3 tipi di approccio per conoscere nuove persone

Fare nuove conoscenze potrebbe rivelarsi un gioco da ragazzi: l'importante è saper scegliere il tipo di approccio che si intende utilizzare. Vediamo quale

Esistono vari modi di approcciarsi a qualcuno quando si è desiderosi di fare nuove conoscenze, che possiamo così riassumere:

- Approccio a caldo. Consiste nell’approfondire la conoscenza con qualcuno con cui non si ha ancora un legame: potrebbe essere quel ragazzo che vedi sempre alla mensa durante la pausa lavorativa o la tipa che frequenta la tua stessa palestra, oppure qualcuno che ti hanno presentato da poco.

In questo caso il tipo di approccio è facilitato dal fatto che avete già degli elementi in comune su cui poter improntare una conversazione.

- Approccio a freddo. Consiste nel provare a conoscere persone nuove che incontri per caso. In questo caso devi essere bravo a trovare delle situazioni giuste: punta su tutte quelle occasioni che ti consentono di fare nuove conoscenze.

Come?

Iscriviti a dei corsi, vai in palestra, osa e partecipa a degli speed date, oppure crea tu stesso delle occasioni sociali come gite fuori porta o grigliate in cui coinvolgere gli amici e far portare loro altri conoscenti.

- Approccio online. I siti di chat fanno ormai parte del nostro quotidiano in quanto ci consentono di entrare in contatto con tantissimi utenti in un tempo relativamente breve. Un altro vantaggio è quello di poter avere tante informazioni a priori, che consentono di capire se c’è la volontà di passare ad un incontro faccia a faccia oppure se troncare la conoscenza per mancanza di elementi in comune.

E tu quale tipo di approccio preferisci?

48 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.
Quovel

Quovel

44 anni, Vicenza (Italy)

In tutti e 3 i tipi di approccio, c'é la possibilità di fare nuove conoscenze. Può essere che tra queste ci sia un futuro nuovo amico/a e, perché no, anche un nuovo amore. Va da sé, che se si parte già con l'idea di trovare sicuramente qualcosa, si rischia di restare delusi, se poi non la si trova e di rovinarsi il piacere o il divertimento della situazione. Bella la frase che ho letto in alcuni profili di donne qui su lovepedia: "Nessuna aspettativa, nessuna delusione", per il resto sarà quel che sarà.
20
Francesco19465

Francesco19465

53 anni, Milano (Italy)

Non so che dire, caldo freddo fa lo stesso, e figuriamoci il web
Dal 2017 sembra che tutto sia cambiato, ci provo ma il risultato è Zero Spaccato 😭
Pare che la donna sia di x se disinteressata all'uomo, poverina, sembra annoiata e in cerca di qualcosa di diverso che non c'è
Che possiamo dire noi uomini a riguardo?
Dentro o fuori dal web, tutto è piatto ..ma che sta succedendo?
A sentire altri uomini, succede uguale a me, quindi che possiamo fare?
Niente, aspettiamo che l'aria cambi corso e che succeda un miracolo, cioè quello che di un tratto la donna smetta di avere ansie e paure decidendo di socializzare con l'uomo ..succederà mai? 😳
21
DavideScorpio08

DavideScorpio08

30 anni, Torino (Italy)

Io sono probabilmente una mosca bianca. Una persona matura e di sani principi. Non ho avuto difficoltà a conoscere ragazze su siti di incontro. Inspiegabilmente le persone ripongono in me fiducia da subito. Io penso invece che il rapporto a freddo sia il più rischioso e fallimentare.
10
romeo972

romeo972

46 anni, Bari (Italy)

E ci risiamo...!
Nella conoscenza di altri non servono gli approcci ma la volontà di aprirsi agli altri, con serenità e disponibilità. Tutto il resto, dalle casistiche alle tecniche, non serve a nulla.

In verità, conoscenza è scambio di informazioni e non attuazione di tattiche più o meno efficaci. Immaginare di avere successo adottando uno degli approcci descritti nella notizia per la conoscenza della persona sarebbe puro esercizio di fantasia fine a sé stesso, se quella persona non avesse intenzione di interagire, per un motivo od un altro.
Del resto è facile immaginare quanto possa rivelarsi frustrante essere respinti dalla persona nel tentativo di avvicinarla.

