Amore tra Amici: 10 Segreti per Uscire dalla Friendzone

Amore tra amici è possibile? L'amicizia può diventare amore. Scopri se è amicizia o amore e come uscire dalla Friendzone

L'amore tra amici è possibile oppure no?

Quante generazioni si sono interrogate su questo dilemma e quante ancora continuano a farlo, perché siamo obiettivi: il confine tra amicizia e amore è breve.

Tutti siamo stati e possiamo essere delle possibili “vittime” di una situazione di questo tipo, compreso tu!

Non esiste infatti un'età per la quale non ci si possa innamorare del proprio migliore amico o non si possa parlare d'amore tra amici d'infanzia: può accadere a 20 come a 50 anni.

Rassegnati o gioisci: l'amicizia può diventare amore sia che tratti di persone dello stesso sesso che opposto.

Magari hai sempre creduto in quel rapporto speciale, quasi fraterno, che lega te e un'altra persona da tanto tempo. Eppure dentro di te senti qualcosa di diverso: il vostro legame non ti appare più disinteressato, neutrale, insomma sembra quasi che la vostra amicizia si stia tramutando in amore.

Sei single? Cerchi una nuova relazione? Trova la persona giusta su Lovepedia, il sito di chat e incontri 100% gratis più visitato in Italia.

Come agire?

L'amore tra due migliori amici non è sempre facile da gestire soprattutto quando si ha paura di compiere un passo falso che potrebbe causare l'allontanameto di una persona che rapprensenta un tassello importante all'interno della propria vita.

È mia intenzione fornirti dunque una serie di consigli sull'argomento: analizzeremo insieme le diverse sfumature dell'amore e dell'amicizia rapportandole alle varie situazioni, vedremo anche come trasformare un'amicizia in amore, e cosa fare nel caso in cui si è coivolti in un amore non corrisposto tra amici.

Pronto?

Iniziamo proprio dalle basi: partiamo da come comportarsi quando l'amicizia diventa qualcosa di più.

Amore tra Amici: Quando il Sentimento si Trasforma

Esiste l'amore tra migliori amici? Può un'amicizia trasformarsi in amore? A volte succede che la persona che da sempre riteniamo amica e con cui abbiamo un'intesa tutta speciale, comincia ad interessarci anche dal punto di vista più strettamente sentimentale.

Nulla di strano in questo: siamo umani con dei sentimenti non sempre controllabili.

A quel punto sono tanti i dubbi che ci assalgono: sarà la cosa giusta? E cosa succede se non funziona? Ma poi è solo amicizia o interesse?

Ti starai chiedendo:

Come Capire se un'Amicizia è Qualcosa di Più?

Prima di tutto occorre respirare e non andare in iperventilazione: fallo anche tu (ti capisco, queste situazioni generano ansia)!

Il secondo step è schematizzare cosi da avere una visione chiara e comprendere in che modo un'amicizia diventa amore senza che magari tu te ne renda conto.

Procediamo con ordine.

Ecco i passi che devi seguire:

  • Prima di tutto è fondamentale comprendere cosa ti piace della persona "amica", se si tratta di un'attrazione meramente fisica e possibilmente passeggera o hai voglia di trascorrere del tempo con lui o con lei, condividere esperienze, molto più di quanto non si sia fatto sinora.
  • Secondariamente, e non di poca importanza, devi cercare di comprendere cosa ne pensa l'altro: battutine o riferimenti particolari ti lasciano intuire che un qualche interesse c'è anche da parte sua? Beh, allora la scelta giusta potrebbe essere quella di provare ad avvicinarsi e tentare di capire se i suoi non sono solo dei semplici gesti di amicizia.
  • Ti ritrovi a pensare a lui o lei in vari momenti della giornata? Certi oggetti, canzoni o luoghi ti riportano il suo volto alla mente? Inizi a programmare vari eventi includendo la persona in questione ma non altri amici? Complimenti ti sei preso una bella cotta.

Compreso questo, vuoi sapere come devi comportarti quando l'amicizia diventa amore?

L'Amore tra due Amici Maschi o due Amiche è Possibile?

Amicizia tra donne che diventa amore: eh si, nulla di strano! Sappi infatti che può nascere amore tra due amici uomini o tra due amiche: è del tutto normale!

Fai attenzione però:

non per forza le persone coinvolte devono essere omossessuali.

L'amore è un sentimento irrazionale, di conseguenza ci si può innamorare di un amico dello stesso genere, senza però perdere l'attrazione per i soggetti del sesso opposto.

In questo caso è qualcosa del tutto improvviso e sicuramente meno previdibile. Un amore tra migliori amici maschi o delle amiche nasce solitamente quando due persone condividono interessi comuni, trascorrono tanto tempo insieme e ovviamente si sentono attratti l'uno dall'altro.

Oggi si sente più facilmente parlare di storie di amicizie diventate amore: questo anche grazie al fatto che i comportamenti affettivi tra amici dello stesso sesso sono sempre più comuni, anche tra gli uomini.

A confermarlo ulteriormente sono i risultati di un nuovo studio inglese condotto su un campione di 40 ragazzi tra i 18 e i 19 anni, che ha messo in evidenza come il 93% dei giovani provi piacere nel farsi le coccole o nel dormire abbracciato a un amico maschio in modo regolare.

Per gli autori della ricerca, Eric Anderson e Mark McCormack, questo si spiega con il fatto che  il concetto stesso di virilità starebbe cambiando nella cultura contemporanea.

Anche in questo caso se l'amicizia si trasforma in amore i consigli non sono poi tanto diversi da quelli precedentemente dati.

Se ti trovi in una situazione del genere ecco cosa devi fare:

  • Sii cauto. Se ti scopri innamorato di un amico uomo come te, o ti senti attratta dalla tua migliore amica il primo suggerimento che ti do è di andarci con i piedi di piombo: niente colpi di testa.
  • Leggi i segnali. Quando si è innamorati non si è sempre obiettivi nella lettura dei segnali: non è il caso di fraintendere. Devi accettarti che i tuoi sentimenti siano ricambiati e che non si tratti solo di gesti amichevoli.
  • Scopri le tue carte. Se non riesci a tenerti tutto dentro rivela quello che il tuo cuore cela: prova a parlare a chi ti sta di fronte cercando di trovare un'eventuale soluzione.

Sulla base di quanto ti ho esposto finora condividerai con me che l'amore tra amici è sempre uguale per tutti, indipendentemente dalle persone che coinvolge.

Ovviamente abbiamo considerato la più rosea delle ipotesi: innamorarsi del proprio migliore amico ed essere corrisposti.

Ma quando lui prova solo un sentimento fraterno? O quando sei tu a non corrispondere l'amore di quella che hai sempre considerato un'amica?

Vediamo nel prossimo capitolo cosa fare quando il sentimento non è contraccambiato.

L'Amore Non Corrisposto tra Amici

Oggi si parla molto di “friendzone” quando ci si riferisce all'amicizia che diventa amore non corrisposto.

Che cos'è la Friendzone?

Con il termine "friendzone" si denota un amore platonico tra amici dei quali uno prova un interesse sentimentale non espressamente dichiarato per l'altra persona.

Devi sapere che con tale definizione si descrive in effetti il classico rapporto di amicizia, solitamente tra uomo e donna, spesso etichettato come irrealizzabile e difficilmente sostenibile a causa della forza di attrazione innata che scatta nella maggior parte dei casi tra due persone.

Non fare confusione però!

In questi casi, infatti, non è esatto parlare di relazione di coppia, visto che si è in presenza di un sentimento unilaterale non corrisposto da entrambe le parti. Si può però affermare che alla base di questo legame di amicizia è presente un sentimento alimentato dall'interesse e dalla voglia di stare insieme e di condividere con l'altro il proprio tempo.

Alla base di una friendzone c'è una giusta dose di complicità e di comprensione che spinge i due soggetti a ricercarsi e a confidarsi a vicenda.

Insomma siamo di fronte ad uno di queli classici casi in cui da un'amicizia può nascere un amore, con la complicazione che il rapporto viene alimentato dal sentimento che solo uno dei due prova per l'altro.

Questo amore non corrisposto tra amici può portare ad una duplice svolta:

  • si sceglie di mantenere una situazione di stasi, soffocando il proprio sentimento;
  • si sceglie di interrompere il rapporto.

Nella maggior parte dei casi infatti, all'arrivo di un partner, la situazione diventa insostenibile generando incomprensioni e litigi. Ciò metterà alle strette i due amici che dovranno scegliere se continuare la loro amicizia ricercando una soluzione adeguata o piuttosto mettere fine al loro legame.

Le storie d'amore tra migliori amici sono piuttosto comuni.

Probabilmente non sai che sono soprattutto gli uomini a restare invaghiti dalla propria amica provando per questa un forte sentimento d'amore, che però non viene contraccambiato dalla donna, più interessata a ricercare altrove la propria anima gemella. In questi casi, l'amico diventa il confidente sensibile a cui parlare del proprio partner, la spalla su cui piangere e soprattutto su cui appoggiarsi quando la propria vita sentimentale prende una brutta piega. 

Proprio per questo suo particolare aspetto, la friendzone offre un'arma a doppio taglio che può sfregiare il cuore di chi è coinvolto lasciando a volte un segno indelebile.

Cuorioso di sapere come sopravvivere ad un'amicizia che si trasforma in amore non corrisposto?

Continua a seguirmi!

Come Uscire dalla Friendzone

Come capire se è amicizia o amore? Tra amici può nascere l'amore, ma solo nel caso in cui entrambi lo desiderano.

Ti dico subito che ci sono dei segnali chiari che ti fanno capire se l'interesse da parte di lui o di lei è solo friendly.

Te ne mostro alcuni in questa carrellata:

  • Ti parla di altri. Ti ritrovi spesso ad ascoltare le sue confidenze che esprimono interesse verso altre persone.
  • Non prova gelosia. Quando tu gli parli di altre persone interessate a te o che magari ti piacciono si mostra entusiasta e magari progetta già anche le tue nozze.
  • Si accompagna sempre ad altra gente. Ad un vostro appuntamento ti chiede se può portare un'altra persona.
  • Non si fa sentire spesso. Risponde ai tuoi messaggio dopo lunghe ore che ti portano a pensare di chiamare a “Chi l'ha visto?”, mentre quando siete insieme è sempre legato al suo smartphone.
  • Crede nell'amicizia. Se una persona ti parla di amore impossibile tra amici e ti sottolinea come per lei la vostra amicizia vale più di qualunque altra cosa, è chiaro quello che prova per te...e mi dispiace informarti che non si tratta di amore.

Caro mio, se ti rivedi un tutti questi punti o nella maggior parte di essi, la faccenda è chiara: sei stato friendzonato!

In questo caso puoi fare retromarcia e cercare di mantenere l'amicizia se la persona in questione ti sta davvero a cuore.

Se non riesci a reggere però una condizione del genere il consiglio che ti do è di allontanarti: metti un punto e scappa. Farà male per un po', desiderarai tornare sui tuoi passi, ma poi vedrai che pian piano inizierà ad andare meglio.

Entrambe le soluzioni sono applicabili anche nel caso in cui è una persona che ritenevi amica a sorprenderti rivelandoti il suo amore, quando invece per te non c'è nulla oltre l'amicizia.

Egoisticamete pensa a cosa fa bene e rende sereno te stesso.

E ricorda che:

l'amicizia vera può superare ogni ostacolo, cosi come l'amore.

E adesso ci occupiamo di un capitolo un po' piccante!

Fare l'Amore tra Amici Ecco come Comportarsi

Sei giù morale, chiami il tuo migliore amico o la tua amica per sfogarti e tra una parola e una coccola finite a letto: fare l'amore tra amici rientra nel tipico copione di una qualsiasi commedia d'amore però succede anche nella vita reale.

Cosa fare il giorno dopo aver fatto l'amore tra amici?

La reazione varia in base alle persone. C’è chi si rende conto di essere sempre stato innamorato dell'altro, solo che non ha mai avuto il coraggio di confessarlo; ma ci sono anche coloro che capiscono che è stata un’innocua distrazione e che nulla cambierà nel rapporto di amicizia.

Nel primo caso quindi l'innamorato cercherà di non stressare l'amico che dal canto suo inzierà a rivolgere il suo interesse altrove.

Nel secondo invece c'è chi continuerà serenamente a vivere la sua amicizia: perchè ciò accada però occorre parlarne e non fare finta di niente, magari anche scherzandoci su. Questo non farà che aumentare il livello di complicità.

Sai cosa hanno scoperto gli studiosi in merito l'argomento?

In base ad uno studio realizzato negli Stati Uniti dalla Boise State University, nel 76% dei casi osservati, fare l’amore tra amici serve per rinforzare l’amicizia.

Lo avresti mai detto?

Ti svelo il perché.

Si tratta di una relazione libera da compromessi, che non coinvolge dei sentimenti.

Consideri l'idea di far l'amore con un amico?

Ecco cosa consigliano gli esperti prima di iniziare una relazione di letto con un amico:

  • Conoscere bene la persona in questione.
  • Chiarire che questo non deve comportare alcun tipo di aspettativa.
  • Specificare che si tratta di una fase passeggera. 
  • La relazione finirà nel momento in cui uno dei due o entrambi inziano a stancarsi.
  • Prendere delle precauzioni.

Fare l'amore tra amici è un semplice e puro piacere fisico che si può vivere senza tabù: basta non restarne implicati sentimentalmente.

Ma non è finita qui: ho ancora alcune cose da dirti.

Da Amicizia ad Amore, da Amore ad Amicizia

Abbiamo visto insieme quando un'amicizia diventa amore tra amici di sesso uguale ed opposto: adesso invece spenderò due parole su quando l'amore si trasforma in amicizia.

Quando l'amore diventa amicizia?

I casi in questione sono differenti.

  • Se la relazione è nata da un rapporto di amicizia solido, e la rottura è avvenuta senza scenate, ci sono buone probabilità di poter conquistare il rapporto di un tempo.
  • Quando due persone sono state insieme per diverso tempo, ma arrivando ad un certo punto si rendono conto di provare solo affetto e non più amore, e continuano a rispettarsi a vicenda, possono restare amici.
  • Quando due individui nel corso di una breve storia si rendono conto di non amarsi ma di voler comunque continuare a frequentarsi.

Quando due persone sono destinate a stare insieme tutto l'universo sii muoverà perché ciò avvenga, ma le rotture sono sempre in aguato.

Un'amicizia può avere origine dall'amore solo quando i soggetti coinvolti non provano alcun tipo di sentimento se non del semplice affetto l'uno per l'altro.

Non è facile gestire un legame del genere: molto dipende dal livello di maturità con cui si affronta il tutto.

Cosa fare quando l'amore diventa amicizia?

Ci sono due elementi che devi tenere presente nel caso in cui dovessi trovarti in una circostanza di questo tipo:

  • la gelosia è assolutamente bandida;
  • non hai alcun diritto né potere decisionale sulle scelte dell'ex partner.

E siamo giunti alla conclusione: riepiloghiamo insieme.

Tra Amici Quando è Amore Quando Amicizia?

Dall'amicizia può nascere un amore e viceversa: l'importante è non fare confusione è riconoscere la differenza tra amici e amore cosi come ti ho precedentemente illustrato.

Sarò repetitiva ma leggi bene i segnali.

Come spero ben saprai esiste l'amore fraterno tra amici la cui tipologia di legame rientra tra le storie di amicizia vera e possono riguardare anche un uomo ed una donna: all'apparenza sembrano una coppia data la loro complicità ma ben guardare si nota che si tratta di qualcosa di totalmente differente.

Un legame del genere esiste solo quando nessuno dei due prova interesse per l'altro.

Se sei innamorato del tuo migliore amico non aver paura di metterti in gioco, ma sempre con cautela e seguendo i suggerimenti che hai letto in questa guida.

L'amore nato dall'amicizia è qualcosa di puro è duraturo perché conosci già tutti i preggi e difetti dell'altra persona.

Concludo con questa importante considerazione:

se rinunci all'amore per l'amicizia non è per paura di rovinare il rapporto ma semplicemente perché non sei convinto di amare realmente l'altro ed hai paura di essere respinto.

Spero che i miei consigli ti siano stati utili: condividili e se dicci se per te l'amicizia si può trasformare in amore oppure no. Raccontaci la tua personale esperienza.

178 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.
Luna782

Luna782

28 anni, Milano (Italy)

A me non è mai capitato
00

Adriana2017

Buongiorno sig. Sig.ra

Sono un privato che offre prestiti sul piano nazionale e a l internazionale.

Disponendo di un capitale che servirà ad assegnare prestiti tra privati a breve e lungo termine che vanno di 4000€ essendo che vanno a 18.000.000€ ad ogni persona seria nelle reali necessità, ha un tasso d'interesse è pari al 2% all'anno.

-Assegno prestiti finanziario
- Prestito immobiliare
- Prestito all'investimento
- Prestito automobile
- Prestito personale

Sono disponibile a soddisfare i miei clienti in una durata massima di 3 giorni a seguito della ricezione del vostro modulo di domanda.

Contatta per e-mail per ulteriori informazioni: Posta elettronica: r_lisa@outlook.com

Grazie.
02
dvd79

dvd79

39 anni, Modena (Italy)

e in fine la cosa che dispiace che chi le ha fissute .queste esperienze passa sempre per quello che la fa piu grande di quello che e .perche rittornando a quello che hai scritto poteva capitare con un altra donna si vero ma non lamica per quanto riguarda il cambiamento di vita non e solo quello che pensi le responsabilita o fare il genitore quelle sono inevitabili lo si sa fin dallinizio .ma rimanendo nell argomento amici poi coppi io la penso cosi se eravate veramente amici noi sappiamo tutto punti deboli difetti vizi tutto quello che si raccontano due amici .quando come dici tu la cosa cambia il fatto di conoscere completamente ogni aspetto di noi ci permette di comportarci liberamente a volte senza rispetto a differenza dal essere amico che vai anche in bagno insieme ok io non ho mai detto che mia moglie la preferivo come amica la persona e la stessa cambia il modo di rispetto in cui la si deve guardare ma tu puoi immaginare che non dura la situazione di spazio libero a tutti perche arrivano i bimbi devi dare l esempio poi potrei andare avanti ma lascio e rimango della mia amici devono rimanere amici ti leghi con persona che sai gia tutto di lei puo essere bellissimo ma ache no .lunica cosa che hai e lo stare benee quanto ci stai bene fino che morte non ci saoari ma arriva prima la monotonia e la noia che piano piano ci allontana basta ciao raga scusate lo sfogo ma non mi piace esser frainteso e essere uguale a tutti non e cosi io ho la mia storia che non e uguale a quella di un altra persona -quello che ho scritto non era un giudicare o volerne sapere di piu no e la mia storia che mi porta alla risposta di questo quesito ma e il mio parere per mille motivi grazie e scusate il mio approccio cosi brusco ma e il mio carattere non mi piace essere descritto senza neanche sapere il mio nome per( aurevoir) scusami della reazione pero io adesso non ti conosco non so la tua storia pero ti auguro se non lai gia passata . una situazione ad esempio come la mia sono sicuro che la penseresti molto diversamente questo non per offenderti non capirmi male io non so niente di te era solo un mio punto di vista dedotto dal tuo commento ciao grazie a presto
10
dvd79

dvd79

39 anni, Modena (Italy)

poi scusami Aurevoir non ti ho neanche salutato .non era una critica sul tuo parere di come la pensi .ognuno di noi ha la sua storia bella o brutta ma non e bello far di tutta l erba un fascio perche ognuno di noi reagisce diversamente davanti a un problema o al dolore tutto qua non e sempre facile rimettersi e dimenticare quella parte di vita in cui eravamo importanti e fieri di noi e di quello che stavamo facendo .crescere i figli .il mio dispiacere piu grande sono loro anche se si fa di tutto anche adesso e crescono lo stesso sani e belli
00
dvd79

dvd79

39 anni, Modena (Italy)

il mio intervento e stato solo per dire dato quello che e successo a me. un opinione . su come la penso io sul fatto amici e poi coppia .poi lo so anche io che non sono l unico a essermi separato. non era da intendere come un piangersi addosso o oddio cosa faccio adesso .anche perche non ci siamo separati per le responsabilita o per il cambiamento della nostra vita ma per il fatto come dici tu che si ci dimentica di noi .finche non subbentrano nuovi stimoli o attenzioni per altri come e successo .verisimo il fatto che soffro ma perche non ho piu i miei figli tutti i giorni e vederli per il buon giorno e la buonanotte .ma la vita continua . comunque e stato solo sritto male infatti dicevo che andava spiegato meglio cosi ho attirato lattenzione su di me invece che sull upinione che ho su questo argomento
00
aurevoir

aurevoir

59 anni, Genova (Italy)

