La Donna Perfetta: Utopia o Realtà?

La donna perfetta esiste davvero? E quali sono quelle caratteristiche che rendono una ragazza ideale agli occhi degli uomini e del resto della società?

Il mondo occidentale spesso elogia quello che è lo stereotipo della donna perfetta; in linea a questa ideologia, così culturalmente stereotipata, si fa riferimento ad una donna magra, bellissima, che riesce a prendersi cura della casa, dei figli e che, allo stesso tempo, non trascura il lavoro e la sua carriera.

Si ha quindi una concezione della figura femminile come servizievole, curata e lavoratrice che sa sempre come comportarsi e che ha un atteggiamento ineccepibile verso il prossimo.

Si può affermare come la concezione della donna perfetta si sia evoluta in relazione all'avvento di nuove ideologie culturali e relazionali. Prima essa era il centro della casa, in una ideologia patriarcale e familiare, mentre ora è una donna in carriera e piena di capacità che ne mettono in risalto la figura agli occhi della società. La domanda che ci si pone più frequentemente è se questa donna perfetta esiste davvero o se è solo una figura ideale ed idilliaca resa nota solo alla mente umana. 

Nella nostra cultura e, più in generale, nella visione occidentale della donna, è sempre stata il premio da mostrare ai conoscenti e agli amici e soprattutto colei da ammirare in tutta la sua bellezza. È riconosciuta come la donna che riesce sempre a prendersi cura di sé e del proprio aspetto in modo impeccabile e che, allo stesso tempo è in grado, grazie alle sue sopraffine capacità, di prendersi cura della casa e della famiglia senza mai privarsi di nulla e sottrarre tempo a nessuno dei componenti della sua famiglia. Riesce quindi a fare tutto anche se ha poco tempo.

Sei single? Cerchi una nuova relazione? Trova la persona giusta su Lovepedia, il sito di chat e incontri 100% gratis più visitato in Italia.

Hai presente il film "La donna perfetta"? La pellicola vede come protagonista Nicole Kidman nei panni di una donna in carriere, il cui marito tenta di trasformarla nella moglie perfetta.

La donna perfetta deve saper cucinare piatti prelibati, deve saper fare il bucato ed averlo sempre pronto in caso di necessità, e soprattutto deve necessariamente avere sempre la casa in ordine. Questa concezione di donna e moglie perfetta, sempre ordinata e curata, ci riporta alla concezione tradizionale e patriarcale della donna, vista come colei che cura il focolare domestico e la prole. 

Ma oggi la donna perfetta è anche colei che deve riuscire a farsi largo nel mondo maschile e deve fare carriera. 

Le Caratteristiche della Donna Perfetta

Le peculiarità della donna perfetta sono estremamente studiate e appositamente pensate dalla società in cui ci troviamo.

le caratteristiche della donna perfetta

La donna è bella sempre e agli occhi dell’uomo rimarrà sempre perfetta. 

Dunque, si può dire che la donna perfetta non ha caratteristiche precise, le sue misure possono essere ampie e la sua postura può non essere aggraziata ma rimarrà sempre perfetta. Ogni donna infatti ha delle competenze proprie che sono il simbolo della sua perfezione.

Al mondo non esistono donne fatte con lo stampino: quelle ideali e perfette sono coloro che si discostano dalla massa.

La Donna Perfetta Esiste?

Ci si pone spesso questa domanda: ma la donna perfetta esiste davvero?

la donna perfetta esiste

Troppo spesso la nostra cultura ci ha portato ad idealizzare questa figura, quasi utopica. Sin dagli scritti letterari come per esempio nella "Divina Commedia" possiamo trovare esempi di questo tipo. L’angelica Beatrice, la donna tanto amata dal Sommo Poeta Dante era un angelo che delineava estrema bellezza e compostezza.

Tutt’oggi la figura della donna perfetta rimane ma si riferisce sempre più spesso al concetto di donna ideale. Si presenta quindi come una donna che rispecchia i canoni di bellezza individuali di ogni uomo e della società in cui vive.

È pur vero che non si può però avere un prototipo di donna ideale perché le sue caratteristiche cambiano in base alla cultura in cui una persona si trova a vivere. Ogni cultura infatti ha delle movenze ideali per la figura femminile che la rendono perfetta in tutte le sue parti. Quindi si può dire che il concetto di donna perfetta si riscontra anche nella concezione maschile moderna ma che fa riferimento e tende a sottolineare tutte le caratteristiche culturali di un Paese. Le usanze, l'etnia e gli status sociali hanno un ruolo principale e di grande spessore nel rifacimento e nel modellamento della figura della donna ideale. 

Per concludere, si può affermare che non esiste una donna completamente perfetta, ma è pur vero che esiste una donna ideale. Tutte queste peculiarità hanno lo scopo di evidenziare come ogni donna può essere nel suo piccolo e nelle sue potenzialità perfetta tanto quanto le altre. Non esiste un prototipo di perfezione ma si le donne sono perfette nelle loro imperfezioni.

Qual è la tua concezione di donna perfetta?

50 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.

glasses82

Non credo esista la donna perfetta, credo che invece semplicemente, possa esistere la donna con cui trovi bene e riesce ad apprezzarti per ciò che sei, soprattutto per i difetti che potresti avere. Ovviamente questo vale anche al contrario.
12
dimipunk

dimipunk

44 anni, Trieste (Italy)

Argomento ozioso. Non esistono persone perfette, né maschi, né femmine.
Ed è altrettanto ozioso sognarle.
32
Timelive

Timelive

44 anni, Milano (Italy)

Devo dire che questa continua ricerca della perfezione sia veramente devastante, ma da quando la perfezione è un pregio? Non sono le imperfezioni a renderci unici? Io amo il mio essere imperfetta. Mi dispiace non sarò mai la donna perfetta di nessuno.
30
5
Emmo2

Emmo2

51 anni, Venezia (Italy)

Simpatica, attraente, sensuale, intelligente, colta e molto bella.... Ma ora basta parlare di me, voi come state?

Domanda x i censori (o devo dire censora con 5 profili? scegliete voi..), di grazia, perché è stato oscurato un normale commento di Nell? Ora che forse qui appena si fa riferimento a chi decanta doti inesistenti, si deve pensare sempre a qualcuno in particolare?? E oltretutto nn ho letto offese o cose tali da dover subire tutto questo. State rasentando la follia e la paranoia, vergognati(tevi)
24
Dairlewanger

Dairlewanger

42 anni, Piacenza (Italy)

L'unico essere umano perfetto è stato messo in croce

🔥 boia chi molla
16
Lisianthus_77

Lisianthus_77

41 anni, Roma (Italy)

Non esiste la donna perfetta, ognuno ha i suoi pregi è difetti. La perfezione la può vedere solo colui che ama la propria donna accettandone tutti i suoi difetti.
67
identic

identic

62 anni, Gironde (France)

Questo è l'estratto di un mio articolo che ho scritto dalla Francia su "L'Italia, vittima della società di consumo?".
Mi piacerebbe ricevere commenti d'Italiani (uomini), ...già immagino che le Italiane sono contrarie ai miei commenti...
Del resto siamo arrivati al punto che se si fanno commenti o critiche agli abusi femminili,... si è subito classificati come misogini, sexisti e machos.
La valorizzazione della donna ha evoluto oltre misura, come se questa avesse acquisito un’intelligenza superiore. Con la “superiorità” acquisita, questa si permette d’essere arrogante ed aggressiva.
In questa nuova Italia, la speculazione e la provocazione femminile s’incontrano a differenti livelli...
Ma, molti uomini preferiscono mettere la testa sotto la sabbia e non contestano il comportamento abusivo di certe donne : donne che, valorizzate al massimo dalla società, non si mettono più in dubbio...
Molte approfittano della protezione data ad una piccola percentuale di coloro che chiedono d’essere difese e protette per domandare di più agli uomini ed alla società...
Nel frattempo, quest’azione sociale in difesa delle donne maltrattate è certamente giusta, ma si generalizza mettendo sotto accusa i maschi, dimenticando che la violenza non è maschile, ma causata da persone violente le quali, più forti fisicamente o psicologicamente, già nelle scuole, molestano i più deboli.

Queste nuove donne hanno preso completa coscienza della seduzione che il loro corpo ha sugli uomini ...nonchè la dipendenza sessuale che questi subiscono... e spesso ci speculano.
Peró, quest’evoluzione impari non è contestata dagli uomini italiani, i quali, al contrario, dopo aver riconosciuto i giusti diritti femminili guadagnati nella società e nella famiglia, sostengono ed incoraggiano il grande potere che i Media le hanno dato divinizzandola nell’immagine e nel comportamento, senza peró rendersi conto delle conseguenze sociali. Giacchè, quest’eccessiva valorizzazione, o divinizzazione della donna attuale puó portare a une vera frattura sociale ove la comunicazione e soprattutto la relazione di coppia sarà più difficile per due sessi valorizzati differentemente e non complementari
Senza dimenticare la frustrazione alla quale una donna supervalutata dovrà confrontarsi. Giacchè la realtà della vita è ben diversa dalla facilità del successo proposto dai Media.
...Nel frattempo, gli uomini continuano a corteggiare le donne, mentre le femministe continuano a far la guerra agli uomini.
…Mi auguro que non stiamo creando una società ove le donne e gli uomini si eviteranno come se fossero nemici.
26
6
nell16

nell16

54 anni, Cuneo (Italy)

sicuramente, quella che si autodescrive , senza foto nel piu' profondo anonimato .... l'importante e' esserne convinte.
ciao buone feste di Natale, io parto un po' vado in australia 😊 ✈ 🎄

ciaooooooooooooooo con il quore 😂
41
Tilikum_

Tilikum_

49 anni, Venezia (Italy)

Come suggerito dall'articolo si parla di perfezione relativa . Ognuno percepisce perfetto qualcosa che confa' alla personale ideologia che ha , oppure se e' sospinto dalla Forza piu' potente che esista : l'amore .
E tale concetto di perfezione si estende a qualsiasi cosa animata e non , se suscita in noi passione e ammirazione .
Ad esempio se si amano le armi , le si vedra' come la perfezione fatta materia .
Idem per gli animali , la natura , la musica , dei veicoli , ecc..ecc..
Soffermiamoci sull'essere umano comune :
Dobbiamo ammettere che abbiamo funzionalita' ammirevoli che possono richiamare l'idea della perfezione .
Possiamo muoverci ,esprimerci in tanti modi , essere in grado di procurarci sostentamento e mille altre cose che diamo per scontate .
Sappiamo bene quanto ogni singolo organo sia di vitale importanza per la nostra salute .
Ma nel corpo umano ci sono ( semplificando molto il concetto ) cellule e molecole altrettanto fondamentali .
Ce ne rendiamo conto quando cadiamo ammalati .
Qui pero' torniamo all'inizio di questa parte . Con l'intelletto siamo riusciti a trovare cure anche molto all'avanguardia , riuscendo a scoprire ( la notizia e' di qualche giorno fa ) una sorta di vaccino contro l' HIV .
Siamo stati in grado , grazie alla tecnica CRISPR a modificare a nostro vantaggio , segmenti di DNA .
Due brevi esempi del concetto di "perfezione " secondo me .
Buona domenica a tutti 😊
28
Ani79

Ani79

39 anni, Foggia (Italy)

Hohohohoho....
Perfetta???? Eddaiiii
A££€gri Perfettamente Imperfetti....🤩
Equilibratamente realistici
E Sognando utopie. ...😭
Buona Domenica blog......
Besos
Col Quore...❤
✌😘
25
ilcapitanoamore

ilcapitanoamore

40 anni, Pesaro e Urbino (Italy)

Non esiste la donna perfetta.
Se esistesse non sarebbe umana.
35