Relazioni a distanza, quando l’amore è lontano

Nel mondo contemporaneo dinamico e globale anche attraverso Internet ed i social network aumentano le conoscenze tra nuove persone, e di conseguenza le relazioni a distanza

Ripensando alle corrispondenze epistolari tra innamorati del secolo scorso è facile individuare un romanticismo non sempre presente oggigiorno: nella nostra società di individualismo e velocità anche le relazioni sembrano essere accelerate e sempre "pronte al consumo".

Tuttavia proprio a causa di una forte globalità, un fenomeno in crescita è quello delle relazioni a distanza; parlare molte lingue diverse, viaggiare in aereo frequentemente e soprattutto Internet hanno creato un ponte che permette di abbattere distanze e relazionarsi anche vivendo in posti lontani.

Se come dice un antico proverbio "il sole che vedi è quello che ti riscalda" è necessaria la presenza fisica per sentirsi amati ed amare, è anche vero che il termometro dell’amore è proprio la distanza: quando l’amore è saldo la distanza unisce e fortifica, quando invece l’amore è blando, la distanza lo cancella.

Così succede che chi ama davvero il partner si impegna ad incontrarlo colmando le distanze appena possibile, mentre per i classici flirt (non confondere innamoramento con amore) dopo la fase iniziale, la pigrizia vince, le distanze diventano incolmabili e l'amore svanisce.

197 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.

88Andry

Il problema di una relazione a distanza è appunto la distanza! A volte vengono a crearsi delle mancanze (tipo la possibilità di prendersi un caffè assieme) anche se posso avvenire quando uno dei due va' a trovare l'altro/a. A volte la relazione funziona quando è a distanza e poi dal vivo crolla tutto. Potrei fare mille esempi ma come ogni cosa ci vuole quel pizzico di fortuna che fa andare le cose nel verso giusto
10
Limbico

Limbico

59 anni, Trento (Italy)

Mah! Anche stavolta è difficile capire di cosa si tratta. Un conto sono le relazioni epistolari, un altro quelle saltuarie.
Si può amare una persona che non incontreremo mai (più?). Certo che si può. Si può amare una persona che possiamo incontrare solo occasionalmente o eccezionalmente? Certo che si può. L'amore non è mai sbagliato. Ma non è mai lo stesso. Tranne che nella sottocultura imperniata sul "modello standard", apoteosi del conformismo normativo.
70

Simotech74

Con i mezzi a disposizione ad oggi, bisogna capire cosa significa distanza. Io viaggio regolarmente e non vedo alcuna problematica ad avere una compagna ad 1m da casa oppure a 20 mila km. É solo una questione di organizzazione e naturalmente rispetto.
60
happychildren

happychildren

47 anni, Piacenza (Italy)

Ciao ne so qualcosa x 3 anni ho fatto Piacenza Venezia e viceversa ma alla fine e' finito tutto non per colpa mia. Prima o poi uno dei due si deve trasferire.
40
seriaMente7

seriaMente7

37 anni, Milano (Italy)

Una relazione importante non può esser a distanza... Il resto si
22
supernova23

supernova23

44 anni, Milano (Italy)

Trovo interessanti le relazioni a distanza, se ben articolate e non idealizzate... portano alla nascita di rapporti solidi ed incontri anche molto importanti. In particolare oggi, dove i più 'rimandano' la conoscenza delle idee, del pensiero, del carattere dell'altro ad un dopo indeterminato... intanto 'ubriacandosi' di nuovi divertimenti, novità e sesso... stili di vita e pratiche che sul corto raggio mettono tutti d'accordo, generando un senso di gratificazione ed armonia, anche tra individui incompatibili. Sarà per questo che le maggiori religioni, se non la totalità... mettono in guardia da stili di vita effimeri e pratiche sessuali premature? Quasi a preservare l'individuo da quelle ubriachezze che portano a distorcere la realtà in un ambito, quello relazionale, mai privo di conseguenze sul piano esistenziale individuale, ma anche sul piano sociale e collettivo... In ambiente più laico, squisitamente razionale... potrebbe tradursi in un 'prima le fondamenta, poi i piani, infine l'attico da cui godersi pienamente la vista'. Dove religione e ragione coincidono... fare diversamente è prendere lo stipendio ed investirlo nella prima slot machine, adrenalina alle stelle.... depressione imminente.
11
romeo972

romeo972

46 anni, Bari (Italy)

L'amore è un sentimento e come tale va esercitato per mantenerlo attuale. Altrimenti si altera, trasformandosi in sentimento preconcetto legato all'immaginazione o ai ricordi, speranza, illusione, fino al diventar vano.
Che piaccia o no, a dispetto dei soliti ed inguaribili romanticoni, oggettivamente l'amore non potrebbe rafforzarsi con la distanza, se quest'ultima la mettesse a dura prova per un periodo continuativo medio-lungo. Dal punto di vista pratico e pure "umano", non è possibile amare a distanza o con fugaci incontri diluiti nel tempo; i rischi di fallimento sarebbero molti ed incontrollabili, dai falsi sentimenti alle disillusioni.
Non credo affatto all'amore a distanza perché non potrebbe "funzionare", andando oltre la propria natura.

