Il Donnaiolo: 7 Segreti per Conquistarlo

Come conquistare un donnaiolo? Ora puoi far innamorare un dongiovanni o farfallone: scopri la psicologia del donnaiolo.

L'uomo donnaiolo: croce e delizia per tante donne.

E si mia cara amica, è inutile nasconderci: nonostante sogniamo un uomo che ci rispetti e che abbia occhi solo per noi, il più delle volte cadiamo ai piedi di quel prototipo di sesso maschile noto come uomo farfallone o dongiovanni.

Perché occorre dirlo: noi donne siamo un po' masochiste in amore.

Inutili tutte quelle fiabe con bei principi al galoppo che salvano l'inetta principessa e che terminano con un happy ending: alla fine ad attrarci veramente è il cattivo della situazione.

Il problema fondamentale è che il più delle volte gli uomini farfalloni tendono a spezzare il cuore alla mal capitata di turno.

Forse sarà capitato anche a te.

È allora mia intenzione aiutarti ad attutire eventuali danni fornendoti degli utili consigli su come si riconosce un donnaiolo epico, sulla psicologia dell'uomo farfallone, e nel caso in cui tu lo voglia, su come conquistare un dongiovanni.

Sei single? Cerchi una nuova relazione? Trova la persona giusta su Lovepedia, il sito di chat e incontri 100% gratis più visitato in Italia.

Quest'ultimo punto è quello più difficile, ma non perderti d'animo e inizia questa lettura.

Per capire chi è il Casanova dobbiamo prima di tutto partire dalla sua definizione.

Donnaiolo Che Significa?  

Se chiedi a me di illustrati la figura del donnaiolo e la sua definizione con parole mie, ti premetto subito che sarebbero di certo poco aggraziate per una signora, anche se sono certa che troverebbero il consenso da parte di molte altre donne.

E allora mi affido a chi si occupa di dare significato e definizione alle diverse parole della lingua italiana.

Secondo il dizionario Garzanti con il termine donnaiolo ci si riferisce a “chi corteggia molte donne ed è sempre in cerca di avventure amorose”.

Quindi parliamo di un uomo che ha tante relazioni contemporaneamente con donne sempre diverse: raramente frequenta sempre la stessa, a meno che non abbia nuovi obiettivi a disposizione.

Insomma un ripassino non lo disdegna nessuno.

Un sinonimo di donnaiolo molto comune è farfallone, ma anche dongiovanni.

Farfallone: Cosa Significa?

Con il termine farfallone si intende non a caso una persona inaffidabile e incostante in amore.

Insomma ben poco che lasci all'immaginazione.

Ma come si riconosce un casanova?

Dare un nome alle cose aiuta, ma riconoscere un latin lover non è semplice.

Cominciamo quindi con l'esaminare il donnaiolo e la sua psicologia.

La Psicologia del Donnaiolo: Come pensa un Playboy

La psicologia degli uomini donnaioli o casanova può essere contorta e lineare allo stesso stesso tempo.

Devi sapere infatti che molto dipende dalla figura che un uomo farfallone prende come suo punto di riferimento nel corso della tenera età.

Secondo la psicologa e psicoterapeuta Elisabetta Rotriquenz, infatti, i bambini fin da piccoli manifestano “dei punti di riferimento cognitivi che gli permettono di avere determinate aspettative su se stessi e sugli altri”. Il modello quindi a cui farà riferimento e con cui avrà un sorta di “imprinting” influenzerà anche il suo futuro rapporto di coppia.

Ma come si traduce tutto questo in fatti?

Per la dottoressa se un ragazzo è vissuto in una famiglia con un padre donnaiolo e poco esemplare, è probabile che sviluppi degli atteggiamenti simili a quelli del patriarca. Queste influenze però potrebbero non essere evidenti, ma velate in una “modalità che renda tutto legittimo agli occhi del giovane”, il quale magari non vuole riconoscersi totalmente nella figura che ha amato e odiato da sempre.

Ti starai chiedendo come tutto questo possa incidere sul suo rapporto con le donne, vero?

Te lo spiego subito con un altro esempio della Rotriquenz.

L'uomo potrebbe cercare continua conferma alla propria autostima da parte delle donne, ma non potendo magari comportarsi come il padre che faceva soffrire la moglie tradendola, cerca di instaurare dei rapporti di sesso con il mondo femminile dandogli un'impostazione di ambigua amicizia. “Essendo sincero sin dall'inizio sulle sue intenzioni, non avrebbe bisogno di chiudere tali rapporti, poiché mancherebbe il coinvolgimento sentimentale”.

Cosa accade quando un uomo dongiovanni si incontra con una donna con un modello famigliare diverso, in cui alla base c'è l'unione e l'armonia?

In questo caso occorre vedere quali modelli di famiglia e quali valori riusciranno ad imporsi nel rapporto. In teoria chi ha avuto un esempio positivo tende a trascinare e a dare fiducia all'altro, ma può anche verificarsi l'esatto contrario.

Tuttavia bisogna esaminare i diversi casi singolarmente.

Tieni conto infatti che molto dipende non solo dalle famiglie ma anche da ulteriori influenze, come amicizie o mondo esterno in generale, da cui un individuo può essere ulteriormente assoggettato. In altri casi invece si tratta di un donnaiolo impenitente e basta.

Dopo questo interessate excursus sulla psiche dell'uomo farfallone vediamo quali sono le caratteristiche che lo rendono riconoscibile.

Come Riconoscere un Donnaiolo

Casanova, Don Giovanni, “uomo tarocco”, di chi parliamo? Ma del donnaiolo incallito, colui che non chiede mai e a cui, abbiamo detto, piace circondarsi costantemente di donne sempre nuove.

Ti dico fin da subito che riconoscere un farfallone sin dall'inizio non è semplice, poiché pone molta attenzione a quello che fa per non farsi scoprire. Molte volte può essere sposato, ma questo non gli impedisce di essere un marito donnaiolo e di condurre due, o anche più vite parallele.

Lo so cosa ti starai chiedendo in questo momento: quali sono quei segnali che mi permettono di capire che lui è un donnaiolo?

Continua a leggere per scoprirlo:

Ricorda sempre che un grande donnaiolo ha dietro di sé una lunga scia di donne, ed è restio a parlare della sua vita sentimentale: a differenza infatti di altri uomini che si vantano dello loro conquiste o di avere tante donne, solitamente un farfallone non urla ai quattro venti le sue avventure amorose.

Ma c'è ancora altro che devi sapere.

Seguimi.

Il Donnaiolo: Caratteristiche Tipiche per Riconoscerlo 

Dopo averti illustrato alcuni dei segnali utilizzati dal donnaiolo e come riconoscerlo, vediamo insieme quali sono quelle caratteristiche che determinano la fisionomia del tipico donnaiolo.

  • Un donnaiolo è narcisista per eccezione: ama la sua persona che cura nei piccoli dettagli. Sa di piacere e mette tutti i mezzi per rendersi ancora più affascinante ponendo attenzione sia al suo corpo che al suo abbigliamento. Nulla è lasciato al caso.
  • Solitamente ha un fisico palestrato e avvenente che non passa di certo inosservato.
  • Se madre natura non è stato troppo buona con lui, può fare affidamento alla sua arte oratoria: il farfallone infatti sa quali parole utilizzare e come metterle insieme per ottenere l'effetto desiderato.
  • È una persona sicura di se, che ogni tanto ostenta modestia solo ed esclusivamente per sentirsi acclamato e avere la certezza di aver conquistato la sua preda.
  • Elargisce continui complimenti e apprezzamenti per ammaliare la donna di turno (e per riceverli a sua volta).
  • Cerca il contatto fisico in modo da creare un clima rilassato e metterti a tuo agio.
  • È solitamente circondato da tante persone, per via del suo carattere “friendly”.
  • Sa di essere bello e desiderato, quindi è lui a sceglierti, non tu.
  • Vede nel matrimonio le parole “game over”: lo considera la tomba del divertimento e la fine dei giochi.

Bada bene però: il Casanova donnaiolo non è da temere! Anche lui infatti ha un cuore, e non è detto che non si possa conquistare.

Vediamo allora come far innamorare un donnaiolo, o almeno come provarci.

I Segreti per Conquistare un Farfallone

Conquistare un donnaiolo non è certo qualcosa di semplice: tuttavia non è difficile.

 

E allora vediamo come trattare un donnaiolo compulsivo e come rubargli il cuore, prima che sia qualcun'altra a farlo lasciandoti a rosicare in disparte:

  • Tiratela un po'. Essere un farfallone equivale ad essere il cacciatore e la preda contemporaneamente: è lui infatti a iniziare un corteggiamento che poi, senza che tu te ne accorga, capovolge trasformando te nella cacciatrice agognante in cerca di sue attenzioni. Cerca di evitare che le carte si mescolino e fargli capire di essere diversa dalle altre e di non pendere dalle sue labbra. Insomma fatti desiderare e fallo sentire desiderato allo stesso tempo per tenere vivo il gioco e l'interesse su di te.
  • Non lo assillare. Non riempirlo di messaggi e di telefonate per due motivi: lui non ti appartiene e ha già altre che lo fanno. Fagli capire che non sei una di quelle che vuole mettergli le catene o che vuole stargli perennemente addosso.
  • Mostrati solare. Al dongiovanni donnaiolo piacciono le donne di compagnia, quelle che ridono alle sue battute e che nel contempo sappiano intrattenerlo. Mostrarti sorridente e anche un po' spericolata: in questo modo lui capirà che averti al suo fianco potrebbe rivelarsi una bella avventura.
  • Niente scenate. Sai già di esserti innamorata di una persona che non è proprio uno stinco di Santo, quindi le scenate di gelosia sulle sue storie pregresse sono del tutto fuori luogo. Non fargli il terzo grado a tal proposito e sopratutto non cercare di emulare il comportamento di altre: se non fanno più parte della sua vita ci sarà un perché, non credi?
  • Osservalo. Cerca di conoscere i suoi amici e i posti che frequenta per sapere qualcosa di più su di lui: questo ti aiuterà a capire se siete due anime affini oppure no.
  • Non correre. Se stai già pensando al matrimonio stai partendo col piede sbagliato: intanto pensa a conquistare il suo cuore cercando di farti andare bene la sua personalità particolare, poi quando sarai sicura di averlo fatto tuo, potrai pensare di incastrarlo con una fede al dito.

Non dimenticare che nella maggior parte delle ipotesi è sempre lui a scegliere te, perché anche per i dongiovanni esistono le eccezioni che possono fargli battere il cuore.

Ovviamente accertati di essere tu almeno al 99,9%.

Scommetto che ti starai domandando come capire se un farfallone è innamorato.

Leggilo.

Come si Comporta un Donnaiolo Innamorato?

Un ragazzo donnaiolo può innamorarsi: egli può essere un dongiovanni con tutte ma quando trova quella per cui perde la testa il suo atteggiamento cambia.

E cosi un donnaiolo può diventare fedele per amore perché non può sopportare l'idea di ferire o di perdere la sua bella.

Solitamente succede quando si sente appagato della sua vita e della persona che ha scelto di avere al suo fianco.

In questo caso il suo atteggiamento è simile a quello di qualsiasi altro maschietto:

  • Quando un donnaiolo si innamora diventa più presente nella vita della donna che ama.
  • Non la tiene fuori dalle proprie cose e cerca di accorciare le distanze.
  • Riempie la sua lei di maggiori attenzioni.
  • Progetta delle cose da fare in due e soprattutto con la stessa persona.
  • Sprizza amore e gioia da tutti i pori.

Il farfallone che si innamora però è un più restio a dimostrarlo: questo perché è più semplice respingere le persone che accettarle. A volte quindi indossa una maschera perché non ha ancora definito realmente la propria personalità, e non sa chi è e cosa vuole.

Attenzione però all'ex donnaiolo: un noto proverbio dice che “Chi nasce tondo non muore quadrato”, quindi non sottovalutare delle piccole ricadute.

Se sei giunta fino a questo punto la domanda che ti starai ponendo adesso quasi certamente è questa: l'uomo donnaiolo cambia oppure no?

Non ti resta che concludere la lettura per scoprirlo.

Un Donnaiolo Può Cambiare?

Lo so: vuoi sapere se un uomo farfallone può cambiare.

Ed io ti dico che non puoi cambiare un uomo che non desidera essere cambiato: dev'essere una cosa intrinseca che parte direttamente da lui. Un donnaiolo non cambia se non vuole: punto!

Tu vorresti qualcuno che cambi il tuo modo di essere?

Immagino di no.

Il donnaiolo in coppia o il fidanzato farfallone non è semplice da gestire, perché anche quando ti fiderai di lui, avrai sempre quella sensazione che possa avere un'altra.

Come affrontare un'esperienza simile?

Occorre viverla come un test, una prova, ma non solo con lui, ma anche con te stessa: se sei una che ama il rischio è sicuramente la relazione che fa per te, se sei in cerca di stabilità è meglio guardare altrove.

Ma questo non vuol dire che sarai maggiormente sottoposta a rischi, perché questi quando si tratta di sentimenti ci sono sempre.

Non dimenticare che se scatta il grande amore non c'è dongiovanni che tenga.

Caro uomo, cosa vuol dire per te essere un donnaiolo? E tu mia cara amica come ti approcci all'uomo che si vanta di avere tante donne o al tipico donnaiolo italiano? Scrivilo qui di seguito e condividi l'articolo se ti è piaciuto.

67 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.
romasca

romasca

35 anni, Monza e Brianza (Italy)

Ormai queste cose non credo....
00
supernova23

supernova23

41 anni, Milano (Italy)

La serialità, in ogni comportamento, è sempre indice di problemi grandi... Forse questo attrae alcune tipologie di donne inconsciamente... la presenza di problemi da risolvere dietro le apparenze frizzanti o inquiete, in ogni caso cinematografiche, che seduttori e seduttrici indossano, devono indossare, ogni santo giorno... chissà che fatica doversi inventare sempre nuove distrazioni per sfuggire ad un vuoto che avventura dopo avventura si approfondisce e dilata anziché rimarginarsi... Comunque in fondo penso che l'arte non sia tanto quella del seduttore o della seduttrice, ma quella di chi riesce a riempire di significati un qualcosa o un qualcuno che quei significati non li ha... Probabilmente, le vittime sono persone con un immaginario represso molto vasto, che non hanno potuto canalizzare la loro creatività in qualche disciplina o lavoro incentrato sull'immaginazione traendone benefici... E qui casca l'asino... i seduttori non sono solo tele bianche che ti permettono dare libero sfogo all'immaginazione, ma paludi melmose... che prima o poi diminuiranno enormemente l'autostima del crocerossino o della crocerossina... nel senso che il tempo mostrerà i tratti caratteriali reali, castrando la possibilità di fantasticare, e senza neppure darti l'opportunità di ripiegare sulla gratificazione di aver perso tempo si, di esserti umiliata si, amareggiata si... ma per un nobile scopo, per aiutare qualcuno.
20

Nell-Sebastien

mah.....
a rigor di logica da persone cosi' si dovrebbe scappare a gambe levate,
eppure spesso queste persone hanno quel non so che che ci attrae a differenza degli altri che troviamo noiosi..... il tipo di passione che si crea e' all'ennesima potenza ma
non puo' durare, se nascono sospetti, quindi gelosi e possessivita'.
IL problema e' sapere che tanto anche se nasce qualcosa di piu' , le corna sarebbero all'ordine del giorno. quindi accettarle o no?
Per cio' che mi riguarda so che non potrei pensare che un uomo che mi tocca lo possa fare nello stesso modo con un'altra, quindi non volendo diventare come non sono, e cio' insistente, gelosa, possessiva e sospettosa credo che l'unica sia evitare.
Nel caso uno sia cosi' onesto di ammetterlo , perderei comunque stima e fiducia, basilari per un rapporto d'amore, anche se saperlo darebbe la possibilita' di accettarlo o di andarsene.....
insomma se uno perde la testa ragionare con il cuore o con la testa?
in ogni caso si perde sempre in un gioco cosi'..... 😟
11
Giulia1254

Giulia1254

63 anni, Ancona (Italy)

😜 😜 😜 😜 😜 😜 😜 😜 😜megli fuggire da questi......
20

SemplicementeVeroAmore

E' vero, nella vita tutto è possibile, si tratta solo di probabilità che una cosa avvenga.
Può darsi che un donnaiolo diventi monogamo....(generalmente, se inizia ad avere problemi di salute), come può darsi che un uomo sposato lasci la moglie per l'amante....tutto può succedere, ma una volta su quante?
Sarò tacciata di essere cinica ma....ci credo poco!
Buona giornata a tutti!
00

resiliente59

.....ipotetico...
Bene al lavoro, si parte :disappointed:
00

resiliente59

Ps: le prime due righe , sono intese per il protagonista della storia di lovepedia.
00

resiliente59

Stiamo parlando di tizio che ha avuto tante storie con caie diverse...
Gli attori si sposano e, vogliono apparire cambiati per la situazione ma, di cambiato c'è solo che, prima rendevano pubblico la fama da Latin lover, anche per pubblicità e, dopo lo fanno di nascosto...non gli è sicuramente difficile...
00
dimipunk

dimipunk

43 anni, Trieste (Italy)

Una donna al giorno per 35 anni? E dove le trovava, nell'ovetto Kinder? Certo che, pur di rendersi famosi, certi tipi ne inventano di balle! Almeno però, ne inventino di credibili.
10
aurevoir

aurevoir

59 anni, Genova (Italy)

Warren Beatty, attore usa, uno famoso.Fa sesso la prima volta a 20 anni (allora si partiva tardi evidentemente). Ma recupera velocemente, una donna al giorno per 35 anni, totale circa 13.000. Tra cui innumerevoli famose quanto lui.
Ad un certo punto , a 55 anni, conosce una collega attrice, la sposa e fa 4 figli. E di lui sessualmente non si sente più nulla di strano.
Ma cosa doveva essere a letto questa donna? Certo, forse è amore e basta, quella è la marcia in più. E lei sarà stata fiera di essere il maniscalco di cui scrive Acquarossa?
Di sicuro , parlando da uomo, è più interessante una donna con molte esperienze piuttosto che con poche, anche se non tutto quello che luccica è oro zecchino e le sorprese sono frequenti.
00
acquarossa

acquarossa

97 anni, Bologna (Italy)

:hammer: :hammer: :hammer:
00
acquarossa

acquarossa

97 anni, Bologna (Italy)

Perché no @semplicemente...?
Ci sono donne che lo mettono tra i propri obiettivi da raggiungere, magari con la certezza che con lei, l ' arte del donnaiolo venga finalmente appesa al chiodo. :hammer :D
00

SemplicementeVeroAmore

Ma per caritaaaa'!!!
Siamo proprio sicuri che esistano donne che davvero bramano conquistare uno che inzuppa il biscotto a destra e manca???
NAAAAAAAAAAAAAAA...., NON CI CREDO!!!
Un saluto a tutti gli amici del blog. :cookie: :tea: :coffee:
10
MarcoDeMarchi

MarcoDeMarchi

46 anni, Treviso (Italy)

conquistare un donnaiolo o una donna che gioca su più tavoli è come fare la maratona con un etto di sabbia nei boxer..............con tutte le donne che ci sono nel mondo (o gli uomini per le donne) bisogna proprio beccarsi una /uno che pratica il car sharing sessuale :-)?
00

Scinco

Potete scrivere tutti i ragionamenti che volete. Ma essendo uno dei bisogni fondamentali, per quanto sia ampia la vostra resistenza, vi trasformerete prima o poi in bestie affamate di sesso. Vuoi perché finisci a contatto o ti finisce nello stomaco qualcosa di afrodisiaco. Vuoi perché cerchi svago per distrarti dall'enorme gabbia del quotidiano che ti circonda. Continuerai a fare pure pensieri immorali, domandandoti se ti senti umano nel solo pensarli. Cé da capire solo una cosa, è colpa tua?, o per come qualche raro caso di non controllo di gente in carcere, è una cosa programmata da quando sei stato creato?. Risposte sensate ii le ho raccolte.
00
Lovepedia utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti servizi in linea con le tue preferenze e mostrarti pubblicità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui. Chiudendo questo avviso, scorrendo la pagina o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie.