17 Sorprendenti Esempi su Come Festeggiare un Capodanno per Single

Capodanno da single: cosa fare? Dove andare? Se anche tu sei alla ricerca di idee per un Capodanno da single non perderti questi consigli fatti su misura per te

Un altro anno sta per concludersi e tu ti rattristi all'idea di dover trascorrere un altro Capodanno da single? Dove sta il problema?

Diventa un momento malinconico solo per chi lo vuole rendere tale, ma basta cambiare il tipo di approccio per rendere la notte di Capodanno tra le più magiche della tua vita.

Per esempio: hai mai pensato che queste feste possono trasformarsi, per chi sta con un'altra persona, in un lungo periodo di stress? Lui vuole andare da una parte, lei dall'altra, e il più delle volte si finisce con il litigare. Chi è single invece è padrone della sua vita, e può scegliere cosa fare e andare dove più gli aggrada senza dover dare conto a terzi, e soprattutto senza considerare i rapporti relazionali altrui, che il più delle volte sono quelli che creano maggiori tensioni all'interno della coppia (“Andiamo dai miei o dai tuoi?”).

Ma sia che si decida di passare il Capodanno da soli o in coppia, la domanda è sempre la stessa: dove andare? Ed è cosi che mentre si stanno ancora scartando i regali di Natale, ci si ritrova in gruppi di Whatsapp, che spuntano come funghi, creati da gente disperata che non sa cosa fare.

Sei single? Cerchi una nuova relazione? Trova la persona giusta su Lovepedia, il sito di chat e incontri 100% gratis più visitato in Italia.

Nessuno sfugge a questo dilemma, sia che si è single o in coppia. C'è chi non ha ancora trovato idee su come trascorrere l'ultimo dell'anno e chi invece sa già dove brindare.

E allora come festeggiare questo Capodanno 2017? Questa guida nasce per tutti gli indecisi come te che magari sono alla ricerca di consigli sul Capodanno da single e cosa fare, in modo da offrirti tutta una serie di soluzioni. Ricorda che la parola d'ordine è divertirsi per iniziare al meglio un nuovo anno.

Seguimi allora: sto per darti diversi suggerimenti su come rendere magico il tuo Capodanno da solo (da intendere senza metà):

Idee per Capodanno da Single

Capodanno da soli: cosa fare? È questo l'interrogativo che molti come te si domandano quando non hanno un partner con cui dare il benvenuto al nuovo anno e salutare il vecchio.

idee per capodanno da single

La verità è che talvolta si è cosi affannati in questa ricerca quasi disperata dell'anima gemella, che si dimentica quali possono essere i benefici dello stare da soli a Capodanno.

Ti domanderai quali siano a questo punto, ecco perché te ne illustro qualcuno:

Ma non è tutto qui: ho ancora molte cosa da dirti sul Capodanno e i single.

Continua a leggere!

Come Passare Capodanno da Soli

Perché scegliere di festeggiare un Capodanno solitario? Non è meglio trascorrere il tempo con gli amici all'insegna del divertimento e della spensieratezza?

Se sei convinto che stare insieme a chi si vuole sia più proficuo di stare a casa in completa solitudine, allora preparati ad allegre e ricche serate in compagnia.

come passare capodanno da soli

Dopo un Natale di cenoni, regali e parenti, concediti una sana uscita fatta di facce nuove e di volti poco conosciuti, cercando di prendere l'iniziativa e di invitare quante più persone possibili. Organizzati dunque in modo da conoscere molta gente e da condividere con loro un momento di spensieratezza e di risate. Ti spiego come:

  • Capodanno low cost con amici. Perché spendere tanti soldi in cenoni quando puoi allestirne uno con le persone a te care? Parola d'ordine organizzazione: decidete chi mette la casa e dividete le portate in modo che tutti preparino qualcosa dall'antipasto al dolce. E per il dopo cenone se non hai voglia di lasciare le mura di casa basta organizzarsi con delle casse per mettere su della musica per ballare (i vicini per una volta saranno clementi) o per cantare con il Karaoke, oppure organizza giochi di società o giocate a carte.
  • Capodanno per single a tema. Vuoi un ultimo dell'anno originale? Organizza una festa a tema: ispirati al cinema o a libri, come lo stile de “Il Grande Gatsby” o a qualcosa che sai possa essere apprezzato anche dai tuoi ospiti. Sii creativo nel decorare la tua casa e nella cura dei piatti che ovviamente dovranno rispecchiare il tema scelto. 
  • Capodanno al teatro. Se non ami la confusione ma vuoi qualcosa di diverso dalle solite cene e serate danzanti prenota una poltrona al teatro: sono diversi gli spettacoli intellettuali e divertenti che andranno in scena la notte di San Silvestro.
  • Capodanno con i più bisognosi. Se vuoi iniziare bene il nuovo anno facendo qualcosa di buono per gli altri, ma anche per te stesso, non ti resta che recarti nei vari centri di volontariato della tua città in modo da regalare un sorriso e dare conforto a chi spera che il nuovo anno sia migliore. 

