Amore o infatuazione: in che modo distinguerli?

Capita spesso di confondere l'attrazione per una persona in amore e viceversa: come fare allora a capire quando si tratta di uno e quando dell'altro?

In amore, la sfida è capire i propri sentimenti.

Quando si vive una relazione, l'inizio di una storia o ci si frequenta con qualcuno, c'è sempre quella fase in cui si crede che il sentimento che si prova, sia amore. Ma è davvero così oppure si tratta di una semplice infatuazione? Esistono dei segni che ci fanno comprendere di cosa si tratta realmente?

La prima cosa che può far capire quale sia tra i due, è il modo in cui si pone con il partner. Se si è disposti ad accettare i suoi difetti, se ci s’impegna a rimanergli vicino nelle situazioni difficili, se ci si può confidare, senza il timore di essere giudicati, allora si è già sulla buona strada.

L'infatuazione generalmente non scatena questi forti legami, ma solo l'attrazione fisica, estetica, o verso un particolare della persona. In questa condizione di solito, non ci si sente al sicuro, ma si vive la relazione in uno stato di angoscia, poiché si ha la costante sensazione che il partner potrebbe lasciarci da un momento all'altro.

Nonostante l'iniziale stato di benessere che la presenza del partner trasmette, nell'infatuazione comincia presto a venire meno, sostituita da intolleranze verso cose banali, noia e perdita d'interesse con la scoperta di nuovi aspetti del carattere della persona. Non bisogna mai rassegnarsi a questi segnali, ma interpretarli in tempo, per correggerli o cambiare partner prima che subentri l'abitudine, rendendo ancora più difficile l'interruzione del rapporto.

43 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.
romeo972

romeo972

46 anni, Bari (Italy)

Ancora una volta nella notizia si esprimono argomentazioni tanto confuse quanto inconcludenti.
Infatti, vi si riferisce all'amore come ad un forte legame mentre all'infatuazione come una mera attrazione fisica. Peccato che sia l'amore sia l'infatuazione possono determinare un forte legame ed essere originati e sostenuti da attrazione fisica.

Qual è la differenza tra amore ed infatuazione?
Per farla breve, la loro differenza è nel grado di conoscenza della persona: l'amore autentico necessita di una conoscenza approfondita, al punto che altre eventuali conoscenze sulla persona amata non ne cambierebbero il giudizio personale e con esso i sentimenti provati.

Così, di contro, l'infatuazione è frutto di sensazioni e pregiudizi soggettivi che solo il tempo potrà sfatare o confermare. Perché, come recita il famoso adagio, il tempo è in fine galantuomo!
👋
01
armovita9

armovita9

43 anni, Roma (Italy)

L'amore è un sentimento corposo che ha bisogno di tempo per formarsi. L'amore è paziente, riflessivo, ponderato, silenzioso. L'amore inizia senza il nostro permesso e cresce con radici profonde. L'amore non ha bisogno di esibirsi, si esprime in uno spazio di uno sguardo a due, uno sguardo anonimo alla gente, ma dove tu trovi la tua casa. L'infatuazione è la proiezione della nostra mente su qualcuno, verso il quale immaginiamo doti che ci affascinano, doti molto spesso inesistenti. Questo comportamento è tipico delle personalità poco adulte, un po bambinesche, destinate spesso a scontrarsi con cocenti delusioni.
11
Dairlewanger

Dairlewanger

42 anni, Piacenza (Italy)

Aspetta ,tra due minuti te lo dico

🔥 boia chi molla
02
paulgreeneyes

paulgreeneyes

49 anni, Savona (Italy)

"l'infatuazione ti apre una porta...l'amore te la fà varcare.." [cit]
non immaginereste mai chi lo disse... 😄 😄
12

Giuseppepit

Chi ha amato almeno una volta nella vita conosce la differenza che è la stessa tra una goccia d'acqua ed il mare. Se ami tutto ti appare differente, meglio litigare con la persona amata che scopare con chi non si ama. Peccato che finisce l'amore e mai da tutte e due le parti, l'altra deve solo leccare le ferite.
62

Giuseppepit

Chi ha amato almeno una volta nella vita conosce la differenza che è la stessa tra una goccia d'acqua ed il mare. Se ami tutto ti appare differente, meglio litigare con la persona amata che scopare con chi non si ama. Peccato che finisce l'amore e mai da tutte e due le parti, l'altra deve solo leccare le ferite.
12
umtol

umtol

47 anni, Isernia (Italy)

ta ta tara ta tà pubblicità
La felicità cos'è per me
uhmm famme pensà,si per me la felicità è:
partire in vacanza con il trenino
sperando di arrivare sano e salvo in trentino,
stare sdraiato a bordo piscina sul lettino
e strafogarme di panini col salamino,
accompagnar la magnata con un litro di buon vino
e terminato di magnà fare il ruttino come un bambino.
Dopo tutto quel vino
cosa c'è di meglio di un pisolino,
ed al risveglio trovare una gnocca con un bel visino
che mi trastulli il pistolino,
per me questa è la felicità al cubo anche se a me piace di più il triangolo
in fondo come disse un grande pensatore
La morale è sempre quella,spalma la donna di nutella ma prima di leccare accertati che non sia cacarella
😎 😎 😎
07
dimipunk

dimipunk

43 anni, Trieste (Italy)

Cheppalle!! E come faccio a conoscere i miei VERI sentimenti, senza interferenze oggettive esterne che possano alterare i dati? Mi mangio una scheda, questa analizza per bene le sinapsi cerebrali e, quando questa esce, non vi dico da dove, leggendola, so esattamente cosa provo per X.

Nella prossima vita voglio rinascere computer da tavolo, così avrò il vantaggio di non pensare più a queste cose, di non dover più faticare per lavorare e, soprattutto, di non leggere queste primizie.

Dimi l'avvoltoio vi augura una buona introspezione dei vostri sentimenti.
16

Lisianthus77

L' infatuazione... che rapporto è? Superficiale a dir poco.. Si ferma 😊 solo all'apparenza.. e purtroppo ci son persone che lo scambiano per amore. Illuse e poi deluse! L'amore è tutto un'altra cosa...viene con il tempo... con il conoscersi, accettando i pregi e i difetti di ognuno, con il rispetto, la pazienza...e non ho altro da aggiungere!
26
timidocurioso

timidocurioso

38 anni, Potenza (Italy)

..contano anche ..
..il tempo..
..lo spazio..
..e le maree..

..ma non sono così sicuro..
.. aspetterò quindi la risposta..
..di Amore o infatuazione..
..su SuperQuark..
..con Piero Angela..
11

massi765

Articolo scritto in maniera superficiale e condito con buonismo e perbenismo. Ma dai davvero bisogna accettare i difetti ed aiutare nel momento del bisogno, confidarsi e non essere giudicati? Ma guarda che scoperte nel 2018! incredibili. A parte tutto quei consigli non vanno bene solo in amore. caso strano sono gli stessi che vanno bene nelle vere amicizie. Okay che la media che gira per strada ha bisogno anche di ricordarsi cose BASILARI come quelle però una fetta di profondità in più ve la consiglierei
15
Ani79

Ani79

39 anni, Foggia (Italy)

In che modo?
È il tempo che lo dice.....
Oltre ad una vocina interiore che lo capisce...lo sente e ce lo dice....anzi ce lo sussurra.....
34
Limbico

Limbico

60 anni, Trento (Italy)

Ti tentativi di classificare i sentimenti se ne sono visti tanti, ma è difficile trovarne uno così sgangherato. Va da sé che ognuno può dare alle parole il significato che vuole, ma il risultato è la perdita di ogni significato.
Infatuazione (Treccani): "passione sproporzionata e irragionevole, per lo più di breve durata, per qualche cosa o persona".
Quindi, "intolleranze verso cose banali, noia e perdita d'interesse con la scoperta di nuovi aspetti del carattere della persona" non sono il sintomo di un'infatuazione, ma della sua fine. L'infatuazione è, al contrario, la perdita di ogni facoltà critica per una persona che noi abbiamo innalzato su un irragionevole e sproporzionato piedistallo.
In breve: infatuarsi è stravedere; per amare bisogna invece conoscere.
32
nell3

nell3

54 anni, Cuneo (Italy)

boh... allora le mie infatuazioni assomigliano all'amore, e l'amore alle infatuazioni?
che dire sono una donna davvero complicata 😜

SOLO UMTOL MI SA CAPIRE 😂 😂 😂

buongiorno un po' nuvoloso, ma caldo assurdo , buon caffe' 😘
09

Romantico0576

👍
Vero. È proprio così.
21