Donne in Amore, Cosa Cercano e gli Errori più Comuni

Cosa cercano le donne in amore, e soprattutto quali sono gli errori più comuni che le portano, ripetutamente, a scegliere gli uomini sbagliati?

È dal 1979 che il ritornello di una nota canzone di Mina ci ricorda che "anche un uomo può sempre avere un'anima, ma non credere che l'userà per capire te". Due strofe, quindi, nelle quali si celano le maniere divergenti dei due sessi di vivere l'amore e le relazioni.

In questo articolo analizzeremo come si comportano le donne in amore, le "strategie" che adottano quando cercano un partner e gli errori che scaturiscono da queste tattiche, sino a giungere a definire la linea di confine che separa gli uomini e le donne in tema d’amore. Nel corso di questa disamina cercheremo anche di rispondere ad alcune delle più annose questioni riguardanti i rapporti e i sentimenti: ad esempio, perché donne bellissime sono sfortunate in amore.

Inoltre, nel tentativo di mettere in piedi una vera e propria enciclopedia comportamentale della donna innamorata o in cerca della sua "dolce metà" (passateci il modo di dire, per ora), esploreremo i meandri della psicologia femminile per capire quando le donne sono pericolose in amore.

Donne in Cerca d’Amore

Nei suoi "Amores", Ovidio, poeta vissuto a cavallo tra il I secolo a.C. e il I secolo d. C., accoglieva, a proposito dell’amore, un precetto molto semplice ed efficace: l’insieme dei comportamenti che prendono il nome di "corteggiamento" è assimilabile a quello messo in atto per vincere una guerra. E se c’è una cosa che abbiamo imparato nei venti secoli che ci separano da quel prontuario degli amori pubblicato in età augustea, è che la donna è una grandiosa macchina da guerra.

Sei single? Cerchi una nuova relazione? Trova la persona giusta su Lovepedia, il sito di chat e incontri 100% gratis più visitato in Italia.

donne in cerca d'amore

Grazie alla mole di materiale raccolto, oggi, possiamo stabilire quasi con assoluta certezza in che modo una donna vive l’amore. 

Secondo Monica Zentellini, psicologa e psicoterapeuta, sarebbero ancora attivi due archetipi che ci verrebbe da definire quanto meno atavici: la ricerca dell’uomo giusto e la monogamia. A questo punto, però, occorre sottolineare che tali modelli sono presenti solo nella testa e nei desideri delle donne sole in cerca d’amore ma non è detto che esistano nella realtà!

C’è da dire che anche le pseudo-scienze, seguite a ruota da discipline più scientifiche, hanno tentato di inquadrare i desideri delle donne in cerca d’amore. Ci ha provato per primo Sigmund Freud che, tuttavia, non è riuscito a fornire una risposta esaustiva che esulasse dal quadro generico della libido e delle pulsioni sessuali. Proprio agganciandosi a questo filone di ricerca, gli scienziati canadesi Kelly Suschinsky e Martin Lalumiière hanno tentato di fare un po’ di chiarezza partendo dall’eccitazione fisiologica femminile. Questa, a differenza di quanto avviene negli uomini, parrebbe rispondere alla visualizzazione di qualsiasi tipo di attività sessuale attraverso la lubrificazione vaginale. Il punto è che, nonostante tale stimolazione, i due ricercatori non riscontrano aumento della libido. In altre parole, secondo gli studiosi, madre natura – sempre prodiga d’ironia beffarda – avrebbe dotato la donna di un sistema di protezione che si attiva per prevenire lesioni in caso di stupro o violenza sessuale; tuttavia, questa eccitazione non è necessariamente vincolata alla voglia di fare sesso.

Lo studio, per quanto affascinante e in grado di aprire nuove frontiere di ricerca, non fornisce chiare indicazioni su cosa desiderino le donne in amore. Per tentare di ricomporre questo intricato puzzle, allora, giungono alcuni studiosi evoluzionistici, secondo i quali le donne in cerca d’amore inseguono quegli archetipi già menzionati per alcuni motivi (piuttosto semplicistici, aggiungiamo noi). La monogamia e la ricerca dell’uomo giusto sarebbero il risultato di tre considerazioni razionalmente svolte nella mente delle donne:

  • Un rapporto può comportare il rischio di una gravidanza;
  • Una donna può contrarre facilmente malattie sessualmente trasmissibili;
  • L’orgasmo femminile non è affidabile quanto quello di un uomo.

Oltre a poter facilmente sollevare alcune obiezioni in grado di capovolgere queste teorie, si rileverà facilmente che gli studi sono ancora orientati a cercare risposte in ambito sessuale.

Va rilevato che alcune evidenze scientifiche sono in grado di scardinare l’idea della donna continuamente in cerca di emotività e intimità con un solo partner. È il caso della teoria della competizione spermatica, secondo la quale la donna sarebbe in grado di fare l’amore con uomini diversi in rapida successione per avere a disposizione più seme possibile e selezionare quello col corredo genetico migliore per mettere al mondo un figlio. Nonostante questo studio di Tim Birkhead dimostri scientificamente che anche le donne vivono una dimensione promiscua, siamo sempre lì, nell’alveo del sesso e della riproduzione.

Forse una delle risposte più esaustive su cosa cerchino le donne in amore, giunge da una ricerca condotta da Marta Meana, psicologa all’Università del Nevada. La studiosa parte da una provocazione di fondo per giungere a una conclusione affatto scontata. La provocazione è che più un uomo soddisfa le ambizioni culturali di una donna, portandole rispetto e comunicando, più la sessualità di coppia subisce un’inarrestabile declino. In questo terroir di ricerca, la Meana cerca di individuare il ponte che lega, in una donna, emotività e sessualità e lo trova nel cosiddetto desire to be desired: il desiderio di sentirsi desiderate.

La ricerca assume connotati ancora più interessanti quando si chiama in ballo anche la controparte maschile. Perché, negli uomini, il ponte tra emotività e sessualità, risulta essere l’altruismo e, nello specifico, il desiderio di portare la donna a provare un orgasmo.

Un capitolo a parte sembra doversi dedicare a una tipologia specifica che comprende donne intelligenti, affascinanti e dotate di tutte quelle qualità che, nella società occidentale contemporanea, vengono riconosciute come doti di successo. Stando a studi e ricerche svolte in ambito antropologico e sociologico, sarebbero proprio queste a detenere, in termini percentuali, il titolo di "donne single". E allora la domanda sorge spontanea: cosa cercano queste bellissime donne in amore?

Secondo agli studi di Jon Birger, queste donne non cercano nulla di diverso rispetto al resto delle donne normo-dotate. Il suo modello statistico prende come riferimento donne alla ricerca di uomini che abbiano le seguenti qualità:

  • una posizione lavorativa stabile e sicura che non intacchi alcuna delle loro scelte di vita (non osti, per esempio, alla volontà di spostarsi a lavorare in un’altra città per fare carriera);
  • disponibilità a sostenere il partner in tutte quelle mansioni identificate come domestiche (e quindi generalmente appannaggio della sola donna…).

Il problema è che questo tipo di uomo, nella maggior parte dei casi, possiede una cultura medio alta ed è laureato. E il problema dove risiede? Nel fatto che il divario tra donne e uomini laureati è impressionante e pende, in qualunque parte del globo, a favore delle donne, seppur con punti percentuali differenti in base alla fascia d’età.

In definitiva, lo studioso americano si appella a quella che definisce "teoria del gioco delle sedie nelle relazioni", in cui gli uomini sarebbero le sedie e le donne, in maggioranza numerica, vi ruotano attorno.

Gli Errori delle Donne in Amore

Alla luce di quanto scritto sino ad ora, è davvero lecito chiedersi cosa sbagliano le donne in amore? O si tratta, piuttosto, di modi per ottenere ciò che vogliono? In questo paragrafo analizziamo la psicologia delle donne in amore.

gli errori delle donne in amore

Anche in questo caso, prendiamo le mosse da alcuni archetipi che, in gergo tecnico, vengono definiti "copioni sentimentali". La definizione appartiene a Giorgio Nardone, psicologo e psicoterapeuta, che identifica tali copioni come "strategie di azione e modalità di atteggiamento che si assumono nella relazione con l’altro sesso". In essi, confluiscono una serie di variabili quali luogo di nascita, educazione, formazione ed esperienze personali. Il termine "copione" non vuole alludere, in questo caso, a qualcosa di recitato e finto ma alla dinamica meccanicistica che si mette in atto, indipendente rispetto alla volontà della donna.