Ciao dvd79, benvenuto.
Ognuno di noi ha fatto cose e avuto esperienze, e dai racconti di tutti si può imparare e capire. Quello che descrivi di te è in generale quello che succede alla maggior parte di coppie che si dividono; è il brusco passaggio da uno stato di sola felicità e di scarse responsabilità ,che coincide con il fidanzamento ,a quello di componente familiare. Le situazioni cambiano e diventano serie, i problemi pratici travolgono una coppia al punto di farle quasi dimenticare come tutto è cominciato.
A mio parere il fatto che foste in origine amici non ha influito più del normale tra voi, le stesse cose potevano capitare con una qualunque altra ragazza. Anche se ora soffri pensa positivo guardando i risultati belli del tuo rapporto, che sono i figli e i momenti vissuti. Non credo che tra i ricordi da incorniciare ci metterai quelli di amico, o comunque saranno la parte minore. Come ha scritto De Andrè, ed è valido sempre, è stato meglio lasciarci che non esserci mai incontrati.
00
dvd79

dvd79

39 anni, Modena (Italy)

Buona sera a tutti sono nuovo .io se posso dire la mia .io ho sposato la mia miglior amica e lesperienza che ho vissuto mi ha fatto capire che gli amici sono amici e devono rimanere cosi .io ho persa la persona a cui tenevo davvero .abbiamo avuto tre fantastici bimbi che amo e sono l'unica parte che e rimasta di lei .non ci parliamo nemmeno ci siamo separati due anni fa dopo dodici anni di matrimonio e sette di amicizia e alla fine ho perso sia un amica che una moglie .io non credo si possa passare da amici ad altro ci sono troppe differenze dal modo di amre al rispetto alle liberta e soprattutto il dialogo .all amico si puo dire tutto .ma se diventa piu inportante per rispetto non lo si fa piu subbentrano altri dialoghi di finanzie impegni responsabilita e non si parla piu con la nostra mitica amica ma con un altra persona e a lungo termine mettela come volete ma finsce tutto .poi sarebbe da spiegare meglio ma penso che chi ha avuto la mia stessa esperienza non la pensa molto diversamente da me .grazie spero di non essere stato troppo pesante .tengo a sottolineare che non sono ne femminista ne maschilista non centra niente solo per episodi avuti in passto quindi tengo a dirlo grazie buonaserata
00

SiCheLoSai

Due troll al mattino sono troppi, anche per me.
00

resiliente59

Come la caramella?
La rossa rossana...
01

roxyblu

mi chiamo rossana....hahaha
00

resiliente59

...e poi ci troveremo come le star a bere del whisky dalla Roxy al bar :musical_score:
00

roxyblu

quoto tutti voi con simpatia...io non sono ne carne ne pesce sono roxy, roxy per sempre....non sono umana e non ho sesso, sono un mutante
00
dimipunk

dimipunk

44 anni, Trieste (Italy)

Ma no, ma no, Roxy è la nostra mascotte; Non è umano, bensì un mutaforma. La specie dei mutaforma, vive nel quadrante gamma della nostra galassia, lì hanno fondato un impero chiamato Il Dominio e, i loro sudditi, li chiamano I Fondatori.
Alcuni di loro, si sono infiltrati sulla Terra. Roxy, è appunto uno di loro. Riescono ad assumere tutte le forme che vogliono e, tendono ad essere dispettosi.
00

SiCheLoSai

roxyblue è un trollone: un troll uomo a cui mandare solo un ciaone.
00
aurevoir

aurevoir

59 anni, Genova (Italy)

Anche tu saresti la mia tipa rox.y....quando leggo della tua vita sfrenata e dei tuoi ardori sessuali se schiaccio la x di sexy o di roxy un fremito mi parte dal polpastrello e si conclude sull'inguine a destra. Pensavo all'inizio fosse uno stiramento invece ho capito che sei tu...già mi vedo tutti insieme,io,te, le tue amiche della canasta coi pasticcini...naturalmente saresti la mia preferita e la più invidiata,nonostante la carrozzina sempre a provare tutte le posizioni della terza età...continuerei ma devo smettere, rischio la pubalgia cronica. Ti amo.
00