E' singolare notare quanto la redazione di Lovepedia tenga a mettere in guardia dal non confondere l'amore con l'innamoramento.
Dal punto di vista semantico, l'innamoramento è necessariamente legato alla presenza dell'amore, per cui di fatto quest'ultimo qualifica l'innamoramento. A dirla tutta, per la precisione, l'innamoramento identificherebbe il processo compiuto che conduce all'amore, per cui chi è innamorato ama e viceversa.
Quindi, il "classico flirt" a cui la redazione di Lovepedia si riferisce sarebbe riferibile all'infatuazione, ovvero il complesso di passioni tanto sproporzionato quanto irragionevole in apparenza.
Insomma, in effetti qui c'è confusione ma solo tra innamoramento ed infatuazione e, guarda caso, a carico proprio della redazione di Lovepedia!
👋
80
Andrea199225

Andrea199225

25 anni, Verona (Italy)

"Nella nostra società di individualismo"..Tutti vogliono e non scendono a compromessi
52
paulgreeneyes

paulgreeneyes

48 anni, Savona (Italy)

se ci riferiamo alle relazioni che possiamo creare qui sul sito...o in qualsiasi altro sito di dating...premetto che:per me."..le distanze esistono per il solo scopo di essere colmate..."ma è ovviamente imho,quindi non posso pretendere che ci sia reciprocità,ci posso solo sperare....
le relazioni a distanza sono solo per chi ci vuole veramente credere,e ci vuole coraggio...molto coraggio,only the brave...
22
timidocurioso

timidocurioso

38 anni, Potenza (Italy)

.. dov'è l'amore..!?
..
.. ormai lontano..
.. si inseguono le ombre..
..di stanza in stanza..
.. per le vie , già percorse..
..
..per riprovarne le emozioni..
.. riprovarne l'esistenza..
.. impazzire..
..si per impazzire..
.. perché fa impazzire..
..che per destino l'amore..
.. tenga le distanze!..
..
.. è tardi..
.. e sul tardi si imparano..
.. le cose importanti della vita..
.. forse perché devono essere
prima vissute..
..provate..
.. sopportate..
..
.. quella distanza che tiene lontano.. ..si chiama rabbia..
.. l'amore nè ha paura..
22
Francesco19465

Francesco19465

53 anni, Milano (Italy)

Se l'amore lo desideri veramente e non lo trovi attorno a te dove vivi, è opportuno guardarsi anche lontani da se stessi
Si, a me è successo fra il 2004 e il 2009 con una bella Svizzera, peccato che poi le cose finiscono x questioni + grandi di te ma, se ogni azione è una esperienza, la mia è stata eccellente sotto molti punti di vista
Se il posto dove vivi non ti è congeniale, sei come in una terra arida, o peggio, il deserto dei sentimenti ..non so voi, ma scappo volentieri in altre terre pur di trovare quel che tanto desidero 😏
Forse ci vuole un po di volontà pazienza e costanza?
Anche molta speranza 😉
32
dimipunk

dimipunk

43 anni, Trieste (Italy)

Non se ne parla nemmeno. Non so che farmene di una fidanzata che posso frequentare una volta al mese.
Moglie e buoi dei paesi tuoi e' una regola d'oro. Per non parlare delle spese di spostamento.
Inoltre, se una sera di metà settimana dovessero beccarmi certi pruriti, non posso staccarmi il Monchio e mandarglielo con raccomandata e ricevuta di ritorno.

E' finalmente venerdì; Dimi l' avvoltoio e' contento.
06
Rapunzel3ntina

Rapunzel3ntina

54 anni, Trento (Italy)

Ahi questo articolo non lo leggo neanche, altrimenti riporterebbe a galla un passato recente molto doloroso!
Gli ultimi 3 anni mi sono perdutamente innamorata di un amico a 350 km da me, con le giornate di pausa settimanale incompatibili (io lavoro sempre sabati e domeniche).
Lui mi dedicava continuamente la canzone "gli ostacoli del cuore" dicendomi che la lontananza non ci avrebbe fermato e invece... ci ha fermato eccome assieme ad altri fattori. Lui in primis non ha voluto affrontarla, ritirandosi.
Per sue impossibilità a muoversi andavo io da lui ma non potevo più di una volta ogni tre mesi circa, e tornavo sempre straziata dalla nostalgia!
PS: dimenticavo... sono talmente idiota che è stato il famoso amore non corrisposto a cui associo il detto "prender lucciole per lanterne", dove le sue manifestazioni di affetto ed amicizia venivano da me puntualmente fraintese!
32
emmolina

emmolina

50 anni, Venezia (Italy)

Nn sono una sostenitrice dei rapporti a distanza, troppo complicato e stressante.
Io poi ho bisogno costante di attenzioni, vivere il mio uomo solo nel weekend, se va bene, è troppo poco.
Oltretutto ci sono varie cose di cui tener conto, e credo che anche l aspetto economico nn sia da sottovalutare.
Ho l esempio di mio figlio, la sua fidanzata è di Milano, e lui ogni volta che va, spende almeno 50 euro di Freccia, sempre se compera il biglietto con un buon anticipo, altrimenti il costo lievita e può raddoppiare.
Alla mia età poi ho bisogno di stabilità, e la distanza nn la da.
Per chi ci riesce però tanto di cappello.
412
Any79

Any79

39 anni, Foggia (Italy)

Woow.. "il Sole che vedi è quello che ti riscalda" bellissimoo 😍 si cmq ...distanze a parte... non bisogna confondere mai mai l'innamoramento con l ammooore! La distanza.. il termometro dell'amore? Assolutamente Si!! BON.. Buondì Staff... Besos
Be happy Feel positive and Carry On 🤗😉 Distanti ma Vicini✌🙆‍ 😃 💃
14
Lovepedia utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti servizi in linea con le tue preferenze e mostrarti pubblicità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui. Chiudendo questo avviso, scorrendo la pagina o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie.