Disfunzione erettile: disturbo sessuale o problema psicologico?

Pillole dell'amore o terapie Hi-tech sono le uniche soluzioni al problema della disfunzione erettile che colpisce circa il 13% della popolazione maschile? 

Da poco tempo stanno uscendo fuori terapie Hi-tech, consigliate da molti andrologi, che sostituiscono e sovrastano le vecchie pillole dell'amore grazie ai loro vantaggi in termini di efficacia e tollerabilità, oltre al minor rischio di contraffazione.

Questa disfunzione, però, non è sempre dovuta a fattori ormonali oppure a cause organiche tipo diabete o altre malattie, ma potrebbe essere causata anche da fattori psicologici

La paura di essere impotenti difronte alla propria partner potrebbe portare ad esserlo per davvero. Anzi, l'ansia da prestazione genererebbe uno stress mentale che potrebbe innescare una serie di insicurezze, le quali renderebbero difficile o impossibile il rapporto sessuale. 

Nella maggior parte dei casi, per risolvere tali situazioni, basterebbe semplicemente confidarsi con la propria partner. Questa soluzione potrebbe far acquisire quella sicurezza in se stessi per riuscirebbe ad ovviare il problema. 

In ogni caso, se il problema non fosse solo psicologico, si consiglia sempre di farsi visitare da uno specialista e di non ricorrere mai a rimedi fai da te, che potrebbero soltanto danneggiare la salute della persona.

36 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.
topolinodibiblioteca

topolinodibiblioteca

52 anni, Bolzano (Italy)

A meno che non ci sia una causa fisica (l'invecchiamento È una causa fisica), e che la defaillance non avvenga sempre il 100% delle volte, ritengo che sia un problema solo se lo si vuol far diventare un problema. Tutti hanno alti e bassi... e non sta scritto proprio da nessuna parte che le cose si debbano fare sempre e solo in un unico modo... invece di drammatizzare basta un po' di "fantasia"... dovrei raccontare di quella volta dell'osso sacro, ma insomma, è un po' personale 😁
20
Librarian87

Librarian87

31 anni, Treviso (Italy)

Fattore psicologico,ansia..poi è colpa anche della femena de turno,se non sei a tuo agio e de fianco hai una figa de legno..
20
Brill2019

Brill2019

59 anni, Brescia (Italy)

La cosa migliore e’ Confidarsi col partner e cercare soluzione insieme
04
timidocurioso

timidocurioso

39 anni, Potenza (Italy)

Può essere un disturbo..
..fisico..
.. psicologico..
..es. la timidezza..
01
ilcapitanoamore

ilcapitanoamore

40 anni, Pesaro e Urbino (Italy)

Ogniuno a la sua ansia. Coincide con lo stile di vita
02
SieteBruttePerZone2

SieteBruttePerZone2

60 anni, Genova (Italy)

Non parlo in merito , perché sono donna e non tengo il cobra ....io .

una buona giornata
311

Ani1979

Credo nel 99%dei casi
Il problema nn sia psicologico o riconducibile all ansia da prestazione o peggio ancora all'insicurezza.
Ma è da ricercarsi in un vero e proprio disturbo fisico..o ormonale.
Aloha!
💖🌸🌸🌸🌼🌻🌺
26