Relazioni, quanti tipi di amore esistono?

Il sentimento dell'amore, individuale e soggettivo, si presta a molteplici definizioni. La scienza, dal suo canto, ne ha formulato una teoria assolutamente inconfutabile

La descrizione dell'amore, spesso, scaturisce dall'esperienza personale del soggetto interpellato a dare detta definizione.

Ovviamente, se non ci si è mai soffermati su questa riflessione, si viene colti abbastanza impreparati, per cui si ricorre a luoghi comuni o a versi di poesie, canzoni romatiche, rievocazioni di spot pubblicitari.

Gli studi scientifici in questo ambito descivono l'amore in modo molto semplice: si tratta di stimoli che partono dal cervello, in diverse sue aree, e provocano beneficio al corpo dell'innamorato. Infatti, gli innamorati associano il loro sentimento a qualcosa di fisico, nato nel proprio cuore.

I diversi tipi di amore, da quello platonico a quello affettuoso nei confronti di un familiare, sprigionano reazioni ed effetti particolari a livello fisico ed emozionale, abbastanza incontrollabili ma con la possibilità di placarli dedicandosi ad altri interessi come, ad esempio, la pratica di uno sport o di un hobby, o ancora la focalizzazione su un altro aspetto della propria vita.

E' fondamentale essere cauti verso questi sentimenti, sapendo accoglierli con opportuno equilibrio ed essere pronti a prendere le dovute distanze se necessario, come ad esempio nel caso in cui si configuri una situazione di morbosa dipendenza di un partner nei confronti dell'altro, rendendo il rapporto patologico.

42 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.
romeo972

romeo972

46 anni, Bari (Italy)

Il contenuto della notizia è del tutto discutibile, anzi irricevibile!

Infatti, viene affermato che gli "stimoli che partono dal cervello, in diverse sue aree, e provocano beneficio al corpo dell'innamorato" è la definizione di amore fornita dalla scienza.
Pertanto, l'amore sarebbe un certo effetto di qualcosa che non è spiegata, appunto l'amore! La scienza, che non dovrebbe contemplare riferimenti e definizioni approssimativi e privi di logica, definirebbe così l'amore attraverso i suoi effetti, posto che teoricamente ed in generale "cause" differenti potrebbero determinare oggettivamente le medesime conseguenze. Quindi, dagli effetti osservati non è possibile scientificamente risalire alle cause, come per la definizione dell'amore. Infatti, la stessa definizione generale data potrebbe essere riferita al caso di soggetto colto da altri eventi come forti emozioni di gioia o di piacevole sorpresa.

Anche successiva affermazione "Infatti, gli innamorati associano il loro sentimento a qualcosa di fisico, nato nel proprio cuore." è contraddittoria rispetto alla definizione poco prima pronunciata, visto che quest'ultima viene riferita a stimoli cerebrali e non relativi al cuore.

Insomma, senza entrare troppo nel merito, anche per evitare qui dissertazioni evidentemente assai prolisse, profonde e forse noiose per il lettore, la notizia non chiarisce affatto cos'è l'amore, anzi ne confonde gli ambiti.

Allora, cos'è l'amore per una persona?
In sostanza, si potrebbe affermare che è un interesse personale profondo ed irresistibile verso ciò che più piace di sé stessi nell'altra persona.
👋
20
Demez

Demez

24 anni, Vicenza (Italy)

Ok. Breve ed ed in parte esaustiva pillola di scenza su cosa accade a coloro che provano questo controverso e leggendario Sentimento. Personalemente credo che nella società odierna l'amore verso un'altra persona assuma un ruolo secondario.
Inoltre devo dire che onestamente, io come individuo faccio fatica ad immaginare a cosa corrisponde amare realmente una persona. Non sò nemmeno se io ci sia mai riuscito e a dire il vero faccio già fatica ad amare me stesso haha
01

Rapunzel3ntina

Essere cauti in amore? Ma non esiste che si debbano centellinare i sentimenti!
Personalmente mi piace l’idea di un po’ di dipendenza reciproca... siamo diventati un NOI. 😍
127
Mustaine

Mustaine

46 anni, Roma (Italy)

Buongiorno. Oggi ci terrei a citare il Sommo Poeta e Maestro:

Amor, ch'a nullo amato amar perdona,
mi prese del costui piacer sì forte,
che, come vedi, ancor non m'abbandona

Tutti cerchiamo l'amore...c'è chi lo trova...chi se lo lascia sfuggire...chi è sempre alla eterna ricerca.
Bè...che la freccia di Cupido vi colga! 💘
74
dimipunk

dimipunk

44 anni, Trieste (Italy)

Le relazioni sono tante, milioni di milioni,
a volte serve l' attribuito dei Negroni,
Lovepedia qualità!!
49

Lisianthus77

Le relazioni sono tante e di varia intensità, ma l'amore quello vero è uno solo.
48

NELL1

L'amore..... se ne parla tanto ma pochi lo conoscono davvero...
e per ognuno e' diverso ma non per questo non amore 😍

BENTORNATA EMMO....... ERA ORA!!!!! 😜 😘 😘
425
timidocurioso

timidocurioso

38 anni, Potenza (Italy)

..se l'amore non esiste sse..
.. tutti quelli che potremmo inventarci..
31
WileCoyote

WileCoyote

54 anni, Bologna (Italy)

Buongiorno a tutti 😃
a mio modo di vedere, l'Amore, quello con la A maiuscola, anzi, quello con tutte maiuscole, è quello verso i propri figli. Segue subito dopo quello per il/la proprio/a compagno/a di vita, che dobbiamo coccolarci per conquistarlo/a giorno per giorno.
Poi ci sono tante persone a cui si vuole bene, ma l'amore è un'altra cosa.
44

Any79

Il sentimento dell' amore è individuale e soggettivo....e di teorico e inconfutabile c'è ben poco 😊😊
Buondì 🌸🌸😉
45

massi765

Un vecchio incontra un ragazzo che stà mangiando un pesce. e gli chiede: "Perché stai mangiando quel pesce? Il ragazzo risponde: Perchè amo il pesce. Ed il vecchio risponde: Oooh ami il pesce. E' per questo che lo hai tirato fuori dall'acque ucciso e bollito? Tu non ami il pesce. Tu ami te stesso. E visto che ti piace il suo sapore, lo hai tirato fuori dall'acqua lo hai ucciso e lo hai bollito." Molto di quello che noi crediamo amore è amore per il pesce. Un ragazzo e una ragazza si innamorano. E vedono ognuno nell'altro un qualcosa che può soddisfare tutti i bisogni fisici ed emotivi. Ma quello è amore per i propri bisogni. Non è amore per l'altra persona. L'altro diventa uno strumento. per la propria personale gratificazione. L'amore vero non si basa su ciò che si è pronti a ricevere. MA SU CIO' CHE SI E' IN GRADO DI DARE. La gente commette un gravo errore pensando che si doni a chi si ama. La risposta, la vera risposta è: SI AMANO COLORO A CUI SI DONA.
36
armovita9

armovita9

43 anni, Roma (Italy)

L'amore è sempre uno, sono i destinatari che gli cambiano il volto. Si prova amore per tante persone, tante cose, animali compresi. Se non avessimo l'amore, saremmo solo corpi che compiono azioni ripetitive.
39