Seduzione senza tempo: la conquista per gli over quaranta

L’arte della seduzione non ha età e non perde la sua efficacia nel tempo; anzi aumenta con la maturità degli anni

È possibile sedurre a cinquant'anni? Per molti la risposta a questo breve quesito risulta negativa, visto che la seduzione è ritenuta un’arma esclusiva dei più giovani amanti.

S

empre più persone, infatti ritengono che ad una certa età non sia più possibile sedurre qualcuno o addirittura riaccendere il sentimento per il proprio partner. Questa teoria appare però ormai obsoleta, in quanto sono numerosi i soggetti che decidono di ravvivare la propria situazione sentimentale, o restando con l’antico amore della propria vita o ricominciando con una nuova storia d’amore.

In una società come la nostra, dove le separazioni sono all’ordine del giorno, o dove si resta con il partner senza amore, aumentano i casi di quarantenni e cinquantenni che scelgono di mollare la vecchia relazione e di iniziarne una nuova, rimettendosi in gioco e, soprattutto, ritornando sulla piazza. L’aspetto negativo di tutto questo è rappresentato da quei soggetti che, pur di attirare l’attenzione su di se, si imbellettano credendo di apparire più giovani ma, in realtà, esagerano, sfociando nel cattivo gusto. La possibilità di ritornare a vivere è invece l’aspetto positivo che, in modo meno esasperato, offre un’altra chance anche a chi si crede perduto. Nello specifico è stato dimostrato che esistono delle regole di seduzione per gli over 40 in grado di rivitalizzare i loro rapporti sentimentali.

- Si parte da una buona dose di autostima che, attraverso la valorizzazione della propria persona, dona al soggetto una marcia in più nella concorrenza con i fisici giovanili; a ciò basta aggiungere il proprio bagaglio esperienziale che conquista con maturità.

-Si procede, poi, con un vero e proprio corteggiamento “alla francese” che piace molto a coloro che si vedono ricoperti di attenzioni; in questo modo, anche il partner più distante e sfuggente si innamorerà di nuovo come fosse la prima volta.

- A farla da padrone, in questo campo, sono i ricordi che riaffioreranno per rendere i nuovi momenti ancora più romantici. Quest’ultimo consiglio non vale, però per tutti coloro che si spingono oltre la vecchia relazione; in questi casi, infatti, meglio lasciarsi il passato alle spalle e non farne menzione con il nuovo partner.

- Il passo finale è la ripetizione quotidiana dei primi due punti; solo valorizzandosi ogni giorno e solo valorizzando chi ci sta accanto, infatti, renderà la conquista facile e piacevole.

- Non deve mancare la serenità né la voglia di vivere, giusti condimenti per una sana relazione di coppia.

Le regole da seguire possono essere tante ma l’importante resta l’inventiva e la fantasia che ognuno ci mette per rendere gradevole il rapporto d’amore e profondo il sentimento. Basta metterci il cuore! E voi che strategia usereste? Meglio attrarre con il fisico o con il cuore?

10 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.

kassiopeo2

che coppia grigia......... come il grigio che li circonda....... -_-
00
band

band

50 anni, Messina (Italy)

Ma scusate, allora io che di anni ne ho 43..ma vado per i 44, sono fuori dai giochi???? ;sigh .....ma no....ogni età va bene per innamorarsi e far innamorare ;) dai siamo positivi!!!! :) :) :)
00
supermaffepro

supermaffepro

53 anni, Milano (Italy)

