Sessualità, come cambia tra uomini e donne?

Uomini e donne vivono la propria sessualità in modo diverso, oppure possiamo dire che oggi esiste una sottile linea rossa tra le due sfere sessuali?

Molti pensano che le donne, più sensibili e con una maggiore complessità psicofisica, associno il sesso all'amore.

Il desiderio sessuale sarebbe una naturale conseguenza dell'aspetto sentimentale. Non che questo sia falso, ma non è proprio sempre così.

Le donne di oggi infatti, non sono più le docili, miti, e remissive principessine in attesa del principe azzurro: sono indipendenti, autonome, competitive, dunque anche in grado di "prendere l'iniziativa" con l'altro sesso, e riescono ad essere sessualmente attraenti pur non essendo Barbie.

Alle donne piace fare sesso proprio perché avendo acquisito una maggiore consapevolezza del proprio corpo e del proprio ruolo sociale, si possono permettere di farlo esattamente come gli uomini, e quindi anche solo per il puro piacere fisico. Sono più disinibite, ricercano l'orgasmo durante il rapporto sessuale, ammettono di masturbarsi o di avere rapporti occasionali.

Il sesso assume un ruolo più rilevante nella coppia a beneficio di entrambi i partner: aumenta la carica sessuale, l'amplesso è più intenso e meno prevedibile. Con la stessa libertà degli uomini con cui, finalmente a letto, possono "giocare alla pari"!

Che ne pensi?

108 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.
FrancyOFrancy

FrancyOFrancy

53 anni, Milano (Italy)

Non ho ancora trovato una donna come la descrive Lovepedia
Allora Donne, che aspettate? 😜
Mi saltate addosso? 😍
Mi strappate i pantaloni e la camicia 😋 😋 😋
Mi sa che sono tutte fesserie ..vabbhè, intanto giro i pollici 😂 😂 😂
00
Kristal19756

Kristal19756

43 anni, Reggio Emilia (Italy)

Forse andrebbe sfatato anche il mito dell'uomo implacabile terminator sessuale con una missione impostata per ogni obiettivo a due gambe che che incontra sul suo cammino ... Anche il maschio spesso associa il sesso all'amore...
40
DarkAngel68

DarkAngel68

51 anni, Ascoli Piceno (Italy)

Mentre lui le insegnava a fare l’amore lei gli insegnava ad amare.
(Fabrizio De Andrè)

❤ ❤ ❤
40
jimbo52

jimbo52

53 anni, Roma (Italy)

Una quantità di banalità siderale.....ci manca solo che scrivano che se un uomo ( o una donna a seconda delle circostanze) ti prende a bastonate non è un buon segno e stiamo a posto
41
timidocurioso

timidocurioso

39 anni, Potenza (Italy)

..non cambia un..
12
I_freely

I_freely

58 anni, Torino (Italy)

Purché tutto avvenga nel rispetto vero e reciproco di libertà vissuta e non solo proclamata, quale momento più vero per essere alla pari di quello di una libera consapevole ed appagant sessualità. Le linee di qualsiasi colore un po' come i muri non possono che separare e pridurre limitazioni ed inibizioni. Tagliamo i fili, abbattiamo i muri, viviamo liberi ed eguali.... potremo divenire tutti migliori, ne sono convinto.
12
nell1964

nell1964

55 anni, Torino (Italy)

ma " la sottile linea rossa" non era un film drammatico, di guerra del 1998? bah....
😝 😂 😂 😂
17
Dairlewanger

Dairlewanger

42 anni, Piacenza (Italy)

La sottile linea rossa???bellissimo film 😂

🔥 boia chi molla
15
umtol

umtol

47 anni, Isernia (Italy)

miiiiiiii ecco perché non riesco a copulare, non mi ero mai accorto della sottile linea rossa, beh da oggi devo guardare con molta attenzione per terra e porcaccia miseria la troverò però avrei bisogno di fare una domanda agli esperti, e se invece di sottile la linea rossa fosse grossa cosa cambia? vi prego rispondetemi in fretta vorrei copulare quanto prima
23
Emmo2

Emmo2

52 anni, Venezia (Italy)

E dopo questa clamorosa scoperta, vado a controllare se è vera....
See you later 😂😂😂
211
ilcapitanoamore

ilcapitanoamore

40 anni, Pesaro e Urbino (Italy)

Viviamo al meglio ogni momento. Specialmente quando ci facciamo le coccole. E poi chissà se.........
😘 😘 😘 🌟 🌟 🌟
13
Tagaloa

Tagaloa

53 anni, Venezia (Italy)

Diciamo meglio...
Questa sottile linea rossa non è mai esistita.
Ma è stata volutamente imposta, da una società fatta di bigotti, armati di religioni e finti dogmi, che, obbligando la donna in una posizione di sudditanza, la costringeva a reprimere la propria natura.
Oggi quest'ultima è sotto gli occhi di tutti.
Sia con i suoi lati positivi, che con quelli negativi.
41
Luna782

Luna782

28 anni, Milano (Italy)

La sottile linea rossa⁉😂😂😂😂
22
Ani79

Ani79

39 anni, Foggia (Italy)

Aivoglia......
Ma certo che vivono in maniera diversa la sessualità......
La sottile linea rossa.....
Non c'è .......
Io nn la vedo.
Buondì:-
Besitos
And carry on......
Allegri
Col Quore
45
DannazioneDiVino

DannazioneDiVino

37 anni, Milano (Italy)

non è un segreto che le donne debbano reprimere il loro istinto alla procreazione. Libere nel sesso libere nella vita. Comitato censura è in accordo?
11