Domande Imbarazzanti: Quali Sono le Più Gettonate?

Vediamo tutto quello che bisogna conoscere in merito domande imbarazzanti, le diverse tipologie, perché vengono poste e soprattutto come rispondere

Cosa sono le domande imbarazzanti? 

Esse altre non sono che dei particolari quesiti che posti in un certo modo, nonché in determinate occasioni, creano una situazione di vergogna nei confronti di colui o colei che si trova a dover rispondere a quel tipo di domanda.

Molto spesso le domande che mettono vergogna e alle quali non si riesce a rispondere coinvolgono l'ambito sessuale: discutere apertamente della propria sfera intima, sia che si parli con un amico che con un genitore o comunque con una persona con la quale si ha un certo grado di confidenza, potrebbe creare quella situazione pesante che difficilmente viene superata in modo perfetto, uscendo indenni da tale situazione.

Le domande imbarazzanti, secondo svariati studi, sono quelle che vengono poste almeno nel 25% dei casi quando si sta affrontando una discussione intima: si inizia sempre col parlare di un argomento molto vago per poi giungere a quello che può essere definito come punto di non ritorno, ovvero al quesito che appunto crea imbarazzo e al quale non si riesce a dare una risposta che possa essere definita come completa e pacata.

Sei single? Cerchi una nuova relazione? Trova la persona giusta su Lovepedia, il sito di chat e incontri 100% gratis più visitato in Italia.

Ma perché vengono poste queste domande che possono mettere in difficoltà una persona e impedirle di offrire una risposta che sia chiara e che venga data in maniera serena?

Perché vengono poste le domande imbarazzanti? 

Le domande che fanno in modo che chi debba offrire una risposta non si trovi a suo agio, nella maggior parte dei casi, vengono effettuate in quanto chi pone il quesito ha una tremenda curiosità di sapere delle informazioni che dovrebbero invece rimanere strettamente riservate.

Per esempio il classico tipo di domanda che rientra in questa categoria è quella che viene posta da un'amica all'altra e che riguarda il rapporto sessuale: questo argomento, il cui quesito potrebbe focalizzarsi sulle pratiche che vengono compiute durante l'amplesso oppure sulla goduria provata, sono quelle che vengono maggiormente poste.

La voglia di scoprire determinati aspetti di una vita di una persona, specialmente quelli sessuali e della propria sfera intima, fa in modo che i diversi quesiti che vengono posti siano reputati come imbarazzanti e inopportuni e non trovino una risposta esaustiva, con l'argomento che nella maggior parte dei casi viene completamente sviato. 

Ma in alcune occasioni le domande imbarazzanti vengono poste anche per un semplice motivo, ovvero per dispetto/vendetta.

Potrebbe infatti accadere che una persona, conoscendo quello che può essere definito come tallone d'Achille di un'altra, ponga quel genere di domanda affinché chi si trova a rispondere sia in una situazione di estremo imbarazzo e venga quasi pressato affinché venga fornita la risposta.

Dopo un litigio oppure nel momento in cui si prova astio nei confronti di qualcuno, la tecnica della domanda inopportuna rappresenta il migliore metodo per vendicarsi e attenzione: il quesito che fa provare vergogna a chi deve rispondere non sempre è di natura sessuale, ma potrebbe anche trattarsi di una confessione particolare che sarebbe dovuta rimanere segreta ma che, invece, viene svelata al resto del gruppo con quella domanda.

Infine la voglia di scherzare è una delle motivazioni che molto spesso fa in modo che quella domanda imbarazzante venga posta ma, in questo caso, chi adotta questo comportamento fa in modo che quella situazione venga ben presto archiviata, passando con lo svolgere il quesito successivo ed evitando che il momento di vergogna di chi deve offrire una spiegazione sia subito cancellato.

Pertanto sono queste le motivazioni che spingono una persona a porre quei quesiti che dovrebbero essere sempre evitati ma che, invece, frequentemente vengono posti e creano una situazione abbastanza complessa da affrontare.

Domande Imbarazzanti da Fare

Quando si parla di quesiti che fanno provare vergogna a chi deve rispondere è possibile suddividere gli stessi in svariate categorie, ognuna delle quali si presenta con domande specifiche che molto spesso creano una forte situazione di imbarazzo.

domande imbarazzanti da fare

La prima categoria di tali quesiti è rappresentano dalle domande sessuali imbarazzanti che, appunto, rientrano in una sfera molto privata che non si vuole analizzare, specialmente se di fronte a genitori o gruppo di persone.

Tra queste domande spiccano: 

Queste, così come tante altre domande che possono avere diversi punti in comune con quelle prima elencate, in alcune occasioni vengono poste dagli amici che curiosi, o semplicemente invidiosi della vita sessuale di un loro conoscente, cercano di analizzare meglio la situazione e fare in modo che chi deve dare una risposta si trovi in una forte situazione di imbarazzo.

La seconda categoria è invece quella costituita dalle domande imbarazzanti da fare agli amici: in questo caso si parla di quesiti che generalmente vengono posti in situazioni dove il divertimento raggiunge determinati livelli e che potrebbe fare in modo che la situazione diventi maggiormente esilarante. 

In questo caso le domande: 

  • vengono effettuate a una coppia e riguardano, nel 75% dei casi, la loro vita sessuale; 
  • ricordare un momento e chiedere, a un amico o amica, di raccontare quella situazione che gli ha creato un forte imbarazzo e che, seppur sia passato tanto tempo, fa in modo che tale sensazione torni a palesarsi; 
  • riguardano una potenziale confessione intima che, proprio a causa del quesito, deve essere condivisa col resto del gruppo come, per esempio, ammettere di provare un certo grado di attrazione per una persona o domande similari.

In alcune situazioni si cerca di scherzare ponendo questa domanda che, qualora trovi una risposta da chi viene interrogato, rende la situazione maggiormente divertente.

Ovviamente non mancano le domande imbarazzanti da fare a un ragazzo le quali possono riguardare: 

  • l'ambito sessuale;
  • i risultati scolastici recenti di cui si conosce l'esito non positivo;
  • eventuali brutte figure rimediate con una ragazza; 
  • determinate passioni, sia ambigue che normali, che dovrebbero rimanere segrete;
  • abitudini non proprio corrette, come consumo di sostanze stupefacenti. 

I ragazzi che si trovano a fronteggiare tale argomento, nella maggior parte dei casi, tendono a minimizzare e inventare situazioni e risposte che non abbiano un impatto negativo sulla loro credibilità, specie se in presenza di ragazze. 

Ma anche le coppie, sia novelle che consolidate, spesso sono oggetto di quesiti che possono essere facilmente reputati come inadeguati.

Le domande imbarazzanti per sposi possono essere: 

  • quelle che vengono svolte poco dopo il viaggio di nozze e che riguardano i rapporti sessuali consumati; 
  • se è stato consumato l'amplesso prima del matrimonio;
  • come gestiscono la loro vita sessuale dopo le nozze;
  • come si comportano coi propri figli; 
  • altri quesiti che riguardano la loro sfera intima e che si vorrebbe tenere fuori da ogni discussione. 

Pure le ragazze possono essere oggetto di quesiti che molto spesso fanno in modo che loro si trovino in una situazione di forte imbarazzo e queste domande, generalmente, sono poste dalle rivali che cercano di umiliare la ragazza affinché questa possa trascorrere momenti di forte vergogna.

In questo caso le domande imbarazzanti da fare a una ragazza riguardano: 

  • la vita sessuale e le pratiche compiute;
  • sapere se ha consumato il primo rapporto o se è ancora vergine;
  • parlare del ciclo mestruale e dei comportamenti adottati durante questo momento fisiologico;
  • trattare l'argomento dell'orgasmo e chiedere se questo sia mai stato provato. 

Si tratta di quattro categorie di domande molto difficili e pesanti che spesso non trovano una risposta immediata. 

Infine ci sono anche tutte quelle domande imbarazzanti addio al nubilato che sono simili a quelle che vengono poste agli sposi e alle ragazze e che riguardano, in particolar modo, la vita sessuale e i rapporti consumati prima delle nozze.

Si tratta, pertanto, di domande che molto spesso mettono in difficoltà una persona o una coppia e che potrebbero rovinare il rapporto con chi decide di porre quel quesito che viene reputato come inappropriato.

Come Rispondere alle Domande Imbarazzanti

Qualora si debba rispondere a una domanda imbarazzante, affinché quella sensazione spiacevole possa ben presto essere rimossa dalla propria mente, occorre: 

come rispondere alle domande imbarazzanti

  • mettere in chiaro che non si vuole affrontare quell'argomento; 
  • rimanere sicuri di se e rilassati, evitando di dare l'impressione di essere in una situazione di difficoltà;
  • pensare a cosa dire e cercare di essere sinceri;
  • dimostrarsi preparati sull'argomento e fornire delle spiegazioni che giustifichino quell'eventuale comportamento che crea imbarazzo; 
  • fare in modo che la risposta venga data una sola volta e che quell'argomento non venga nuovamente proposto durante una conversazione.

Adottando un atteggiamento calmo e che faccia in modo che chi deve rispondere sia sicuro di quello che sostiene, non solo si darà una risposta completa atta a prevenire ulteriori domande imbarazzanti oppure che le medesime vengano ripetute in un arco temporale breve, ma sarà possibile fare una bella figura con chi pone quel quesito.

Inoltre, qualora si voglia avere una piccola rivincita nei confronti di chi ha il vizio di porre tali domande con lo scopo di umiliare un'altra persona, sarà possibile volgere il medesimo quesito a chi ha deciso di porlo. 

Come spesso accade, chi pone una domanda imbarazzante potrebbe decidere di adottare quel comportamento in quanto insicuro del proprio modo di fare oppure poiché ha ben poche conoscenze dell'argomento.

Volgendo la medesima domanda imbarazzante sarà possibile far cadere in uno stato di vergogna proprio colui o colei che ha deciso di porre quel tipo di domanda, facendogli/le provare la medesima sensazione che si è vissuta nel momento in cui tale domanda viene posta. 

In questo modo le domande imbarazzanti non saranno nuovamente proposte durante una conversazione, anche se con lo scopo di divertirsi in gruppo.

Qual è la domanda più imbrazzante che ti hanno rivolto o che tu hai fatto a qualcuno?

248 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.
Simon0574

Simon0574

45 anni, Modena (Italy)

Io come tantissime altre persone che hanno gia commentato, non me ne faccio un problema personale visto e condiderato che ha quarantaquattro anni sono ancora vergine.
Io non e colpa se nessuna persona mi a mai trovato fisicamente interessante, anche se ad essere sincero tutte le volte lo scrivo fa molto male.
Comunque detto ciò ho notato da tanto tempo che esistono delle persone che al contrario di me sono davvero fortunatissime..
04

Sguazzo

le donne non fanno domande... comandano. Le donne preferiscono organizzare una cena pur di chiedere direttamente. Le donne non si fidano delle risposte e mandano una loro amica fidata (sacrificabile) a scoprire la veritá. Solo le donne possono trovare in senso nel portare tacchi alti trucchi e minigonne...loro non chiedono!!!!!!!!! loro ti costringono, peggio di un esercito russo riunendo le tre F di Freddo Fuoco e Fame in un unica grande Figa che ti ammazza stecchito, a strisciare, facendoti sentire come il piú pezzente dei mendicanti proprio quello che vorrebbe avere ma non ha, chiedendo quello che lei mette in mostra e vorrebbe dare a tutti quelli che passano... Me la dai?
03
Elita1

Elita1

55 anni, Pesaro e Urbino (Italy)

Domande imbarazzanti???
Nessuna.
12
Marcuccio1

Marcuccio1

20 anni, Catania (Italy)

Per chi mi vuole conoscere
Scrivetemi
00
Dairlewanger

Dairlewanger

42 anni, Piacenza (Italy)

Domande imbarazzanti?me ne strafotto e, rilancio dicendo:"fatti i caxxx tuoi .non ti ho dato il permesso di prenderti confidenza.vai pure."

🔥 boia chi molla
07
urbanevo

urbanevo

45 anni, Varese (Italy)

Credo che i tempi siano cambiati e che l'atteggiamento della gente sia cambiato.
Non si pongono domande che potrebbero imbarazzare le persone che magari stiamo conoscendo da poco.
Non perché si hanno segreti inconfessabili, ma perché ormai appartengono al passato e quindi lasciamole pure li.
23
Faber60

Faber60

59 anni, Padova (Italy)

.....caro, arrivi ai 100 per la pensione ???.........
11

Flyer_40

Domande imbarazzanti....???? Me ne hanno fatte parecchie a cui non ho avuto problemi a rispondere anche se qualche volta mi pareva che a farle erano persone imbarazzate loro stesse nel pormele x es. mi hanno chiesto se un disabile motorio prova piacere nel fare l'amore 😱e gode oppure se potevo avere figli ma mi ha chiesto davvero di tutto ed erano sorpresi dalle mie risposte come se fossi un extraterreste.... 😂 😂
Io comunque non mi scompongo.....
20

FrancyOFrancy

Ma sapete una cosa? 😃
Delle dette "Domande Imbarazzanti" non me ne preoccupo
..anzi, venGhino venGhino che rispondo all'istante 😂 😂 😂
Quali Sono le Più Gettonate? 😳
Bho ..e che mi sto a preoccupare dei gettoni mhò? 😜
Ciò che imbarazza è ciò che ancora manca alle tue esperienze, QUINDI, se vi sentite confuse e a disagio, significa che avete tanta strada da fare ancora ..Nooo? 😳
Io penso proprio di si 😄 😄 😄
Se DOMANDA è lecita, RISPOSTA dovrebbe essere Cortesia, ma purtroppo, capita che la risposta mai giungerà a destinazione da chi ha un misero cervellino 😉
Nessuna risposta ancora?
Tranquille, ce la possiamo creare a modo nostro 😲
Chi non sa rispondere è xkè manca di intelletto?
Ma non saprei, però me lo diceva spesso la mia maestra delle elementari 😜 😂 😂 😂 😝
06
timidocurioso

timidocurioso

39 anni, Potenza (Italy)

.. penseranno..
.. è timido..
..arrossira' per un nonnulla..
..vero..
.. molto dipende ..
..da chi si pratica..
..io..
..di dubbia reputazione..
..non hanno limite..
12
ilcapitanoamore

ilcapitanoamore

40 anni, Pesaro e Urbino (Italy)

La più imbarazzante che suona il telefono e devi rispondere per forza. Mentre l'altra persona manovra tu non puoi contraccambiare
02
dimipunk

dimipunk

44 anni, Trieste (Italy)

Semplicemente, evito di porle.
Lascio che, sia l'altro a raccontarmi ciò che si sente di rivelare.

Se me le pongono, le glisso con una battuta.
21

Eutidemo

La domanda che più mi imbarazza è:
"Sesso?"
15

Ani79

Non esistono domande imbarazzanti..
Esistono solo domande a cui nn si vuole rispondere....o risponderere
Te capì?
Bon
Buondì
Besos
A££€gry Gettonati e Imbarazzanti....o Imbarazzati?
Allora vadino pure.
23
Tilikum_

Tilikum_

50 anni, Venezia (Italy)

Mi è successo di riceverne. Da perfetti estranei e anche da semi sconosciuti in passato . Ho troncato e bloccato , in quanto ritengo che chi ha questa pessima abitudine sia intellettualmente povero.
Di persona , da parte di una collega , mi è bastato guardarla storta e liquidarla con poche parole taglienti.
Gli atteggiamenti la dicono lunga su chi abbiamo di fronte.
13