@Spadas bella proposta lampante la tua, hai detto giusto, la seduzione non ha età
Una vecchietta che conosco bene di 86 anni che ama cantare lassù al 6° piano e che suona il mandolino, in estate quasi tutte le sere ha sempre 2 suoi spasimanti che a turno l'accompagnano alla sua passeggiata galante, prendono una bevanda, ascoltano la loro musica e poi pian pianino tornano a casa di lei con la mano sotto il braccio ..i 2 maschietti attempati che si danno il turno, hanno rispettivamente 78 e 81 anni e sono diversi anni che vedo questo trio fare la solita strada la solita bevanda e i soliti sorrisi di saluto, lui col bastone e lei accalappiata al braccio di lui ;ahah ;ahah ;ahah ;^^
Credo che anche questa visione non sia poi molto diffusa, ma come si fa a non compiacersene? Arrivassi a quell'età col cuore vibrante in mano di piena passione come lo sono ancora oggi io, eppure questi 3 sono la dimostrazione che la seduzione nn ha eta" cio' sedurre x amoreggiare assieme nelle possibilità tanto attese e ricercate
Direi un bellissimo quadretto tenero tenero che rende meno difficile la vecchiaia, anzi piacevolissima direi ;^^ ;love ;bye
00
EKTOR

EKTOR

48 anni, Tessin (Switzerland)

Over40... :$ Io sono stato menzionato per appena 1 anno in più! :° Allora devo prendere in considerazione i suggerimenti? ;umm Intanto mi consola l'autostima!
00
romeo972

romeo972

46 anni, Bari (Italy)

La seduzione umana è considerabile la facciata attraente della persona. Da qui, la seduzione è la porta d'ingresso al cuore di chi, sedotto e conquistato, se ne innamora.

Quindi, è ovvio che la seduzione non ha età, nel senso che la seduzione non potrebbe essere un "fenomeno" limitato ad un arco temporale specifico della vita di ciascuno. Analogamente, è evidente che la seduzione adotta implicitamente e naturalmente "strumenti" di presa differenti, a seconda della loro disponibilità materiale oltre che di stimolo personale, dipendente anche dall'età anagrafica; così, i giovani sedurrebbero sulla base delle qualità spiccatamente fisiche mentre gli "over 40" sulla base delle doti più orientate alla personalità ed alla disponibilità economica.

Ecco perchè sia i giovani sia i meno giovani rischiano di provare "amore vuoto", senza sincero sentimento, destinato così ben presto a terminare, nel primo caso per eccesso della componente fisica e nel secondo caso per eccesso di bisogno materiale.

Fisico e bisogno materiale, due droghe tipiche che rischiano di alterare e compromettere facilmente la reciproca conoscenza, base innegabile di qualsiasi relazione sentimentale di coppia.
;bye
00

spadas

io penso che la seduzione nn ha eta"....un gioco di sguardi tra 2 persone....e viaaaa
00

venusia40

la seduzione è innata se c'è ....è x tutta la vita ,a tutte l'eta' anzi con il tempo si affina ....migliora Certo , non tutte le persone sono seduttive , sicuramente la seduzione non è sinonimo di bellezza anzi.....La testa è seduzione...uno sguardo è seduzine ,un gesto ,un particolare e' seduzione..... ;bye
00
enigma17

enigma17

53 anni, Livorno (Italy)

io credo che un rapporto x durare a lungo sia che non ci si faccia prendere dal quotidiano,ma ogni tanto un fine settimana regalarselo x trascorrere insieme viverselo appieno la conquista significa anche liberare la propria mente dagli impegni che tutti i giorni ci assalgono eche ci fanno dare poco alla persona che viviamo ogni giorno ci vogliono complicità seduzione e soprattutto amore di mente e di cuore il fisico e importante ma tutto condito dall'amore!!!!! enigma17
00
relaurino

relaurino

60 anni, Milano (Italy)

Cara Inomma, ritengo che per far durare un rapporto a lungo il gioco della seduzione sia la cosa più importante, continuare a sedurre e farsi sedurre dal partner è una cosa molto piacevole e aiuta a mentenere acceso l'interesse per la vita in comune. quindi, come dici tu, mai stare in pantofole ma continuare a rendersi piacevolmente disponibili ed attenti alle esigenze dell'altro/a
00
inomma

inomma

60 anni, Roma (Italy)

certo che sì, si può sedurre e avere una vita serena che non significa mettersi le pantofole, ma fare solo ciò che rende piacevole la vita, avendo forse, già superato il problema di "crescita" e "sistemazione" :D
00