Un'app per fuggire con eleganza da un primo appuntamento mal riuscito

Per fuggire da un primo incontro mal riuscito, arriva un'app che simula una telefonata come scusa per allontanarsi dal noioso appuntamento

Ormai è ampiamente noto che l'uomo applica la tecnologia in ogni settore del quotidiano, utilizzandola per soddisfare le sue diverse esigenze o, magari, per fuggire da un primo appuntamento mal riuscito.

Ad un primo impatto, può sembrare strano ma, in realtà, l'innovazione multimediale ha raggiunto anche il campo sentimentale. Dopo Internet, i social network e i media in genere, ora anche le applicazioni di ultima generazione possono servire a tutti coloro che si accingono a fare nuove conoscenze.

E proprio per questi, uno dei momenti più importanti è rappresentato dal primo appuntamento, un evento che può suscitare ansia e attesa ma, anche, tanta delusione. Così, a supporto dei flop da primo incontro, arriva l'app "Chiamami", che permette di fuggire dal noioso flirt con eleganza e savoir faire.

Leggi anche: Cosa accade quando la gelosia è estrema?

Può capitare, infatti che, dopo aver organizzato nei minimi particolari un appuntamento con la persona conosciuta da poco, le cose non vadano come sperato e si rimanga, così, delusi e spesso annoiati. Si cerca così di trovare una via di fuga o un escamotage per allontanarsi da quella situazione imbarazzante.

Ed è in quest'istante che scatta subito l'app scaricata sul proprio cellulare che contatta per salvare il malcapitato dal nuovo incontro. Così come una tradizionale sveglia, l'applicazione scatterà e simulerà una falsa telefonata che fornirà il tempo per creare una buona scusa. In questo modo, sarà possibile interrompere l'appuntamento in modo discreto, dando l'impressione di avere un reale impegno improrogabile.

Attenzione però l'app potrà essere utile in quell'istante ma, bisognerà comunque essere chiari e far capire alla persona conosciuta le reali intenzioni nei suoi riguardi. Basterà un sms o una telefonata per spiegare il disinteresse, mantenendo sempre un tono cordiale e gentile.

Dunque, così meno cuori infranti e soprattutto meno delusioni da primo appuntamento.

I vostri commenti

supermaffepro

supermaffepro

50 anni, Milano (Italia)

6781

6781 Commenti

@Brillllll maKKeKKarina che sei quiiiii 😘 😘 😘   👍 😂 😂 😂 si veramente, bella donzella 👍 ..ihiiii come ti dona il rosa 😘 😘 😘 bhè alla fine te l'hanno approvata come vedi ..ma questo ritardo è forse dato che ti si vede troppa pelle? 😋 😋 😋 😍 😂 😂 😂 Cioè mi viene da pensare che fra lo staff ci sia chi ha litigato x approvartela, un po come fra Don Camillo e Peppone, hai presente i film?  😂 😂 😂 ☺ 😘 👋

giuliett

giuliett

48 anni, Napoli (Italia)

1195

1195 Commenti

Ciao brillantina come stai? Spero tutto bene, mi fa piacere ritrovarti e leggerti, la foto è ok, un salutino ciao
brillantenotte

brillantenotte

55 anni, Brescia (Italia)

2650

2650 Commenti

ei super sn mica nuda? grazie per il complimento ,,,6 un tesoro.  ciao giuliet,,tutto ok ,sn tornata sabato scorso da napoli,,,sempre bella la nostra citta,senza nulla togliere ad altre,,,, grazie 😘 👋

giuliett

giuliett

48 anni, Napoli (Italia)

1195

1195 Commenti

Hai già ripreso a lavorare? Io dal primo sett sono in servizio e capita pure di sabato, va be meglio riprendere, buon inizio anche a te, ciao brilli.
supermaffepro

supermaffepro

50 anni, Milano (Italia)

6781

6781 Commenti

@Brill 😘 E chi ha parlato di nudo? 😓 😎 Ho detto troppa pelle, emhmm un po come dire ..troppe palle 😂 😂 😂

adrianoder

adrianoder

69 anni, Roma (Italia)

1

1 Commenti

😮

supermaffepro

supermaffepro

50 anni, Milano (Italia)

6781

6781 Commenti

@Adriano ..leggi leggi, che ti scappa anche da ridere 😁 😁 😁 😂 😂 😂 qui gli ometti corron dietro alle donne  😝 xkè davanti è impossibile correre 😂 😂 😂

machegonadi

machegonadi

45 anni, Brescia (Italia)

846

846 Commenti

l'ipocrisia e la falsità sono una costante nel mondo; meglio una scomoda verità che mille fantastiche bugie.

machegonadi

machegonadi

45 anni, Brescia (Italia)

846

846 Commenti

poscritto: ma dove cavolo la vedete l'eleganza??? ma niente di più squallido -.-

kassiopeo2

che persone false, basta dire non mi piaci, mene vado..... 😟

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.
NMB\Error Object( [localized:protected] => [message:protected] => errore-loggati-per-commentare [string:Exception:private] => [code:protected] => 800 [file:protected] => /home/lpweb/dist/classes/Template/Magazine.class.php [line:protected] => 553 [trace:Exception:private] => Array ( [0] => Array ( [file] => /home/lpweb/dist/magazine-post.php [line] => 120 [function] => writeComment [class] => Template\Magazine [type] => :: [args] => Array ( [0] => Object\Magazine\Article Object ( [id:protected] => 563 [title:protected] => Un'app per fuggire con eleganza da un primo appuntamento mal riuscito [text:protected] => <p>Ad un primo impatto, può sembrare strano ma, in realtà, l'innovazione multimediale ha raggiunto anche il campo sentimentale. Dopo Internet, i <a href="http://it.lovepedia.net/press235-incontri-su-internet-dalla-virtualita-alla-realta.htm">social network</a> e i media in genere, ora anche le <strong>applicazioni</strong> di ultima generazione possono servire a tutti coloro che si accingono a fare nuove conoscenze.</p><p>E proprio per questi, uno dei momenti più importanti è rappresentato dal <a href="http://it.lovepedia.net/press85-dove-andare-e-cosa-fare-al-primo-appuntamento.htm">primo appuntamento</a>, un evento che può suscitare ansia e attesa ma, anche, tanta delusione. Così, a supporto dei flop da primo incontro, arriva l'app <strong>"Chiamami"</strong>, che permette di fuggire dal noioso flirt con eleganza e savoir faire.</p><p>Può capitare, infatti che, dopo aver organizzato nei minimi particolari un appuntamento con la persona conosciuta da poco, le cose non vadano come sperato e si rimanga, così, delusi e spesso annoiati. Si cerca così di trovare una <strong>via di fuga</strong> o un escamotage per allontanarsi da quella situazione imbarazzante.</p><p>Ed è in quest'istante che scatta subito l'app scaricata sul proprio cellulare che contatta per salvare il malcapitato dal nuovo incontro. Così come una tradizionale sveglia, l'applicazione scatterà e simulerà una <strong>falsa telefonata</strong> che fornirà il tempo per creare una buona scusa. In questo modo, sarà possibile interrompere l'appuntamento in modo discreto, dando l'impressione di avere un reale impegno improrogabile.</p><p>Attenzione però l'app potrà essere utile in quell'istante ma, bisognerà comunque essere chiari e far capire alla persona conosciuta le <a href="http://it.lovepedia.net/press20-le-piu-celebri-espressioni-per-dare-il-due-di-picche.htm">reali intenzioni</a> nei suoi riguardi. Basterà un sms o una telefonata per spiegare il disinteresse, mantenendo sempre un<strong> tono cordiale</strong> e gentile.</p><p>Dunque, così meno cuori infranti e soprattutto meno delusioni da primo appuntamento.</p> [intro:protected] => Ormai è ampiamente noto che l'uomo applica la tecnologia in ogni settore del quotidiano, utilizzandola per soddisfare le sue diverse esigenze o, magari, per fuggire da un primo appuntamento mal riuscito. [date:protected] => 1344399060 [artauthor:protected] => 0 [category:protected] => 3 [tags:protected] => primo-appuntamento,fuga-dalla-nuova-conquista,momento-imbarazzante,scuse,app,nuove-conoscenze,flirt,nuovi-incontri [description:protected] => Per fuggire da un primo incontro mal riuscito, arriva un'app che simula una telefonata come scusa per allontanarsi dal noioso appuntamento [thumbnail:protected] => f820ffa23295cc75018eb54692ad5728.jpg [video:protected] => [lang:protected] => it [ncomments:protected] => 47 [votecount:protected] => 2 [voteavg:protected] => 4.0000 [type:protected] => 0 [ready:protected] => 1 [poll:protected] => [oldtags:protected] => [oldlang:protected] => [formats:protected] => Array ( [0] => 750 [1] => 640 [2] => 450 [3] => 200 [4] => 140 [5] => 100 ) [toUpdate:protected] => Array ( ) ) ) ) ) [previous:Exception:private] => )
Lovepedia utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti servizi in linea con le tue preferenze e mostrarti pubblicità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui. Chiudendo questo avviso, scorrendo la pagina o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie.