Come Comportarsi da Scopamici: 9 Impensabili Rivelazioni

Come comportarsi durante una frequentazione senza impegno? E quali sono i vantaggi di una scopamicizia e quali gli aspetti negativi? Leggilo per scoprirlo

Uno dei tuoi migliori amici si è imbarcato in una frequentazione senza impegno e tu ti stai ancora chiedendo come funziona?

Oppure è proprio lui, quel belloccio per cui hai perso la testa o lei, quella dolce fanciulla per la quale hai imparato a comporre versi d'amore, che ti ha chiesto una relazione senza impegno e tu non sai cosa fare.

Niente panico. Rapporti di questo tipo sono ormai normale quotidianità: molte storie d'amore nascono da quelle che, consentimi il termine, vengono definite scopamicizie, altre invece non hanno un lieto fine come quello delle favole.

Ma come comportarsi con uno scopamico?

Il segreto sta sul come si decide di impostare fin dall'inizio queste storie senza impegno e come improntarle, tenendo sempre ben presente che a volte si possono presentare nuove strade rispetto a quelle che c'eravamo prefissate. Non possiamo scegliere chi amare e chi no: sono cose che accadono senza preavviso.

Quindi, quando qualcuno come te decide di frequentarsi senza impegno, deve considerare che il cuore non resta immune, ma a volte può restare coinvolto e farsi un po' male: fa parte del gioco purtroppo.

Sei single? Cerchi una nuova relazione? Trova la persona giusta su Lovepedia, il sito di chat e incontri 100% gratis più visitato in Italia.

Con questa premessa possiamo dare il via a questa nuova guida per cercare di affrontare al meglio e magari senza ripercussioni, quello che possiamo chiamare anche sesso senza impegno.

Iniziamo.

Relazione Senza Impegno: Consigli

Cosa significa frequentarsi?

relazione senza impegno consigli

La frequentazione senza impegno è una sorta di rapporto ibrido in cui due persone che si conoscono e si piacciono non stanno insieme, anche se si comportano come tante coppie normali: vanno al cinema, a cena fuori, si tengono per mano e si scambiano effusioni.

Nonostante vivere una relazione con leggerezza rappresenti una situazione comoda per molti, per altri può essere vissuta con sofferenza, soprattutto se con il tempo si fa largo un fievole sentimento. Come fare allora a vivere questo tipo di relazione con tranquillità e senza troppe complicazioni? Come comportarsi all'inizio di una conoscenza?

Vediamolo insieme.

Come Comportarsi all'Inizio di una Frequentazione

È importante gestire l'inizio di una relazione, soprattutto quando si tratta di una storia di solo sesso. Ecco come:

La soluzione allora è duplice: rivelare i tuoi sentimenti o fuggire per non farti del male, soprattutto se l'altro non mostra interesse.

Ma c'è qualche possibilità di avere delle relazioni senza impegno che lasciano fuori i sentimenti?

Scoprilo nel prossimo capitolo.

Come non Farsi Coinvolgere Sentimentalmente

Come comportarsi durante una relazione?

La mia prima risposta è di agire così come senti di fare, ma per certi versi può essere sbagliata.

come non farsi coinvolgere sentimentalmente

Ti stai chiedendo perché? Semplicemente perché il lasciarsi troppo andare in situazioni di questo tipo porta inevitabilmente ad attaccarsi all'altra persona, ad aver bisogno di vederla e di sentirla constantemente.

Invece occorre considerarla come un diversivo della propria vita, che deve amalgamarsi al resto e non come l'inizio di una relazione sentimentale, e quindi:

  • non annullare le uscite con gli amici per vederlo,
  • non inviare canzoni sdolcinate o frasi da baci perugina,
  • cerca di arrestare quell'impulso di contattarlo in continuazione su Whatsapp,
  • no a messaggi sdolcinati di buongiorno e buonanotte,
  • quando vuoi fare qualcosa non pensare a lui o a lei come la prima persona a cui dirlo,
  • non andare di matto se non si fa sentire spesso o se sparisce per un'intera giornata, perché voi non state insieme quindi non puoi avere pretese.

Insomma la parola magica, per quanto difficile sia poi applicarla a volte ai fatti, è distacco.

Si hai capito bene, e parlo soprattutto con te amica mia, perché diciamoci la verità, noi donne siamo più soggette a cadere in queste “trappole d'amore”. Crediamo di gestire il tutto perfettamente, di avere le redini in mano e poi dal nulla ecco che arriva quel “bum-bum” a ritmo accelerato al petto con tanto di farfalle allo stomaco (e no, non parlo di quelle al salmone mangiate a pranzo).

Ma il problema, indifferentemente dall'essere donne o uomini è solo uno: come dice un noto proverbio “al cuore non si comanda”, e un tromamico innamorato non è da escludere.

Se quindi vuoi essere immune da ciò la decisione più saggia è non frequentarsi senza stare insieme, oppure tentare per vedere come va a finire. Questo però dipende da te.

Bene adesso parliamo di tempistiche.

Quanto dura una Frequentazione Senza Impegno

La domanda che un po' tutti si pongono è: quanto può durare una frequentazione?

quando dura una frequentazione senza impegno

Mettiamola così: non esiste un tempo determinato e universale per tutti.

C'è chi dopo un mese di frequentazione vorrebbe qualcosa di più perché scopre di nutrire dei sentimenti nei confronti dell'altra persona, e c'è a chi invece questa relazione di solo sesso o di altro tipo di condivisione, continua a stare bene.

È anche vero che da frequentazione a relazione vera e propria il passo talvolta può essere breve e non occorre che lo si dica o lo si metta per iscritto: le due persone coinvolte decidono tacitamente di stare insieme.

Insomma il tempo di una frequentazione senza impegno è deciso inconsciamente dalle parti interessate e dura fino a quando uno dei due chiede chiarimenti all'altro, perché alla fine c'è sempre una parte che cede, e in quel caso o si continua o si mette punto.

Ci sono persone che sono trombamici da un anno o da tre anni: è sicuramente una situazione ambigua, ma in alcuni casi anche comoda.

Analizziamo allora quali sono i vantaggi della scopamicizia e come deve essere gestita.

Regole per i Trombamici

Chi sono i trombamici?

regole per trombamici

I trombamici sono solo due persone che vogliono avere un'esperienza sessuale per il solo piacere di godere senza alcuna inibizione e, soprattutto, senza alcuna implicazione sentimentale che debba giustificare questa esigenza. Sono individui quindi che vogliono appagare il loro appetito sessuale in modo occasionale senza, per questo, dover necessariamente impostare una vera e propria relazione.

Tra i soggetti coinvolti sussiste un tacito accordo: è qualcosa di nettamente differente dalle relazioni occasionali in quanto in questo caso subentra una certa frequenza nel vedersi.

Non vi è una vera data di nascita collegata a questa tipo di tendenza sociale intima, né esiste guida ufficiale sul come comportarsi in queste situazioni. Il tutto è molto soggettivo.

C'è di certo che questa è quella che viene definita anche “amicizia con benefici” e non occorre andare tanto oltre con l'immaginazione per comprendere quale sia il senso. Bada bene: amici di letto non vuol dire che tutto deve partire necessariamente da un legame tra due persone, ma può essere un tipo di relazione che nasce in modo spontaneo anche tra individui che si conoscono poco ma che si piacciono. 

Certo, due scopamici possono innamorarsi, ma il bello dell'essere amici di letto è che non vi deve essere necessariamente un coinvolgimento emozionale: il tutto avviene su un piano prettamente fisico. I soggetti coinvolti non sono nemmeno obbligati alla fedeltà, ma possono intraprendere in contemporanea una nuova storia e lasciare quella in corso.

Una relazione di questo genere ti intriga ma non sai come gestirla?

Ecco cosa ti serve sapere.

Scopamici: Come Comportarsi

Come gestire un rapporto in cui si è trombamici, come funziona?

scopamici come comportarsi

Ti basta sapere che:

  • Questo tipo di rapporto può funzionare solo nel caso in cui le parti coinvolte sono in grado di scindere la parte del sesso con quella legata ai sentimenti e avere la consapevolezza che non vi è un'esclusività dei rapporti.
  • Scopamici e gelosia. La gelosia è bandita, ragion per cui se sei un tipo possessivo questo tipo di relazione non fa per te. Certo puoi sempre provare, ma attento a non scottarti troppo.
  • Non ci saranno messaggi sdolcinati, ne di buonanotte o di buongiorno: ci si sente solo per concordare il luogo di incontro o nell'eventualità per commentare la performance (anche se questo in tutti i casi è consigliabile evitarlo a prescindere).
  • Trombamici per quanto tempo? Non si tratta di una relazione in cui c'è una continua assiduità, a meno che tu abbia un carattere dominante che ti permetta di prendere le redini in mano e gestire il rapporto a tuo piacimento. Come ti ho detto ci sono persone che sono trombamici da due anni o più: è tutta una questione di scelte.

Se riesci ad accettare quando fin'ora elencato e riesci a trovare qualcuno con cui condividere questo tipo di rapporto non avrete problemi a diventare amici di letto. In caso contrario stai alla larga da situazioni di questo tipo.

Attenzione agli effetti collaterali.

Scopriamoli nel prossimo capitolo.

Scopamicizia, Pro e Contro

L'essere scopamici ha pro e contro, così come tante altre situazioni.

scopamici pro e contro

Quali sono allora i vantaggi e gli svantaggi di questo tipo di relazione, e quali gli effetti collaterali?

I pro della scopamicizia:

  • non essere vincolato da legami ed essere libero di agire come si vuole e di continuare a frequentare anche altre persone,
  • non dover raccontare dove ti trovi, cosa stai facendo e con chi sei,
  • non essere costretto a giustificarti se non ti fai sentire e se hai dimenticato ad inviare un messaggio,
  • avere una persona stabile con cui avere dei rapporti ma senza impegno,
  • non devi alcuna spiegazione a nessuno in merito al tuo comportamento.

E i contro?

Quando si è trombamici, il caso più comune è che uno dei due resti coinvolto e in questo caso la soluzione è duplice: portare la relazione ad un livello successivo o troncarla.

Sta a te decidere se ne vale la pena oppure no. Per molti infatti si tratta di una situazione insoddisfacente, e a sottolinearlo ci pensa anche la scienza e per l'esattezza un team di ricercatori del dipartimento di Psicologia della New Mexico State University.

Occorre dire come uomini e donne cerchino relazioni diverse: i primi puntano sulla brevità, le seconde su storie a lungo termine. Fin qui nulla di nuovo.

Gli uomini mirano ad avere un alto numero di partner per “diffondere” il più possibile i propri geni; mentre le donne cercano un compagno che possa dare una mano nelle cure parentali.

Tuttavia la scopamicizia scontenta entrambi i sessi.

L'amicizia con benefici viene valutata dalla controparte come una relazione al di sotto delle aspettative, rispetto a quello che viene considerato il partner “ideale”.

Per gli uomini quindi, la propria amica di letto è una “partner sessuale a basso investimento”, mentre per le donne “un modo per testare un potenziale partner a lungo termine”.

Da qui emerge come gli obiettivi dei due sessi siano obiettivamente molto diversi tra loro, il che li sottopone ad un’alta percentuale di delusione per entrambi soprattutto quando le aspettative non sono state soddisfatte.

In pratica occorre non avere molte pretese.

E cosa accade quando si diventa trombamici con l'ex?

Continua a leggere.

Scopamicizia con l'Ex

Fare sesso senza impegni con l'ex può avere degli aspetti negativi che positivi tra cui:

scopamicizia con l'ex

  • Conosce già bene il tuo corpo, quindi sa quali sono le cose che ti danno piacere e quali no. Questo fa si che abbiate dei rapporti di qualità, ed inoltre sai quando ti stai per inoltrare nuovamente nella sfera sentimentale, perché si, c'è differenza nel fare sesse e amore.
  • Non c'è pericolo di contrarre malattie dato che non si tratta di uno sconosciuto.
  • Hai quella sensazione di fare qualcosa di sbagliato che ciononostante rende il tutto più trasgressivo ed eccitante.
  • Due trombamici si possono innamorare, figuriamoci poi quando si tratta di due persone che sono state già insieme. Essere scopamici da un anno o più, può far scattare nell'altro il desiderio di tornare nuovamente insieme. Se però uno dei due non è d'accordo la situazione può diventare spiacevole. Meglio quindi non tirarla per le lunghe.

Dopo questo approfondimento sono certa che il tuo dilemma è: frequentazione senza impegno e fidanzamento oppure relazione senza impegno e basta?

Ho ancora qualcosa da dirti al riguardo...

Frequentazione Senza Impegno o Amore

Scopamicizia o amore? Ebbene sembra che le cose non si escludano: c'è infatti chi pensa che non possa nascere nulla da una frequentazione senza impegno e chi al contrario crede che i trombamici si innamorano e si vogliono bene. L'uno non esclude l'altro.

frequentazione senza impegno amore

A sottolinearlo è anche la ricerca condotta dalla studiosa Helen Fisher, la quale ha dimostrato come il sesso con il trombamico non è mai davvero così occasionale così come si pensa. L'esperta ha analizzato gli effetti dell'innamoramento su 17 individui, sottoponendoli a risonanza magnetica: dai risultati è emerso che l'innamoramento altro non è che un impulso del cervello che ci fa focalizzare su quell'unica persona per la quale si sviluppa una sorta di dipendenza : "Ci si sente euforici quando le cose vanno bene, l'umore va a pezzi quando le cose vanno male, una vera dipendenza", illustra la dottoressa.

Sulla base dell'innamoramento ci sono il desiderio sessuale, la sensazione di euforia e l'attaccamento. "Ecco perché il sesso casuale non é così casuale. Con l'orgasmo hai un picco di dopamina. La dopamina é associata all' innamoramento e ci si può innamorare anche di una persona con cui fai sesso solo quando capita. Con l'orgasmo arriva una scarica di ossitocina e vasopressina, che sono associati all'attaccamento: ecco perché si può provare una sensazione di unione completa dopo aver fatto sesso con qualcuno" spiega Fisher.

Il bello di una storia senza impegno è che può essere vissuta a cuor leggero: solo quando ti renderai conto che subentrano dei sentimenti è bene fermasi per fare un attimo il punto della situazione e capire in quale direzione vuoi andare. In caso contrario vivi questo momento con serenità.

In ogni caso è bene ricordare che non siamo macchine prive di sentimenti, ne tanto meno siamo in grado di provare emozioni a comando: siamo fatti per amare.

Hai mai vissuto una frequentazione senza impegno? Ti intriga? Come ti sei comportato? E ti sei mai innamorato partendo da una situazione del genere a cui magari non avevi dato peso?

Racconta la tua esperienza qui sotto nei commenti e non dimenticare di lasciare il tuo “mi piace”.

279 commenti

Per commentare questo articolo effettua l'accesso oppure registrati.
Duken

Duken

33 anni, Torino (Italy)

Qualcuno mi dica se é una cosa di questo mondo: lei era andata a vivere da sola dopo una lunga relazione finita male. Io e lei ci conoscevamo da un paio di anni. Dopo un mese che era da sola ci frequentiamo in libertà, senza mai però parlare di amore. Sul più bello mi dice che si é accorta di amarmi e che deve quindi allontanarsi per trovare se stessa. O era una dilettante come scopamica (e a giocare coi dilettanti rischi di farti anche male), oppure qualche donna mi dica se è possibile fuggire parlando di amore. Non capisco. Accetto ma non capisco.
00
Rosanellanebbia

Rosanellanebbia

54 anni, Rovigo (Italy)

Inizia così, ti senti forte e immune dai pericoli, ma le donne ci mettono sempre il cuore...e si finisce con l'innamorarsi...lo capisci, fai un passo indietro ma non lo lasci....e si innamora lui...
62

Eutidemo

Sono un ragazzo controcorrente e non ho interesse per le trombamiche. Preferisco le calde e sinuose vibrazioni del controfagottamica. Per chi non dovesse o volesse condividere tale pensiero è previsto un risarcimento sostanziato in una vacanza premio a Sulmona dove, contro pagamento di un modesto contributo, le sole signore sole, potranno godere di una prolungata sodomizzazione che, con rammarico si deve ammettere,non potrà essere all'altezza di quella che le istituzioni tutte dell'Italia garantiscono ai loro sudditi.
11
marangona

marangona

59 anni, Trento (Italy)

Io da maschio la penso così le donne che costano meno sono quelle che si pagano subito e finiti i problemi
23

Fabrizio-72

Mi è capitato solo una volta ed è stato magnifico. Iniziata come avventura extraconiugale tra due sconosciuti, ci siamo amati alla follia per 6 anni. Da quasi 2 anni ormai le nostre strade si sono divise ed io solo ora sto incominciando a desiderare di rimettermi in gioco. Buona vita a tutti! 🤩
11
happychildren

happychildren

47 anni, Piacenza (Italy)

Puo' iniziare cosi' ma andando avanti da parte di 1 dei 2 puo' esserci qualcosa di piu' allora finisce
20
NickDrake3080

NickDrake3080

38 anni, Bologna (Italy)

ecco per questo neologismo che tanto neo non è, anni 90, non si trova un sinonimo bonus? Non si può sentire. Ne suggerisco uno:
Amanti
22
ilcapitanoamore

ilcapitanoamore

40 anni, Pesaro e Urbino (Italy)

Finché sei giovane ti puoi permettere anche questa situazione. Poi ad una certa età è ora di mettere la testa a posto.
23
Ani1979

Ani1979

40 anni, Foggia (Italy)

Scopamici??? Termine usatissimo dai teenagers di oggi....quindi nessuno scandalo it's a trend topic...
I don't like it !!!!😬😬😬😬😬
Baci stellari
Col quore
Che pace e che quiete...
Holaaa
Keep calm
And it's raining!!
What else?
A££€gri
Vadino
35
SieteBruttePerZone2

SieteBruttePerZone2

60 anni, Genova (Italy)

staff, complimenti per la finezza del titolo sull'argomento di oggi.
😁
210
iovagamondo

iovagamondo

59 anni, Torino (Italy)

...a scuola guida, mi fissa e me ne accorgo, giochiamo ai fidanzatini, io 18 anni e lei 31 e 3 figli.
D'estate i suoi vanno via e ci vediamo tutte le sere.... a militare ci scriviamo, ci si vede, ma poi una sera mi dice che ha conosciuto un coetaneo e che costruiranno qualcosa insieme...
E' stato bello finchè è durato....
01
Samaras88

Samaras88

18 anni, Agrigento (Italy)

Salve a tutti. Ecco la mia storia:
a settembre la mia migliore amica si lascia col ragazzo dopo 5 anni di relazione, di cui 3 di convivenza, e ritorna al mio paese. Cominciamo ad uscire tutti i giorni, sempre in amicizia. Lei spera di recuperare il rapporto con l'ex fino a quando, a ottobre, scopre che lui aveva un'altra già da 4 mesi e quindi chiude per sempre con lui. Passano i mesi e noto un avvicinamento da parte sua (abbracci, morsi, complimenti) pur negando in presenza mia e dei nostri amici che potrà mai esserci qualcosa fra noi.

L'8 dicembre viene a casa mia con la scusa di vedere un film, i segnali erano inequivocabili, ci provo e ci baciamo: lei dice da subito di non essere pronta per una nuova storia(comprensibile) ma continuiamo a frequentarci. In questi mesi spesso mi invitava a pranzo/cena a casa sua, ho conosciuto tutta la sua famiglia, lei ha conosciuto la mia, andavamo a cena, al cinema, in giro, da soli e con i nostri amici; ha passato natale con la mia famiglia, il 26 sono stato con la sua di famiglia, capodanno l'abbiamo passato insieme. Sembrava andare tutto bene fino al 6 gennaio.

Dal giorno dopo ho cominciato a percepire freddezza per messaggio e ha iniziato a darmi buca di continuo. Passano i giorni e comincio ad innervosirmi e le chiedo chiarimenti, nello specifico se frequenta altre persone: lei risponde che non è così e che sono solo miei film mentali. Vedo però che si scrive in continuazione con un tizio e che nasconde il telefono quando lo fa(cosa mai successa in precedenza).

La situazione però peggiora fino a quando, il 20 gennaio, decido di chiudere con lei; lei sembra cadere dalle nuvole, viene sotto casa mia per chiarire scoppiando a piangere a dirotto, dicendo che so cose di lei che nessun altro sa e che una reazione del genere l'ha avuta solo quando si è lasciata con l'ex. Dice di provare qualcosa per me oltre l'amicizia, ma che mi vede troppo coinvolto e la cosa la spaventa; scopro che si sta sentendo con un avvocato del mio paese per preparare un esame universitario: premetto che questo tizio ha iniziato a scriverle a fine dicembre, chiaramente con l'intento di provarci (lei mi mandava gli screen prendendolo per il culo); per toglierselo di torno decide di uscirci per una birra, ma la cosa sembra finire lì. Lei mi dice che questo ci ha provato ma che lei lo ha rifiutato dicendo che potrà esserci solo amicizia fra loro.

Passano le settimane e la situazione non migliora anzi, intuisco che continuano a sentirsi e che sono usciti qualche volta. Ormai la delusione ha preso il sopravvento e le dico, sbagliando che provo qualcosa per lei e che mi è impossibile tornare a vederla come amica: risponde che la mia gelosia nei confronti dell'avvocato l'ha allontanata da me e che devo recuperare la sua fiducia, ma che ci vorrà tempo; ovviamente è chiaro che sono tutte frasi di circostanza, usate per tenermi buono.

Ora, so che la situazione è irrecuperabile, ma ci sto male e non riesco a capire dove ho sbagliato.
10
Valentina0606

Valentina0606

37 anni, Roma (Italy)

Piacere a tutti, io ho appena deciso di chiudere una conoscenza cosi, durata due mesi.
Ho capito che col tempo mi stavo affezionando troppo mentre lui continua a volere solo un approccio fisico, senza volersi innamorare (a detta sua). Comunque non lo consiglio specie se si è una donna di buoni sentimenti. Può durare qualche settimana se non ci si affeziona, ma poi, una donna vuole altro.
81
Windsun

Windsun

51 anni, Avellino (Italy)

Come ti comporti ? Mmhhhh.... Vediamo.
Tipo seduta psicologica più c'è vado più c'è penso. 😂 😂
13
Luna782

Luna782

28 anni, Milano (Italy)

Per noi donne il sesso non esiste noi facciamo sempre l'amore per questo rimaniamo sempre fregate!!!
44