Consigli zen per non essere single per sempre

Seguendo i consigli zen, il single potrà imparare a relazionarsi con gli altri e iniziare una nuova relazione sentimentale

La cosiddetta meditazione "zen" è una pratica diffusa come metodo di rilassamento utile per l'allontanamento dello stress quotidiano e dei cattivi pensieri.

S

ia in coppia che non, lo zen può rappresentare una soluzione piacevole allo grigiore della vita di ogni giorno e uno strumento efficace per i piccoli problemi di cuore. Così come ci insegna la scrittrice americana Brenda Shoshanna, psicologa ed esperta di coppie, lo zen affianca spesso l'arte dell'innamoramento, stimolando il soggetto a fare nuovi incontri e a spingersi verso gli altri. La dottoressa spiega come fare a trovare l'anima gemella in sei mosse, senza chiudersi nel proprio guscio ma reagendo alla solitudine o alle delusioni passate. 

Secondo la filosofia zen, è fondamentale prima di tutto guardarsi attorno senza spingersi troppo lontano, per comprendere chi si ha accanto. Spesso si esclude a priori che colui che è sempre presente possa essere un potenziale partner, restringendo il campo e non riflettendo che da un'amicizia può nascere un amore.

È fondamentale non fingere con chi si conosce, cercando di togliersi la maschera utilizzata di solito per far colpo sugli altri. Anche se troppa sincerità potrebbe essere nociva, la modestia attrae e rende affascinanti agli occhi di chi osserva dall'esterno e che è propenso ad iniziare una relazione duratura.

Una volta che quest'ultima prende inizio, si cerchi di smorzare i toni, senza assillare il partner morbosamente e di accoglierlo con tranquillità e con passione. Più la relazione sarà serena più proseguirà positivamente.

Se si è single e si decide di conoscere altre persone, si lascino indietro le esperienze passate, pronti ad iniziare una nuova storia d'amore. Si stili una lista, riflettendo sulle cause che hanno allontanato l'ex partner o che hanno posto fine al rapporto. In questo modo si ragionerà sugli sbagli passati e si proverà a non farne di nuovi.

Si cerchi di essere più generosi e di aprirsi verso gli altri attraverso regali e piccoli gesti che renderanno felice chi li riceverà. Un regalo o un pensiero, sebbene misero, nasconde sempre un forte significato che verrà apprezzato e spesso corrisposto.

Per ultimo, il pensiero zen consiglia di avere più fiducia in sé stessi per trasmetterla poi negli altri. Invece di piangersi addosso, sarebbe meglio risvegliare la propria voglia di mettersi in gioco, sfruttando le diverse occasioni che la vita offre. In tal senso, un pizzico di ironia in più non guasterebbe a rendere positive e colorate di ottimismo le proprie giornate.

35 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.
MartinM

MartinM

56 anni, Verbano Cusio Ossola (Italy)

alcuni qui ,senza consigli zen, ci riescono anche da soli (restare single per sempre)
21
Vitostyle

Vitostyle

48 anni, Taranto (Italy)

.
00

kassiopeo2

io non ho nessuna speranza, non mi vuole nessuno, e se non ho speranza io, figuriamoci superinutil........ -_-
00

giudice2

purtroppo molte persone sono false ipocrite e completamente prive di umorismo, e quando si trovano a interagire con una persona che non la pensa come loro e che dice sempre quello che pensa reagiscono male perche sono limitati mentalmente e stanno bene solo con le pecore simili a loro dentro un recinto

10

polemicapoetica

Lo Zen funziona nei giardini di tokio, di kyoto con la sabbia e le pietre ben disposte su suggerimenti degli avi, degli animali,  e dei vegetali ma con il nostro mondo serve benissimo per 'la manutenzione della motocicletta scassata definitivamente'. Oriente, oriente, dall'amore freddo lontano arido ed inconcludente...

00
Mickail28

Mickail28

32 anni, Livorno (Italy)

un altro consiglio,è essere il più naturali possibili,non fingere di essere qualcuno che non sei,perchè le donne se ne accorgono subito,la naturalezza e la semplicità sono di forte attrazione

00
StellaSole

StellaSole

71 anni, Torino (Italy)

Concoedo pienamente con Romeo...ciao ;bye

00

blackpex76

Approvo completamente l'utilizzo dello ZEN e di tutte le altre pratiche orientali xchè sono molto utili per migliorare la psiche e il fisico e aiutano molto a capire come controllare il proprio "IO" rendendo la vita + semplice e meno stressante......

A volte la cultura orientale supera quella occidentale........ Questo è uno dei moltissimi casi.......

 

00
supermaffepro

supermaffepro

53 anni, Milano (Italy)

@Brill come a te a me fa uguale, non gira una persona giusta ..tu cerchi un uomo ma non lo trovi, io cerco una donna ma non la trovo ..vabbhè ciao

00
brillantenotte

brillantenotte

58 anni, Brescia (Italy)

consiglio per essere single per sempre,,,iscrivetevi su lovepedia ;ahah

00
supermaffepro

supermaffepro

53 anni, Milano (Italy)

Ciao @Mauretto a Roma fa freddo? A Milano si schiatta e a Como ci stanno i ghiaccioli ;ahah ;ahah ;ahah ;^^ ;bye

00

MAURETTO85

Buona giornata anche a te Super  ;bye e a tutti coloro che non sono ancora ibernati da sto freddo pazzesco!

00
supermaffepro

supermaffepro

53 anni, Milano (Italy)

Anche se sei single ma sei una persona aperta e socievole, difficile sentirsi soli veramente, se poi a questo aggiungi un po di sorriso e autoironia, tutto viene + semplice ..ho imparato una cosa, oltre alla buona gente si attira anche quella un po meno buona, diffivcile liberarsene subito ma chi non ti corrisponde scivola nel dimenticatoio nel breve tempo di poche lune ..Buona giornata di sole a chi ama il bello e a chi si cerca con serenità  ;^^ ;smack   un sorriso a tutti ;bye

00
cantinflas54

cantinflas54

64 anni, Guayas (Ecuador)

Simpatica Marzia.per esperienza ho visto che quando e' il momento , molti di questi elementi si riuniscono nella nostra psicologia, e realizzano l'incontro.Poi, dopo anni, qualcuno si perde per strada, spero non sempre, ma sfido chiunque a conoscere un periodo di vera sfortuna, che notoriamente ci vede benissimo, una sequenza incalzante di contrarieta', e non deprimersi un po' e perdere fiducia.periamo, Pero' l'unione raggiunta non si rompe nonostante questo.C'e' molta fatalita' nella vita, le crisi di coppia non siamo noi che le superiamo, ma il vertice del" triangolo"(che non e' certamente quello...).

00
brillantenotte

brillantenotte

58 anni, Brescia (Italy)

per rimettersi in gioco bisogna avere fiducia soprttutto in se stessi , essere consapevoli  che puo succedere anche di soffrire,,,se si ha la forza e la determinazione,,,allora ci si puo rimattere in gioco anche a 100anni,il percorso della vita e un continuo cadere,l'importante e' RIALZARSI e ,,,continuare da dove si e' caduti.

00
Lovepedia utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti servizi in linea con le tue preferenze e mostrarti pubblicità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui. Chiudendo questo avviso, scorrendo la pagina o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie.