qualche consiglio utile? Se hai un problema, e lui ti da la soluzione, ma tu non la segui continuando a lamentarti...beh, perché gli domandi aiuto allora?

- Fai gli occhi dolci ai suoi amici. A te piacerebbe se il tuo uomo iniziasse a fare il provolone con le tue amiche? Io dico di no. Ecco, il principio è lo stesso.

- Ti ubriachi perdendo il controllo. Una cosa è essere euforica, ma di quella simpatica che ti rende anche appetibile, un’altra è dare vita a siparietti imbarazzanti e pietosi perché si è bevuto troppo. Meglio regolarsi.

- Ordini le sue cose senza consenso. Non provare mai a sistemare da sola quel caos in cui lui vede un ordine logico. Semmai chiedi di riordinare insieme.

- Ti lamenti del tuo aspetto con lui. Perché frignare sulle proprie imperfezioni davanti al tuo lui? Rischi solo di abbassare tremendamente il suo desiderio sessuale ed evidenziare difetti a cui magari non aveva nemmeno fatto caso.

- Tieni il broncio. Anche agli uomini piacciono le donne solari e non di certo quelle che tengono il muso. Va bene non avere l’umore al top quando la vita lo richiede, ma se non hai alcun motivo per tenere il broncio, sorridi insieme al tuo partner.

- L’essere troppo egocentrica. I maschietti non gradiscono particolarmente le donne che hanno un ego smisurato e che adorano mettersi sempre al centro dell’attenzione sia nella vita reale che sui social con foto acchiappa “like”, a meno che ovviamente non siano della stessa scuola di pensiero.

Quale comportamento femminile ti reca particolarmente fastidio?

125 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.
Jacopo11

Jacopo11

24 anni, Rimini (Italy)

Per me una donna può fare quello che vuole se è con me, io non do ordini lascio libera, e può fare tutti gli atteggiamenti che vuole, con me c’è il libero arbitrio
00

FlyRobin

Difetti ne abbiamo tutti:uomini e donne, ritengo esagerato che un uomo ponga fine a una relazione per quanto scritto sopra, così una donna. L'unico motivo per cui darsi alla fuga è la mancanza di amore, di condivisione, il non cercare di migliorarsi,cosa che fa bene sempre, a partire da se stessi.
20
Elita

Elita

54 anni, Pesaro e Urbino (Italy)

Hanno dimenticato di scrivere un altro comportamento che gli uomini non gradiscono affatto, ovvero:

Essere una cagacazzi, pesante, pedante, oltre la classica catena con palla al piede! 😂😂😂😂
51
Tiziano1166

Tiziano1166

51 anni, Roma (Italy)

Più o meno qualche atteggiamento descritto pottebbe darmi fastidio... Lo ammetto
20
romeo972

romeo972

46 anni, Bari (Italy)

Gli atteggiamenti femminili che risulterebbero insopportabili dall'uomo sono tanti, anche a seconda dei gusti personali.
Tuttavia, l'atteggiamento tipicamente femminile che potrebbe alterare l'equilibrio di una coppia è di certo sintetizzabile nel suo egocentrismo, inteso come generico porsi al centro dell'attenzione un po' per egoismo un po' per prepotenza.

Molte volte la donna mal cela insofferenza per la perdita della scena nella vita di coppia e del suo partner, richiamando l'attenzione su di sé, anche a costo di trascurare o commettere vere e proprie ingiustizie a danno dell'uomo. E' una tendenza innata, non per scelta ma per inclinazione naturale verso il soddisfacimento personale a carico del partner, da cui ritiene di poter pretendere tutto.
In effetti, è una realtà mediamente presente da troppi anni, consolidata da antica cultura e pratiche ricorrenti di epoca più recente. Gli esempi sono all'ordine del giorno ed immaginabili da chiunque.

A parte le immancabili eccezioni, persino tra certi uomini, la donna appare consapevole del suo ruolo sociale, non solo complementare ma speciale per supposti diritti esclusivi.
Si sa, la trattazione potrebbe svilupparsi in argomentazioni molto più ricche ed articolate, rischiando così di suscitare maggiormente la sensibilità femminile, inducendone reazioni esagerate, scomposte e fuori luogo.
In fondo, manco a dirlo, sarebbe questa l'ennesima conferma di quanto esposto. Conferma che da sempre contraddistingue la donna, per cui ...tanto piace!
👋
00

Kej0

Da fastidio anche il fatto che qualcuna dia per scontato... 😬
01
umtol

umtol

47 anni, Isernia (Italy)

pfui,io sono fuggito una miriade di volte dalle donne ma non certo per le fesserie elencate quassù ma per evitare di essere malmenato dal lui di turno 😂 ,neanche Usain Bolt riuscirebbe ad acchiapparmi 🏃 .Un saluto a tutti 😎 😎 😎
24
dimipunk

dimipunk

43 anni, Trieste (Italy)

Ce n'è un ottavo: Quelle poche volte che riuscivo a chiacchierare con una delle pochissime ragazze che, una volta ogni estinzione di massa, facevano capolino per una settimana nella mia compagnia, queste, non perdevano occasione per parlarti di altri ragazzi, di decantare le loro virtù, ovviamente, la statura e la possanza muscolare.

Rimpiango di essere rimasto ad ascoltare come un cretino, invece di spegnere con un pedagogico manrovescio quelle loro stupide bocche.
La catarsi liberatoria delle nocche che arrivano a 50km/h su delle stolide labbra.
213
timidocurioso

timidocurioso

38 anni, Potenza (Italy)

..il mio mondo..
..invaso..
..fuggo..
..col poco amore..
..rimastomi..
..in cerca di..
..riparo..
.. sì ma dove..
..da chi..
42
Francesco19465

Francesco19465

53 anni, Milano (Italy)

Ogni donna è diversa e quelle 4 minchiate lì sopra, è solo l'antipasto delle cose che fanno scappare un uomo 😂 😂 😂
A parte gli scherzi, una cosa odiosa è la maleducazione e solo parlando di questo PRINCIPIO, vuol dire tutto, x ciò, alle migliaia di donne conosciute e non, invito una scuola di rieducazione, proprio x cancellare la negativa dottrina assorbita nell'infanzia e adolescenza
Sento donne lamentarsi di noi uomini E CI CREDO, ma cz, quante donne bonarie troviamo noi uomini in Italia?
Si, occorrerebbe + confronti, sia dal lato maschile che femminile
Che dire?
Povera Italia e tutto il suo popolo 😜 ihiiiiiii 😝
15
Limbico

Limbico

60 anni, Trento (Italy)

Ma che roba è, la fiera dei cliché? Il festival delle banalità? Il trionfo dei luoghi comuni?
Verrebbe da dire che per infastidire chiunque abbia un minimo di cervello bastano le prime righe di quest'articolo.
Passando oltre, per me alcuni degli atteggiamenti elencati non sono fastidiosi, altri sì ma non sono tipicamente femminili: gli uomini possono essere egocentrici e umorali tanto quanto le donne.
Ciò che trovo tipicamente insopportabile, piuttosto, è la civetteria: quel nevrotico bisogno di ammirazione alimentato da un disgustoso miscuglio di narcisismo e avarizia.
72

massi765

Sono d'accordo, quegli atteggiamenti sono fastidiosi. Però non generalizzo. Perché un atteggiamento può diventare fastidioso fatto da una donna come lo stesso atteggiamento, può essere figlio di una brutta esperienza per un altra donna, e quindi con lei và usato un metro tutto diverso. una comprensione tutta diversa e personalizzata. Ognuno è figlio del suo passato ed a volte un brutto passato avuto per sfortuna, lascia conseguenze alle quali bisogna portare il giusto rispetto ed assoluta comprensione. Se devo generalizzare allora dico che mi dà fastidio l'atteggiamento di certe donne che si sentono superiori. più intelligenti sia degli uomini che delle altre donne. Si sentono privilegiate ed in diritto di avere quei privilegi. Spesso usano finzione e malizia fino all'inverosimile. Con me cascano male. Perché se una donna si sente la più intelligente e superiore che venga a farla con me cosi poi vediamo se lo è davvero. Io non mi sento più intelligente di nessuno come inferiore a nulla. Per cui fatevi pure avanti che vi ricolloco io sulla piramide sociale... Nessuno è re, nessuna è regina. Si può esserlo solo nel cuore. Lì non può esistere una regina. DEVE esistere una regina! Altrimenti quel re è.... il re del niente
12
Broly93

Broly93

25 anni, Brescia (Italy)

Ora voglio leggere le altre 200 pagine.
02

Harriet12

Se uno è pigro penso che alľ inizio basti molto meno...questi atteggiamenti valgono anche per I maschietti secondo il mio punto di vista...buona giornata 😀
33
Tilikum_

Tilikum_

49 anni, Venezia (Italy)

Macche' ! Bastano due parole : " sono incinta " 😆😂 😂 😂
35