Per comodità di sintesi, ci limitiamo a riportare solo i copioni più frequentati dalle donne in cerca d'amore.

Differenze tra Uomini e Donne in Amore

Concludiamo questo breve "manuale d’amore" parlando dei diversi modi in cui l’uomo e la donna vivono e percepiscono l’amore. 

differenze tra uomini e donne in amore

Se la ricerca di Marta Meana ha lasciato perplessi i lettori, richiamando quel paventato altruismo dimostrato dagli uomini, ancora più stupore si proverà leggendo gli esiti della ricerca di Philippe Brenot, psichiatra, antropologo e sessuologo che ha condotto una ricerca intitolata "Gli uomini, il sesso e l’amore" nella quale smantella tutti gli stereotipi possibili e immaginabili sulla presunta anaffettività, insensibilità e superficialità. Quello che è emerso, invece, è che a collocare gli uomini e le donne su due pianeti diversi è la comunicazione. Gli uomini non riescono a esprimere sentimenti, emozioni e sensazioni, cosa che invece alle donne viene quasi più naturale fare. 

È innegabile, però, che esistono, tra uomo e donna, due differenti modi di vivere le esperienze d’amore. Mentre la relazione, per i primi, rappresenta uno dei tanti e diversi aspetti della vita, per le seconde raffigura l’aspetto (con la A maiuscola) più importante della propria esistenza, quello in cui realizzarsi al meglio. 

In conclusione, e per quanto possa sembrare paradossale, possiamo sicuramente affermare che in amore occorre "avere la botte piena e la moglie ubriaca". Perchè il rispetto reciproco, la libertà, il sostegno, la comunicazione e il desiderio devono camminare rigorosamente di pari passo. Va da sè che tutto ciò che contraddice questo assioma non può definirsi amore.

E tu, come ti comporti quando sei innamorato?

141 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.
dolce99

dolce99

50 anni, Roma (Italy)

Cercavo l'uomo dei miei sogni...a 50 anni appena compiuti ho capito che per incontrarlo basta continuare a sognare ....
70
Checco1974

Checco1974

44 anni, Teramo (Italy)

Uno dei principali problemi è che molte donne vogliono che il proprio compagno riesca a capire ciò che vogliono, però non capiscono che molte volte è più semplice e più sano per il rapporto di coppia di dirlo chiaramente senza girare intorno al problema.
00
Rapunzel63

Rapunzel63

55 anni, Trento (Italy)

Non è facile descrivere cosa cercano le donne in amore, siamo troppo diverse... chi cerca l'uomo agiato che la porti a viaggiare... chi cerca l'uomo che la mantenga e le faccia fare una vita da pigra nullafacente... (conoscenti mie entrambe)... e chi come me ha sempre cercato il classico due cuori e una capanna, come nelle favole! Peccato che... le favole non sempre sono la realtà...
32
FrancyOFrancy

FrancyOFrancy

53 anni, Milano (Italy)

Come mi comporto quando sono innamorato?
Parto dall'idea che la mia felicità lo è, se è felice lei x prima, proprio xkè non è semplice x una donna esserlo, quindi la mia volontà è farla felice ma, il punto è ..cosa rende felice una donna?
Dovrebbero dirlo le donne, visto che sono un po tutte diverse
A livello infantile, tutto ciò che è la materialità le rende felice ma, poi crescendo, x quanto abbia conosciuto le donne (tutte diverse), cercano concetti validi e non solo teorici ma molto pratici, cosa che pochi uomini potrebbero soddisfarle in appieno
Il problema della serenità è + donna o + uomo?
Dipende sempre dai soggetti e comunque, si parte sempre con una chiacchiera +o- intelligente, peccato che poi, col tempo tutto va scemando
Temo che in questi ultimi 20 anni, nulla + è come prima, anche x via delle politiche governative di ogni paese, x cui le scelte pesano sugli individui e sul desiderio continuativo di trovarsi giocando contro la sicurezza di ogni individuo ma, credo che non tutti/e la penseranno come me, e comunque questo è un capitolo a parte
Se da una parte la donna vive una disumana insicurezza che la rende instabile, dall'altra vuole a tutti i costi sicurezza x se stessa e, chissà xkè la cerca nell'uomo, quando nemmeno l'uomo ha sicurezza in se visto che tutti viviamo sullo stesso pianeta
Effettivamente, la sicurezza al 100% non esiste e lo si capisce nel passaggio secolare fra il 1999 e l'anno 2000, ma ciò x comprenderlo sarebbe da tornare a studiarsi la storia passata ma, anche qui, chi avrebbe voglia?
Nell'articolo si legge che...
La donna è una grandiosa macchina da guerra
Domanda - in amore serve guerra? A chi serve? A me No, grazie
Cosa desiderano veramente le donne in amore?
Di certo le donne non si avvicinerebbero mai ad un nulla tenente ..forse meglio se Capitano?
Bhe, speriamo che non si chiami Schettino
Dall'articolo leggiamo....
* Un rapporto può comportare il rischio di una gravidanza;
* Una donna può contrarre facilmente malattie sessualmente trasmissibili
* L’orgasmo femminile non è affidabile quanto quello di un uomo.
Se questi concetti sono nella mente di una donna, posso dire che è meglio stiano ferme e non cerchino nessun uomo, xkè tutta la vita comporta un rischio, oggi ci sei, respiri e domani non lo sai
Così va la vita, e ciò, comporta x la donna scompensi di insicurezze, a meno che, si usi il preservativo, cosa che, x mio credere non è x niente naturale e quindi si finisce di simulare il sesso e non di amoreggiare come si dovrebbe ..è o non è un caos?
Ciò non significa che io sia insensibile, ma l'Amore, non è il sesso ed entrambe le situazioni hanno un divario fra loro
Sempre nell' articolo si scrive...
- La provocazione è che più un uomo soddisfa le ambizioni culturali di una donna, portandole rispetto e comunicando, più la sessualità di coppia subisce un’inarrestabile declino
Ecco, qui sono le donne a dover intervenire x spiegarci questa orribile situazione, xkè purtroppo è così che funziona ma non so se UNA riuscirà a vincere la sua noia a scriverci
Cara donna, con un uomo che ci parli continuamente, quello diventa pian piano semplicemente un buon amico e, detto da molte di voi, con un amico mai ci sarà sesso se non x sbaglio e, se capitasse, sarà solo x 1 volta
Lo ritengo stupido xkè io mi fido + di una amica che di uno sconosciuto/a, ma no, le donne, hanno la polarità inversa a me uomo e nulla posso farci ..x voi donne, meglio sesso con lo sconosciuto ma l'amore dove sta?
Leggiamo dall'articolo...
- Il desiderio di sentirsi desiderate.
Ecco, questo spiega molto e non ci sarebbe nulla da eccepire visto che si capisce bene il concetto, ma x ogni cosa semplice x l'uomo non lo è x la donna E viceversa ..eh, infatti, vacci a capire
Leggiamo ancora dall'articolo...
- Cosa sbagliano le donne in amore?
X me, Non esiste sbaglio nella vita di una persona, tutto fa brodo x la nostra vita e, x diventare coscienti, serve sempre esperienza "senza paure" purtroppo queste sono insite in ognuno e lo spettro della paura è sempre li a minarci il percorso
Vorrei tanto che le donne, siano + serene e + propense all'Amore e che non si bombardino con i troppi se e i troppi ma ..utopia?
Non lo so, ma qui, l'intervento a spiegare a noi ometti, siete voi donne a doverlo fare ..ci sarà mai una vostra esplicazione sul caso?
Attendo con speranza e auguro a voi Donne, una serena giornata 😉 😘
14

Sguazzo

AAA cercasi donna per uscire per sempre da questo sito
32
semplicemente42

semplicemente42

42 anni, Imperia (Italy)

io personalmente condivido tutto ma in modo particolare abbraccio il concetto dove viene scitto che manca la COMUNICAZIONE, infatti se nella coppia fossimo liberi di dire tutto quello che ci viene in mente ein modo reciproco , il rapporto sarebbe perfetto, invece spesso dobbiamo "indovinare" cosa la parthener pensa e noi spesso morderci la lingua perchè comunque una difesa naturale della donna è quella che per far vedere che un argomento non lo vuol affrontare gira la schiena e mette il broncio, e riesce a farlo per ore e a volte giorni, facendoci sentire in colpa ed essere ancora noi ad andare a scusarci........ Parlate di tutto liberamente, si dice andare in cerca della propria metà, allora la mano sinistra lava la destra ed entrambe lavano la faccia.
30
geppo64

geppo64

54 anni, Catania (Italy)

Meglio Felicemente Single & Senza Problemi.....Donne & Motori = Guai & Dolori......
10
timidocurioso

timidocurioso

39 anni, Potenza (Italy)

..che..
..luna..
..stasera..
..bellissima..

..da licantropi..

.. spero la vediate anche voi..
11
Batacchio7

Batacchio7

48 anni, Roma (Italy)

Buon articolo piacevole da leggere... io credo che la donna non lo sappia nemmeno lei cosa cerca oggi come oggi abbiamo tanti stimoli e tanti input che finiscono per confondere le idee... quindi in due parole.. donne fate pace con il cervello😂😂😂
34
Ani79

Ani79

39 anni, Foggia (Italy)

Diciamo che questa è una tematica abbastanza complicatuccia da affrontare..
E ce ne sarebbe da dire....
Più in generale credo si cerchi l amore quello che ci completi e ci regali serenità.....
Gli errori? Quelli si fanno sempre ma insegnano anche a volte
Cioè Avvolte vadino a insegnarci ciò che ci vuole x il bene nostro!
Bon
Buon Martedì
E Baci stellari col Quore
Kisses
Keep calm and i love Mina
72
dimipunk

dimipunk

44 anni, Trieste (Italy)

Mah.... Un articolo potenzialmente interessante, rovinato per i troppi elementi inseriti.
11
ilcapitanoamore

ilcapitanoamore

40 anni, Pesaro e Urbino (Italy)

Sbaglio sempre......
Più ti comporti bene e meno vieni apprezzato. Ma è più forte di me.
Sono così...... E non me ne pento.
Sono un romanticone 💘
31
VoceNelCaos

VoceNelCaos

39 anni, Roma (Italy)

In questo articolo c'è tanta di quella carne al fuoco che si potrebbe discutere per secoli...

Iniziamo subito con il dire che questo tentativo di differenziare, su basi scientifiche, il comportamento di uomini e donne, va a farsi benedire quando passi dal piano teorico al piano reale. Qualsiasi studio si possa fare, darà sempre e solo una statistica come risultato e, di sicuro, non si può affrontare un rapporto tra esseri umani sulla base di una statistica.

L'ESSERE UMANO (giusto per chiarire che non c'è differenza tra uomo e donna) è una creatura molto complessa. Tra emozioni, sentimenti, istinto e razionalità... vi voglio vedere a definire come siamo... e ad essere smentiti un nanosecondo dopo.

Poi... le donne si "lubrificano" anche quando non vogliono necessariamente fare sesso mentre, secondo questi presunti studi, ogni volta che l'uomo ha un erezione vuol dire che vuole andare a copulare?!?!?!? Ma siamo seri?!?!?

Mi ritengo offeso a nome di tutti gli uomini che possono definirsi tali. 😑

Ok... per ora mi fermo qui ma, come ho detto, ci sarebbe da parlare per un secolo...
123
giovanni0958

giovanni0958

60 anni, Cremona (Italy)

Io so soltanto che ho sempre cercato di comportarmi bene è proprio per questo allora che mi danno sempre picche?
80
marchesa0

marchesa0

59 anni, Genova (Italy)

chissà perché, mi piace dire donne innamorate , anziché in amore

negli animali, in amore significa in calore ...vedete un po voi, donne...
218