Il problema dell'abitudine in un rapporto di coppia, come superarlo?

L'abitudine in un rapporto di coppia può rivelarsi un fattore devastante per la stabilità della relazione. Ma come riconoscerla, e soprattutto, sconfiggerla?

È bello poter affermare di aver mantenuto un rapporto di coppia a lungo tempo.

Ma si è davvero sicuri di non rendere stabile la relazione, insieme al proprio partner, per una semplice questione di abitudine?

Quando presente, l'abitudine è in grado di distruggere un qualsiasi rapporto amoroso, indipendentemente dalla durata dello stesso. L'abitudine, infatti, porta alla disgregazione di quel legame che ha permesso la costruzione della relazione, andando a eliminare l'attrazione, e favorendo la noia e l'indifferenza verso il proprio partner.

L'abitudine può mostrarsi in uno solo dei partner della coppia o in entrambi, e si manifesta attraverso la riduzione dell'empatia e della sopportazione tra i due. Inoltre, un sentore di abitudine è dato dallo svolgimento di attività ripetitive consolidate nel corso della relazione.

Eliminare l'abitudine in un rapporto è possibile, a patto che entrambi i partner lo desiderino. Per far ciò è necessario dare uno scossone ai ritmi della relazione stessa, trovando nuove attività da svolgere insieme e, perché no, provare a uscire con un nuovo gruppo di amici ma soprattutto ritrovando i rispettivi spazi, momenti ritagliati per se.

40 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.
serioxincontriextra

serioxincontriextra

50 anni, Genova (Italy)

Argomento da approfondire.
Mancano tanti elementi, tipo fedeli si o no, interesse reciproco o no, voglia di sperimentare o no; e poi, cosa e come sperimentare?
Mi piacerebbe leggere qualcosa di più per farmene un'idea ed accettare proposte/consigli.
Io ad esempio sono qui da sposato ma per cercare incontri extra in quanto dopo 23 anni di matrimonio la nostra sessualità di coppia riposa in pace.
Ho cercato di proporre un'inversione di tendenza a mia moglie ma non ci sono riuscito, forse perchè sono impreparato e forse perchè lei non vuole.
10

Buio_totale

Si sa la soluzione... Ma mai nessuno, nessuna... Avrà mai il coraggio di fare il primo passo.
00
Gino_Filo

Gino_Filo

72 anni, Torino (Italy)

Il benessere materiale è origine di grandi piaceri e di grande noia. La quale porta a noie spesso irreversibili.
10
lentiggine0108

lentiggine0108

51 anni, Kyiv (Ukraine)

l'abitudine dell'uomo è meravigliosa La tua persona nativa diventa la tua parte. sembri lui, capisci come sta. tu e lui siete uno. come puoi annoiarti con te stesso?
12
Libido619

Libido619

18 anni, Savona (Italy)

Lasciarsi andare agli esperimenti è il modo migliore per non cadere nel vortice dell'abitudine!
21

My77

L'abitudine in un rapporto duraturo arriva per forza ....sta a noi accorgersene in tempo e dare una scossa al rapporto....altrimenti diventa noia .....ed é destinato a finire....
02
Valeria_okk

Valeria_okk

53 anni, Monza e Brianza (Italy)

Ma cos'è l'abitudine in un rapporto? Noia e dare per scontato. Se il rapporto é così bisogna capire il perché, se la persona che abbiamo di fianco ci piace ancora o no. Se siamo ancora coinvolti allora dobbiamo dare uno scosso e al rapporto, innovarlo. Fare nuove esperienze insieme e affrontare i problemi
12
Ammi-Saduqa

Ammi-Saduqa

58 anni, Torino (Italy)

Certamente con il procedere degli anni tendiamo a divenire spontaneamente abitudinari, è davvero un male? Dipende in cosa lo diveniamo.
Se l'abitudine è mettersi davanti alla TV per farsi venire il sonno questo è certamente deleterio, se è prendere un libro di poesie e leggersene vicendevolmente una con trasporto e empatia, beh credo che possa divenire quella che si definisce una sana abitudine e magari un preambolo a qualche cosa di più coinvolgente... anche se magari meno abitudinario 😊 😉
32
timidocurioso

timidocurioso

39 anni, Potenza (Italy)

.. già provate ..
..lo scambio di..
..idee..
..dalla noia..
..alle paranoie..

.. per quello di coppia..
..il lattice..
02
Brill2019

Brill2019

59 anni, Brescia (Italy)

Datevi na’ svegliata
Fantasia ragazzi, fantasia
23
iovagamondo

iovagamondo

59 anni, Torino (Italy)

Avrei voluto amare fino alla noia... invece matrimonio in frantumi, due convivenze idem... l'unica a me fedele è la solitudine...
32
Cecchi1967

Cecchi1967

52 anni, Monza e Brianza (Italy)

Quando un amore finisce bisogna lasciarlo andare, per ricominciare un amore nuovo. Trovo irragionevole insistere in qualcosa che non c'è più.
42
happychildren

happychildren

48 anni, Piacenza (Italy)

Dev'essere pesante mandare avanti una relazione se si instaura la noia, l'abitudine perché vuol dire che ti sei stancata
33
dimipunk

dimipunk

44 anni, Trieste (Italy)

La si supera, installando una timbratrice sulla porta di casa che, fedele alla sua funzione, timbrera' i nostri cartellini in entrata ed uscita....
28
ilcapitanoamore

ilcapitanoamore

40 anni, Pesaro e Urbino (Italy)

Anche la routine potrebbe vissuta in maniera felice basta aggiungere qualcosa........
13