Insomma le idee non mancano: basta ingegnarsi un po'. Non importa dove andrai, né tanto meno cosa farai: ti basta solo avere una bottiglia per brindare al nuovo anno, qualcosa da mangiare e la compagnia che riuscirai a coinvolgere con la tua solarità. 

Le opportunità sono tante e rivolte ad ogni fascia d'età, anche per chi cerca un Capodanno per single over 50, ma solo tu riuscirai a sentirti bene con te stesso e con gli altri, e non mostrandoti come un pesce fuor d'acqua. Se rifletti bene, ti accorgerai che non vale la pena essere soli a Capodanno. Cogli l'occasione giusta per attaccare bottone anche con chi non ti attrae: si potrebbe rivelare la tua metà, e perché no, anche l'inizio di una bella amicizia.

La particolarità del Capodanno inoltre, è che ogni città ha qualcosa da offrire e un motivo per tirarti in strada tra la folla a divertirti: vediamolo insieme.

Capodanno per Single in Italia

Dove passare il Capodanno da solo o in compagnia di amici? Se non vuoi restare chiuso in casa sono tante le soluzioni che puoi trovare.

capodanno per single in italia

Dal Nord al Sud infatti, sono numerose le città italiane che festeggeranno l'ultimo dell'anno in piazza con un grande concerto. Basta un click sul tuo smartphone per avere a portata di mano tutti gli eventi che avranno luogo nella tua città: avrai cosi la possibilità di assistere ad un bel spettacolo e nella maggior parte dei casi anche gratuitamente.

Ma vediamo cosa hanno da offrire le principali città italiane per tutti coloro che si preparano a festeggiare un Capodanno da soli e non.

Capodanno Single Milano

Cosa ne pensi di un Capodanno per single a Milano? Potrai assistere al concerto in piazza e allo spettacolo dei fuochi, oppure potrai andare a vedere uno spettacolo alla Scala, o molto semplicemente festeggiare nei locali sempre al massimo del divertimento e dell'attrattiva che offrono musica dal vivo o dj pronti a mixare vari generi.

E poi perché non prendere parte al cenone di Capodanno per single allestito da varie organizzazioni che in una tavolata mettono insieme persone che hanno tanta voglia di fare nuove conoscenze, per iniziare l'anno nuovo magari con una nuova fiamma o comunque nuove amicizie.

Capodanno Single Torino

Ci sono vari modi per trascorrere un Capodanno per single a Torino. Un esempio? Puoi scegliere di festeggiare il veglione di Capodanno per single e coppie, o per tutti coloro che sono in cerca di qualcosa di particolare, all'interno di uno dei vari castelli del capoluogo piemontese.

Questa è un’ottima occasione per scoprire una città dai mille volti, con davvero tante cose da fare e da vedere. Se hai un animo sportivo potrai scegliere un Capodanno per single in montagna lanciandoti sugli scii per salutare il nuovo anno magari con nuovi incontri fatti in pista.

Capodanno single Genova

Genova si prepara ad abbracciare il nuovo anno con un calendario ricco di eventi: eccoti allora qualche suggerimento su come salutare il Capodanno per single a Genova.

La notte di Capodanno, l’appuntamento sarà nella famosa piazza Matteotti che ospiterà un grandissimo concerto aperto il cui repertorio musicale spazierà dal Seicento fino ai nostri giorni, toccando Vivaldi e Bach fino ad arrivare ai Nirvana.

Non solo: devi sapere che l’Acquario di Genova offrirà nuovamente al pubblico la possibilità di passare la notte di San Silvestro immersi nell'atmosfera incantata dei fondali marini. Molto suggestivo, concordi?

Capodanno Single Bologna

I single incalliti si trovano a Bologna: sono ben il 29%. Come festeggiare allora un Capodanno per single a Bologna? Potresti renderlo speciale con uno spettacolo abbinando al cenone come ad esempio un live music, un cabaret e perché no, anche una cena con delitto.

Ma c'è ancora di più: il Teatro Duse di Bologna ha in serbo per Capodanno 2017 uno show di grande spessore, ovvero “The Chinese Acrobatic Circus of Henan”, proposto dalla compagnia The China Acrobatic Troupe, che si esibirà anche la sera del 31 dicembre. Un modo originale per inaugurare il nuovo anno, non pensi?

Capodanno single Firenze

Desideri passare un capodanno per single a Firenze nel segno della musica? Non perderti allora Mika, il quale nel corso della sera del 31 Dicembre eseguirà presso il Teatro del Maggio Musicale Fiorentino i suoi più grandi successi durante l’evento “Sinfonia pop” accompagnato dall’orchestra.

E perché non optare invece per qualcosa di più stravagante e particolare come il Capodanno Medievale presso l’Antico Spedale del Bigallo, location storica dal fascino unico fondata nel 1214, con un banchetto a tema durante il quale affronterai un viaggio nel Medioevo immerso tra dame, cavalieri e giullari. Un'occasione incantevole per trascorrere il tuo Capodanno per single in Toscana.

Capodanno single Verona

Sono molte le proposte per chi decide di celebrare un Capodanno per single a Verona: il Teatro Filarmonico ad esempio presenta Concerto Sinfonico di Gala.
Ma se in vena di festeggiamenti e di fare baldoria con la speranza di conoscere gente nuova, non perdere il concerto in piazza Brà: un grande show con artisti e ospiti famosi, concerti di musica dal vivo accompagnato a partire della mezzanotte da un incredibile spettacolo pirotecnico che illuminerà tutta la piazza e colorerà di luce la millenaria Arena, rendendolo il migliore tra tutte le feste di Capodanno per single in Veneto.

Capodanno Single Roma

Si dice che tutte le strade portano a Roma, e quindi perché non trascorrere nella città eterna anche l'ultimo giorno dell'anno? Ti do qualche spunto per il tuo Capodanno per single a Roma.

capodanno single roma

Se scegli di festeggiare la notte di San Silvestro in piazza a Roma, nell’attesa puoi approfittarne per visitare le tantissime bellezze artistiche che offre la capitale. 

Un’altra proposta interessante è quella di affittare una limousine che ti condurrà in giro tra i monumenti e i posti più belli della città: questo è sicuramente un modo per passare un Capodanno diverso dal solito, oltre che un momento indimenticabile da condividere in compagnia di amici o della persona sulla quale desideri fare colpo, e con cui potrai godere dei bellissimi panorami offerti dalla città eterna.

E per un Capodanno per single con figli potrai passare l’ultima notte dell’anno al Valmontone Rainbow Magicland, il parco giochi che nella notte di San Silvestro si trasformerà nella più entusiasmante festa della capitale.

Capodanno single Napoli

Brinda anche tu in mezzo a chi ha deciso di festeggiare il Capodanno per single a Napoli.

Trascorrere il Capodanno a Napoli è una vera esperienza, indimenticabile in quanto puoi trovare tutto ciò che desideri concentrato in un'unica notte: strade e piazze gremite di gente in festa; artisti di grande spessore che si esibiscono in Piazza Plebiscito e a Piazza Mercato con gli immancabili fuochi pirotecnici; e in più grandi discoteche in cui poter ballare.

Capodanno single Palermo

Il modo migliore per passare il Capodanno per single a Palermo è quello di stare in città e prendere parte al doppio appuntamento: uno in piazza Politeama, l'altro in piazza Giulio Cesare. Due show contemporanei che ti daranno la doppia occasione di fare nuove conoscenze. Il centro storico infatti viene comunemente preso d’assalto non solo dai turisti, ma anche dai tanti palermitani che si riversano nelle strade per prendere parte ai festeggiamenti e brindare insieme all’arrivo del nuovo anno.

Insomma guarda cosa ha da offrire la tua città: imbucati a feste di Capodanno per single di amici, vai in piazza per sentire il concerto, o recati in un locale, ma non rintanarti a casa preferendo magari i single party organizzati. E soprattutto poni attenzione a chi ti ritroverai accanto durante il countdown: potrebbe essere la persona giusta con cui iniziare il nuovo anno.

Dopo averti illustrato le diverse idee per Capodanno da soli, ti voglio parlare di quali mete scegliere se sei tra quelli che decidono di viaggiare da soli a Capodanno.

Scoprilo nel prossimo capitolo!

Viaggi di Capodanno per Single

Perché non partire per un Capodanno per single davvero indimenticabile! Mete da sogno per tutti i gusti e tanti nuovi amici single da conoscere con cui brindare al nuovo anno allo scoccare della mezzanotte.

Che si viva una situazione sentimentale da single o in coppia, l'idea del viaggio affascina molti e c'è chi continua a preferirla ai vari cenoni.

Anche tu sei uno di quelli che adotta la formula “A Capodanno viaggio da solo”? A volte può rivelarsi una buona idea.

Leggi i diversi pacchetti di vacanze di Capodanno per single.

Capodanno da solo: dove andare

Soli a Capodanno: cosa fare e dove andare quando non c'è tanta disponibilità economica ne un partner? La scelta è indirizzata dai gusti personali, dal budget e ovviamente dai giorni a disposizione. Ecco qualche spunto:

capodanno da solo dove andare

  • Partiamo dal Bel Paese: ti ho già mostrato una ricca carrellata di esempi su cosa offrono le varie città italiane in merito il veglione di Capodanno per single. La verità è che l'Italia è ricca di borghi suggestivi, come per esempio Venezia o Erice, che nel periodo invernale diventano molto affascinanti da visitare.
  • Capodanno sulla neve per single. Se magari amai la neve, le località di montagna offrono quanto di più spassoso per chi è amante degli sport invernali come te: il tutto rinforzato dall'atmosfera giusta per iniziare il nuovo anno tra vecchie e nuove persone. Tra queste località vanno annoverate Marileva in Trento, Cortina d'Ampezzo, Sulmona o Roccaraso.
  • Se hai le possibilità di recarti all'estero, sono numerose le capitali europee da visitare in questo periodo. Ad esempio hai pensato a un Capodanno per single a Berlino? Ma anche a Parigi, Londra, Stoccolma, Copenaghen. Se invece l'idea è quella di trascorrere Capodanno al caldo le mete ideali sono, nemmeno a dirle, quelle esotiche, oppure l'Australia, dov'è possibile vedere Babbo Natale in costume.
  • Uno dei posti dove poter passare un Capodanno indimenticabile all'insegna del divertimento e della spensieratezza sono le Canarie, tra cui Tenerife e Gran Canaria. Se pensi alla movida e vuoi osare, opta per Cuba dove in genera è festa tutto l'anno.
  • Come non menzionare poi la capitale per eccellenza dove l'ultimo dell'anno diventa davvero magico: New York, croce (per via dei costi) e delizia per coppie e single. Come afferma lo stesso Ashton Kutcher, nel film “Capodanno a New York” di Garry Marshall, "Niente batte New York a Capodanno!".

Sono tutte delle soluzioni applicabili per chi cerca un Capodanno per genitori single con figli o suggerimenti per un Capodanno single over50.

Sai qual è il vantaggio di non essere in coppia? Quello di prendere l'iniziativa scegliendo la meta che più ti aggrada senza restrizioni o compromessi. Se poi se tanto confuso potrai sempre recarti da un tour operator specializzato in viaggi per single: ad esempio hai mai pensato ad una crociera di Capodanno per single? Le mete ovviamente più gettonate saranno quelle in cui ti potrai recare anche con gli amici e dove poter incontrare altre persone libere e come te alla ricerca di nuove conoscenze e nuove avventure.

L'importante è che quando si decide di festeggiare il Capodanno soli, lo si faccia per una propria scelta personale.

E tu come trascorrerai l'ultimo dell'anno: viaggerai o lo festeggerai a casa con i tuoi cari?

281 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.
Jacopo11

Jacopo11

24 anni, Rimini (Italy)

Perche ci sono delle regole su come festeggiare? Io guardi fuochi dartificio e vado con amici
00
davidkoll

davidkoll

21 anni, Genova (Italy)

io mi ubriaco da solo e poi basta
00
supermaffepro

supermaffepro

53 anni, Milano (Italy)

Ok, allora saprò a chi rivolgermi in caso di caccia grossa a Montecitorio ..AHAHAHA
00
Mustaine

Mustaine

46 anni, Roma (Italy)

Ottimo! Io conosco un sacco di ricette per la "Porchetta di Ariccia"! :fork_and_knife: :fork_and_knife: :fork_and_knife:
00
supermaffepro

supermaffepro

53 anni, Milano (Italy)

Finchè il popolino che lavora e ingrassa sti bastardi merdoni, non scendrà in piazza con mestoli e anche cannoni, saremo sempre sfruttati, minacciati e raggirati
C'è da credere a questo esempio secondo me ..c'è datore di lavoro che ha bisogno di chi gli produce e viceversa ..senza nessuno che produce, il datore di lavoro che fa? Si impicca?
Un tempo i lavoratori erano tutti uniti grazie alla vecchia leva sindacalista, x lo meno il sindacato qualcosa faceva fino il 1989, ora con i nuovi sindacalisti, dal 1990, dopo che hanno fatto in modo che le aziende chiudessero, ha venduto anche l'operaio e tutti i dipendenti
Dovremmo riprenderci la nostra Italia e cacciarli tutti a calci in culo partendo dai partiti senza ombra di dubbio
Quando l'italiano capirà che il suo lavoro non vale nulla, xkè come essere non ha + una dignità e vale meno di zero, forse si ribellerà assieme agli altri sveglioni
Quando?
Quando avrà fame xkè il guadagno mensile va tutto in tasse
Ora si sono pure inventati un'altra nuova tassa ..chi ha un CC o libretto di risparmio e supera 5.000€ gli verranno decurtati 34.20€ annui, chi non ce li ha, meglio x lui
Che dire della RAI ..chi non ha una TV, x principio o x impossibilità, ha da mettersi in fila ogni anno alle poste e inviare la dichiarazione di non possessione, cosa che ho fatto
QUAL'E' LA FREGATURA NASCOSTA?
Che oltre a regalare 5.20€ alle poste che prima non si faceva, ti può tornare indietro una lettera che attesta che il modello scaricato dall'ufficio entrate, non è quello valevole, x ciò dopo la tua ennesima incazzatura, tu da buon cittadino CONTRIBUENTE, ti dirigi all'ufficio competente della tua cz di città sperando in una giustizia, spieghi che a Torino fanno i furbi e, questi della tua città, ti sentirai dire la RAI ha la sua ragione, x ciò, ti fai consegnare il modello da compilare, BESTEMI COME UN PORKO, rispedisci e paghi un altro 5€ alla POSTA, + ti fai il conto delle spese di viaggio A/R ..ecco, quest'anno mi sono preso un'altra inculata del genere
Ora mi chiedo chi sarà quel pazzo, che entra con un mitra esasperato e fa fuori tutti ..x me è quanto cercano di spingere l'italiano a fare
Stai Buono ..Stai Buono ..Stai Buono ..è tutta la vita che ci dicono, stai buono
Noi Buoni con loro e loro cattivi con noi
MIEI PRODI, ARMATEVI DI COLTELLO E FORCHETTAì, CHI HA FAME GUARDI AI POLITICI, BELLI CICCIOTTI ED IN CARNE PRELIBATA XD
00
Mustaine

Mustaine

46 anni, Roma (Italy)

Bè Super, il tuo è un caso particolare (come altri probabilmente) di lotta allo "sfruttamento" e ti dico che facevi bene.
Purtroppo io vengo sfruttato, ora, da lavoratore "saltuario" e ti senti dire "se la minestra non ti piace...avanti un altro!"...alla faccia della meritocrazia. Prima di mettermi in proprio, lavoravo per degli schiavisti che incassavano più di 300mila euro al mese (con evasione fiscale vicina al 70%). Ogni anno si compravano villa e casa nuova, negozi da affittare, macchine d'epoca...e a me quei famosi 50 euro di aumento col cavolo che me li hanno dati! Mi licenziai, con rabbia ed incoscienza, dopo 7 anni perchè secondo loro "tutti siamo utili e nessuno è indispensabile" per non darmela vinta...il fatto che mi abbiano dovuto sostituire con 2 persone poco mi solleva il morale perchè tanto potevano permetterselo (pur di non darmi quei 50 euro! Roba da matti). Una cosa è certa...se mi capitasse di incontrarli per strada che chiedono aiuto, abbasserei il finestrino solo per un sonoro "vaffa"...ma tanto questo non capiterà mai. ;P
00
supermaffepro

supermaffepro

53 anni, Milano (Italy)

Mustaine, lavoravo in una fonderia, fottuto dalle 1000 mansioni quando il mio contratto fu cambiato, prima come elettricista e poi addetto alla fonderia, cioè tutto ..mai mi sono lamentato del tipo di lavoro, +ttosto di chi ha il comando e ti fa lavorare male ..di questa fregatura, si diceva che non si poteva arrivare a tanto ma lo fecero comunque e, me ne stetti buono x 8 anni a fare lo staccanovista ..cioè, oltre le 8 ore, portavo altre 3 a volte 4 ore in + di straordinari
Il culo lo ci si fa sempre da giovani, poi quando ebbi 38 anni, mi feci sentire x un aumento di stipendio, cavoli se me lo meritavo
Fecero il giochino del topo (non so se sai), comunque, ottenni 50€ in + al mese, uno schifo e da li a poco tempo, stalking e mobbing su di me da 4 bastardi (non so se sai che intendo)
Lavorare a 55°C a luglio non è piacevole, e x riuscirci hai bisogno di una canna dell'acqua sulla testa, quindi quando hai addosso l'alito dei superiori non è roba fantastica, ecco xkè le mie false malattie - erano l'unico modo x farli tacere con le loro presunzioni, xkè senza di me che facevo lo scemo x loro a spaccarmi mani braccia e non solo, questi andavano in merda, poi vabbhè la ditta chiuse x loro incapacità con un debito di ben 14Mln di € e ricordo la giudice quale strigliata findò alla principale ..lacrime da coccodrillo
Lavorare in proprio so che significa, ma senza salute cosa produci?
Anche chi ti fa stalking e mobbing deteriora la tua salute e quando è troppo o, ci si ferma o, si rischia un esaurimento nervoso ..comunque, mai fatto l'imboscato e di questi giorni, c'è un articolo che parla a riguardo sui furbetti italiani e guarda il caso, tutti nel pubblico
00

luna0812

Si li ritrovano in prossimità dell'estate ancora attaccati alla bottiglia lasciati dal mare sulla spiaggia ahahahahah....non credo sarebbero stati da prima pagina.
00
Mustaine

Mustaine

46 anni, Roma (Italy)

Lo so Luna, io infatti mi riferivo a quelli che tu hai visto bere, con la speranza che non abbiano davvero fatto il bagno! Altrimenti mi sa che son ancora lì ibernati... :scream:
00

luna0812

Non sono mai stata una grande bevitrice. Mi piace bere bene in compagnia.
Se bevi non combini praticamente nulla in nessun campo Mustaine.
00
Mustaine

Mustaine

46 anni, Roma (Italy)

Di solito quando si beve...beve...beve...dopo non si combina praticamente nulla!!! :D
00

luna0812

Soprattutto non c'è il rischio di recidive.
A capodanno poteva già permettermi di stare davanti al mare, super coperta...ahahahha sembrava avessi il burka.
Vi dirò mi hanno seguito in tanti con quest'idea del gettiamo via bottiglia e 2016 insieme, solo che io ho fatto un paio di sorsi, ma ho visto qualcuno che beveva beveva ...mah chissà che avranno fatto dopo. Non il bagno in mare spero.... :tongue:
00

luna0812

Idem Mustaine. Forse è durata tanto perchè ho continuato a lavorare. Non potevo rimanere in casa, dovevo spostarmi in continuazione per la situazione di cui sopra, e la malattia non ti consente di uscire di casa tranne certi orari..
Se si sta a casa si guarisce prima e meglio, certo.
00
Mustaine

Mustaine

46 anni, Roma (Italy)

Quando lavoravo in regola non mi sono mai preso 1 giorno per malattia (salvo una intossicazione alimentare...avvelenato dal mio stesso datore di lavoro! ;P ), non per stacanovismo ma semplicemente perchè non mi capitva di ammalarmi. Poi da quando ho cominciato a lavorare in nero (e quando ero io il boss) mi è capitato di andare a lavoro con 40 di febbre, colpo della strega, sciatalgie varie ed eventuali...mi son preso la "pena del contrappasso" al posto di quelli che fegano ripetutamente la sanità italiana! Se non è sfiga questa... :disappointed:
00

luna0812

L'ho presa ai primi freddi Super, con il via vai per quel problema di famiglia, accompagnando la familiare in ospedale a fare il controllo di rito.
Ho passato più di 6 ore andando avanti e indietro, fuori e dentro i locali. Ci ho messo almeno 20 giorni per rimettermi del tutto.
Mi ha trovato un pò stanca fisicamente e ha lavorato indisturbata praticamente.
A Capodanno stavo già abbastanza bene.
00