Dunque, quale tecnica adottare?
Nessuna a prescindere, considerato che tutte sarebbero potenzialmente fallimentari!
👋
40
Rapunzel3ntina

Rapunzel3ntina

54 anni, Trento (Italy)

Da 8 anni che sono separata, ho notato che qualunque ambiente in queste tre opzioni non mi ha facilitato nuove amicizie maschili o nuovi morosi 😍.
Né corsi di danza, seminari spirituali di gruppo, serate di karaoke, le amicizie anche annuali di Facebook, la mia variegata clientela del negozio dove ne entrano almeno un centinaio di persone al giorno!
Ok che nemmeno io ho agevolato queste nuove amicizie essendo una donna abbastanza timida... forse la terza opzione di questi siti è la via più facile... anche se finora in sei mesi di presenza ho avuto quasi esclusivamente contatti da persone lontane... Mah chi vivrà vedrà. 👀
52
timidocurioso

timidocurioso

38 anni, Potenza (Italy)

..in questo nostro futuro..
.. la casualità degli incontri
vive di premeditazione..
..e vere regole d'ingaggio..
23
massi765

massi765

46 anni, Roma (Italy)

Mai pensato al tipo di approccio che preferisco. Se mi nasce un interesse per una persona è il caso che decide per me. perché come vedo una possibilità di approcciare approccio. se poi è ricambiato benissimo, se non è ricambiato amen, me ne faccio una ragione ed aspetto il prossimo interesse sperando sia quello giusto.
23
PierBacco

PierBacco

41 anni, Torino (Italy)

😆 😆Forse l approccio a caldo è quello che mi è più congeniale.. Si può parlare e farsi conoscere senza grossi pregiudizi.. Invece sulle chat trovo difficoltà essendo un perfetto sconosciuto per il mio interlocutore.. Da poco su lovepedia ma ancora ci ho capito molto poco.. 😆
72
JimmyXXX

JimmyXXX

58 anni, Trieste (Italy)

Se non c'è un minimo di reciproca attrazione fisica, si possono fare i "salti mortali" ma non si raggiungerà mai lo scopo.
Per quanto riguarda noi maschi, bisogna tener conto che ogni donna è un "mondo a sè" e come tale va interpretato. Bisogna essere in questo campo molto bravi se si vuole avere successo.
Va da sè che non c'è alla fine tanta differenza tra l'approccio "a freddo" e "a caldo", escludendo la tempistica di "realizzo".
Un discorso a parte va fatto per quanto riguarda l'approccio "on line"; non me la sento di esprimere commenti visto le troppe incognite presenti su questo argomento.
Per concludere, si spera sempre poi che la dea bendata si "scopra" al momento giusto. Un suo intervento è sempre molto gradito.
50
dimipunk

dimipunk

43 anni, Trieste (Italy)

L' articolo e' interessante, utile e condivisibile ma, sbagliato nella sua impostazione di base: Non si tratta di poter scegliere o preferire; si tratta di fare quel che ci è concesso di fare.

Personalmente, posso solo limitarmi al terzo modello, quello online.
44
urbanevo

urbanevo

44 anni, Varese (Italy)

Ciao a tutte/i 😊
i primi due approcci sono quelli tradizionali e hanno una loro risultato.
Le persone che potresti incontrare sono quelle di paese e dintorni.

Il contatto è frontale diretto e diciamo entro una certa tolleranza, persone affini e scemi di paese li individui subito, per fama o sfortuna che tu possa capitare nel loro giro.
Comunque si posso scegliere subito.

Il terzo approccio, on line, ha un impatto maggiore in fatto di numero di persone contattabili.
Secondo me con una maggiore efficacia.
Certo dipende dall'uso che se ne fa e le intenzioni.

Purtroppo,
per le persone meglio intenzionate e di buon atteggiamento, ci sono molti personaggi non a posto, con cattive intenzioni, millantatori, ciarlatani ed affabulatori, che possono nascondersi e mascherarsi in mezzo questi buoni utenti.

Sgamarli non è cosi difficile.

Per le persone buone, che per un qualsiasi motivo ne rimangono, coinvolte sono sempre, non buone situazioni.
Vengono circuite, messe in difficoltà, usate, e poi gettate "come fazzoletti di carta", dalla canzone "Sono ancora in coma" di Vasco Rossi.

Ma lì era una canzone.

Si trovano anche persone stupende, con le quali intraprendere un'amicizia a vita e succede, oppure incontrare anche un amore e succede anche quello.

L'importante è avere le idee chiare e comunicarle, al nostro contatto che abbiamo a video.

Avere una conferma, davanti al proprio viso, dalla persona che ci ha preferito è una sensazione meravigliosa.
Buon ☕️😊
101
NELL1

NELL1

52 anni, Torino (Italy)

NO COMMENT su tutto e per tutto.
sono demotivata e disgustata, mi ero iscritta per trovare amicizie e forse l'amore, ma mi sono resa conto che e' uno schifo totale.
Sono amareggiata e credo che mi limitero' a scrivere sotto gli amici, qualche volta.
Avessi immaginato tutto cio' avrei buttato il pc dalla finestra.

buona giornata ragazzi . ☕
414
umtol

umtol

47 anni, Isernia (Italy)

il tipo di approccio che preferisco io è quello sotto le lenzuola 😂 😂 😂. Per chi desidera passare una bella serata, al cinema umtodeon verrà proiettato il film horror" LA NOTTE DEI MORTI PERDENTI " Un virus colpisce le persone e le trasforma in zombie che uccidono per nutrirsi di cervelli, l'esercito tenta inutilmente di fermarli, a questo punto alcuni scienziati si accorgono che agli zombie piace il calcio e perciò gli chiedono di fare una partita in cui se vincono loro potranno mangiare tutti i cervelli che vogliono, se invece perdono dovranno mangiare solo carne di maiale, la sfida viene accettata. L'unica squadra che accetta di sfidare gli zombie è la Juventus, la partita si gioca all'olimpico di Roma. Gli zombie anche se con ritmo lento giocano davvero bene ed alla fine del primo tempo sono in vantaggio per 2-0, la situazione sembra disperata e mister" TRISTE " incoraggia i suoi calciatori ad uno sforzo eccezionale. All'inizio di ripresa c'è il gol del 2-1, poi si va sul 3-1, mancano ormai pochi minuti gli spettatori sono ormai rassegnati a vedersi il cervello mangiato. Poi succede qualcosa tre zombie vengono espulsi in successione quindi un gol 3-2 poi 3-3 gli zombie protestano perché il gol era in fuorigioco ma il var conferma, siamo agli ultimi secondi l'arbitro fischia un rigore a favore della Juventus per fallo di mano, il rigore viene segnato 4-3 cervelli salvi. Alla moviola si scoprirà che il fallo di mano è stato commesso da uno zombie senza braccia e che il gol del 3-3 era da annullare perché era effettivamente fuorigioco e le espulsioni erano esagerate. L'arbitro dell'incontro era Tagliavento e l'addetto al var Orsato che si scoprirà in seguito che invece di rivedere gli episodi contestati si stava guardando un film porno 😂 😂 😂. Un saluto a tutti 😎 😎 😎
32
Any79

Any79

39 anni, Foggia (Italy)

Holaaa 😘 guarda Manu più che "tu che tipo di approccio preferisci"? ..penso dipenda da quale circostanza o in quale contesto si viene a contatto o notiamo la persona che ci può piacere o interessare..😉☺...nn c'è una preferenza e men che meno se puede scegliere il tipo di approccio KE si intende utilizzare.. Bon... A ri Bon e .... Caldi e freddi Online e Offline 😊 😊 ahahah 😁 😁 Don't worry and Be happy 😎✌🤗 Amistos besos Manuuuuuu 💋💋💃
39
Lovepedia utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti servizi in linea con le tue preferenze e mostrarti pubblicità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui. Chiudendo questo avviso, scorrendo la pagina o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie.