Come Durare di Più, 10 Tecniche Per Ritardare l'Eiaculazione

Una delle problematiche sessuali che colpisce gli uomini è come durare di più a letto. Vediamo qualche strategia su come aumentare la durata del rapporto

Il problema della scarsa durata dell'uomo è un disturbo che trova, in qualità di risposta, diverse motivazioni, ognuna delle quali ha un'incidenza negativa sull'organo sessuale maschile. 

Diversi studi hanno dimostrato scientificamente che la problematica della durata limitata dell'uomo: 

  • colpisce sia i giovani che gli adulti;
  • una persona su cinque soffre di questo disturbo, ma in pochi decidono di affrontare l'argomento in quanto ritengono che la difficoltà nell'avere rapporti duraturi sia sinonimo di poca mascolinità. 

Non trattandosi di casi eccezionali, ma essendo una situazione abbastanza diffusa, gli stessi ricercatori hanno deciso di effettuare alcune analisi che permettono all'uomo di trovare la soluzione che risponde alla loro domanda su come durare a letto e mantenere l'erezione per lassi di tempo abbastanza buoni al punto tale da soddisfare completamente la propria partner. 

Le soluzioni che permettono di capire come farlo durare di più si suddividono in svariati rami e questi riguardano: 

  • quello alimentare;
  • quello psicologico;
  • quello fisico, dato che per far durare maggiormente il rapporto sessuale occorre praticare anche svariati esercizi fisici. 

Ma per essere certi di aver compreso al massimo come durare più a lungo, occorre anche analizzare accuratamente quali sono le cause che comportano il disturbo stesso. 

Sei single? Cerchi una nuova relazione? Trova la persona giusta su Lovepedia, il sito di chat e incontri 100% gratis più visitato in Italia.

Perché un Uomo Dura Poco a Letto 

Fare in modo che un uomo possa durare a letto, mantenendo dunque l'erezione e prevenendo eiaculazioni che avvengono in lassi di tempo quasi immediati, occorre comprendere cosa fa scaturire questo tipo di situazione. 

perché un uomo dura poco a letto

Anche in questo frangente è possibile suddividere le diverse cause in svariati gruppi e partendo dall'aspetto mentale occorre parlare di: 

Il primo gruppo delle cause di una durata limitata da parte dell'uomo viene seguito anche dai problemi di tipo fisico e in questo caso si parla di: 

  • poca resistenza da parte dell'uomo, che potrebbe faticare non solo a mantenere l'erezione ma anche a consumare il rapporto completo;
  • problemi relativi all'organo sessuale, come mancata erezione o eiaculazione precoce; 
  • complicazioni di salute che, seppur non riguardino direttamente l'organo sessuale, potrebbero avere delle ripercussioni sullo stesso e limitare la durata. 

Ad aggiungersi a queste cause, che hanno un esito negativo sul rapporto sessuale e quindi sulla resistenza dell'uomo possono essere anche: 

  • abuso di sostanze stupefacenti, quali alcool e altre, che col passare del tempo hanno delle ripercussioni negative sul pene e sulle sue funzioni;
  • mancanza di stimoli a letto, che rendono la durata meno longeva;
  • altre motivazioni che sono differenti da quelle prima citate ma che, anche in questo frangente, fanno in modo che l'uomo non riesca ad avere un rapporto sessuale che potrebbe essere soddisfacente. 

Ora che si conoscono alcune delle svariate cause che potrebbero essere motivo di durata ridotta del rapporto sessuale, occorre analizzare quali sono gli svariati rimedi che si possono adottare per fare in modo che l'uomo riesca ad incrementare la sua durata.

Come Durare di Più Durante un Rapporto 

Domandarsi come durare tanto è probabilmente uno dei quesiti che gli uomini si pongono con maggior frequenza, dato che spesso la qualità del rapporto sessuale dipende proprio da questo parametro. 

come durare di più durante un rapporto

Per riuscire in tale impresa occorre, prima di tutto, rivedere il proprio stile di vita: rendere i rapporti sessuali maggiormente duraturi comporta anche qualche piccolo sacrificio, al contrario di quanto si possa immaginare.

In particolar modo occorre: 

  • smettere di fumare, visto che la nicotina crea impotenza o comunque problematiche come l'erezione debole e altre che hanno un impatto negativo sia sulla
  • qualità che nella durata del rapporto; 
  • evitare l'utilizzo di droghe e limitarsi nel consumare bevande alcoliche; 
  • seguire un'alimentazione salutare, rimuovendo pietanze ricche di grassi che provocano anche problemi all'organismo se assunte in grandi quantità; 
  • praticare attività sportiva, in modo tale da rafforzare complessivamente la propria durata. 

Oltre a questi consigli preliminari, per fare in modo che un rapporto sessuale possa durate di più rispetto agli standard insoddisfacenti ai quali si è abituati occorre: 

  • fare molta pratica, anche con la masturbazione, in maniera tale che il proprio fisico e mente si abituino a quelle sensazioni e sia possibile avere il pieno controllo del proprio corpo, ritardando l'orgasmo in maniera naturale;
  • allenare il pavimento pelvico, come suggerisce una ricerca presentata all'European Congress of Urology di Stockholm durante la quale venne certificato che grazie all'esercizio costante un campionario di volontari ha aumentato in maniera sostanziale la durata del rapporto sessuale.

Inoltre è sempre bene avere una certa intimità con la propria partner, affinché il rapporto possa essere strutturato in modo tale che questo possa essere maggiormente lungo: sarà anche compito della donna cercare di capire quando il suo uomo sta per volgere al termine del rapporto e rallentare i ritmi o cambiare pratica, effettuandone una che magari provoca meno stimoli all'uomo ritardandone l'eiaculazione. 

Esistono anche diversi altri consigli su come durare di più in un rapporto sessuale e tra di questi spiccano: 

  • mantenere rilassata la mente, in modo da evitare che lo stress possa giocare un ruolo fondamentale durante il rapporto; 
  • pensare ad altro mentre si consuma il rapporto, evitando quindi di aumentare l'eccitazione incrementando le tempistiche dell'orgasmo; 
  • controllare la respirazione, inspirando ed espirando lentamente facendo in modo che l'orgasmo possa essere bloccato, rendendo il rapporto maggiormente duraturo.

Sfruttando questi semplici consigli si potrà rendere il rapporto sessuale maggiormente lungo rispetto a quanto si è abituati.

Come Durare di Più a Letto 

Qualora a essere soggetto al problema dell'eiaculazione precoce, o comunque della scarsa durata del rapporto, sia un uomo che abbia una relazione stabile e che vuole capire come durare tanto a letto e riuscire a rendere felice la sua partner, le soluzioni che si possono adottare in questa circostanza sono completamente differenti. 

come durare di più a letto

In primo luogo occorre cercare di provare l'orgasmo, con relativa eiaculazione, durante i preliminari ma solo quelli che vedono protagonista l'uomo come parte attiva degli stessi. 

Ma cosa significa questo e perché adottare tale strategia? 

Questo rimedio deve essere applicato quando il maschio stimola la sua partner, per esempio col rapporto orale: l'eiaculazione non soltanto non verrà notata dalla donna, a patto che l'uomo sia bravo nel mascherare questa situazione, ma nel contempo sarà possibile consumare un rapporto di penetrazione, sia vaginale che anale, dalla durata superiore, dato che l'uomo impiegherà parecchio tempo prima di provare un nuovo orgasmo. 

Anche la masturbazione rappresenta una soluzione che permette all'uomo di trovare un rimedio utile che risponda a tutte le sue domande su come durare di più a letto e soddisfarla

Altro metodo che permette all'uomo di rendere il rapporto soddisfacente per la donna consiste semplicemente nel cercare di variare tra le pratiche sessuali che abitualmente si consumano. 

Dare un tocco di novità al rapporto permette all'uomo di eccitarsi e allo stesso tempo mantenere attiva la sua concentrazione, evitando quindi un improvviso orgasmo che potrebbe rendere il rapporto poco duraturo. 

Rallentare il ritmo della penetrazione, procedendo in maniera cauta e stimolando lentamente il partner, comporta un'aggiunta della longevità dell'uomo.
Così facendo, ovvero riducendo gli stimoli e il piacere fisico senza però rendere il rapporto monotono, l'uomo potrebbe impiegare diverso tempo prima di provare un orgasmo conclusivo. 

Infine è sempre bene fare affidamento sui contraccettivi ritardanti, grazie ai quali l'erezione sarà maggiormente duratura e l'uomo eiaculerà con meno rapidità.

81 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.
Eutidemo

Eutidemo

49 anni, Varese (Italy)

Anda mia ghenup, hotaria beanda kayou! Noghera mia eton Zemia.
02
MagicT

MagicT

42 anni, Trieste (Italy)

... l'autore e' in difetto, basta non avere rapporti 😂 😂 😂
20
timidocurioso

timidocurioso

38 anni, Potenza (Italy)

..e dai.. 😩
.. non si può fare un articolo..
.. sempre e solo dei miei difetti..
.. 😄
11
Lautaro80

Lautaro80

38 anni, Roma (Italy)

😁Onestamente questo articolo è alquanto interessante, però a noi uomini capita di durare più o meno anche a seconda di almeno altri 2 fattori:
Parliamoci chiaro:
- se non faccio sesso per un mese e non mi masturbo come arrivo all'evento? Carico come una pila....che si scarica subito (a quel punto bisogna seriamente prendere in considerazione il bis);
- intimo sexy femminile...può essere letale dopo 1/2 minuti secondo la posizione;

....o sbaglio? 😁
33
Dairlewanger

Dairlewanger

42 anni, Piacenza (Italy)

Avere la mente libera e pensare ad altro.
P.s:per fare sesso bisogna essere capaci

🔥 boia chi molla
110
dimipunk

dimipunk

44 anni, Trieste (Italy)

:Cheppalle!!

Sembra il manuale delle istruzioni per montare un mobile Ikea....
Ma, il perepepeee 🎺, non dovrebbe essere qualcosa di divertente??
Per tacere della foto idiota che hanno messo in calce all'articolo..... Boh?!

Avvoltoi & perplessi.
34
marchesa0

marchesa0

58 anni, Genova (Italy)

ma che silenzio ...
come mai? qualcuno ha telefonato?
chissà ....
19
Ani79

Ani79

39 anni, Foggia (Italy)

Buongiorno
Buon Martedì....
Mmhhhh....
Why not?
A££€gri
E Ritardatari ??
😁 😁
Baci8i
Col cuoreee
34
ilcapitanoamore

ilcapitanoamore

40 anni, Pesaro e Urbino (Italy)

Chi non ha la sua tattica. Non devi pensare a nulla.
Devi avere la mente libera.
Se poi senti il piacere e ci pensi finisce il gioco
15